Strategie vincenti ti portano a successi a lungo termine nel poker online – Registrati gratis!

Le migliori strategie Con le corrette strategie il poker diventa un gioco facile. I nostri autori ti spiegano come vincere passo dopo passo.

I più intelligenti imparano da e con i professionisti internazionali nei nostri live coaching e sul forum.

Poker bonus gratis PokerStrategy.com è gratuito. Inoltre c'è un poker bonus gratis che ti aspetta.

Sei già un membro di PokerStrategy.com? Fai il log in qui

StrategiaBasi del poker

Le Basi: La Giocabilità

La giocabilità di una mano indica la semplicità con cui prenderai la migliore decisione dopo il flop.

L'idea è quella di voler sempre investire il proprio denaro su un'alta possibilità di vittoria. Quindi è necessario conoscere quanto forte sia la tua mano. Migliore è la giocabilità della tua mano, più facile sarà sapere quando andare all-in da favorito.

Una buona Giocabilità porta alla Dominazione

Una delle situazioni più frequenti nel poker è: "Dove sto con la mia mano?" Come fai a sapere se sei il favorito in una mano?

In molte situazioni, la risposta a questa domanda non è molto chiara. Diciamo che in mano hai As4h e il flop è Ah8c2d e vuoi andare con questa mano allo showdown sulle tre street rimanenti. Quanto sei sicuro di vincere il piatto allo showdown?

Se anche il tuo avversario ha top pair, ci sono alte possibilità che lui abbia un kicker migliore. In questo caso sei dominato. Dominazione significa che una mano forte sta sopra una mano ragionevole ma peggiore, che ha poche chance di migliorarsi.

Se giochi con As4h contro AcKs su un flop AhJc5d, sei dominato. Sei dietro e difficilmente recupererai lo svantaggio. L'unica carta che ti può aiutare è il 4.

Se hai in mano 8h7h contro AsKd su un board Ah9h2c, non sei dominato. Sei comunque dietro, ma hai buone possibilità di riuscire ad ottenere una mano migliore del tuo avversario. Se scende una carta di cuori, dominerai il tuo avversario. Lui avrà un'ottima mano con top pair top kicker, ma rimane molto dietro contro il tuo colore.

La giocabilità determina chi domina e chi è dominato. La dominazione indica chi sarà il favorito e di conseguenza chi vincerà il denaro. Più spesso domini il tuo avversario, più soldi vincerai.

Dominazione significa: una mano forte che gioca contro una mano ragionevole ma debole, e che ha poche possibilità di migliorarsi. Chi domina vincerà!

La Giocabilità influenza la selezione delle mani

La giocabilità di una mano diventa importante solamente dopo il flop. Ad ogni modo, le situazioni post flop dipendono dalla tua selezione delle mani preflop.

Il tuo obiettivo per il gioco post flop è il seguente: prova a dominare ed evita di essere dominato!

Obiettivo raggiungibile se, nella selezione preflop, giochi mani con una buona giocabilità. Ma come viene determinata la giocabilità di una mano?

È evidente che tu dovrai sempre lottare per giocare su piatti grossi con mani forti. Una mano forte lo è davvero se il tuo avversario può avere una mano peggiore che comunque è abbastanza buona da farlo continuare a giocare. Questo sarà vero su base regolare per le seguenti mani: Set, scale, colori, top pair top kicker e quando in mano hai AK. Maggiore è la probabilità di hittare una di queste mani, migliore è la giocabilità.

I seguenti princìpi sono la chiave per una selezione delle mani con buona giocabilità:

  • Assi con kicker forte sono meglio che con il kicker basso.
  • Carte suited sono meglio che offsuit: Possono dare colore.
  • Carte connesse sono meglio che sconnesse: Possono dare scala.
  • Le coppie hanno una buona giocabilità post flop: Possono hittare set.

Dai un'occhiata ai seguenti esempi:

Esempi per Giocabilità
Buona Giocabilità
AsKh, 9d8d, 6s6c Domini con top pair forti, colore, scale e set.
Giocabilità mediocre
AhQc, 7s5s, JdTc Hitti e domini meno spesso.
Pessima Giocabilità
Ah4d, KsTc, 9s6c Sarai spesso dominato.

La buona Giocabilità semplifica il gioco post flop

Ritorniamo sulla domanda: "Dove sto con la mia mano?". Migliore è la giocabilità della tua mano e più facile sarà rispondere a questa domanda. Se una di queste risposte è corretta, allora prenderai una decisione semplice:

  • Sei chiaramente davanti. Provi a mettere denaro nel piatto
  • Sei chiaramente dietro: giochi in check/fold
  • Hai un progetto forte: vuoi continuare, aggressivamente o passivamente
Se non puoi dare una risposta chiara, è molto probabile che ti trovi davanti a una decisione difficile. Maggiore è la difficoltà della decisione e più è probabile fare errori. La tabella seguente mostra alcuni esempi:


La tua mano
Il board Dove stai? Cosa fai?
4s4d Ah9s4c Chiaramente avanti
Bet/raise
4s4d KcQd8h Chiaramente dietro Check/fold
8h7h Ts9c6d Chiaramente avanti Bet/raise
8h7h Qc5h6s Progetto forte
Bet/raise or call
8h7h 6h5h2d Monster draw Bet/raise
8h7h Kd9c3s Chiaramente dietro Check/fold
Qc4d KsQh9d ? ?

Buona giocabilità significa che avrai da prendere decisioni semplici. Quindi farai meno sbagli e giocherai più vantaggiosamente.

Considera, comunque, che affronterai decisioni difficili anche con mani con una buona giocabilità. Ma questo accade molto meno spesso rispetto al gioco con mani con una cattiva giocabilità.

Sommario

La giocabilità di una mano determina quanto spesso giocherai in modo ottimale post flop, e quanto spesso dovrai prendere decisioni difficili.

L'obiettivo è essere pagati da mani peggiori che difficilmente riescono a recuperare lo svantaggio contro di te. Questa è chiamata dominazione.

Domini l'avversario scegliendo di giocare mani con buona giocabilità prima del flop. La migliore giocabilità l'hanno i suited connector, le coppie e AK. Mani offsuit con ampio gap possiedono la giocabilità peggiore.

Prossimi step

Fai il quiz e testa quanto hai appreso in questa lezione.
Inizia il quiz
Discuti questa lezione o poni le tue domande nel forum.
Discussione
 

Commenti (5)

#1 blackmagicnew, 04.12.13 22:53

ottimo

#2 specialwar, 12.12.13 16:05

anche questo ero convinto di averlo letto

#3 rudyfusion, 23.04.15 05:32

Forte...

#4 carloscaraglio, 24.04.15 11:21

Ok chiaro

#5 qtber, 27.03.16 11:42

Bell' articolo. Speriamo che i fish non lo leggano. :)