Strategie vincenti ti portano a successi a lungo termine nel poker online – Registrati gratis!

Le migliori strategie Con le corrette strategie il poker diventa un gioco facile. I nostri autori ti spiegano come vincere passo dopo passo.

I più intelligenti imparano da e con i professionisti internazionali nei nostri live coaching e sul forum.

Poker bonus gratis PokerStrategy.com è gratuito. Inoltre c'è un poker bonus gratis che ti aspetta.

Sei già un membro di PokerStrategy.com? Fai il log in qui

StrategiaFixed Limit (FL)

Post-flop: Semi-bluff e pure bluff

Introduzione

In questo articolo

  • I due tipi di bluff
  • Come i bluff siano vantaggiosi solo se gli avversari possono passare la mano
  • Come la presenza di più giocatori coinvolti nel piatto restringa le possibilità di effettuare un bluff

 

Spesso in televisione si vedono i più grandi giocatori di poker effettuare dei bluff incredibili. Molti principianti vorrebbero emularli e iniziano a fare dei bluff confusionari, che con loro stupore, frequentemente li fanno perdere. Questo articolo vuole spiegare quando convenga davvero effettuare un bluff e che tipi di bluff esistano.

Fondamentalmente si distinguono due tipi di bluff:

 

  • Semi-bluff
    E’ un bluff con una mano che al momento probabilmente è peggiore delle altre, ma che ha buone possibilità di diventare una buona mano, ossia un bluff con un draw. Si può vincere il piatto costringendo l’avversario a passare oppure migliorando la propria mano.
  • Pure Bluff
    E’ un bluff con una mano che al momento è battuta con grande probabilità e ha anche poche possibilità di diventare una buona mano. Di norma si può vincere solo se si costringono tutti gli avversari a passare.

DOWNLOADS

Le charts per il gioco prima del flop

Overview della matematica nel poker - Odds e Outs

Video: Semibluff e pure bluff
.
Video anschauen

Puoi anche trovare il contenuto di questo articolo in video, con un semplice click sull'immagine.

Puoi leggere l'articolo per assicurarti di aver capito realmente il contenuto del video. Il tuo bankroll te ne sarà grato!

Il Semi-Bluff

COS'È UN SEMI-BLUFF?

Si gioca un semibluff se si ritiene di non avere una ottima mano, ma ci sono ancora sufficienti possibilità di ottenerla.

 

Il motivo per cui giocare un semi-bluff è semplicissimo. Puntando contro l’avversario in modo aggressivo o rilanciando, cercate di costringerlo a passare la sua mano per prendere subito il piatto. Se questo non dovesse accadere, avreste comunque delle possibilità di migliorare la vostra mano nel corso del gioco.

QUALI SONO I VANTAGGI DI UN SEMI-BLUFF?

 

I vantaggi di un semi-bluff sono molteplici. Il vostro compito principale è quello di indurre l’avversario al fold in modo da poter prendere direttamente il piatto, che altrimenti avreste perso.

Tuttavia, esistono anche altri vantaggi.

 

Il semi-bluff è spesso l’alternativa migliore in particolare quando ad un rilancio dell’avversario avreste comunque l’intenzione di partecipare al giro di puntate successivo. Pagate la stessa quantità di BB per dei semplici call. Ma grazie alla vostra bet potreste anche far passare il vostro avversario ed inoltre avete anche l'iniziativa nel giro di puntate successivo, che potrebbe garantirvi molti vantaggi in late position.

 

Infatti, potete assicurarvi molto probabilmente una freecard in late position se il vostro avversario vede il semi-bluff e poi fa check.
Diventa complicato solo se l'avversario controrilancia sul semi-bluff. In questi casi dovrete giocare seguendo la strategia degli odds&outs e presupporre di essere in svantaggio. Avete degli outs sufficienti per un call? Allora potete vedere. Altrimenti dovete passare la vostra mano.

Il Pure Bluff

COS'È UN PURE BLUFF?

Diversamente dal semi-bluff, il pure-bluff ha successo solo se l’avversario effettivamente passa la sua mano. Ovviamente in questo caso il vostro valore atteso è drasticamente ridotto, perché se l’avversario non passa c’è solo una minima probabilità che nel momento dello showdown voi abbiate la mano migliore.

Un semi-bluff deve essere usato con raziocino. Nel caso del pure-bluff dovreste essere ancora più attenti. Soprattutto nelle partite loose i pure-bluff molto spesso NON sono proficui.

QUANDO RICORRERE AL PURE BLUFF?

Potete fare un bluff quando credete che le probabilità di un fold del vostro avversario siano maggiori rispetto ai vostri pot odds. In questo caso il valore atteso è positivo.

Cosa significa questo? Molto semplice. Ponete il caso di essere al river contro un solo avversario. Il piatto è di 10€ e dovreste puntare solo 1€. Quindi i vostri pot odds sono pari a 10:1. Se il vostro avversario passa in almeno il ~9 % dei casi (1:10) un bluff da parte vostra sarebbe giustificato e anche proficuo. Come possiamo vedere i bluff hanno molto a che fare con l'esperienza e i read.

I PURE BLUFF NON FUNZIONANO CONTRO MOLTI AVVERSARI?
Se un pure-bluff è una mossa giusta, lo è quasi sempre soltanto contro un avversario. Con altri avversari in gioco le vostre probabilità diminuiscono quasi proporzionalmente con l'aumentare del numero degli avversari. Un numero doppio di avversari significa quindi una possibilità dimezzata di avere successo con un bluff.

SEMI-BLUFF E PURE BLUFF PER DECEPTION

Per deception si intende tutto ciò che contribuisce a nascondere la propria mano e il modo di giocare per confondere il proprio avversario. Fare delle finte, dissimulare, confondere.

 

Il bluff, esattamente come il semi-bluff, è un fattore importante nel vostro gioco, dal momento che vi aiuta a creare deception, quindi a nascondere il valore della vostra combinazione. Questo è importante poiché i vostri avversari capirebbero subitole vostre combinazioni, se giocaste in modo sempre lineare , puntando solo quando avete delle mani forti. Per i giocatori bravi saremmo trasparenti e non ricaveremmo più soldi dalle nostre mani forti.

 

Conclusione

Si effettua un bluff quando si crede che il proprio avversario passerà la sua mano con una certa probabilità. Le probabilità che l’avversario faccia fold devono essere maggiori rispetto ai propri pot odds. Maggiore è il numero degli avversari in gioco, meno volte si può bluffare.

Non dovreste bluffare troppo di rado o troppo spesso. Con dei bluff mirati acquistate l'immagine di un giocatore tight, i cui bluff sono sufficientemente intimidatori da funzionare spesso, ma nel contempo verranno svelati un certo numero di volte, in modo tale da poter ricavare del value con le vostre mani forti. Padroneggiare questi concetti ed applicarli al gioco con la frequenza perfetta richiede molta esperienza.