Strategie vincenti ti portano a successi a lungo termine nel poker online – Registrati gratis!

Le migliori strategie Con le corrette strategie il poker diventa un gioco facile. I nostri autori ti spiegano come vincere passo dopo passo.

I più intelligenti imparano da e con i professionisti internazionali nei nostri live coaching e sul forum.

Poker bonus gratis PokerStrategy.com è gratuito. Inoltre c'è un poker bonus gratis che ti aspetta.

Sei già un membro di PokerStrategy.com? Fai il log in qui

StrategiaNo-Limit (SSS/MSS)

MSS - Raise over Limpers

Introduzione

In questo articolo

  • I range statistici di limp
  • I range ROL
  • Le dimensioni dei ROL

Questo articolo vi presenterà il concetto di giocare rilanciando quando prima di voi ci sono stati dei limp. Comprende tre tabelle ROL (Raise Over Limpers) che sono tabelle per i rilanci modificate prendendo in considerazione i giocatori già nella mano.

Raise over limpers

Raise over limpers significa, come suggerisce il nome, rilanciare dopo che uno o più avversari hanno già limpato (cioè pagato il grande buio) prima di te. Quando un giocatore si limita a chiamare il grande buio (senza rilanciare) si dice che “limpa”. Di solito una mossa del genere indica debolezza. Il giocatore in questione ha una mano con cui vorrebbe giocare, ma che non è abbastanza buona per rilanciare.

Logicamente quando un giocatore limpa non significa automaticamente che ha una mano debole, ma comunque è così abbastanza spesso da rendere profittevole giocarci contro.

Analisi dei dati

Con il software commerciale disponibile ed alcuni dati sulle mani, possiamo calcolare i range di limp dei giocatori che incontrerai ai limiti per cui è pensato questo articolo.

In questo articolo esamineremo dati del NL10 ($0.05/$0.10) e NL25 ($0.10/$0.25). Dato che stiamo parlando di strategia per il full-ring, esamineremo solo tavoli full-ring e lasceremo perdere quelli short-handed. I range del NL10 sono appena diversi da quelli del NL25.

Il software ci permette anche di differenziare quelli che chiamiamo open limping (primo giocatore a limpare) e limping behind (limpare dopo che qualcuno ha già chiamato il big blind).

Come leggere i grafici:



I blocchi colorati rappresentano le varie mani di partenza, e la frequenza di limp con quelle mani passa da verde scuro (bassa frequenza) a rosso scuro (alta frequenza).

Open limping

Da early position:


Q-T, così come coppie coperte basse e medie, è in questo range.

Da middle position:


Il range diventa più debole e molte mani premium ne sono escluse.

Dal cut-off:


Lo schema somiglia a quello della middle position, ma è ancora più debole.

Dal bottone:


I risultati sono molto simili a quelli del cut-off.

Dal piccolo buio:


 
Il range medio sì è di nuovo indebolito – ora comprende anche molte mani marginali e deboli.

Ecco alcuni numeri per schiarirvi le idee: la mano 88, per esempio, ha un equity del 68% contro questo range. JTo ha un equity del 53% ed una mano come A7s del 60%. Questi valori di confronto dimostrano quanto deboli siano questi range.

Limping behind

Come potete vedere anche con i limp behind (limpare dopo che qualcuno è già entrato nella mano) i range sono molto deboli.

Da early position:


Da middle position:


Dal cut-off:


Dal bottone:


Dallo small blind:


Si vede quanto larghi siano questi range, il che significa che il limp behind spesso indica una mano marginale.

Come guadagnare con i ROL

Come sempre nel poker, esistono due modi per vincere:
  • Fare foldare il proprio avversario
  • Arrivare allo showdown con la mano migliore.

Se consideriamo tale frase, vediamo che entrambe le possibilità sono praticabili con il ROL, ed è per questo che si tratta di una mossa così profittevole.

Dato che i range di limp sono così loose, spesso vincerai il piatto prima del flop. Ma anche quando l'altro non folda ha lo stesso un range molto wide ed una forza media della mano molto bassa, il che rende la mossa ancora più profittevole quando vinci postflop. Dopo tutto, dato che il tuo range è più forte di quello del tuo avversario, spesso arriverai allo showdown con la mano migliore.

Posizione

È importantissimo tenere conto della posizione, non solo rispetto ai limper ma anche al tavolo in generale.

