Live Session al NL200 e NL400

  • NL BSS
  • NL BSS
  • $200 - $500
  • Heads-up
(5 Voti) 2747

ISCRIVITI ADESSO PER VEDERE L'INTERO VIDEO

Iscrizione gratuita

Iscriviti ora
 

Descrizione

In questo video il nostro coach alessandroA affronta due avversari al No Limit 200 e No Limit 400.

Tag

live session pokerstars.it

Commenti (14)

mostra i nuovi
  • elforic

    #1

    Nuovo video di ale!
  • cerberum

    #2

    Bello il nick De_Pollo :D
  • ocelot89

    #3

    grazie ale! ci voleva una bella rinfrescata! ;)
  • xscaio

    #4

    quando passi ad una strategia x3 quali sono i motivi? bassa 3bet? continuavi aprire lo stesso range o riduci?

    4:42 per quale motivo con 50BB di stack difendi 3bet IP? abbiamo poche implied poche info e fondamentalmente ogni flop è scary per noi

    21:20 mi dici qualcosa di piu' sul check al flop dopo la 3bet
  • alessandroA

    #5

    in genere un x3 è preferibile quando l'avversario ha un alto vpip fouri posizione con un basso 3bet range.
    Al minuto 4.42 faccio call perchè gioca una 3bet x3 su un mio min raise. Le implied odds non sono molte ma cmq non giocherò solo per set value.
    SE avesse fatto x3.5 x4 avrei lasciato.
    Il check al flop era per giocare un ch raise non avendo puntato mi aspetto che non ha quasi mai un draw a quel punto...
  • alessandroA

    #6

    Per quanto riguarda se aprire o restringere il range di open raise x3 dipenderà da quanto l'avversario "combatte" postflop per prendersi il pot.Se l'avversario ad esempio folda tantissimo al flop dopo aver chiamato pre potremmo anche aprire x3 il 100% delle mani con grande profitto.
    Altre volte è meglio giocare con un range più stretto preflop per avere un range più forte al turn e al river con avversari che non mollano al flop.
  • elforic

    #7

    min 5:00 , se calla il raise come giochi e su quali turn?
  • alessandroA

    #8

    qual'ora facesse call al flop penso che continuerei su tutte le S e overcards o blank basse.
    Un F draw lo pusherebbe così come un J il più delle volte.
  • manni10

    #9

    min 13:30 come vedi il ch/f su quel board vs lui? as played come vedi il ch/p turn?
  • manni10

    #10

    min 19:10 perche dici che ci sono pochi assi nel suo range? non è + probabile che abbia + assi di donne dato che con any Ax entrerebbe nel pot mentre con le donne no (es Q3 di solito folda mentre A3 calla)
  • manni10

    #11

    min 33:00 perche 2 barelli su quella carta?
  • alessandroA

    #12

    al min 13 il ch fold non mi piace molto preferisco puntare con due over e un board che mi da cmq buona fe.
    Al turn il ch push non sarebbe una grande idea visto che il t migliora la nostra equity nella mano e abbiamo ancora fe mentre qual'ora dovesse puntare dopo un nostro ch non ne avremmo più.
  • alessandroA

    #13

    perchè il suo 3bet range è del 21% e il suo calling range del 58.
    Quindi ci sono diversi assi nel suo 3bet range mentre il calling range è tanto vasto da contenerne una piccola %.
    Nel Suo range oop ci sono tutte le Q mentre non tutti gli A.
  • alessandroA

    #14

    al min 33 punto ancora perchè ha un range di call molto vasto al flop e la Qc da molta forza alla mia puntata rappresentando sia una Q sia un colore e se ha weak sd value dovrebbe foldare e continuare con draw o q.
    Rivedendola invece la 3a barrel non mi convice visto che farei foldare solo draw e non ho considerato che vista la forza che mostro anche una Q farebbe ch call.