66 Squeeze da BB @ AoS

    • netrunner1
      netrunner1
      Bronzo
      Presente da: 09-10-2010 Contributi: 5.795
      Afternoon on Stars, siamo nella piena fase intermedia del torneo, 100 players left e bolla a 40, average stack 10k e mia immagine decisamente tight: sto giocando 14/10 nelle ultime 100 mani, 3bet 0% (idem squeeze) poichè ho sempre aperto da first in oppure 4bettato con monster hands. Praticamente sto giocando da nittone, anche se non è il mio stile consueto.

      Mi ritrovo con uno stack di 16BB ed una coppia di 6 nel BB, e la necessità di tornare con uno stack utile. Osservando le stats degli oppi in questione, mi sembra un ottimo spot per squeezare, considerate le premesse. Original raiser apre largo anche da EP, pur avendo un campione limitato di mani, e ritengo di avere una notevole fold equity. L'omino che si appoggia dallo SB è un random loose che non sa quello che fa, il suo call non mi preoccupa e lo ritengo dead money sin da subito.

      Potevo forse trovare il tasto fold? :D

      No Limit Holdem Tournament
      PokerStars
      8 Players
      Hand Conversion Powered by weaktight.com
      $26.70+$3.30

      Stacks:
      UTG ZIGOSKY (10,874) 36bb Stats: 33/26 3bet 14% Fold to 3bet 100% (3) Hands 27
      UTG+1 Fibra85 (6,649) 22bb
      MP1 Fidueda (6,802) 23bb
      MP2 larsen128 (18,702) 62bb
      CO Vale1976 (10,810) 36bb
      BTN roghi (5,260) 18bb
      SB JonuaiN (10,622) 35bb Stats: 28/16 3bet 9% Fold to 3bet 50% (4) Hands 111
      BB netrunner (4,753) 16bb

      Blinds: 150/300 Ante 40

      Pre-Flop: (770, 8 players) netrunner is BB 6:heart: 6:spade:
      ZIGOSKY raises to 750, 5 folds, JonuaiN calls 600, netrunner goes all-in 4,713, ZIGOSKY goes all-in 10,834, JonuaiN folds

      Flop: 2:heart: 4:diamond: A:diamond: (10,496, 2 players, 2 all-in)

      Turn: 9:diamond: (10,496, 2 players, 2 all-in)

      River: 7:diamond: (10,496, 2 players, 2 all-in)


      Final Pot: 10,496
      netrunner shows a pair of Sixes
      6:heart: 6:spade:
      ZIGOSKY shows a flush, Ace high
      3:club: 3:diamond:

      ZIGOSKY wins 16,617 (net +5,743)

      JonuaiN lost 790
      netrunner lost 4,753

      Sempre a loro... e il bello è che questo genio runna mtt con un roi impressionante. Solo a me sembra un call da retard?
  • 6 risposte
    • Shujee
      Shujee
      Bronzo
      Presente da: 08-21-2008 Contributi: 6.169
      Non hai nessuna FE contro il range di UTG, non raise/folderà mai con quelle odds. Ergo, provi a dargli un range e valuti l'equity che hai nello spot. Alrimenti foldi e cerchi spot migliori, con 16BB, anche se effettivi sono meno, lo puoi ancora fare.
    • netrunner1
      netrunner1
      Bronzo
      Presente da: 09-10-2010 Contributi: 5.795
      Certo potevo anche foldare, non si discute, cosa che ad esempio avrei fatto senza neanche pensarci contro un player decisamente più tag, ma la decisione è stata conseguenza di una riflessione in base alle sue stats, benchè il campione di mani sia minimo.

      Perchè affermi che non raise/folderà mai con quelle odds? Il piatto dopo il mio push è di 6533 chips, pertanto utg deve mettere 3963 chips, ovvero per mettere con profitto dovrebbe avere un'equity almeno del 40%, cosa che dubito possa avere con una pocket pair bassa. In ogni caso ritengo che, se gioca tenendo conto dell'immagine altrui, debba chiamare un po' stretto qui, se invece clicca a caso beh, è un altro paio di maniche.

