Glossary

Gap Concept

Il Gap Concept o concetto di margine è stato formulato dall´autore e giocatore di poker David Sklansky. Esso stabilisce che si ha bisogno di una mano più forte per vedere un rilancio rispetto alla mano di cui si ha bisogno per puntare. Questa differenza è il gap, il margine.

Secondo questo concetto nella fase finale di un torneo si può andare all-in con molte più mani rispetto a quelle con cui si può vedere un all-in da parte dell´avversario. Allo stesso tempo si possono rubare blind o ante con una gamma di mani molto ampia. Sarebbe invece più problematico difendere il proprio blind o gli ante con la stessa gamma di mani.

Una conseguenza basilare e immediata dal Gap Concept è la seguente: è sempre vantaggioso essere l´aggressore nella mano e non colui che reagisce all´aggressione.


Argomenti simili:

Blindsteal