Crushing NL50 - Parte 4

  • NL BSS
  • NL BSS
  • $2 - $50
  • Full-ring
(8 Voti) 4310

Descrizione

Nella parte 4 Hasenbraten passa dalla teoria ad alcune mani d'esempio selezionate. In questo video mostra come sfruttare al tavolo verde i concetti appresi nelle prime tre parti.

Tag

Crushing NL50 Video teorico

Commenti (11)

mostra i nuovi
  • MMMessi20

    #2

    Ma quanto sono belli sti video?
  • aktung

    #3

    Mi sembra di sentire Fabio Volo di radio dj, comunque davvero ottimo lavoro
  • PokerMindSet

    #4

    è un grande!
  • jma22

    #5

    La sigla iniziale sembra la colonna sonora di un flm di Jams Bond...bellissima :D
  • salsavb

    #6

    Ragazzi, per chi non lo avesse visto, segnalo questo post dove la serie Crushing NL50 viene ampliata e approfondita:

    http://it.pokerstrategy.com/forum/thread.php?postid=593409#post593409

    Buon poker a tutti!
  • nOObber

    #7

    e' la sigla di 007 casino royal XD
  • imbizzarrito

    #8

    nel video ho notato che quasi tutte le volte che entravi con un raise fuori posizione foldavi la mano.
    la posizione è una delle cose fondamentali?????????? o sbaglio
  • Soprattutto

    #9

    Impressive!
  • nuccio90

    #10

    Video e serie ben spiegata e utilissima sia per chi si avvicina alle dinamiche del gioco sia per chi è gia a uno stato avanzato per rinfrescarsi degli argomenti basici e fondamentali, pero avrei una domanda da porti:
    al minuto 24 raise da CO con KJs e segue solo il BB, flop drawy, oppo check, tu betti, lui call, turn blank oppo check tu bet lui call, blank river, oppo donk bet... in questo caso tu opti per il fold ma tenendo conto delle street precedenti non sarebbe + semplice porre oppo in bluff per mancato draw poichè se avessse cmq un punto abbastanza forte, e tenendo conto del tuo comportamento post-flop avrebbe optato per un check behind?
  • elforic

    #11

    Ciao nuccio90,

    La scelta del coach è la più sicura, sicuramente un call in bluff catching non è un errore, ma per fare questo tipo di giocate dobbiamo avere più informazioni sull'avversario, ed essendo un discorso più generale, qui non abbiamo tali info.

    Se avessimo avuto le statistiche sarebbe stato più facile capire la linea più corretta.

    Spero di aver chiarito un po' la tua domanda.

    Ciao ciao

    Riccardo