Strategie vincenti ti portano a successi a lungo termine nel poker online – Registrati gratis!

Le migliori strategie Con le corrette strategie il poker diventa un gioco facile. I nostri autori ti spiegano come vincere passo dopo passo.

I più intelligenti imparano da e con i professionisti internazionali nei nostri live coaching e sul forum.

Poker bonus gratis PokerStrategy.com è gratuito. Inoltre c'è un poker bonus gratis che ti aspetta.

Sei già un membro di PokerStrategy.com? Fai il log in qui

StrategiaPoker a Torneo (MTT)

Prendere appunti è nuts!

Introduzione

In questo articolo
  • Perché è importante prendere appunti
  • Su cosa bisogna prendere appunti
  • Come usare gli appunti in maniera saggia

In quanto autore di articoli di strategia, conosco piuttosto bene il mio pubblico. So di quali argomenti la gente vuole leggere. Vogliono apprendere ed utilizzare nuovi tipi di mosse, vogliono essere i primi a venire a conoscenza dell'onnipotente 4bet con il merge inverso del range o del triplo check-raise. Gli articolo ”noiosi” che non trattano di mani che sono state effettivamente giocate spesso vengono ignorati. Non c'è niente che non vada con questo tipo di atteggiamento. Se però vuoi diventare più bravo a giocare gli MTT ti suggerisco di leggere con attenzione questo articolo. Non ti insegnerà come “fondere all'inverso” i tuoi range, ma ti spiegherà come rimediare ad una carenza che, ci scommetto, hanno la maggior parte dei giocatori di MTT. Leggere questo articolo farà aumentare il tuo ROI, ed alla lunga ti farà guadagnare più soldi perché, – come dice il titolo – “taking notes is the nuts!”, prendere appunti è nuts!

Suppongo che tutti sappiano come prendere appunti sui diversi software, quindi questo passaggio lo salteremo. Personalmente mi piace prendere appunti su “Hold'em Manager”, in modo da poterli leggere mentre mi rivedo le mani con il replayer. Ti consiglio vivamente di aprire il vostro HEM, andare sulle opzioni dell'HUD, > Player preferences > Appearance e selezionare “Show note icon”. In tal modo avrai aggiunto al tuo HUD una piccola icona, e cliccando su questa icona puoi prendere appunti in qualunque momento, mentre giochi o mentre ti rivedi le mani dopo la sessione. A questo punto sei pronto.

Ma quindi, qual è il grande problema con il prendere appunti? Per prima cosa, sono dell'opinione che gli MTT sono la specialità del poker in cui è più importante prendere appunti. Il motivo è che il field comprende tanti giocatori e non giochiamo contro gli stessi reg abbastanza spesso da ricordarci come giocano, ma giusto abbastanza perché ci serva saperlo.

Quando si gioca cash si trovano sempre gli stessi reg, e ad ogni sessione si accumulano centinaia, se non migliaia di mani contro ciascuno di essi. Quando gli si gioca contro la storia recente (cioè quello che è successo nella sessione in corso) diventa il fattore chiave nelle decisioni che si prendono. Nei tornei di solito non si giocano più di 30-40 mani alla volta contro la stessa persona, perché i tavoli vengono continuamente rifatti.

Non c'è tempo per sorvegliare il loro stile di gioco nel corso di una sola sessione, perché in un periodo di tempo così breve è impossibile accumulare un campione sufficiente a determinare come giocano con le diverse dimensioni degli stack, e postflop. Bisogna cominciare a scriversi le loro tendenze sin dall'inizio, per poi “espanderle” via via che si accumulano nuove informazioni.

È una buona idea inventarsi delle sigle per facilitare l'azione di prendere appunti. La maggior parte delle volte, infatti, avrai tanti tavoli e non potrai permetterti di scrivere un romanzo, e ti converrà cercare di scriverti le tue osservazioni nel modo più rapido e con meno parole possibile. Ricorda che gli appunti li dovrai anche leggere, la prossima volta che giocherai contro quell'avversario, e meno parole ci saranno più rapido sarai.

