PGP Saint Vincent - Master Event Day 2 - Nittolo VS Rolander

  • 1 risposta
    • cr1st14n0
      cr1st14n0
      Bronzo
      Presente da: 07-03-2008 Contributi: 8.284
      Dario ci ha raccontato:
      "in quello spot apro il 100% delle mani e sapendo che Rolander avrebbe flattato con molte mani, ho deciso di optare per una size molto lunga su quel flop.
      un'altra opzione sarebbe stata quella di limpare per poi flattare al suo raise, che sarebbe arrivato di sicuro.
      per cui ho deciso di prende l'iniziativa e ho scelto quella linea pre.
      la size è stata scelta per scremare leggermente il suo range di call.
      al flop ho bettato con l'intenzione di andare rotto nel caso in cui avesse deciso di raisare.
      il 3 al river per me è un ottima carta, perchè Rolander di sicuro inserirà molti 3 nel nostro range, percui potrebbe decidere di giocare in maniera passiva per hittare il redraw al river.
      aveva nuts, per cui era impossibile farlo foldare."


      Non sono d'accordo con Nittolo su questa mano, per me è un easy fold preflop, non vedo il motivo di dover rilanciare per forza il 100% delle mani da SB, a maggior ragione se il BB è un giocatore che flatterà molto spesso. Avendo il vantaggio della posizione, e sapendo che Nittolo apre 100%, è possibile che continui a flattare ugualmente un range molto ampio, visto che avrebbe l'opportunità di prendere più chips. Ma se pure riuscisse a fargli foldare qualche mano in più con una size più grande, credo che resti in ogni caso -EV rilanciare visto che quelle poche chips in più che riuscirebbe a rubare non pareggiano minimamente le chips che perderà postflop fintanto che gioca mani spazzatura come 62o fuori posizione.
      Poi non mi convince per nulla il thinking process e l'action al turn, se pensava che avesse giocato un eventuale draw a colore in check behind non capisco il motivo di regalargli la carta dal momento che Nittolo non ha la minima showdown equity. Probabilmente se spara una second barrell riuscirebbe a far foldare qualche progetto di colore, credo.
      Bho, la mano giocata è in una maniera veramente strana, sono perplesso.