Strategie vincenti ti portano a successi a lungo termine nel poker online – Registrati gratis!

Le migliori strategie Con le corrette strategie il poker diventa un gioco facile. I nostri autori ti spiegano come vincere passo dopo passo.

I più intelligenti imparano da e con i professionisti internazionali nei nostri live coaching e sul forum.

Poker bonus gratis PokerStrategy.com è gratuito. Inoltre c'è un poker bonus gratis che ti aspetta.

Sei già un membro di PokerStrategy.com? Fai il log in qui

StrategiaPot Limit Omaha

Regole per Omaha PL

Introduzione

In questo articolo

  • Regole basilari dell'Omaha
  • Il valore delle mani
  • L'Omaha Pot Limit

Il Pot LImit Omaha è sotto un certo aspetto più complesso del Texas Hold'em, e questo articolo cerca di spiegarvi le dinamiche di questo gioco. Potete anche trovare piccoli quesiti (con le soluzioni alla fine dell'articolo) che vi aiuteranno nella comprensione del gioco.

Come si gioca ad Omaha ?

All’inizio di un giro, ciascun giocatore riceve 4 carte, che può vedere solo lui. Dopo il primo giro di puntata vengono scoperte 3 carte comuni sul board, il flop. Dopo il successivo giro di puntata, viene scoperta un nuova carta comune, il turn. A questo punto dopo un ulteriore giro di puntate, viene distribuita l’ultima carta comune, il river. Dopo il river i giocatori decideranno cosa fare nell'ultimo giro di puntate. Le carte comuni valgono per tutti i giocatori come in qualsiasi variante di poker. In tutti i giri di puntata si hanno le seguenti possibilità: check, call, bet, raise o fold.

Se si gioca ad un tavolo fullring completo (ossia con 10 giocatori), dopo la distribuzione delle carte si hanno 40 carte in circolazione. Sommando le 5 carte comuni e considerato che il mazzo è composto da 52 carte, alla fine del giro rimangono fuori solo 7 carte.

Poiché vengono distribuite 4 carte anziché 2, è possibile creare molte più combinazioni rispetto all’Hold’em. Ciò si riflette anche nel maggior numero di outs possibili. Mentre nell’Hold’em il numero massimo di outs possibili è 21 (straight flush draw con overcards), nella variante Omaha è possibile avere progetti che hanno fino a 29 outs.

Valori delle mani nell'Omaha

Il valore della mani Omaha è come quasi in tutte le varianti di poker:

  1. Royal Flush - Scala Reale
  2. Straight Flush - Scala colore
  3. Four of a kind - Poker
  4. Full house
  5. Flush - Colore
  6. Straight - Scala
  7. Three of a kind - Tris
  8. Two pair - Doppia Coppia
  9. Pair - Coppia
  10. High card - Carta Alta

Come funziona il Pot Limit?

Omaha High è maggiormente conosciuto nella variante “pot limit” (limite di puntata del piatto). Noi di PokerStrategy abbiamo pertanto deciso di concentrarci su questo formato.

Rispetto al fixed limit, nel pot limit si ha decisamente maggiore libertà di azione nella scelta dell’entità della puntata. Tuttavia non si possono puntare tutte le chips a disposizione come nella variante no limit. È inoltre fondamentale sapere che nel rilancio dell’entità del piatto si ottengono sempre odds pari a 1:2 per un call.

Nel pot limit l’importo che viene rilanciato deve essere pari almeno all’ultimo rilancio. Sommando l’importo presente nel piatto, all’importo con il quale si effettuerebbero 2 call, si ottiene l’importo massimo rilanciabile. La formula si presenta nel seguente modo:

IMPORTANTE
 
Rilancio dell’entità del piatto = entità del piatto + 2*(l'importo per un call)

 

Esempio: prima del flop siete first in. Qual è l’importo massimo che potete rilanciare?

Il piatto è pari a 1,5 BB (= Small Blind + Big Blind). Dovrete quindi chiamare, per fare call, 1 BB. Ne consegue quindi che il rilancio dell’entità del piatto sarebbe: 1,5 BB + 2 x 1 BB = 3,5 BB.

Il principio dovrebbe ora essere chiaro. Per verificare quanto appreso, abbiamo preparato un piccolo quiz:


QUIZ
 

Domanda 1. Giocate a PL $ 0.10/0.25, fullring. Gli stack sul tavolo sono tutti di $25 circa, vi trovate in CO. Prima di voi 3 giocatori fanno limp. A questo punto volete rilanciare l’entità del piatto, a quanto ammonta l’importo?

a) 4,5 BB
b) 5,5 BB
c) 6,5 BB

Domanda 2. Giocate a PL $ 0.25/0.50, fullring. Gli stack sul tavolo sono tutti compresi tra $40-50 e vi trovate in SB. Il BU rilancia di 3,5 BB/ 1.75 $, e a questo punto intendete rilanciare ancora una volta l’entità del piatto. A quanto ammonta il rilancio dell’entità del piatto?

a) 11 BB
b) 12 BB
c) 10 BB

Domanda 3. Giocate a PL $ 0.50/1, fullring. Gli stack sul tavolo sono compresi tra $70-120 e vi trovate in BU. Preflop: UTG fa limp, anche voi decidere di fare limp, così come SB e BB. Al flop, SB punta 4 BB/ 4$, BB passa la mano, UTG effettua una call, voi decidete di rilanciare ancora una volta l’entità del piatto, quanto deve essere il vostro rilancio?

a) 16 BB
b) 20 BB
c) 24 BB

Composizione di una mano

La regola sicuramente più significativa nella variante Omaha per la composizione della mano è la seguente:

IMPORTANTE
 
Ogni giocatore DEVE combinare ESATTAMENTE 2 delle 4 carte in suo possesso con ESATTAMENTE 3 carte tra quelle comuni. Non è possibile utilizzare né UNA DI PIU'  né UNA DI MENO delle suddette carte!

