ACCUSA DI CHIP DUMPING - che fare?

    • MEROCK
      MEROCK
      Bronzo
      Presente da: 06-20-2011 Contributi: 584
      Vi spiego la situazione su cui chiedo un consiglio.
      Stamattina mi chiama un amico dicendomi che gli è stato bloccato l'account e che la room si è ciucciata i 150€ che aveva sul conto. Ha ricevuto una spiegazione via mail ma in inglese e lui dice di non capirci niente.
      Dal poco che mi ha spiegato, non ho letto direttamente la mail, credo sia stato accusato di CHIP DUMPING...

      Premetto che lui è un FISH di enorme grandezza con cui ogni tanto gioco live e a cui ho sconsigliato di giocare online e soprattutto su PS.IT (non voletemi male per questo, l'ho detto per amicizia)

      ...l'accusa nasce dal fatto che giocando cash ha perso 700€ di primo deposito (no comment squali affamati) in pochi giorni (o forse ore) e una volta ricevuto il bonus ha continuato, ovviamente, a perdere fino ad arrivare ad un bankroll di 150€ poi ciucciati dalla room a seguito del blocco dell'account.

      Concludendo: come dimostrare che lui è un cretino che butta via i soldi e non un truffatore? il problema può nascere perchè ha giocato contro regular... quindi donando agli stessi player il proprio br?
  • 32 risposte
    • anthonbet
      anthonbet
      Bronzo
      Presente da: 12-03-2007 Contributi: 4.191
      Ciao MEROCK,

      avresti possibilità/voglia di girarci la mail, magari la traduciamo e vediamo cosa dice?

      Saluti,
      anthonbet
    • MEROCK
      MEROCK
      Bronzo
      Presente da: 06-20-2011 Contributi: 584
      ovvio che sì.... come riesco ad averla o almeno a leggerla la condividerò nel 3d...

      ... ma è possibile che la mia ipotesi sia fondata? (broke troppo rapido del primo deposito+bonus e magari a favore di regular)
    • anthonbet
      anthonbet
      Bronzo
      Presente da: 12-03-2007 Contributi: 4.191
      Guarda, da quella che è la mia poca esperienza in questo ambito mi sembra veramente strano. Uno i suoi soldi li può perdere come vuole, se io ho voglia di gamblarmi 1k € con 72o sono libero di farlo! :D

      Comunque posta la mail, e contatta il support di PokerStars al supporto italiano e chiedi spiegazioni

      Saluti,
      anthonbet
    • DanieleGr
      DanieleGr
      Bronzo
      Presente da: 09-11-2011 Contributi: 3.073
      se gli riaprono il conto,postaci anche il nome dell'amico :D

      LOL
    • MEROCK
      MEROCK
      Bronzo
      Presente da: 06-20-2011 Contributi: 584
      L'originale di DanieleGr
      se gli riaprono il conto,postaci anche il nome dell'amico :D

      LOL
      +1 :s_thumbsup:
    • MEROCK
      MEROCK
      Bronzo
      Presente da: 06-20-2011 Contributi: 584
      ...ecco la mail di cui vi ho parlato.... ma non danno nessuna possibilità di replicare... mi sembra veramente scorretta questa loro politica...


