88 repush vs short

    • Laiho88
      Laiho88
      Bronzo
      Presente da: 11-11-2010 Contributi: 5.453
      IPoker, 125/250 blinds, 25 ante No Limit Hold'em Tournament, 8 Players
      Poker Tools Powered By Holdem Manager - The Ultimate Poker Software Suite.

      CO: 570 (2.3 bb)
      BTN: 17,890 (71.6 bb)
      SB: 12,965 (51.9 bb)
      BB: 11,580 (46.3 bb)
      UTG+2: 1,967.50 (7.9 bb)
      Hero (MP1): 9,610 (38.4 bb)
      MP2: 13,685 (54.7 bb)
      MP3: 14,000 (56 bb)

      Preflop: Hero is MP1 with 8:heart: 8:diamond:
      UTG+2 raises to 1,942.50 and is all-in, Hero raises to 9,585 and is all-in, MP2 raises to 13,660 and is all-in, 5 folds

      Flop: (21,687.50) J:diamond: K:spade: 8:club: (3 players, 3 are all-in)
      Turn: (21,687.50) K:heart: (3 players, 3 are all-in)
      River: (21,687.50) 5:spade: (3 players, 3 are all-in)

      [SPOILER]Results:[spoil] 21,687.50 pot
      Final Board: J:diamond: K:spade: 8:club: K:heart: 5:spade:
      UTG+2 showed 2:heart: A:spade: and lost (-1,967.50 net)
      Hero mucked 8:heart: 8:diamond: and lost (-9,610 net)
      MP2 showed J:club: J:spade: and won 21,687.50 (12,077.50 net)
      [/spoil[/SPOILER]]

      non sono pratico di mtt ma vorrei imparare quindi siate buoni :D meglio foldare visto tutti i giocatori dietro?il call lo escludo a priori ovviamente....
  • 12 risposte
    • logikolol
      logikolol
      Bronzo
      Presente da: 05-05-2011 Contributi: 3.228
      My 2 cent:

      Il problema è che pushi 38x e dietro hai ancora tutto il tavolo che parla e quasi tutti deep 50x+,dipende anche dal flow del tavolo ma non credo pusherei mai,quindi magari anche un call lo prenderei in considerazione,anche isolarsi ci sta ma non in push imho.
      Poi obv su quel flop saresti morto/a uguale :D
    • Laiho88
      Laiho88
      Bronzo
      Presente da: 11-11-2010 Contributi: 5.453
      L'originale di logikolol
      My 2 cent:

      Il problema è che pushi 38x e dietro hai ancora tutto il tavolo che parla e quasi tutti deep 50x+,dipende anche dal flow del tavolo ma non credo pusherei mai,quindi magari anche un call lo prenderei in considerazione,anche isolarsi ci sta ma non in push imho.
      Poi obv su quel flop saresti morto/a uguale :D
      si ma rilancio dovrei fare almeno a 4000 e se qualche intelliggentone chiama (lo fanno lo fanno) con qualsiasi overcard al flop sarei nei guai, se flatto e un altro squeeza che faccio?boh...
    • logikolol
      logikolol
      Bronzo
      Presente da: 05-05-2011 Contributi: 3.228
      Hai ragione se isoli comunque stai mettendo dentro metà stack lol,il push in ogni caso imho non è stupendo (magari sbaglio,io ci provo ) quindi alternativa è call e se squeezano puoi foldare sereno diciamo,sereno...abbiamo buttato 8BB anche se rimaniamo con 30BB :D ,in game poi magari avrei pushato anche io,sono curioso si sentire l'analisi di cr1st14n0.
    • NapoMDR
      NapoMDR
      SuperModeratore
      SuperModeratore
      Presente da: 05-15-2011 Contributi: 7.846
      Foldo sereno pre. Con 38bb di stack posso ancora giocare un pochino a poker (non troppo, ma ci si può inventare ancora qualcosa):

      -Repushare non è il massimo perchè ho dietro tutto il mondo ancora;
      -Callare è brutto perchè UTG+2 pusha stralargo li, se qualcuno dietro snasa la mia dead money repusha per giocarsi il colpo e io devo foldare.
      -Raisare è brutto perchè come dici tu, dovrei fare troppo e poi sarei costretto a chiamare un eventuale push da dietro.

      Se anche foldassero tutti passare da 38bb a 46bb circa non mi sposta di molto il torneo, se invece mi chiamano da dietro, parto praticamente sempre sotto e rischio tutto il torneo. :)
    • logikolol
      logikolol
      Bronzo
      Presente da: 05-05-2011 Contributi: 3.228
      Sarà che era presto....ma era tutto cosi semplice :coolface:
    • cr1st14n0
      cr1st14n0
      Bronzo
      Presente da: 07-03-2008 Contributi: 8.284
      Iniziamo vedendo se il push è + o -cEV: se noi repushiamo i giocatori dietro di noi, tranne CO, dovrebbero mettere circa con questo range, TT+, AQs+, AKo, ma potrebbe anche essere un pochino più stretto, tipo JJ+, AK. Diciamo che in media chiameranno con un range del 3,4%, il che ci garantisce una fold equity preflop dell'84%. La nostra equity in 3-handed è del 26.65%, mentre contro il range di UTG+2 stiamo al 59%.

