linux o windows7 (pro e contro)

    • lucianomoggi
      lucianomoggi
      Bronzo
      Presente da: 03-14-2011 Contributi: 444
      ciao a tutti,
      ho 2 quesiti (tenete conto che non sono un grande esperto di informatica):
      1) su un pc nuovo meglio installare linux o windows 7( tenete conto che x windows dovrei pagare per linux ovviamente no)
      2)se decidessi alla fine di installare linux potrei giocare sulle . it come GD e simili?
      potrei usare skype? potrei giocare a giochi per pc tipo football manager??
      grazie mille
  • 24 risposte
    • enricoMB
      enricoMB
      Bronzo
      Presente da: 10-13-2009 Contributi: 1.150
      [quote]L'originale di lucianomoggi
      ciao a tutti,
      ho 2 quesiti (tenete conto che non sono un grande esperto di informatica):
      1) su un pc nuovo meglio installare linux o windows 7( tenete conto che x windows dovrei pagare per linux ovviamente no)[/QUOTE]

      Purtroppo linux lo reputo un sistema perdente in campo desktop (diversamente dal campo server).
      Inoltre se non sei un grande esperto in informatica direi che non fa per te.
      Windows ci vuole, poi se mai puoi fare un dual boot e provare ANCHE linux, ma solo linux è davvero troppo limitante.

      2)se decidessi alla fine di installare linux potrei giocare sulle . it come GD e simili?


      In genere no. Solo le room che hanno il supporto via browser (ma scordati di poter usare Holdem Manager).

      potrei usare skype?


      Sì.

      potrei giocare a giochi per pc tipo football manager??


      No.
    • MAXMILIAN73
      MAXMILIAN73
      Bronzo
      Presente da: 07-22-2011 Contributi: 2.889
      Quando usavo Ubuntu (Linux) installai anche la versione di Wine, un emulatore, che mi consentiva di installare qualsiasi programma che richiedeva l'utilizzo del sistema operativo di Windows. Tuttavia ti consiglio di usare windows e magari di fare un dual boot come ti ha consigliato enrico, se proprio lo vuoi provare. Il progetto Ubuntu e' fantastico e sicuramenta avra' un futuro, ma per ora il monopolio di Windows fa si che la gente preferisce andare sul sicuro ed evitare di cercare soluzioni ed alternative, specialmente se parliamo di noi che giochiamo a Poker.
    • grogdrinker
      grogdrinker
      Bronzo
      Presente da: 09-26-2010 Contributi: 103
      [quote]L'originale di enricoMB
      L'originale di lucianomoggi
      ciao a tutti,
      ho 2 quesiti (tenete conto che non sono un grande esperto di informatica):
      1) su un pc nuovo meglio installare linux o windows 7( tenete conto che x windows dovrei pagare per linux ovviamente no)


      Purtroppo linux lo reputo un sistema perdente in campo desktop (diversamente dal campo server).
      Inoltre se non sei un grande esperto in informatica direi che non fa per te.
      Windows ci vuole, poi se mai puoi fare un dual boot e provare ANCHE linux, ma solo linux è davvero troppo limitante.

      2)se decidessi alla fine di installare linux potrei giocare sulle . it come GD e simili?


      In genere no. Solo le room che hanno il supporto via browser (ma scordati di poter usare Holdem Manager).

      potrei usare skype?


      Sì.

      potrei giocare a giochi per pc tipo football manager??


      No.[/quote]purtroppo mi tocca contraddirti. Ubuntu è nettamente superiore a windows sotto tutti i punti di vista anche per il desktop. Ora non bisogna più essere geni dell'informatica x usarlo (il terminale non si usa +) e cominciano a girare parecchi software nativi per ubuntu (giochi compresi). oltre ciò si ha il vantaggio di una continua ed efficientissima assistenza dai blog di ubuntu (al contrario della funzione risoluzione problemi di windows). Pensa che io addirittura devo disinstallare windows perchè i programmi che mi servono per l'università girano solo su ubuntu...
      ah per le pr non so....peoples funziona

      ovviamente windows ogni tanto rimane necessario (più per giocarci che per altro), quindi puoi semplicemente farti una bella partizione. So che esiste anche un programma che fa tutto da solo, sia partizione che installazione(nel caso tu non sia capace di farla manualmente)

      un ultima cosa:se windows ce l'hai già fai pure la partizione, ma se devi comprarlo a mio parere non vale assolutamente la pena
    • lucianomoggi
      lucianomoggi
      Bronzo
      Presente da: 03-14-2011 Contributi: 444
      [quote]L'originale di grogdrinker
      L'originale di enricoMB
      L'originale di lucianomoggi
      ciao a tutti,
      ho 2 quesiti (tenete conto che non sono un grande esperto di informatica):
      1) su un pc nuovo meglio installare linux o windows 7( tenete conto che x windows dovrei pagare per linux ovviamente no)


