Era da foldare preflop

    • astraroth71
      astraroth71
      Bronzo
      Presente da: 04-11-2011 Contributi: 259
      Questa è la mia ultima mano al final table del Mini Night on Stars
      Probabilmente era da foldare preflop, dato il tavolo con gente davvero skillata (uno di questi è Axolotl18) ma oppo era solito aprire da cutoff con molta roba (raise 1st da CO circa il 70 % delle mani (solo 150 mani su di lui, e poi molto aggressivo postflop).

      No Limit Holdem Tournament
      PokerStars
      7 Players
      Hand Conversion Powered by weaktight.com

      Stacks:
      UTG Player1 - VPIP: 16, PFR: 12, 3B: 7, AF: 0.3, Hands: 141 (436k) 17bb
      UTG+1 Player2 - VPIP: 24, PFR: 21, 3B: 6, AF: 6.0, Hands: 80 (1,270k) 51bb
      MP Player4 - VPIP: 26, PFR: 23, 3B: 8, AF: 6.0, Hands: 129(1,106k) 44bb
      CO Player5 - VPIP: 43, PFR: 14, 3B: 0, AF: 0.0, Hands: 7 (1,492k) 60bb
      BTN Player6 - VPIP: 22, PFR: 20, 3B: 7, AF: 0.5, Hands: 129 (603k) 24bb
      SB Player7 - VPIP: 21, PFR: 17, 3B: 8, AF: 0.0, Hands: 24 (744k) 30bb
      BB astraroth - VPIP: 17, PFR: 14, 3B: 7, AF: 1.4, Hands: 10863 (1,074k) 43bb

      Blinds: 13k/25k Ante 3.1k

      Pre-Flop: (59k, 7 players) astraroth is BB 8 A
      2 folds, Player4 raises to 55k, 3 folds, astraroth calls 30k

      Flop: A 9 9 (144k, 2 players)
      astraroth checks, Player4 bets 108k, astraroth calls 108k

      Turn: K (361k, 2 players)
      astraroth checks, Player4 bets 271k, astraroth calls 271k

      River: 7 (902k, 2 players)
      astraroth checks, Player4 bets 669k, astraroth calls 637k

      Final Pot: 2,175k
      Player4 shows
      A K
      astraroth shows
      8 A

      Player4 wins 2,240k (net +1,134k)

      astraroth lost 1,074k

      Secondo me tra gli errori commessi ci sono:
      Preflop:
      a) Potevo tranquillamente foldare preflop.
      b) Potevo 3bet foldare ad un'eventuale 4bet preflop (anche se il dubbio che flattasse alla mia eventuale 3bet era concreto)
      Sul Flop:
      a) Non ho voluto bettare fuori posizione perchè con un board drawy avrebbe potuto raisare ATC. La sua bet mi portava a pensare che avesse Ax in mano ed ho chiamato la bet per rivalutare turn.

      Sul Turn
      b) Il K non era per me una pessima carta (per come la vedevo prima dello shodown) perchè se il suo range era effettivamente Ax era tranquillamente uno split.

      Sul River
      c) a quel punto ho chiamato con una vocina dentro che mi diceva (lascia stare) perchè non ho voluto assegnare AK a oppo e un 9 lo vedevo improbabile.

      Prescindendo dal fatto che il tasto FOLD esiste sopratutto preflop, as played e per come ho cercato di illustrare la mia logica è stata così pessima?

      Grazie
  • 3 risposte
    • GOrwell
      GOrwell
      Bronzo
      Presente da: 01-19-2008 Contributi: 475
      Ciao, skill player.
      Sei molto cresciuto da quando ti ho invitato a casa mia... :D

      La mia umile opinione da micro player:
      -mi piace molto tribettare a 1.395/ foldare preflop: l'asso che hai in mano è comunque un blocker/strong hand vs aggressive che apre da cutoff.
      -con call legittimo come hai fatto preflop sei OOP: call postflop semitrapvalue(che cacchio sto dicendo?) ok, difficile foldare al turn, ma al river batti solo un comunque possibile bluff e personalmente avrei foldato rimanendo con 25BB. Perdi quasi metà stack. Si. Si. Si. Ti rode. Ma sei comunque ancora lì con ancora un po' di margine postflop. Pronto a farti valere quando sei tu ad aggredire.


