AKs UTG Raised pre - 3way flop donkbet 1/10 pot

    • abbadon1334
      abbadon1334
      Bronzo
      Presente da: 10-23-2010 Contributi: 308
      Mi son detto dai che ho un po' di tempo facciamoci dopo tanto tempo un mtt, Rookie 2nd chance da 2 euro

      oppo 60 20 0 su 5 mani quindi danno l'idea che oppo può anche essere fish ma le 5 mani precedenti comprendono solo late position.

      al flop è un push invece di un raise vs donk bet nonsense? Al turn invece della bet è un check behind o bet fold? se però su quel turn mi metto in check behind ok che pot controllo, ma dovrò foldare su moltissimi river... probabilmente la condotta giusta era check behind turn e river eventuale bet fold, però al turn mi pare un po' weak solo JT e 33 ci battono il resto me lo avrebbe dovuto pushare preflop o flop a questi stakes, quindi chiamo mettendolo su una doppia inferiore o su un AT o AJ a cui si è aperto il gutshot, oppure su un Qxs.


      Poker Stars, $1.64 Buy-in (75/150 blinds, 20 ante) No Limit Hold'em Tournament, 9 Players
      Poker Tools Powered By Holdem Manager - The Ultimate Poker Software Suite.

      SB: 10,040 (66.9 bb)
      BB: 5,642 (37.6 bb)
      Hero (UTG+1): 6,291 (41.9 bb)
      UTG+2: 2,905 (19.4 bb)
      MP1: 1,300 (8.7 bb)
      MP2: 16,126 (107.5 bb)
      MP3: 6,563 (43.8 bb)
      CO: 2,186 (14.6 bb)
      BTN: 22,315 (148.8 bb)

      Preflop: Hero is UTG+1 with A K
      Hero raises to 450, 5 folds, BTN calls 450, SB folds, BB calls 300

      Flop: (1,605) 3 Q K (3 players)
      BB bets 150, Hero raises to 1,275, BTN folds, BB calls 1,125

      Turn: (4,155) A (2 players)
      BB checks, Hero bets 2,325, BB raises to 3,897 and is all-in, Hero calls 1,572

      River: (11,949) Q (2 players, 1 is all-in)

      Results:
      11,949 pot
      Final Board: 3 Q K A Q
      BB showed J T and won 11,949 (6,307 net)
      Hero showed A K and lost (-5,642 net)
  • 4 risposte
    • cr1st14n0
      cr1st14n0
      Bronzo
      Presente da: 07-03-2008 Contributi: 8.284
      Come linea generale è ok rilanciare al flop, mentre al turn dobbiamo assolutamente puntare per valore e andare rotti con top two pairs. L'A :diamond: è una buona carta per noi, ma apre dei progetti e ci sono dei river che potrebbero freezarci l'action o consentirci di non prendere il massimo valore, perciò non mi piace il check behind.
      L'unica cosa che si potrebbe rivedere sono le size, per me le opzioni sono due: rilanciare un pochino di più al flop in modo che l'avversario rimanga con meno di una potsize bet al turn, per pushare; fare un pochino di meno al flop con l'intenzione di puntare su tutte e tre le streets e andare rotti al river.
    • abbadon1334
      abbadon1334
      Bronzo
      Presente da: 10-23-2010 Contributi: 308
      ok quindi in linea di massima ok il flop ma devo rivedere la size, invece per quanto riguarda il thinking process è corretto secondo te o avrei dovuto considerare un call del BB preflop con un eventuale altro tipo di range e dopo la donk e il call al raise cosa avresti escluso, in poche parole secondo te potevo includere quelle carte nel range di call e donk-call di oppo o no?
    • cr1st14n0
      cr1st14n0
      Bronzo
      Presente da: 07-03-2008 Contributi: 8.284
      Si, come linea il flop è ok perchè ci sono mani peggiori della nostra che giocano donkbet/call, mani tipo JT, AJ, AT, i vari Kx e le Q con buon kicker. Ovviamente qualche volta l'avversario folderà perchè ogni tanto fanno ste puntate senza senso con il nulla, ma va bene così perchè sarà comunque difficile estrarre valore da mani che non hanno legato nulla. Quello che voglio dire è che se al flop ti limitassi al call per far continuare l'avversario a mini-bettare perderesti un sacco di valore dalle mani dette sopra.
      Al turn non mi piacciono le linee check behind (come spiegato nel post precedente) o bet/fold perchè saremmo committati ad un eventuale push dell'avversario, quindi è sempre bet/call al turn.
      Nel caso in cui avessi checkato al turn avrei chiamato praticamente sempre una puntata avversaria, magari rivalutando in caso di un suo push diretto. Il punto è che non sempre un J, un T o una :diamond: sono scary per noi perchè l'avversario potrebbe tranquillamente puntare mani come QT, QJ, KT e KJ, mentre se esce una blank mi limiterei comunque soltanto al call per coerenza con la linea tenuta. Ma, come detto, il check behind al turn non è un'opzione valida, quindi non dovremmo neanche porci il problema di come giocare al river in questa ipotesi.
    • abbadon1334
      abbadon1334
      Bronzo
      Presente da: 10-23-2010 Contributi: 308
      quindi lo considero un cooler e la prossima volta potraise al flop e push turn così evitiamo bluff e analisi su come giocare un eventuale river.

      Ok grazie dell'analisi!