      Purtroppo linux lo reputo un sistema perdente in campo desktop (diversamente dal campo server).
      Inoltre se non sei un grande esperto in informatica direi che non fa per te.
      Windows ci vuole, poi se mai puoi fare un dual boot e provare ANCHE linux, ma solo linux è davvero troppo limitante.

      2)se decidessi alla fine di installare linux potrei giocare sulle . it come GD e simili?


      In genere no. Solo le room che hanno il supporto via browser (ma scordati di poter usare Holdem Manager).

      potrei usare skype?


      Sì.

      potrei giocare a giochi per pc tipo football manager??


      No.
      purtroppo mi tocca contraddirti. Ubuntu è nettamente superiore a windows sotto tutti i punti di vista anche per il desktop. Ora non bisogna più essere geni dell'informatica x usarlo (il terminale non si usa +) e cominciano a girare parecchi software nativi per ubuntu (giochi compresi). oltre ciò si ha il vantaggio di una continua ed efficientissima assistenza dai blog di ubuntu (al contrario della funzione risoluzione problemi di windows). Pensa che io addirittura devo disinstallare windows perchè i programmi che mi servono per l'università girano solo su ubuntu...
      ah per le pr non so....peoples funziona

      ovviamente windows ogni tanto rimane necessario (più per giocarci che per altro), quindi puoi semplicemente farti una bella partizione. So che esiste anche un programma che fa tutto da solo, sia partizione che installazione(nel caso tu non sia capace di farla manualmente)

      un ultima cosa:se windows ce l'hai già fai pure la partizione, ma se devi comprarlo a mio parere non vale assolutamente la pena[/quote]potrei installare windows XP e non pagherei... però sul mio nuovo pc girerebbe molto meglio il 7 che purtroppo non ho con me e che quindi dovrei pagare....
    • grogdrinker
      grogdrinker
      Bronzo
      Presente da: 09-26-2010 Contributi: 103
      [quote]L'originale di lucianomoggi
      L'originale di grogdrinker
      L'originale di enricoMB
      L'originale di lucianomoggi
      ciao a tutti,
      ho 2 quesiti (tenete conto che non sono un grande esperto di informatica):
      1) su un pc nuovo meglio installare linux o windows 7( tenete conto che x windows dovrei pagare per linux ovviamente no)


      Purtroppo linux lo reputo un sistema perdente in campo desktop (diversamente dal campo server).
      Inoltre se non sei un grande esperto in informatica direi che non fa per te.
      Windows ci vuole, poi se mai puoi fare un dual boot e provare ANCHE linux, ma solo linux è davvero troppo limitante.

      2)se decidessi alla fine di installare linux potrei giocare sulle . it come GD e simili?


      In genere no. Solo le room che hanno il supporto via browser (ma scordati di poter usare Holdem Manager).

      potrei usare skype?


      Sì.

      potrei giocare a giochi per pc tipo football manager??


      No.
      purtroppo mi tocca contraddirti. Ubuntu è nettamente superiore a windows sotto tutti i punti di vista anche per il desktop. Ora non bisogna più essere geni dell'informatica x usarlo (il terminale non si usa +) e cominciano a girare parecchi software nativi per ubuntu (giochi compresi). oltre ciò si ha il vantaggio di una continua ed efficientissima assistenza dai blog di ubuntu (al contrario della funzione risoluzione problemi di windows). Pensa che io addirittura devo disinstallare windows perchè i programmi che mi servono per l'università girano solo su ubuntu...
      ah per le pr non so....peoples funziona

      ovviamente windows ogni tanto rimane necessario (più per giocarci che per altro), quindi puoi semplicemente farti una bella partizione. So che esiste anche un programma che fa tutto da solo, sia partizione che installazione(nel caso tu non sia capace di farla manualmente)