      > Subject: Sicurezza PokerStars - Conclusione indagine sul suo conto
      >
      > Gentile "NOME",
      >
      > Le scriviamo per informarla che abbiamo eseguito dei controlli sul suo conto a causa di attività di gioco non regolare ai nostri tavoli. La nostra indagine è giunta a conclusione e possiamo affermare che lei sia stato coinvolto in passaggi illeciti di fiches.
      >
      > Può fare riferimento al regolamento della poker room che trova al seguente link:
      >
      > http://www.pokerstars.it/poker/room/policies/
      >
      > In particolare può fare riferimento alle voci:
      >
      > - Gioco disonesto
      >
      > 8. Non è consentito perdere una mano intenzionalmente contro un altro giocatore al fine di trasferire chips a costui (‘chip dumping’).
      >
      > 10. PokerStars prenderà tutte le contromisure necessarie a rilevare e a prevenire ogni forma di imbroglio. Tali contromisure possono includere un esame dell’account dei giocatori coinvolti, delle hand history di costoro e dei programmi in esecuzione simultaneamente al software di PokerStars.
      >
      > 12. Il gioco disonesto, come la collusion, l’utilizzo di account multipli e l’utilizzo di programmi vietati può portare a dei provvedimenti sanzionatori stabiliti a discrezione di PokerStars. Tali provvedimenti possono consistere in avvertimenti, restrizioni relative al gioco con altri giocatori, congelamento dei fondi e chiusura dell’account PokerStars.
      >
      > 13. Nel caso in cui PokerStars ritenga che un utente abbia posto in essere o abbia tentato di porre in essere comportamenti fraudolenti, fra i quali quelli elencati qui sopra o qualsiasi altra manipolazione del gioco, PokerStars potrà prendere i provvedimenti che riterrà appropriati, così come descritto nei Termini del Servizio.
      >
      > Il passaggio delle fiches, detto "chip dumping", non è consentito sul nostro sito e per questo motivo il suo conto è stato chiuso permanentemente.
      >
      > Le auguriamo in bocca al lupo nel gioco del poker al di fuori di PokerStars.
      >
      > Cordiali Saluti,
      >
      > (NOME)
      > Dipartimento Investigativo PokerStars
      >
      > Ulteriori informazioni sono disponibili su:
      > http://www.pokerstars.it/poker/room/features/security/


      ...qualcuno ha delle idee?
    • morobolz
      morobolz
      Bronzo
      Presente da: 09-01-2011 Contributi: 23
      contro chi ha perso questi 700€?

      se contro lo stesso giocatore può creare dei dubbi.

      se li ha persi in più tavoli contro più persone non esiste che dicano una cosa del genere e li può andare tranquillamente a ribattere e lo possano risbloccare.

      però se gli dicono così penso che li abbia persi contro uno solo, e se perdi così tanti soldi(che sono anche i tuoi unici soldi) qualche dubbio lo possono avere
    • NapoMDR
      NapoMDR
      SuperModeratore
      SuperModeratore
      Presente da: 05-15-2011 Contributi: 7.846
      Si ma a sto punto sarebbe curioso sapere se hanno bloccato il conto anche dell'altro giocatore.. Cioè.. Se è così mi metto nei panni di quel Reg.. Si è trovato ai tavoli uno che gli ha lanciato praticamente dietro il BR per un levelup.. E poi si ritrova il conto bloccato x chip dumping.. :P Comunque sia non ha assolutamente senso.. A meno di casi palesi (Raise dello stack -1cent, AI di oppo e fold).. Non capisco xkè si parli di chip dumping.. Quando io carico 1000€, se me li vado a giocare a botte di 100€ in HU contro lo stesso tizio, mandando resti a caso any two per cercare di sculare, sono fattacci miei.. Che poi loro ci guadagnano anche di Rake, quindi non capisco cosa diamine vogliano.. u.u
    • gunny005
      gunny005
      Bronzo
      Presente da: 11-13-2010 Contributi: 177
      L'originale di morobolz
      contro chi ha perso questi 700€?

      se contro lo stesso giocatore può creare dei dubbi.

      se li ha persi in più tavoli contro più persone non esiste che dicano una cosa del genere e li può andare tranquillamente a ribattere e lo possano risbloccare.

      però se gli dicono così penso che li abbia persi contro uno solo, e se perdi così tanti soldi(che sono anche i tuoi unici soldi) qualche dubbio lo possono avere
      Visto come viene descritto il tipo, penso sia abbastanza probabile che abbia buttato i soldi dietro allo stesso reg. Avrà iniziato a pedere qualche mano e poi, in pieno tilt, avrà cominciato una guerra con il reg cercando di riprendere i suoi soldi. Ovviamente il reg, sentendo puzza di guadagno facile, non si è tirato indietro e ora hanno l'account bloccato tutti e due.

      Se è andata così non è da escludere che il reg stia facendo carte false per dimostrare la sua innocenza (avrà parecchi soldini bloccati). Se ci riesce sbloccheranno anche il conto del fish...