Da ciò ne consegue, ad esempio, che in Omaha non si costituisce un flush con
A K T 2, quando sul board si hanno 4 cuori J 9 6 3 2. Non è possibile inoltre creare alcuna scala, quando si ha in mano A-K-8-2 se sul board si ha T-9-7-6-3. Ovviamente se nella mano di partenza avete quattro carte uguali, ed es. 9-9-9-9, non avrete un poker, bensì una mano del tutto inutile che non può essere combinata con nient’altro. La stessa situazione si verifica quando si ha un tris in mano, ad es. 8-8-8-5. Con questa mano non si ha alcun set, ma semplicemente un unico out, è quindi una mano con poco valore.

 

Quiz sulle mani

Per verificare quanto compreso sulle regole di combinazione in Omaha, vi abbiamo preparato un piccolo test. Il compito consiste nell’individuare la mano più alta in vostra possesso.
Domanda 4
Mano del giocatore: A 7 8 K
Board: 9 J 6 5A

Domanda 5
Mano del giocatore: A 3 9 Q
Board: Q T 7 3 J

Domanda 6
Mano del giocatore: Q J 4 8
Board: J J 7 7 2

Domanda 7
Mano del giocatore: 9 9 8 7
Board: 6 9 Q A T

Domanda 8
Mano del giocatore: Q 8 7 A
Board: TA 2 9 J

Domanda 9
Mano del giocatore: A 9 T 6
Board: 7 9 2 T 8

Domanda 10
Mano del giocatore: T T 8 8
Board: 7 8T Q 3

Domanda 11
Mano del giocatore: Q 5 K 9
Board: Q T A 7 9

Conclusione

Come potete vedere il Pot LImit Omaha è un gioco complesso, dove ci sono molte cose da imparare. Ora che conoscete le regole del gioco il prossimo step è imparare come deve essere strutturato un buon Bankroll Management. Successivamente potete approfondire la vostra strategia di gioco con gli altri articoli della sezione Argento.

Soluzioni

Answers


Domanda 1:
Giocate a PL $ 0.10/0.25, fullring. Gli stack sul tavolo sono tutti di $25 circa, vi trovate in CO. Prima di voi 3 giocatori fanno limp. A questo punto volete rilanciare l’entità del piatto, a quanto ammonta l’importo?
c) Grazie a SB e BB si trovano 1,5 BB nel piatto + 3 BB dei 3 limpers prima di voi, il piatto è ammonta quindi a 4,5 BB. L’importo per un call è 1 BB, quindi un rilancio dell’entità del piatto sarebbe in questo caso pari a 4,5 BB + 2 x 1 BB = 6,5 BB = 1.60 $
Domanda 2:
Giocate a PL $ 0.25/0.50, fullring. Gli stack sul tavolo sono tutti compresi tra $40-50 e vi trovate in SB. BU rilancia di 3,5 BB. A questo punto intendete rilanciare ancora una volta l’entità del piatto. A quanto ammonta il rilancio dell’entità del piatto?
a) Il piatto contiene in questo momento 1,5 BB grazie a SB e BB, a cui si aggiungono 3,5 BB del rilancio del BU. L’importo da chiamare da SB è 3 BB (avete versato 0,5 BB essendo SB). Il rilancio dell’entità del piatto è quindi 5 BB + 2 x 3 BB = 11 BB = 5.50 $
Domanda 3:
 Giocate a PL $ 0.50/1, fullring. Gli stack sul tavolo sono compresi tra $70-120 e vi trovate in BU. Preflop: UTG fa limp, anche voi decidere di fare limp, così come SB e BB. Al flop, SB punta 4 BB, BB passa la mano, UTG effettua una call, voi decidete di rilanciare ancora una volta l’entità del piatto, quanto deve essere il vostro rilancio?
b)

Dopo il giro di preflop il piatto contiene 4 BB, più il rilancio di SB di 4 BB e il call di UTG di 4 BB. L'importo da chiamare con il rilancio è 4 BB. Il rilancio dell'entità del piatto è quindi 12 BB + 2*4 BB = 20 BB = 20 $

Domanda 4:

La vostra mano: A 7 8 K

Board: 9 J 6 5A

  A-K-J-7-5
Avete in mano il nut flush
Domanda 5:

La vostra mano: A 3 9 Q

Board: Q T 7 3 J

  Q-Q-3-3-J
Avete doppia coppia con J come kicker
Domanda 6:

La vostra mano: Q J 4 8

Board: J J 7 7 2

  J-J-J-Q-7/,
Avete trips di J con Q come kicker
Domanda 7:

La vostra mano: 9 9 8 7

Board: 6 9 Q A T

  T-9-8-7-6
Avete in mano una scala
Domanda 8:

La vostra mano: Q 8 7 A

Board: TA 2 9 J

  Q-J-T-9-8
Avete in mano una scala
Domanda 9:

La vostra mano: A 9 T 6

Board: 7 9 2 T 8

  T-9-8-7-6
Avete in mano una scala
Domanda 10:

La vostra mano: T T 8 8

Board: 7 8T Q 3

  Q-T-8-7-3
Avete il terzo nut flush
Domanda 11:

La vostra mano: Q 5 K 9

Board: Q T A 7 9

  Q-Q-9-9-A
Avete doppia coppia con A come kicker