      un ultima cosa:se windows ce l'hai già fai pure la partizione, ma se devi comprarlo a mio parere non vale assolutamente la pena
      potrei installare windows XP e non pagherei... però sul mio nuovo pc girerebbe molto meglio il 7 che purtroppo non ho con me e che quindi dovrei pagare....[/quote]nonostante windows 7sia notevolmente migliore rispetto alle versioni precedenti io non pagherei mai per averlo (e se non sbaglio sono 150 euro). a mio parere un dual windows XP/ubuntu non sarebbe malissimo
    • kitammuort
      kitammuort
      Bronzo
      Presente da: 11-17-2009 Contributi: 337
      imho x chiarezza è meglio evitare di citare tutti i posts precedenti che si intasa il thread.

      tutte le poker rooms girano sotto virtualbox, compreso HM (hai ram virtuale ergo dimenticati alte prestazione ma in postsessione ci lavori tranquillamente - almeno con la prima versione).
      In caso di massgrinding devi per forza giocare su win in quanto per la ram limitata (ram virtuale) ti crasharebbe il sistema (virtuale).
      Io giocavo multiroom 4x (freerolls) ai tempi senza nessun problema.

      Cerca Sun Virtual Box per info (all'epoca quella nativa di ubuntu nn fungeva bene ma bastava installare quella dal sito. In rete trovi un sacco di info, guide e tutorials).

      Da nubbioè meglio propendere per un dual boot win/ubuntu (con ubuntu main obv - poi i trick li impari man mano che lo usi e obv devi sbatterti un pochino tra la rete. tieni presente che nn è più il vecchio linux solo per smanettoni )

      Anyway Win7 su una buona macchina (e se ci perdi un attimo per settarlo) è un sistema operativo con i controcoglioni.
      ....e le free di win7 si buttano
    • enricoMB
      enricoMB
      Bronzo
      Presente da: 10-13-2009 Contributi: 1.150
      [quote]L'originale di grogdrinkerpurtroppo mi tocca contraddirti. Ubuntu è nettamente superiore a windows sotto tutti i punti di vista anche per il desktop.[/QUOTE]

      Ma lo hai letto quello che ho scritto?
      Ho detto che lo ritengo un sistema perdente non che sia inferiore.
      Questo vuol dire che sia pur tecnicamente valido (ma tutt'altro che perfetto, spece su HW particolare) sente la mancanza di alcuni software e drivers che possono essere indispensabili, ha una frammentazione di offerta in distro (parlo di linux ovviamente non di ubuntu) che possono confondere l'utente e non è supportato per via dello scarso bacino di utenza da un sacco di società commerciali (tipo appunto le poker rooms).

      Ora non bisogna più essere geni dell'informatica x usarlo (il terminale non si usa +) e cominciano a girare parecchi software nativi per ubuntu (giochi compresi).


      Ma per favore. Guarda credimi, non stai parlando con un utOnto.
      So come si usa, e purtroppo so quanti software ci sono. Può andar bene solo per i "duri e puri" smanettoni, ma anche loro qualche volta dovranno pur sempre tapparsi il naso e avviare windows.

      ovviamente windows ogni tanto rimane necessario


      Ecco vedi? Alla fine sei costretto ad ammetterlo pure tu.

      [QUOTE]un ultima cosa:se windows ce l'hai già fai pure la partizione, ma se devi comprarlo a mio parere non vale assolutamente la pena[/quote]Peccato che avevi appena affermato che windows rimane necessario. Se non lo compri cosa fai? Lo cracki?
    • enricoMB
      enricoMB
      Bronzo
      Presente da: 10-13-2009 Contributi: 1.150
      L'originale di kitammuort
      imho x chiarezza è meglio evitare di citare tutti i posts precedenti che si intasa il thread.

      tutte le poker rooms girano sotto virtualbox
      LOL
      Virtualbox è SOLO un software di virtualizzazione.

      Non ci gira nulla di nulla se non appunto dei sistemi operativi.