      cEV = 0.84*(0.59*2517 - 0.41*1942) + 0.16*(0.27*12101 - 0.73*9585) = -18.16

      Quindi il push è marginalmente negativo, ma il rischio che andiamo a correre non compensa i vantaggi che avremmo quelle poche volte in cui uscirà il nostro 27%, visto che se venissimo chiamati da dietro partiamo da sotto un treno.
      Anche secondo me il fold è la scelta migliore o la meno peggio.
      Il call non mi fa impazzire, non tanto perchè penso che posso essere squeezato light, ma perchè a questi limiti credo che più spesso verrei flattato da mani medie e mi ritroverei a giocare fuori posizione con una mano che non ha molta board equity in un piatto che è già pari al nostro stack.
      Raise/foldare non avrebbe senso, se rilanciamo lo facciamo per chiamare un eventuale push, ma, come visto sopra, non è profittevole.
    • Laiho88
      Laiho88
      Bronzo
      Presente da: 11-11-2010 Contributi: 5.453
      ok grazie cr1st14n0, sto ancora interpretando la formula del cEV ma è stato un errore mio :D
    • cr1st14n0
      cr1st14n0
      Bronzo
      Presente da: 07-03-2008 Contributi: 8.284
      La formula significa che l'84% delle volte giocheremo solo contro lo short perchè tutti foldano, quindi avremo il 59% di equity; il restante 16% delle volte verremo chiamati da almeno uno dei giocatori dietro e le metteremo al 27% circa.
    • Laiho88
      Laiho88
      Bronzo
      Presente da: 11-11-2010 Contributi: 5.453
      L'originale di cr1st14n0
      La formula significa che l'84% delle volte giocheremo solo contro lo short perchè tutti foldano, quindi avremo il 59% di equity; il restante 16% delle volte verremo chiamati da almeno uno dei giocatori dietro e le metteremo al 27% circa.
      e si l'avevo capito ma grazie per la precisazione, ma fatemi capire: un -18 è tanto?scusate se rompo ma sto imparando,gli mtt non sono la mia specialità :)
    • cr1st14n0
      cr1st14n0
      Bronzo
      Presente da: 07-03-2008 Contributi: 8.284
      -18 vuol dire che nel lungo periodo, ogni volta che pushi, perdi 18 chips, quindi circa un ante. Il problema è che in questa fase del torneo non ha senso prendersi un colpo del genere anche se fosse marginalmente positivo.
      Se, invece, qui avessi avuto 25 BB, la cEV sarebbe stata di 227,35 chips, quindi, nel lungo periodo, avresti vinto quasi 1 BB. In questo caso avresti avuto un push facile perchè passare da 25 a 35 BB sposta molto di più rispetto al passare da 35 a 45 BB.
    • NapoMDR
      NapoMDR
      SuperModeratore
      SuperModeratore
      Presente da: 05-15-2011 Contributi: 7.846
      L'originale di cr1st14n0
      Iniziamo vedendo se il push è + o -cEV: se noi repushiamo i giocatori dietro di noi, tranne CO, dovrebbero mettere circa con questo range, TT+, AQs+, AKo, ma potrebbe anche essere un pochino più stretto, tipo JJ+, AK. Diciamo che in media chiameranno con un range del 3,4%, il che ci garantisce una fold equity preflop dell'84%. La nostra equity in 3-handed è del 26.65%, mentre contro il range di UTG+2 stiamo al 59%.

      cEV = 0.84*(0.59*2517 - 0.41*1942) + 0.16*(0.27*12101 - 0.73*9585) = -18.16

      Quindi il push è marginalmente negativo, ma il rischio che andiamo a correre non compensa i vantaggi che avremmo quelle poche volte in cui uscirà il nostro 27%, visto che se venissimo chiamati da dietro partiamo da sotto un treno.
      Anche secondo me il fold è la scelta migliore o la meno peggio.
      Il call non mi fa impazzire, non tanto perchè penso che posso essere squeezato light, ma perchè a questi limiti credo che più spesso verrei flattato da mani medie e mi ritroverei a giocare fuori posizione con una mano che non ha molta board equity in un piatto che è già pari al nostro stack.
      Raise/foldare non avrebbe senso, se rilanciamo lo facciamo per chiamare un eventuale push, ma, come visto sopra, non è profittevole.
      +1! Detto così è decisamente più "professionale"! Spiegazione ottima Cr1! ;)
    • Laiho88
      Laiho88
      Bronzo
      Presente da: 11-11-2010 Contributi: 5.453
      L'originale di cr1st14n0
      -18 vuol dire che nel lungo periodo, ogni volta che pushi, perdi 18 chips, quindi circa un ante. Il problema è che in questa fase del torneo non ha senso prendersi un colpo del genere anche se fosse marginalmente positivo.
      Se, invece, qui avessi avuto 25 BB, la cEV sarebbe stata di 227,35 chips, quindi, nel lungo periodo, avresti vinto quasi 1 BB. In questo caso avresti avuto un push facile perchè passare da 25 a 35 BB sposta molto di più rispetto al passare da 35 a 45 BB.
      grazie grazie ancora :)