Strategie vincenti ti portano a successi a lungo termine nel poker online – Registrati gratis!

Le migliori strategie Con le corrette strategie il poker diventa un gioco facile. I nostri autori ti spiegano come vincere passo dopo passo.

I più intelligenti imparano da e con i professionisti internazionali nei nostri live coaching e sul forum.

Poker bonus gratis PokerStrategy.com è gratuito. Inoltre c'è un poker bonus gratis che ti aspetta.

Sei già un membro di PokerStrategy.com? Fai il log in qui

StrategiaSit & Go (SNG)

Fattori bubble nelle diverse categorie di SnG

Introduzione

In questo articolo
  • Il bubble factor
  • Perché i calling range variano
  • Come adattare il proprio gioco

In questo articolo vengono messi a confronti i diversi formati di SnG tramite i cosiddetti fattori bubble. Scoprirete in che modo si differenzia il gioco nella prima fase, nel bubble e in the money.

A tal proposito verranno presi in considerazione i seguenti tipi di SnG:

  • SNG fullring con struttura standard di assegnazione premi 50%/30%/20%
  • SNG shorthanded con struttura di assegnazione premi 65%/35%
  • SNG Double or Nothing con struttura di assegnazione premi 20%/20%/20%/20%/20%

Per poter comprendere appieno i calcoli presenti in questo articolo, dovreste aver approfondito gli articoli sugli odds & outs e sul modello ICM (Independent Chip Model).

Gli odds nel SnG

Il modello ICM (Independent Chip Model)

 

Questo non è l'articolo intero...

Diventando gratuitamente un membro di PokerStrategy.com, otterrai un capitale gratuito con cui iniziare a giocare a poker e, inoltre, potrai accedere a centinaia di articoli strategici come questi - potrai sfruttare video di poker, sessioni di live coaching e forum di strategia. Registrati ora gratuitamente e inizia a giocare per sbloccare tutte le nostre offerte.

Registrati ora

Commenti (13)

#1 tavolof1nale, 18.04.10 06:19

sfido io che non ci sono commenti... è astrofisica ahahahahha va be sarà perchè nn dormo da 30 ore...riproverò a rileggere altra volta ahahhahaha

#2 Baty67, 30.04.10 10:24

a dire il vero non ci ho capito nulla hahahahahahaha

#3 bellavec, 12.10.10 14:37

#1,2: ammetto che l'articolo è un pochino matematico. Se avete dei dubbi particolari, però, vi invito a scrivere nella sezione di Domande dedicate ai SnG sul nostro forum: http://it.pokerstrategy.com/forum/board.php?boardid=51 <br /> <br /> Il nostro coach salsavb è esperto della matematica dei SnG e vi potrà di certo aiutare ;)

#4 manni10, 12.07.11 13:17

un po di arabo nn fa mai male :)

#5 Alampi, 07.09.11 14:07

Bene le mie poche idee sul poker adesso sono anche confuse... grazie PS.<br /> Scherzo ottimo articolo ma credo che sia difficile applicare (salvo alcuni casi mostruosi) tutti queti calcoli al tavolo dopo ore che giochi e con il tempo contato.<br /> Adesso mi vado a lurkare il forum.

#6 masteratwork, 30.10.11 12:47

grazie per questa manna..miei superEROI!!!

#7 wcritic, 08.07.12 06:51

per la serie : "diamo i numeri", giochiamo con la calcolatrice o esiste un metodo per semplificare tutti sti calcoli?

#8 Grottesco, 10.07.12 17:14

La risposta secca sarebbe: no.<br /> <br /> Ti posso assicurare che sono pochi davvero a conoscere questi calcoli a memoria e ad applicarli in maniera matematica.<br /> <br /> Ciò che realmente importa è capire il loro senso e quando si applicano, poi allenarsi con wizard e il calcolare di nash è la vera strada da intraprendere per migliorarsi.<br /> <br /> Una cosa che capisci per esempio è che possiamo bullare la bolla quando siamo chip leader, da secondo stack, in presenza di short al tavolo non chiameremo quasi mai il push del cl, dobbiamo mettere pressione sugli stack più piccoli del nostro.. etc etc.<br /> <br /> Poi quando si è capita la bolla a livello concettuale ci si può inoltrare un po' più nei calcoli, quindi studiando questo articolo io mi concentrerei più a capire i concetti che contiene piuttosto che soffermarmi molto sui numeri in senso stretto.

#9 andrea3178, 02.08.12 22:57

e' una truffa

#10 blackmagicnew, 05.01.13 20:51

visto i precedenti commenti prima di leggerlo mi guardo qualche video in materia,poi sicuramente sarà piu' semplice.

#11 beavis245, 01.09.13 05:16

Quasi a metà articolo: "Dalla prima riga si deduce ad esempio che il chipleader ha bisogno in realtà di odds di xxx 1,67:1 xxx contro un push di uno degli shortstack per odds di 2:1."<br /> <br /> Non dovrebbero essere odds di 1,54:1 (2/1,3:1)?

#12 specialwar, 09.12.13 10:53

molto bene

#13 specialwar, 09.12.13 10:56

molto impegnativo