Glossary

Levelling


Le espressioni levelling o livellare derivano dal concetto di livello. Ai tavoli di poker, ciò significa che prima di scegliere un'azione, cerchi di pensare al livello di pensiero del tuo avversario per immaginarti quale impressione potrà fargli il tuo gioco. Pensi sostanzialmente a ciò che potrebbe pensare lui.

Ovviamente puoi continuare a applicare questa strategia arrivando a un numero infinito di livelli - "cosa pensa che pensi che pensa che io pensi …" e così via. Si creano così il secondo livello di pensiero, il terzo, etc.

Un esempio:

Possono esserci degli schemi nel tuo gioco che gli altri giocatori potrebbero individuare. Per esempio, a volte potresti cercare di vincere il piatto con un bluff puro con certi board in determinate situazioni. Se sei in una di queste situazioni, ma temi che il tuo avversario sappia già come giocherai e quindi possa rispondere con un contro-bluff, potresti anche essere tentato di bluffare ancora e ancora.

Questo può funzionare, ma può anche metterti nella situazione di farti piano piano "livellare" su di una azione al tavolo. Questo succederebbe per esempio se resti intrappolato nel level thinking quando cerchi di giustificare una certa azione, mentre l'avversario non sta ormai più pensando a quella situazione perchè ha già il nut.