Live Session - NL100 su PokerStars.it - parte 2

  • NL BSS
  • NL BSS
  • $100 - $200
  • Shorthanded
(69 Voti) 3829

ISCRIVITI ADESSO PER VEDERE L'INTERO VIDEO

Iscrizione gratuita

Iscriviti ora
 

Descrizione

Ecco la seconda parte della live session giocata dal coach LoryB al NL100 della Poker Room affiliata PokerStars.it.

Tag

live session pokerstars.it shorthanded

Commenti (23)

mostra i nuovi
  • elforic

    #1

    Continuiamo a seguire LoryB in questa live session.
  • skillo23

    #2

    min 13'' 88 pessima mano, soprattutto bet size post flop
  • pisiattu

    #3

    coach al 2:45 stavi delirando? povero tavolo :)

    al 6:20 con QQ avendo oppo pochi bb dietro come lo vedo un check per bluff induce?

    6:45 cosa valueBetti thin al river?

    18:20 con che range ti giochi lo stack vs quel reg particolare?
  • LoryB

    #4

    @skillo23 : mi spiace tu non abbia gradito il TP, ma onestamente non me ne meraviglio.

    Permettimi due domande.
    []Per quale sizing avresti optato al flop?

    []Con quale linea avresti affrontato la mano e quale range attribuisci a oppo?
  • LoryB

    #5

    @3 pisiattu : [QQ] Tendenzialmente il check per bluff induce è un opzione percorribile, ma alla radice vi deve essere sempre la chiarezza del motivo per cui lo si sta facendo.

    Mi spiego, su questo flop, decisamente connesso e articolato, il range avversario è composto da moltissime mani, specialmente se consideriamo che è FISH e che è SHORT.

    Il suo range di broke, oltre ad Ax comprende le combo di FD e eventuali Tx contro le quali ovviamente la mia equity è migliore.

    Detto ciò, se rinuncio alla cbet, rinucnio alla FE che posso generare sul suo range che non improva, pertanto, devo già valutare se sono disposto a bet\callare o check\foldare.

    Pertanto, considerando tutto, ho optato per un bet\call sostanzialmente a EV 0.
  • LoryB

    #6

    @ pisiattu : [min. 6.45 valueBetti thin al river?]

    Non capisco a cosa ti riferisci, a quel minuto non ho visto spot coinvolti se non un QTo al tav.3 in cui valuebetto turn.

    Spiegati meglio!! ;)
  • LoryB

    #7

    @ pisiattu : [range broke]

    Se intendiamo al flop, direi che in 3handed, check/raisare OP da SB è un sinonimo di grande forza, pertanto, necessiterei di un range di broke molto forte e ristretto.

    Non ho molte info avversarie, ma direi che su quel board il mio bottom range di broke sarebbe almeno top2 (e credo di essere già tendente al bet\call piuttosto che bet\broke)
  • skillo23

    #8

    risp ,son sicuro che hai notato un leggero problema di size al river lol,e fortuna che trovi oppo che la giocata peggio di te , call turn per foldare river vs quel board e size che fai al turn rispetto a quella del river è davvero orrendo ,(obv nn ti spiego come l'avrei giocata io, a me nn pagano),e se potessi spiegarmi una frase in cui affermi a nn so quale preciso minuto '' nn 3betto le hands off in situazioni deep perchè oop giocano male... '' ???? (potrei aver sentito male anyway una cosa del genere) grazie
  • LoryB

    #9

    @ skillo23 :
    Innegabile che il mio stack rimanente sia leggermente in difetto, ma quando l'analisi della mano ha una logica sostanzialamente che io abbia 1/3 pot o 1/2 pot non cambia nulla al river.

    Tu parli di fortuna, io parlo di valutazioni, sono diversi punti di vista :), essere consapevoli che certi avversari stanno commettendo errori che possiamo sfruttare durante la mano a mio avviso è una abilità che ogni giocatore dovrebbe avere.

    Ma mi piace il tuo modo di portare avanti le tue opinioni, perciò, ti confesso che il bluff è una delle opzioni che abbiamo ai tavoli e come le altre azioni necessita di valutazioni attente, se non riesci a capire la validità dei miei pensieri, peraltro espressi in diretta, ti confesso che per 80€ all'ora li insegno ;).

    Scherzi a parte, sono giocate close, oppo è un ex reg 1/2 e ho info precise, direi fattibile!

    nota finale : mi hanno chiesto di insegnare questo giocare anni dopo che ho iniziato ad esprimere i miei pensieri, non mi sono mai nascosto dietro ad un "a me non pagano" ;)
  • pisiattu

    #10

    @coach

    - QQ: ho capito il tuo tp, però ho ancora qualche dubbio dubbio sulla cbet:
    1)bettando su quel board facciamo foldare tutta l'aria che invece può darci azione nel caso in cui giocassimo il colpo passivamente, con Tx e fd penso che ci diano azione sempre;
    2)quando punto flop sicuramente non passo più, l'unica cosa che non voglio vedere è un call dell'omino, che range gli assegneresti se dovesse limitarsi a flattare?