      Comunque, va bene bloccare il conto se c'è il sospetto di chip dumping ma addirittura tenersi i soldi rimasti apparentemente senza diritto di replica... non so nemmeno se sia legale...
    • MEROCK
      MEROCK
      Bronzo
      Presente da: 06-20-2011 Contributi: 584
      Credo d'aver scoperto la causa di tutto....

      il mio amico-pesciolino (Rocky2010289) ha avuto la bella idea di collegarsi alla room da un bar. In questo bar sono disponibili per i clienti 3 computer.... e credo che questo sia il problema che ha scatenato tutto....

      ....infatti ad altri 4 omini che hanno utilizzato quei computer per giocare a poker sulla stessa room sono stati bloccati i conti in attesa che questi dimostrino che tra loro e l'utente bloccato non ci sia nessun legame.

      Aggiungo che hanno giocato contemporaneamente sulla room ma MAI sedendosi agli stessi tavoli (questo è quello che m'han detto).

      Ora io mi chiedo.... ma perchè il mio amico è stato bloccato senza possibilità di ribattere mentre agli altri è stato concesso il diritto di dimostrare la propria innocenza?

      Secondo voi a spiegandolo al supporto potrebbe cambiare qualcosa o è tempo perso?
    • skylost85
      skylost85
      Bronzo
      Presente da: 11-03-2009 Contributi: 7.737
      Ciao merock,

      tentar non nuoce. Io proverei a spiegare.

      A presto,
      [IMG]http://de.pokerstrategy.com/image/ranks/mini/coach.png[/img]Skylost85
    • KNOCKOUTtecn
      KNOCKOUTtecn
      Bronzo
      Presente da: 01-21-2012 Contributi: 1
      PENSO SIA INUTILE DARE SPIEGAZIONI A POKERSTARS.. A ME E' SUCCESSO INVECE CHE ERO UN REG DI PS E UN GIORNO IMPARAI LA MIA RAGA A GIOCARESUL SITO,PRATCAMENTE ARRIVAI A FARGLI APRIRE UN CONTO GIOCO PER CONTO SUO... DOVE SE ERO IO IN CASA AVENDO UN SOLO PC GIOCAVO OVVIAMENTE SUL MIO CONTO..QUANDO LA MIA RAGA VOLEVA GIOCARE GIOCAVA DAL SUO DI CONTO...SONO STATO ACCUSATO DI AVER IMBROGLUATO E MI HANNO CHIUSO ENTRAMBI I CONTI SENZA DARMI L'OPPORTUNITA DI SPIEGARE CHE CONVIVENDO E AVENDO UN SOLO PC
      RISULTASSE LO STESSO IP DI CONNESSIONE DA ENTRAMBI I CONTI E CMQ PER FARLA BREVE MI HANNO FATTO 400 € DA UN CONTO GIOCO E QUASI MINACCIANDOMI CHE AVREBBERO FATTO PEGGIO SE MI FOSSI REINSCRITTO SOTTO NOME DI UN PARENTE..CMQ HANNO FATTO TUTTO LORO E MI HANNO FREGATO 400 € XXX CHE TI MANDA EMAIL DI DIPARTIMENTO INVESTIGATIVO DOPO CHE TRA ME E LA MIA RAGA QBBIAMO FATTO CIRCOLARE CIRCA 40K EURO DI GIOCATE!
      SONO XXX
      GLI HO CHIESTO SCUSA NON SAPENDO CHE COSTITUISSE REATO MA NON C'E' STATO NULLA DA FARE E CHE HO VIOLATO IL CONTRATTO..RISPONDETEMI SE E' SUCCESSO ANCHE A VOI LO STESSO E VORREI SAPERE SE POSSONO FARE TALI ABUSI!
      GRAZIE

      Edit by LMIG: No insulti
    • Baracchinghi
      Baracchinghi
      Bronzo
      Presente da: 01-10-2011 Contributi: 4.107
      E magari un italiano decente: "imparai la mia raga" ...
      Siamo su un forum italiano, cercate di scrivere in lingua italiana e rendervi comprensibili, altrimenti risultate solo estremamente fastidiosi.

      Per il resto: un contratto è fatto per essere letto prima di essere sottoscritto.

