Strategie vincenti ti portano a successi a lungo termine nel poker online – Registrati gratis!

Le migliori strategie Con le corrette strategie il poker diventa un gioco facile. I nostri autori ti spiegano come vincere passo dopo passo.

I più intelligenti imparano da e con i professionisti internazionali nei nostri live coaching e sul forum.

Poker bonus gratis PokerStrategy.com è gratuito. Inoltre c'è un poker bonus gratis che ti aspetta.

Sei già un membro di PokerStrategy.com? Fai il log in qui

StrategiaFixed Limit (FL)

L'introduzione perfetta al multi-tabling

Video: Clicca qui

Introduzione

In questo articolo

  • Quando iniziare a giocare su più tavoli
  • Trucchi e suggerimenti per i principianti



L'idea alla base del multi-tabling (giocare su più tavoli) è semplice. Se riesci a vincere su un tavolo, perché non aprirne un altro contemporaneamente raddoppiando così il tuo guadagno orario?

Giocando su più tavoli contemporaneamente, potrai:

  • … migliorare i tuoi profitti all'ora;
  • … migliorare il tuo gioco se giocando su un tavolo ti annoi e perdi la concentrazione;
  • … riscattare i tuoi bonus molto rapidamente.


Sembra facile ma potrebbe esserti fatale se incominci ad aprire tanti tavoli e buttarti a capofitto. In questo articolo, imparerai come funziona il tutto!

Il momento giusto per iniziare a giocare multi-tabling

La noia è un buon indicatore che ti fa capire che potrebbe essere il momento giusto per aprire più tavoli. Conosci ormai la tua strategia, riesci a prendere velocemente le decisioni giuste e a battere il tuo limite? La prossima volta che ti annoi, apri un altro tavolo.

  • Riesci a vincere sul tuo limite;
  • Conosci bene la tua strategia;
  • Riesci a prendere le decisioni giuste velocemente in situazioni standard.


Non c'è bisogno di essere un professionista per tentare il multi-tabling ma devi aver dato prova inequivocabile che riesci a vincere sul tuo limite. A meno che tu non sia un giocatore vincente, tieniti lontano dal multi-tabling perché non farai altro che moltiplicare le tue perdite.

La tua gestione del bankroll non deve cambiare quando ti cimenti con il multi-tabling. Potrebbe essere una buona idea scendere di un limite quando apri per la prima volta più tavoli, ma sia che si tratti di quattro tavoli sia di uno solo si applicano sempre le stesse regole.

Il giusto numero di tavoli

Dovresti iniziare piano all'inizio e aprire solo due tavoli. Una volta che ti senti a tuo agio, puoi tentare con tre o quattro.

Su alcuni siti di poker, è possibile giocare su un massimo di 24 tavoli. Sfortunatamente ciò non significa che il tuo profitto sarà 24 volte maggiore. Quanti più tavoli apri, tanto più sarà difficile esaminare attentamente i punti complicati e prendere la migliore decisione possibile che potrebbe eventualmente assicurarti più value.

Il numero dei tavoli in grado di ottimizzare la tua quota oraria nel lungo termine dipende dai seguenti fattori:

  • … la variante di gioco scelto;
  • … il limite sui cui stai giocando;
  • … TE STESSO.


Più tavoli non significano automaticamente maggiori profitti. Individua la formula che funziona meglio per te facendo un tentativo su diversi tavoli.

Tieni sempre in mente che non si tratta di giocare su quanti più tavoli possibile. Se giochi su 12 tavoli solo per vantarti con i tuoi amici, faresti meglio a cambiare amici.

Per la maggior parte della gente, ottimizzare i profitti significa giocare da tre a quattro tavoli.

Non impazzire

Più tavoli significa più lavoro per te. Molti giocatori non tengono in considerazione il fatto che giocando su tanti tavoli ci si affatichi più velocemente, il che significa che si potrà giocare al meglio per un lasso di tempo inferiore.

Per evitare di stancarti, dovresti applicare le seguenti impostazioni nel software di poker:

  • Attiva i quattro colori per i mazzi di carte;
  • Disattiva la chat;
  • Disattiva tutte le animazioni;
  • Usa un layout per il tavolo semplice e schematico.


Fai qualsiasi cosa che possa aiutarti a valutare la situazione al tavolo. Tutte le fonti di distrazione sono negative. Una volta giunto in cima ai limiti e aver costruito un bankroll solido, dovresti pensare di fare un investimento per acquistare uno schermo più grande o possibilmente più schermi.

Alcuni siti di poker offrono anche le seguenti opzioni:

  • La preferenza di posto, in modo che tu ti possa sedere allo stesso posto su tutti i tavoli;
  • Rebuy delle chip automatico (Auto-Rebuy).


Anche la sistemazione dei tavoli ha una sua importanza. Alcuni preferiscono disporre i tavoli a cascata, altri preferiscono tile(affiancati) o stacked(solo un tavolo grande in primo piano). I siti di poker, come PartyPoker o Poker Heaven, offrono l'opzione di sistemare i tavoli automaticamente al posto tuo.

Fissati un limite

Fissati alcune pause se hai intenzione di giocare per un paio d'ore. Intervalli da 90 minuti si sono dimostrati efficaci per la maggior parte della gente. Cerca di giocare per 90 minuti e poi fai una pausa di 6 minuti.

Fissati un limite stop-loss. Ad esempio, puoi decidere che nel momento in cui sei sotto di 200 BB, smetti di giocare. In questo modo, puoi salvaguardare il tuo bankroll. Ulteriori dettagli in merito sono disponibili qui: Stop-Loss Limits - Gettare l'ancora di salvezza.

Acquisisci padronanza della tua strategia e non esitare nelle situazioni standard. Dovresti essere in grado di giocare tranquillamente senza trovarti in situazioni fuorvianti. Se perdi più volte l'azione su un tavolo perché sei impegnato a giocare su un altro, allora probabilmente avrai aperto troppi tavoli.

Quando si gioca su più tavoli, risultano particolarmente utili le statistiche visualizzate direttamente sui tavoli ad esempio da PokerStrategy.com Elephant (se sei in grado di usarlo). Dovresti avere acquisito una certa familiarità con i valori VPIP e PFR. Non sovraccaricare il tavolo con statistiche inutili, ma mantienilo ordinato e schematico.

Conclusione

Oggigiorno, nel mondo del poker online i giocatori che aprono otto o più tavoli sono una regola più che l'eccezione. Le strategie, quali la strategia shortstack di PokerStrategy.com, sono indicate per il multi-tabling.

La formula semplicistica, accennata in alto, per cui raddoppiare i tavoli significhi raddoppiare i profitti non riflette la realtà. Giocare su troppi tavoli potrebbe comportarti perdite inutili.

Se hai acquisito padronanza con la tua strategia e riesci a prendere le decisioni giuste velocemente, allora puoi cimentarti con il multi-tabling. Inizia piano e scegli il numero di tavoli con cui ti senti a tuo agio e riesci a ottimizzare i tuoi profitti.

Tutto gira intorno a una regola semplice: non perdere di vista ciò che stai facendo e non esagerare. Buona fortuna ai tavoli e per qualsiasi domanda, consulta i nostri forum.