      Tu forse vuoi dire che è possibile virtualizzare windows (o virtualizzare linux in un sistema windows se uno vuol provare questo SO), e la cosa è verissima.
      Ma chi te lo fa fare di usarlo virtualizzato con le prestazioni castrate?
      Non è più furbo installarlo nativo ed eventualmente fare il dual boot?
    • kitammuort
      kitammuort
      Bronzo
      Presente da: 11-17-2009 Contributi: 337
      L'originale di enricoMB
      LOL
      Virtualbox è SOLO un software di virtualizzazione.

      Non ci gira nulla di nulla se non appunto dei sistemi operativi.

      Tu forse vuoi dire che è possibile virtualizzare windows (o virtualizzare linux in un sistema windows se uno vuol provare questo SO), e la cosa è verissima.
      Ma chi te lo fa fare di usarlo virtualizzato con le prestazioni castrate?
      Non è più furbo installarlo nativo ed eventualmente fare il dual boot?
      esattamente. sry se nn stato esaustivo.

      Cmq te lo fa fare il fatto che nn devi riavviare se hai bisogno di Win (quindi giocare date le condizioni - post precedente), visualizzare qlcosa di nn compatibile, installare sw x win only.
      Imho l'unica per passare a ubuntu è usarlo sempre. sennò wp, usa win direttamente.
    • enricoMB
      enricoMB
      Bronzo
      Presente da: 10-13-2009 Contributi: 1.150
      L'originale di kitammuortImho l'unica per passare a ubuntu è usarlo sempre. sennò wp, usa win direttamente.
      Ecco... appunto!
      Volevo proprio che emergesse questo discorso. :)

      A parte i fanboy o a quei rarissimi casi in cui l'utente lo deve usare per lavori specifici linux è perdente per natura come SO a larga diffusione.
    • Leon083
      Leon083
      Bronzo
      Presente da: 10-18-2009 Contributi: 645
      Io ho un dual boot: W7 e Ubuntu.
      Ormai W7 non lo uso praticamente più, in quanto al massimo lo userei solo per i giochi e ultimamente non gioco molto spesso. Inoltre trovo che sia molto più pesante e lento anche sui programmi di lavoro (tipo ArcGis..molto più rapido QGis su Ubuntu).
      Su Ub ho tutto quello che mi serve, senza fatica, e per fare le cose basilari non ci sono bisogni di smadonnamenti vari. Uso VirtualBox per le pokeroom, in modo da avere win Xp (più leggero, migliore visto che deve essere installato in virtualizzazion) su Ubuntu senza dover riavviare, usandoli su due workspace diversi, così che possa fare più cose insieme.. Gioco 6x con tableninja e HM, e non ho problemi di rallentamenti, gira tutto liscio. Inizialmente giocavo con PS direttamente su Ubuntu utilizzando wine, e utilizzando FreePokerDatabase (ci sono pacchetti anche per ubuntu) al posto di HM. Skype presente, presente anche una multichat che contiene msn e la chat facebook.

      Se non sei un patito di giochi e il pc non ti serve per giocare, dopo una ricerca su internet per conoscere le compatibilità hardware fra il pc che compri ed Ubuntu, ti consiglierei di provarlo.
    • larick13
      larick13
      Bronzo
      Presente da: 07-08-2011 Contributi: 260
      L'originale di lucianomoggi

      su un pc nuovo meglio installare linux o windows 7( tenete conto che x
      \

      Windows e migliore da tutti punti di vista

      Puoi avere windows anche senza pagare la licenza (in trial mode ,e la rinuovi una volta in 30 giorni)

      se sei interesato contatami ;)

      linux ti lo sconsiglierei perche devi avere una vaga conosceza di programazione per usarlo + devi conoscere un sacco di comande per sfrutarlo a meglio :f_eek:
    • Leon083
      Leon083
      Bronzo
      Presente da: 10-18-2009 Contributi: 645
      L'originale di larick13
      L'originale di lucianomoggi