      Dalle info che ho apre 22% da EP, che mi sembra unreal in fase intermedia di un mtt, anche supponendo che apra 12% considerando la sua tendenza decisamente loose, contro il suo range ho un'equity del 44% con la mia coppia di 6 il che rende valida la mia idea del push...se ho sbagliato qualche ragionamento, correggetemi, son qua x imparare dai miei errori :D
    • TripleAceIRL
      TripleAceIRL
      Bronzo
      Presente da: 09-16-2010 Contributi: 6.889
      Folda....ci fosse stata azione da LP con raise+call probabilmente puoi pushare anche senza FE perche' con 66 avresti un 40% di equity contro un range di apertura normale da mid-position e tanti dead money, ma qui quando apre da UTG possiamo assegnarli un range piu' forte....quindi foldo.
    • netrunner1
      netrunner1
      Bronzo
      Presente da: 09-10-2010 Contributi: 5.795
      Ok ricevuto, grazie :)

      Ma al di là dell'equity, credo che un regular non chiami un push con tutto il suo range di apertura, anche perchè passare da uno stack di 36BB ad uno di 20 cambia un po' la situazione, e ritengo valuti con un minimo di attenzione anche chi effettua uno squeeze.
      O devo ritenere come al solito l'avversario medio un regtard (come me)? :D
    • Shujee
      Shujee
      Bronzo
      Presente da: 08-21-2008 Contributi: 6.169
      Ti dico, le uniche mani che vedo possa foldare sono forse qualche SC che può raramente aprire da UTG, davvero poco altro. Sinceramente non pensavo aprisse 33, ne tantomento altre PP medio basse. Io non lo farei mai con quegli stacks e quei blinds.

      Ergo, per il range che gli attribuisco io (il fatto che abbia 22% da EP su 27 mani è davvero un dato superfluo, se non addirittura fuorviante) vedo molto poco margine per un raise/fold da UTG. Questo se penso sia un regular vagamente capace.

      Nel caso specifico poi ha raise/callato 33, quindi comunque anche a posteriori la FE era nulla con un range addirittura più ampio di quello ipotizzato. Questo non è ovviamente rilevante ai fini dell'analisi, lo è solo per l'informazione aggiuntiva che abbiamo ottenuto sul "regular".
    • netrunner1
      netrunner1
      Bronzo
      Presente da: 09-10-2010 Contributi: 5.795
      Concordo con te che possa essere fuorviante considerare le sue stats visto l'esiguo campione di mani, ma posso ritenerlo un player decisamente loose che apre abbastanza largo anche da early (dimostrato a posteriori). Concordo altresì che considerando gli stack ed i blinds, un reg capace non dovrebbe aprire mani con cui poi folda poichè lo stack effettivo del BB è 16 (il mio), ma l'ho visto anche poche mani in precedenza raise/foldare da posizioni iniziali, proprio perchè era solito aprire decisamente loose anche con SC da ep/mp ed ovviamente lp.

      Ho tenuto in considerazione che lui, chiamando un eventuale push mio, avrebbe avuto suppergiù il 40% di pot odds ma ho supposto che fosse un giocatore senziente e tenesse conto della mia immagine veramente tight per non dire quasi nit, non mi ha mai visto 3bettare in 27 mani ed ha assistito solo ad una mia 4bet con KK giunta a showdown preflop (split vs altro KK sob ;( :D ) quindi sebbene allettato da pot odds convenienti ho detto, certamente ci penserà bene prima di chiamare un push di un tag con 16BB che 3betta vs raise utg. Anche mi avesse catalogato come random, francamente ritengo che un giocatore vagamente skillato non chiami con meno di 99+ AJs AQ+ rischiando di perdere mezzo stack solo perchè sussistono buone pot odds per un call.

      Dal mio lato, visto il piatto formatosi e ritenendo di avere buona F.E. in base alla mia immagine al tavolo, ho accettato ben volentieri di giocarmi un eventuale flip vs overcards, con il rischio di vedermi chiamato da overpair ovviamente, perchè considerando che apra (e sono buono) il 10-12% da ep come gli altri regs al tavolo avevo a mia volta ottime pot odds e potevo anche vincere il piatto uncontested, considerando i suoi raise/fold a 3bet precedenti.

      Ciò che voglio dire, al di là del risultato della mano, è che ho ritenuto in questo spot con le informazioni di cui disponevo conveniente il push, contro un avversario del genere, mentre in generale so benissimo che oppo skillato che apre da utg non folderà mai vs bb che pusha 15-18BB poichè lo farà solo con mani con cui è disposto ad andare rotto vs "short".

      Nel dubbio in occasioni simili considererò oppo come random e folderò, tanto la fold equity nella testa degli altri praticamente non esiste quasi mai :tongue: