Vanessa Selbst si ritira dal poker

La leggendaria giocatrice si è separata da PokerStars e ora intende concentrarsi esclusivamente sulla propria carriera di manager.

Una delle più importanti icone, sia come giocatore che come ambasciatore, sta per ritirarsi dalla carriera di pokerista professionista.

Vanessa Selbst ha annunciato che non solo si è separata dal proprio sponsor di lungo corso PokerStars, ma lascerà proprio il mondo del poker:

Verso una nuova sfida

Vanessa Selbst poker
Vanessa Selbst

In un lungo post su Facebook ha rivelato di essere alla ricerca di nuovi stimoli nella carriera di hedge fund manager, carriera che a suo dire le causa un'eccitazione paragonabile a quella dei primi giorni da pokerista. 

La Selbst ha detto che il Black Friday, i pesanti viaggi e il crescente livello di competizione sono stati determinanti nella sua scelta di ritiro dopo 12 anni di carriera, e ora farà sì che il poker diventi soltanto un hobby. 

In questi 12 anni è diventata uno dei più temuti giocatori sia del field live che di quello online. Fra i suoi risultati spiccano quasi $12 milioni di guadagni dal vivo, tre braccialetti WSOP, due titoli NAPT, un Main Event del Partouche Poker Tour e un Super High Roller PCA. È anche la leader della classifica femminile dei guadagni all time, con quasi il doppio delle vincite della più vicina rivale (Kathy Liebert).

In bocca al lupo per la tua prossima avventura, Vanessa, da tutta PokerStrategy.com. 

Condividi la pagina

Commenti (2)

mostra i nuovi
  • tropicana1

    #1

    L'ho sempre ammirata come giocatrice e come persona. Mi dispiace non poterla più seguire.
  • kommissar

    #2

    Peccato, il circo del poker perde un'ottima giocatrice.