      su un pc nuovo meglio installare linux o windows 7( tenete conto che x
      \



      linux ti lo sconsiglierei perche devi avere una vaga conosceza di programazione per usarlo + devi conoscere un sacco di comande per sfrutarlo a meglio :f_eek:
      Non è più vero. Per usarlo, se c'è compatibilità hardware, non serve nessuna conoscenza di programmazione. Per installare i programmi c'è un software center, al massimo alcuni programmi sono già pacchettizzati in file .deb, dove devi solo cliccarci sopra per installarli. Molto difficile doversi trovare a compilare qualcosa, soprattutto parlando di programmi base e di normale utilizzo e bacino di utenza.
      Per quanto riguarda lo sfruttarlo al meglio..a mio parere linux già appena dopo installato, senza averci messo mano, è sfruttabile meglio di quanto possa essere windows. Se volessi configurare windows in modo da renderlo performante come un ubuntu appena installato, dovrei mettere mano a filesystem e registri..cosa non pratica comunque per chi non ha basi di programmazione e conoscenze informatiche.
    • larick13
      larick13
      Bronzo
      Presente da: 07-08-2011 Contributi: 260
      L'originale di Leon083
      L'originale di larick13
      L'originale di lucianomoggi

      su un pc nuovo meglio installare linux o windows 7( tenete conto che x
      \



      linux ti lo sconsiglierei perche devi avere una vaga conosceza di programazione per usarlo + devi conoscere un sacco di comande per sfrutarlo a meglio :f_eek:
      Non è più vero. Per usarlo, se c'è compatibilità hardware, non serve nessuna conoscenza di programmazione. Per installare i programmi c'è un software center, al massimo alcuni programmi sono già pacchettizzati in file .deb, dove devi solo cliccarci sopra per installarli. Molto difficile doversi trovare a compilare qualcosa, soprattutto parlando di programmi base e di normale utilizzo e bacino di utenza.
      se usi GUI e facile
      ma per sfrutarlo a pieno devi usare comand line ;)
    • Leon083
      Leon083
      Bronzo
      Presente da: 10-18-2009 Contributi: 645
      L'originale di larick13
      L'originale di Leon083
      L'originale di larick13
      L'originale di lucianomoggi

      su un pc nuovo meglio installare linux o windows 7( tenete conto che x
      \



      linux ti lo sconsiglierei perche devi avere una vaga conosceza di programazione per usarlo + devi conoscere un sacco di comande per sfrutarlo a meglio :f_eek:
      Non è più vero. Per usarlo, se c'è compatibilità hardware, non serve nessuna conoscenza di programmazione. Per installare i programmi c'è un software center, al massimo alcuni programmi sono già pacchettizzati in file .deb, dove devi solo cliccarci sopra per installarli. Molto difficile doversi trovare a compilare qualcosa, soprattutto parlando di programmi base e di normale utilizzo e bacino di utenza.
      se usi GUI e facile
      ma per sfrutarlo a pieno devi usare comand line ;)
      Dipende per cosa utilizzi il PC. Se utilizzi il pc per navigare, giocare a poker, utilizzare programmi come Office, scaricare, skype e chat varie, mail, masterizzazione, editor video e audio, e altre opzioni basilari, ormai puoi fare tutto in GUI.
      Il terminale un utente base non ha praticamente bisogno di avviarlo mai.

      Poi al massimo esiste google: scrivi il problema, e al 70% trovi già la soluzione su un forum, con procedimenti spiegati passo passo.
    • larick13
      larick13
      Bronzo
      Presente da: 07-08-2011 Contributi: 260
      L'originale di Leon083


      Dipende per cosa utilizzi il PC. Se utilizzi il pc per navigare, giocare a poker, utilizzare programmi come Office, scaricare, skype e chat varie, mail, masterizzazione, editor video e audio, e altre opzioni basilari, ormai puoi fare tutto in GUI.
      Il terminale un utente base non ha praticamente bisogno di avviarlo mai.

      Poi al massimo esiste google: scrivi il problema, e al 70% trovi già la soluzione su un forum, con procedimenti spiegati passo passo.
      d'accordo, se lo usi cosi puo andare bene :s_grin:
    • grogdrinker
      grogdrinker
      Bronzo
      Presente da: 09-26-2010 Contributi: 103
      [quote]L'originale di enricoMB
      [quote]L'originale di grogdrinkerpurtroppo mi tocca contraddirti. Ubuntu è nettamente superiore a windows sotto tutti i punti di vista anche per il desktop.[/QUOTE]

      Ma lo hai letto quello che ho scritto?
      Ho detto che lo ritengo un sistema perdente non che sia inferiore.
      Questo vuol dire che sia pur tecnicamente valido (ma tutt'altro che perfetto, spece su HW particolare) sente la mancanza di alcuni software e drivers che possono essere indispensabili, ha una frammentazione di offerta in distro (parlo di linux ovviamente non di ubuntu) che possono confondere l'utente e non è supportato per via dello scarso bacino di utenza da un sacco di società commerciali (tipo appunto le poker rooms).