Logicamente è molto importante avere posizione sul limper, perché in tal modo quest'ultimo avrà più difficoltà a chiamare il tuo rilancio preflop, e quando lo fa hai gioco più facile postflop perché sei in posizione. È però altrettanto importante che non ci siano troppi giocatori che devono ancora parlare dopo di te. Il motivo è che, dato che il tuo range di ROL da late position è molto largo, ti sarà spesso difficile gestire una threebet. Ed inoltre il giocatore che ti threebetta di solito ha posizione su di te.

Per tutte le ragioni di cui sopra, i range di ROL si espanderanno a seconda della tua posizione al tavolo e di quella sul limper.

Un aspetto importante è il numero di avversari. Più avversari hai, più basse sono le probabilità che tutti foldino preflop e più alte quelle di dover giocare postflop. Dovremo adattare i nostri range di ROL di conseguenza.

I range di ROL

I range di ROL dipendono dalla posizione ed occasionalmente dal numero di limper.


Da early position e da MP1 ed MP2, bisognerebbe giocare in ROL con un range quasi uguale a quello con cui si rilancerebbe da primi ad entrare nel piatto. Gioca molto tight da queste posizioni, dato che spesso sarai fuori posizione rispetto al giocatore che potrebbe pagarti. E poi anche il rischio di venire threebettati e parecchio più alto.

Ecco i tuoi range in queste posizioni:
 



Da MP3, CO e BU sarai quasi sempre in posizione quando vedi il flop, e per questo devi allargare i range:



Dal piccolo e dal grande buio, dove giochi quasi sempre fuori posizione, i tuoi range saranno più tight e dipenderanno dal numero di limp prima di te.



C'è però sempre una piccola eccezione alla tabella di qua sopra: quando sei al grande buio ed il piccolo buio limpa prima di te.

Se tutti foldano fino al piccolo buio che decide di limpare usa il range di ROL pù largo che tu abbia, lo stesso delle ultime posizioni.

La dimensione dei rilanci dei ROL

La dimensione del ROL varia secondo le stesse regole spiegate in precedenza nella strategia di base.
Inoltre quando entri nel piatto con mani marginali l'obbiettivo è di giocare piatti più piccoli.

  • Con un limper prima di te, rilancia a quattro big blind.
  • Con 2 o 3 limper prima di te, rilancia a 5 big blind.
  • Quando ci sono 4 o più limper prima di te, rilancia a 9 big blind e gioca solo 99+ e AQ+.

Riassunto

In questo articolo hai imparato che il ROL può essere un'arma molto profittevole da avere nel tuo arsenale, se sai come usarla nel modo giusto.

La cosa importante è avere i giusti range, la giusta posizione, e rilanciare con le giuste dimensioni. Se implementi nel modo corretto la strategia che abbiamo appena presentato, di certo avrà un effetto positivo sul tuo win rate generale.
 

Commenti (10)

#1 Skeleton92, 29.12.11 23:40

Ma le tabelle si rifriscono alla nostra o alla posizione del limper?

#2 andreaflo, 30.12.11 03:25

La nostra

#3 andreaflo, 30.12.11 03:27

Le prime 10 la posizione dei limpers, le rimanenti la nostra posizione rispetto ai limpers

#4 andreaflo, 30.12.11 03:29

Le prime 10 alla posizione dei limpers, le rimanenti 3 alla nostra posizione rispetto ai limpers

#5 andreaflo, 30.12.11 03:32

Le prime 10 alla posizione dei limpers, le rimanenti 3 alla nostra posizione rispetto ai limpers

#6 fabiom11, 30.12.11 12:53

Davvero molto istruttivo , le tabelle sono molto facili da leggere , ora bisogna memorizzarle e farne buon uso !

#7 Skeleton92, 30.12.11 17:24

perciò vuol dire che se qulacuno limpa da EP e io sono CO devo rilanciare 87s?<br /> Mi sembra strano

#8 MAXMILIAN73, 30.12.11 17:55

E quando ci si trova a giocare contro i limper-all in? Spesso mi capita chi limpa AA, KK, AK, QQ ecc., tu rilanci e il limper ti risponde con all in e poi ti gira i mostri!! che si fa?

#9 87Dylan, 30.12.11 23:34

Penso ke si possa foldare tranquillamente a parte QQ+ poi dipende sempre dal tipo di avversario ;-)

#10 WaldaHarja, 17.09.12 18:41

Perché non avete creato il file PDF per queste tabelle come per le altre? Sarebbe molto comodo poterle avere a portata di mano mentre si gioca!