      A me che gioco su ps.com (residente in Germania) han bloccato il conto due volte. La prima perchP ho continuato a giocare quando ero in vacanza (due settimane) in Italia dai miei genitori (parlato col supporto, conto riattivato, nessun problema). La seconda perché avevo cambiato casa (sempre a Bonn) dimenticandomi di avvisarli e risultava Ip diverso (o qualcosa del genere): ho spedito il nuovo contratto di casa e mi han riattivato in meno di 24 ore.
      Non son tizi che fanno le cose a caso e sono comunque ragionevoli. Evidentemente hanno le loro buone ragioni (e molto spesso gli utenti che sgarrano trovano le scuse più assurde per avere comunque ragione).
    • merlinoxyz
      merlinoxyz
      Bronzo
      Presente da: 03-16-2011 Contributi: 1.435
      Lasciamo stare il commento sullo slang,io credo che se i controlli ci sono sia un bene per tutti,ovvio che anche le room possono sbagliare,sul discorso che sento piu' volte del fratello o della ragazza che fate iscrivere sulla stessa room,ma dico io,anche se siete in buona fede,con tutte le poker room che ci sono,proprio sulla stessa dovete giocate voi dovete farli iscrivere ;) se poi trovate vi siete innamorati di quella room,cambiate connessione usando una chiavetta :) )
    • azimut1983
      azimut1983
      Bronzo
      Presente da: 05-12-2011 Contributi: 479
      sembra assurda come cosa, ma non è che uno degli altri 3 al bar si è messo a giocare ad un suo tavolo e gli ha preso soldi guardandgli le carte da un altro computer?
    • Giuliocesare5
      Giuliocesare5
      Argento
      Presente da: 12-02-2011 Contributi: 1.139
      Sono iscritto su ps dal 2099. Giochiamo con lo stesso indirizzo ip io, mia moglie, e sino a quando erano a casa almeno due figli e qualche volta anche le loro ragazze. Naturalmente con pc diversi e giocando su tornei diversi. Non abbiamo mai avuto problemi.

      ciao
    • abbadon1334
      abbadon1334
      Bronzo
      Presente da: 10-23-2010 Contributi: 308
      L'originale di Giuliocesare5
      Sono iscritto su ps dal 2099. Giochiamo con lo stesso indirizzo ip io, mia moglie, e sino a quando erano a casa almeno due figli e qualche volta anche le loro ragazze. Naturalmente con pc diversi e giocando su tornei diversi. Non abbiamo mai avuto problemi.

      ciao
      Anche dal futuro :coolface:

      Confermo anche a casa mia da 2 anni giochiamo su PS.IT sia io che mio fratello che sua moglie, mai avuto problemi.
    • gnello
      gnello
      Bronzo
      Presente da: 04-03-2011 Contributi: 126
      L'originale di BaracchinghiA me che gioco su ps.com (residente in Germania) han bloccato il conto due volte. La prima perchP ho continuato a giocare quando ero in vacanza (due settimane) in Italia dai miei genitori (parlato col supporto, conto riattivato, nessun problema). La seconda perché avevo cambiato casa (sempre a Bonn) dimenticandomi di avvisarli e risultava Ip diverso (o qualcosa del genere): ho spedito il nuovo contratto di casa e mi han riattivato in meno di 24 ore.
      Non son tizi che fanno le cose a caso e sono comunque ragionevoli. Evidentemente hanno le loro buone ragioni (e molto spesso gli utenti che sgarrano trovano le scuse più assurde per avere comunque ragione).
      io, viaggiando molto per lavoro, mi collego spesso da indirizzi ip differenti (alberghi, case di amici ecc ecc) e non ho mai avuto nessun problema e/o richiamo da parte della room.
    • xcristian681
      xcristian681
      Basic
      Presente da: 05-20-2016 Contributi: 1
      avendo avuto il conto chiuso a pokerstars per passaggio chips dumping con quasi 53 milioni vi chiedo se possoaprire un'altro conto o tanto meno avere lo stesso togliendomi le chip .dico per 1 vlolta che ho aiutato un'amico mi bloccano secondo voi e giusto
    • 1
    • 2