      Ora non bisogna più essere geni dell'informatica x usarlo (il terminale non si usa +) e cominciano a girare parecchi software nativi per ubuntu (giochi compresi).


      Ma per favore. Guarda credimi, non stai parlando con un utOnto.
      So come si usa, e purtroppo so quanti software ci sono. Può andar bene solo per i "duri e puri" smanettoni, ma anche loro qualche volta dovranno pur sempre tapparsi il naso e avviare windows.

      ovviamente windows ogni tanto rimane necessario


      Ecco vedi? Alla fine sei costretto ad ammetterlo pure tu.

      [QUOTE]un ultima cosa:se windows ce l'hai già fai pure la partizione, ma se devi comprarlo a mio parere non vale assolutamente la pena[/quote]Peccato che avevi appena affermato che windows rimane necessario. Se non lo compri cosa fai? Lo cracki?[/quote]ok questo è il mio ultimo post in questa discussione erchè qua mi sembra che si parli più del niente che dei fatti reali:
      PRO DI UBUNTU:
      1)circa 10 volte più veloce di vista (con windows 7 non ho provato)
      2)software per la maggior parte gratuti (che ormai coprono quasi tutti i campi)
      3)semplicità di reperimento dei programmi in base alla loro funzione (funzione ubuntu software center )
      4)quasi assenza di virus (l'unico che conosco è un worm)
      PRO DI WINDOWS
      1)ti funzionano tutti i giochi (da anno a questa parte la situazione sta diventando identica anche per ubuntu)
      2)supporto drivers più completo (idem come sopra. ora oltre ai drivers opensource cominciano a girare drivers on os ncostruiti dalle aziende di hw nativi per ambiente linux (come ad esempio tutto ciò che riguarda AMD))

      ora, se tu sei rimasto al sistema linux che andava avanti a comandi dal terminale che girava 3 anni fa non è colpa mia, ma la mia morosa e la mia coinquilina (che non conoscono assolutamente NULLA di informatica e non sanno cosa sia la programmazione) si trovano benissimo con ubuntu.

      ah giusto per puntualizzare : windows XP ha detto che ce l'ha gia, quindi nessuno ha mai parlato di crackare qualcosa

      inoltre, guardando i dati e non le tue opinioni, gli utenti dei sistemi linux e dei software opensorce in generale sono in costante ascesa (il che non è proprio tipico dei sistemi perdenti)
    • Leon083
      Leon083
      Bronzo
      Presente da: 10-18-2009 Contributi: 645
      Dico solo che mia mamma, 60 anni, che non ha mai avuto un Pc prima d'ora, si è comprata un portatile.. Dopo 10 giorni gli ho messo Ubuntu e si trova benissimo, e fa quello che vuole senza chiedere aiuto.
    • enricoMB
      enricoMB
      Bronzo
      Presente da: 10-13-2009 Contributi: 1.150
      E' inutile ragazzi, non si possono fare discorsi da fanboy come alcuni che ho letto qua sopra.
      Chi dice che linux va bene per i compiti base e per giocare a poker sta dicendo una vera e propria falsità (almeno riguardo al poker).

      A parte il fatto che non è detto sia compatibile con l'hardware (e NON E' COSA DA POCO scusate) semplicemente non ci sono i software.
      E far girare un software in emulazione (che sia wine o quant'altro) è quasi matematico che dia dei problemi e delle grane. Provato con mano.

      Che sia 10 volte più veloce di win poi è ovviamente una bufala clamorosa. E' sicuramente più snello, è sicuramente più veloce (ma solo laddove non si usino delle cose accelerate per win che in genere per linux non esistono). Ma MAI 10 volte tanto, lo capirebbe anche un bambino che è una bufala.

      OP oltretutto dice chiaramente di non essere ne' un esperto ne' uno smanettone. Consigliare linux con queste premesse è veramente follia pura IMHO. Nemmeno "sua maestà" lion sarebbe adatto sia pur decisamente più "giusto" di linux.
    • 1
    • 2