Strategie vincenti ti portano a successi a lungo termine nel poker online – Registrati gratis!

Le migliori strategie Con le corrette strategie il poker diventa un gioco facile. I nostri autori ti spiegano come vincere passo dopo passo.

I più intelligenti imparano da e con i professionisti internazionali nei nostri live coaching e sul forum.

Poker bonus gratis PokerStrategy.com è gratuito. Inoltre c'è un poker bonus gratis che ti aspetta.

Sei già un membro di PokerStrategy.com? Fai il log in qui

StrategiaNo-Limit (SSS/MSS)

S3R | Il gioco al turn (2)



Non abbiamo considerato la possibilità di andare in check-raise al turn. Il piatto però è molto grosso rispetto al nostro stack, e potrebbe trattarsi perciò di una mossa molto conveniente. Di solito lo possiamo fare con mani forti come top pair, se l'avversario folda poco al flop (foldCB minore del 40%) e punta molto al turn (bet IP superiore al 60%). Qualche volta puntiamo, qualche volta andiamo in check-call, qualche volta in check-raise. Per decidere quando tenere una linea e quando un'altra dobbiamo cercare di capire se il nostro avversario è in grado di chiamare con una mano peggiore o se è necessario proteggere il nostro punto perché il piatto è troppo coordinato. Ma quando è che lo facciamo in semibluff?

Rilanciamo a 2bb da CO e BTN chiama. Il piatto è di 5,5BB e puntiamo 2,5BB al flop. L'altro chiama di nuovo. Al turn ci sono 10,5bb nel piatto e dietro ne abbiamo altrettanti. Quante volte deve funzionare un check-raise perché sia profittevole? Supponendo che l'avversario punti 5bb:

 

FEmin = rischio / beneficio = 15,5 / (15,5+15,5) = 50%.

 

Questo significa che l'altro folda metà delle volte possiamo andare in check-raise senza nemmeno vedere cosa abbiamo in mano. Incredibile! La percentuale di successo necessario è minima. Allora vediamo, se abbiamo un gutshot con quattro out, di che percentuale abbiamo bisogno? Vediamo cosa succede se folda il 50% delle volte.

 

EV = FE * BT + NFE * ((EquityAI * Piatto totale) – Costo)

 

0 > FE * 15,5 + (1-FE) * (0,9 * 41,5) – 15,5) -> FE = 43%. Se l'altro folda il 43% delle volte e noi abbiamo una gutshot, la nostra mossa sarà profittevole.

Se invece abbiamo un progetto con otto out, la FE necessaria scende al 34%. C'è quindi una grossa differenza (il 10%), ma non tanto alta da pensare che siamo matti a giocarci lo stack con una scala bucata. L'importante è saper analizzare bene la situazione. Quando apriamo rilanciando da CO o anche da SB, i range con cui difenderanno saranno talmente larghi che otterremo senza problemi il 43% che ci serve. Dovrebbe quindi essere una mossa standard. Nel resto delle situazioni (quando cioè abbiamo aperto da UTG/MP) bisogna studiare un po' più a fondo il gioco dell'avversario.

Ancora una volta dobbiamo mettere assieme questi dati:

  • Qual è il suo range di call?
  • Con quali mani chiama al flop?
  • Punta al turn per foldare contro un rilancio, o il suo range è talmente stretto preflop e al flop che a questo punto ha sempre una mano?

Come potete vedere, contro avversari loose abbiamo praticamente sempre sufficiente fold equity per checkare, indurre una puntata, ed andare all-in. Contro avversari tight, invece, con range più limitati e che per lo più giocano in hit/fold, possiamo foldare direttamente.

Se oltre ai nostri quattro out abbiamo anche un po' di valore di showdown, andiamo sempre in check-raise, che l'altro sia o meno un nit. Il motivo è che molte volte la nostra mano media non avrà abbastanza equity per puntare, ma sarà sufficiente per trasformarla in semibluff.

Tieni presente che se abbiamo 45 su flop 478 oltre al gutshot possiamo centrare trips o doppia coppia. Se quindi siamo convinti che il nostro avversario non possa mai chiamarci da sotto, andremo in check-raise all-in. Il motivo per cui non giochiamo in check-call è che la nostra mano è poco stabile e dobbiamo proteggerla. Il valore atteso aumenta se aggiungiamo un po' di fold equity alla nostra mossa.

 

Questo non è l'articolo intero...

Diventando gratuitamente un membro di PokerStrategy.com, otterrai un capitale gratuito con cui iniziare a giocare a poker e, inoltre, potrai accedere a centinaia di articoli strategici come questi - potrai sfruttare video di poker, sessioni di live coaching e forum di strategia. Registrati ora gratuitamente e inizia a giocare per sbloccare tutte le nostre offerte.

Registrati ora

Commenti (2)

#1 s3nd0h, 26.07.12 20:56

GRANDIII!!!!!

#2 SalvatoreT3, 12.02.14 18:20

Tutt'altra cosa dalla sss fullring.