      Per me rimane il concetto che non esiste una linea scientifica in questo gioco.
      E questa mano finisce nel grande calderone "se/ma/però/semiodds/AQ-AJ-AT che comunque ti batte non gioca tre street in bet/A2-A3-A4-A5-A6-A7 che batti non gioca tre street in bet/35s può giocare così/99 può giocare così/minchiate varie" ed è comunque borderline: difficile districarsi quando si è in action dopo ore e ore di gioco. Il torneo è comunque -relativamente- interessante e dipende a cosa punti.

      Ci può stare.
      GG

      Bye
    • astraroth71
      astraroth71
      Bronzo
      Presente da: 04-11-2011 Contributi: 259
      L'originale di GOrwell
      Ciao, skill player.
      Sei molto cresciuto da quando ti ho invitato a casa mia... :D
      Già ... ne è passato di tempo dalla prima lezione di poker :D


      ma al river batti solo un comunque possibile bluff e personalmente avrei foldato rimanendo con 25BB. Perdi quasi metà stack. Si. Si. Si. Ti rode. Ma sei comunque ancora lì con ancora un po' di margine postflop. Pronto a farti valere quando sei tu ad aggredire.
      E' vero! Con il senno di poi, dovevo lasciare la mano. Sono stato fregato dal gioco di oppo (nicothefly) che ha speewato discretamente nelle fasi precedenti ed ha un ottimo gioco postflop. Mi sono fatto forse influenzare troppo dalle sue stats, e da quello che ho visto in game. Inutile dire che il livello dei player al final table era davvero alto ... Ma amico mio ... come si dice, sbagliando si impara.


      Per me rimane il concetto che non esiste una linea scientifica in questo gioco. E questa mano finisce nel grande calderone "se/ma/però/semiodds/AQ-AJ-AT che comunque ti batte non gioca tre street in bet/A2-A3-A4-A5-A6-A7 che batti non gioca tre street in bet/35s può giocare così/99 può giocare così/minchiate varie" ed è comunque borderline: difficile districarsi quando si è in action dopo ore e ore di gioco. Il torneo è comunque -relativamente- interessante e dipende a cosa punti.
      Beh ... diciamo che non esiste una linea scientifica "certa" (altrimenti si sarebbe trovato un sistema che ci permette di vincere a prescindere dalle carte), perchè oltre al fattore scientifico, entrano in ballo il fattore psicologico e il fattore fortuna, intrinseci nel gioco (che è poi quello che lo rende così affascinante). Mi vien da ridere quando c'è gente che lancia maledizioni varie quando perde con AA contro una mano come ad esempio 72o. Non ci si rende conto che anche avessero l'1% ... questo non è 0%.

      Secondo me i concetti matematici su come e cosa giocare sono fondamentali, perchè devi avere un'idea della forza della tua mano (ma che te lo dico a fare che me le hai spiegate tu .... ), anche se contro determinati player puoi far finta di averne un'altra e questo dipende dal credito che ti danno. Poi si ... in game è un'altra storia. Diciamo che il range che ho assegnato a oppo era sbagliato, e data l'history non gli ho dato credito.
      Come dire ... ad ogni problema complesso, esiste una soluzione semplice, rapida ... e sbagliata. :D

      Ci vediamo presto Maestro :D
    • TripleAceIRL
      TripleAceIRL
      Bronzo
      Presente da: 09-16-2010 Contributi: 6.889
      Preflop difendere non e' la fine del mondo, anche se preferisco difendere mani che floppano bene, mani tipo KQ, QJs, JTs, KJo/s, robe del genere insomma...con A8s probabilmente preferisco 3bet/foldare preflop. Ora come giocata non credo sia gravissimo andare rotti, oppo e' bravo a pushare AK per value su quel river dato che molti checkerebbero dietro per paura che tu possa avere un 9 slowplayato per qualche ragione. Detto questo dipende sempre da oppo e da come lui vede te....3bet/folda pre e ti eviti un gran mal di testa ;)