PokerStars accantona il Beat The Clock

Meno di un anno dopo il lancio, il nuovo formato è stato ritirato dopo aver fallito la missione di catturare l'immaginazione dei giocatori.

beat the clock pokerstars PokerStars ha messo a nanna i tornei Beat The Clock, che quindi non sono più disponibili nel palinsesto della room.

Secondo la Picca Rossa, la mossa di fermare i giochi a tempo è stata concepita per soddisfare le esigenze del poker player moderno e permettergli così di concentrarsi sui nuovi formati.

La dichiarazione dice:

“Faremo alcune modifiche al client che includono la rimozione dei Beat The Clock. PokerStars ha deciso di accantonare il formato Sit & Go a tempo per lasciare il campo libero a nuovi prodotti su cui vogliamo concentrarci in modo più accurato all'interno del client. La decisione è stata dettata in parte anche dalla necessità di adeguarsi ai gusti in evoluzione dei giocatori, che inevitabilmente sono in continuo cambiamento”

I Sit'n'Go Zoom della durata di cinque minuti erano stati lanciati un anno fa, nel novembre 2016, dopo il successo riscosso sul mercato russo. I tornei duravano cinque minuti, con i giocatori rimasti in gioco a spartirsi il payout a seconda delle dimensioni del proprio stack.

Ti mancherà questo formato? Faccelo sapere nei commenti.

Condividi la pagina

Commenti (3)

mostra i nuovi
  • tropicana1

    #1

    Mi sembra che ne ho giocato giusto due da quando li hanno inseriti in lobby. Non vado matta per i sit, per gli hyper anche meno. Chissà se e con cosa li sostituiranno.
  • omar2nd

    #2

    Io uno solo. Erano carini, ma partivano da €1, forse qualche 0,50 in più l'avrei giocato... ;)
  • Pot74

    #3

    Il formato era gradevole ma non certo per amatori.
    alternare 2 opposti come tankarollare o pushare a tutto spiano a seconda di "per cosa si stava giocando" (sempre se si ha la cognizione di dove si era messi nelle varie fasi del torneo) era una bella sfida.

    peccato
    con qualche promo specifica e ridimensionata la solita rake mangia guadagno se ne poteva parlare.