Strategie vincenti ti portano a successi a lungo termine nel poker online – Registrati gratis!

Le migliori strategie Con le corrette strategie il poker diventa un gioco facile. I nostri autori ti spiegano come vincere passo dopo passo.

I più intelligenti imparano da e con i professionisti internazionali nei nostri live coaching e sul forum.

Poker bonus gratis PokerStrategy.com è gratuito. Inoltre c'è un poker bonus gratis che ti aspetta.

Sei già un membro di PokerStrategy.com? Fai il log in qui

StrategiaPoker Live

Prima di iniziare a fare sul serio - distribuzione delle chip

Senza chip non andate molto lontano

Senza le chip non andate da nessuna parte nel vostro homegame perché dovete giocare pur sempre per qualcosa. Per potervi divertire giocando dovete prestare attenzione ad un paio di cose quando si tratta di vedere come dovete distribuire le chip all’inizio del torneo.

In questo articolo apprendete:

  • di quante chip avete bisogno.
  • quante chip ha a disposizione ogni giocatore all’inizio.
  • a cosa prestare attenzione se giocate un torneo Rebuy.
  • come funziona un Color-up.

Di quante chip avete bisogno?

NUMERO

Per un normale giro di poker a casa (6-10 giocatori) consigliamo di avere una valigia di poker contenente 500 chip.

Se ci sono meno di sei giocatori bastano di norma anche 300 chip ma dovete tenere a mente che potrebbero esserci prima o poi più giocatori o che volete sperimentare un torneo Rebuy. Quindi non è errato portarsi una valigia di poker più grande anche perchè non costa molto di più di una valigietta.

COLORI

In una valigia di poker normale si trovano chip con 3 max 5 colori diversi. Meglio, così è più semplice differenziare la diversa importanza che ogni colore riveste.

Soprattutto in giri di poker più lunghi nei quali si hanno blind piuttosto alti è consigliabile avere a disposizione più di tre colori diversi in modo tale da cambiare le chip (cfr Chiprace).

Quante chip vengono messe a disposizione di ciascun giocatore?

QUANTE CHIP VENGONO MESSE A DISPOSIZIONE DI CIASCUN GIOCATORE?

All’inizio di un torneo ogni giocatore dovrebbe ricevere almeno 50 big blind. Con meno chip spesso i blind sono alti dopo poco tempo e risulta impossibile giocare a poker in maniera ragionevole.

Ovviamente è possibile iniziare anche con più chip. Come valore medio possiamo considerare 100 big blind. Inoltre un aspetto fondamentale è quanto deve durare il torneo. Più chip riceve un giocatore all’inizio più dura ovviamente il giro.
COLOR-UP – SUDDIVIDIRE LE CHIP

Se i blind scendono spesso conviene scambiare le chip con valore inferiore con quelle con valore maggiore per non ritrovarvi alla fine con "spiccioli".

Ad es. cominciate con blind di 500/1.000. Ogni giocatore ha bisogno quindi di chip da 500. Prima o poi i blind aumentano a 5.000/10.000. Allora i 500 sono solo spiccioli fastidiosi che dovreste scambiare con 1000 o più.

Tornei Rebuy

Se volete organizzare un torneo con rebuy non dovete distribuire tutte le chip logicamente bensì mantenerne una parte. Prima di tutto dovete considerare con quale frequenza ogni giocatore può acquistare chip successivamente. Se giocate con rebuy illimitati avete bisogno di più chip che non con un solo rebuy + add-on spielt.

CON REBUY ILLIMITATI

Per ogni giocatore al tavolo dovreste avere abbastanza chip per due rebuy e un add-on. Può essere che alcuni giocatori vadano più spesso broke e quindi prendano anche più spesso rebuy ma ci saranno comunque giocatori che comprano chip solo una volta o affatto.

LIMITAZIONE A 1 REBUY + 1 ADD-ON

Logicamente avete bisogno solo di chip per un rebuy e un add-on. Devono essere presenti comunque dato che dovete partire dal presupposto che ogni giocatore prende un rebuy e un add-on nimmt.

A QUANTO DOVREBBE AMMONTARE IL REBUY E/O ADD-ON?

Un rebuy di solito equivale allo stack con il quale hanno iniziato tutti i giocatori. L’add-on può essere equivalente ma anche maggiore di un rebuy, ad es grande 1,5x.

QUANTO DOVREBBE DURARE LA FASE REBUY?

Dovremmo far durare la fase rebuy fino a che ne vale la pena. In altre parole se abbiamo preso un rebuy dovremmo avere abbastanza chip da poter continuare a giocare in maniera ragionevole. Se i blind ammontano a 2.000/4.000, ad esempio non varrà la pena prendere un rebuy con valore di 10.000 chip visto che abbiamo 2 ½ big blind e quindi probabilmente andremmo broke piuttosto rapidamente.

Riassunto

Adesso sapete come distribuire le chip all’inizio del vostro torneo. Dipende da come volete giocare. Più tempo avete più chip dovrebbe ottenere ciascun giocatore. Mai però meno di 50 big blind, altrimenti il torneo diventa solo questione di fortuna e avrebbe poco a che fare con il poker.

L’articolo successivo si occupa della struttura dei blind, ovvero quando aumentano e di quanto. Trovate qui l’articolo: Struttura dei blind – Come aumentare i blind?

 

Commenti (2)

#1 ZANCLE69, 14.10.15 11:33

ma perché non mettono le chip con i numeri?

#2 Luigiviper94, 28.11.16 13:04

Esatto perché non li mettono??