Usa quindi sigle come IP/OOP (in e fuori posizione), SB per small blind, ecc, e non scriverti l'intera mano quando non è necessario. Se per esempio il river era un re su board 10q 4q 3f 2c Kc e vuoi segnarti che l'avversario è andato in check/raise con AK, non ha scopo scrivere tutte le carte ed i semi. Basta una cosa come "CR river c/AK su xxxxK FD mancato". Chiaramente non occorre scrivere esattamente come me, trova lo stile che funziona meglio per te.

Ecco un esempio degli appunti che ho su un reg con cui gioco ogni tanto:

Note  
55% ROI at $30 ABI over 2000 games
Re-steal capable (20BB 3bet shove era JT)
2x 3bet was AA, 2,5x 3bet was AK

Ha rilanciato da MP AdKd 40bb deep e tu hai difeso BB con QT. Flop Qxxdd, cbetta in pos e si è preso una carta gratis su turn nullo. Checka dietro river nullo. Pot controlla con mani tipo TP debole.

Ti ha beccato che 4-bet-bluffavi con 87.

Pensa che tu sia aggro.

E poi ho le sue stat dell'HUD.

HUD-Stats  
VPIP 14%, PFR 12%, 3-bet 5%, aggression factor 3, 1200 hands
Cosa pensi che mi aiuti di più, gli appunti o le stat dell'HUD? Sostanzialmente tutti i reg hanno stat simili, e sapere che uno gioca 15/13 o 14/12 non cambia molto le decisioni che prenderò contro di lui. Ogni volta che qualcuno ha delle stat che suggeriscono che possa essere un reg (e ricorda: nel cash i reg possono avere stat molto diverse, ma negli MTT non si può deviare troppo dal gioco solido di base e vincere lo stesso, quindi negli MTT è molto più facile che nel cash individuare un buon reg basandosi sulle stat), in tal caso per prendere decisioni più corrette mi serve qualcos'altro oltre all'HUD. Se non ho nessun appunto mi affido a quello che sta facendo in quel momento al tavolo a cui stiamo giocando. Ma se ce ne ho so già come comportarmi.


Quindi, che tipo di appunti prendere?

 

Questo non è l'articolo intero...

Diventando gratuitamente un membro di PokerStrategy.com, otterrai un capitale gratuito con cui iniziare a giocare a poker e, inoltre, potrai accedere a centinaia di articoli strategici come questi - potrai sfruttare video di poker, sessioni di live coaching e forum di strategia. Registrati ora gratuitamente e inizia a giocare per sbloccare tutte le nostre offerte.

Registrati ora

Commenti (8)

#1 salvatoreannunziata, 25.11.11 08:35

Possiamo usare le mappe mentali per prendere appunti sui giocatori.

#2 santico, 25.11.11 11:57

si attacchiamo il "bottone" ... mentale obv

#3 SirNeko, 15.12.11 16:22

Piccola domanda ... <br /> ma se uso le "note" della poker room, queste restano anche dopo aver sloggato ? ... o le perdo ? ...

#4 ErViolista, 19.06.12 17:47

rimangono SirNeko: vanno nella tu hand history ma per maggiore comodità meglio averle nell'hud ;)<br /> <br /> Articolo molto interessante :)

#5 blackmagicnew, 26.10.12 22:34

complimenti davvero interessante,certo che hai messo tanta carne sul fuoco<br /> essere in grado di elaborare tutti questi aspetti vorrebbe dire che

#6 specialwar, 04.12.13 14:56

costruttivo

#7 kappagab, 04.10.14 01:15

ottimo articolo!!! questo fa poker!!

#8 AAntonyo, 28.03.16 16:27

Articolo completo istruttivo da studiare assolutamente :)