    - QT: quando hitti two pair su board paired e non punti flop, ed esci al turn perchè river opti per un check call piuttosto che valuebettare tu?
  • skillo23

    #11

    no ma al river non dovresti avere neanche 1/2 pot (certo che nn cambia nulla lol avere al river 1/3 pot o half pot )obv my opinion ,nn mi nascondo potrei anche farlo nn ho compiti ''istituzionali''; genero rake su room affiliata per avere un certo servizio(video ,aritocoli ecc..) e se il servizio nn mi soddisfa per prima cosa lo manifesto(cosa che sto facendo sul tuo video) (il mio compito nn è spiegare le mani,quello è il tuo), questo credo sia comprensibile ;e secondo hai detto tu se avete critiche fatele xd , quando dico pessima mano nn dico che tu sei pessimo come coach o come player (è solo una critica alla mano e SOLO quella mano), (sempre per me e ovvio nn conto nulla) , nn volevo offenderti ripeto parlavo SOLO della mano anyway avrei giveuppatoxd (p.s. nn comprendo come possa foldare river con quella size, con tutto il suo calling range turn ma colpa miaxd, nn avevo note su oppo) saluti
  • LoryB

    #12

    @11 skillo23 : non sono affatto risentito di quello che dici, tutt'altro, se c'e una cosa positiva e che gradisco è trovare qualcuno che la pensa diversamente.

    E' chiaro però, che quando vedo un commento di un utente a me sconosciuto, che senza particolari TP o commenti interessanti, se ne esce straparlando senza mai esprimere un concetto di gioco in 3 post, mi sorge spontaneo pensare sia semplicemente uno dei tanti Italiani medi.

    Detto questo, se hai commenti tecnici o costruttivi proseguiamo il confronto, diversamente non so che dirti.;)

    Italia paese di grandi allenatori di calcio e di grandi politici :)
  • robertorob

    #13

    video interessante! un paio di domande:
    -min 24.50 tav 4 J9: situazione nella quale a volte mi troverei un po' in difficoltà. opti per un c/r. se oppo re raisa foldi suppongo. non rischi di isolarti solo vs mani migliori o di farti repushare da un draw che ti farà foldare la mano migliore? effettivamente un call non ti metterebbe in una situazione molto comoda in quanto sei oop e ci sarebbero tanti turn che ti danno fastidio e il fold sarebbe weak. questo è il motivo principale per il quale c/r? su quali turn oltre ad un picche ribetteresti e su quali faresti c/f?
    -min 34 tav 3 TT: se oppo shova river?
    ty!
  • LoryB

    #14

    @13 robertorob: il mio c/r al flop è sicuramente per value, anche se ovviamente al bottom del c/r range x value.

    Il motivo per cui opto per questa giocata è che inserendo J9s in un range di check/call mi troverei in difficolta incredibile vs il suo ipotetico range di 2nd barrel per tanti motivi:

    su tutti, il fatto che, il mio avversario sa che non esistono molt3 mani forti nel mio range di call (in quanto le uniche credibili sono gli eventuali draw forti oppure i draw gia chiusi)

    Pertanto, per evitare di farmi outplayare al turn da un range + debole preferisco prendere l'iniziativa e massimizzare il value attuale considerando che comunque con un c/r sviluppo FE su tutte le overcard contro cui non saprei come giocare al turn.

    Detto questo, ovviamente, al turn betterei tutte le carte che chiudono draw e tutte le overcard a me utili come (Kx o Ax).

    Perdona il modo forse un po incasinato di esprimere il punto di vista, a voce sarebbe stato molto piu facile :D
  • robertorob

    #15

    tutto chiaro ty! :)
  • LoryB

    #16

    @15 grazie a te per i feedback ;)
  • Kemas

    #17

    Complimenti per il video, nell amano con k5 sono anche io dell idea di bet/foldare visto che il range di call puà essere ampio: 99+ FD e magari qualche 66o55 quindi mi piace la tua linea, diversamente non avrei giocato cosi la tua mano con 88 ( gran bel ragionamento contro oppo reg)! un saluto e complimenti ancora e GL
  • Allanon742

    #18

    min.22:55 quando chiami la 3bet con J9s ho notato che chiamando, forse anche perchè non avevi abbastanza stats su oppo, non hai appunto guardato il range di 3bet di oppo da bb. Allora mi chiedo se chiami appunto come in questo caso con suited one gap connectors il tuo plain se non itti è di foldare tutto? Nel senso che in fin dei conti non puoi sapere contro che range stai giocando, oppure hai reputato secondo il flow della partita che oppo stesse cominciando a 3bettarti light e quindi oltre ad ittare come plain avevi quello del floating?
  • Allanon742

    #19

    min. 34 nella mano con TT, nel caso al river fosse uscita una blank tipo 2h avresti chiamato una eventuale 3rd barrel di oppo? Se al turn fosse uscita un overcard avresti chiamato una second barrell di oppo e se sì per arrenderti ad un'eventuale 3rd barrel?
  • LoryB

    #20

    @kemas : grazie per i feed ;)
  • LoryB

    #21

    @allanon742 : Al minuto 22 (J9s) sicuramente il flow della partita ha inciso sul call, matematicamente parlando è sicuramente una giocata close con un EV attesa non ottimale vs il range avversario di cbet, ma daltronde, ero confident con il momento, e i 130bb di oppo mi hanno permesso di considerare meno marginale il fold.

    nel complesso direi che senza particolari info o valutazioni specifiche sull'edge si può tranquillamente foldare.
  • LoryB

    #22

    * pardon : "" range avversario di 3bet ""Invia un commento »
  • LoryB

    #23

    @allanon742 : credo che sarebbe dipeso molto dal valore di Won@SD da relazionare negli spot 3barellati.

    Considerando che, in flop paired, il range avversario di cbet è pressochè il 100% molto poi dipende da quello che accade al turn.
    Penso che nel 100% dei casi chiamerò una 2nd barrel contro questo tipo di avversario, indipendentemente dal turn, al contrario, considerando al top TT come calling range, sarei riluttante dall'effettuare spesso e volentieri hero call sulla 3rd barrel, principalmente perche se non escono high card il range avversario difficilmente contiene air.