5euro deep stack pokerstars KQ dal BB TPGK flop action

    • Shneider76
      Shneider76
      Bronzo
      Presente da: 07-09-2009 Contributi: 413
      giocatore in MP TAG, ma ha appena preso uno schiaffo ed e' potenzialmente tilted
      SB sconosciuto
      a parte il raise preflop missato, anche se con il tizio in potenziale tilted mi posso anche aspettare che se raiso mi pushi ATC, action flop?

      No Limit Holdem Tournament
      PokerStars
      8 Players
      Hand Conversion Powered by weaktight.com
      $4.40+$0.60

      Stacks:
      UTG ZNOOORT (4,915)
      UTG+1 lupinos (3,165)
      MP1 henraz (2,190)
      MP2 turilluccio (11,645)
      CO sofia3372 (19,020)
      BTN funo88 (16,515)
      SB ROPE258 (7,350)
      BB Shneider76 (4,735)

      Blinds: 30/60

      Pre-Flop: (90, 8 players) Shneider76 is BB Q:heart: K:spade:
      2 folds, henraz calls 60, turilluccio calls 60, 2 folds, ROPE258 calls 30, Shneider76 checks

      Flop: 2:heart: 5:spade: Q:club: (240, 4 players)
      ROPE258 checks, Shneider76 bets 200, henraz goes all-in 2,130, 1 fold, ROPE258 calls 2,130, [color="#cc0000"]
  • 8 risposte
    • cr1st14n0
      cr1st14n0
      Bronzo
      Presente da: 07-03-2008 Contributi: 8.284
      Preflop il check è ok, KQo non è una mano fortissima e presumibilmente giocheremo il piatto fuori posizione, quindi meglio non gonfiare troppo il piatto.
      Al flop va benissimo puntare ma la size mi sembra un pò troppo grande, qui avrei fatto circa 2/3 del piatto visto che il flop è molto dry, quindi 150 - 160. In generale in questi spot è preferibile uscire puntando piuttosto che giocare in check/call.
      Dopo tutta questa action dobbiamo foldare soprattutto perchè siamo ancora molto deep, quello che mi preoccupa è lo SB che può aver completato con una marea di mani e contro cui non abbiamo più fold equity. Qui può avere spesso una Qx a cui siamo avanti, ma anche AQ è nel suo range, come 55, 22, AA, KK, l'unica combo di QQ più qualche combo di doppia coppia, non credo chiami un all in con un eventuale progetto di scala o gutshot.
    • Shneider76
      Shneider76
      Bronzo
      Presente da: 07-09-2009 Contributi: 413
      L'originale di cr1st14n0Preflop il check è ok, KQo non è una mano fortissima e presumibilmente giocheremo il piatto fuori posizione, quindi meglio non gonfiare troppo il piatto.
      Al flop va benissimo puntare ma la size mi sembra un pò troppo grande, qui avrei fatto circa 2/3 del piatto visto che il flop è molto dry, quindi 150 - 160. In generale in questi spot è preferibile uscire puntando piuttosto che giocare in check/call.
      Dopo tutta questa action dobbiamo foldare soprattutto perchè siamo ancora molto deep, quello che mi preoccupa è lo SB che può aver completato con una marea di mani e contro cui non abbiamo più fold equity. Qui può avere spesso una Qx a cui siamo avanti, ma anche AQ è nel suo range, come 55, 22, AA, KK, l'unica combo di QQ più qualche combo di doppia coppia, non credo chiami un all in con un eventuale progetto di scala o gutshot.

      chiedo scusa coach, ma QQ+ non raiserebbe? posso capire che conk calla preflop con AQ fuori posizione
      però il mio dubbio e'
      se foldiamo sempre le TP in questi piatti overlimpati, quante volte possiamo trovare omino allo SB con Q2? (aveva Q2)
      voglio dire, ok mnon siamo nut, ma dobbiamo sperare sempre di essere nut in questi spot assurdi? se poi avesse avuto un JQ o QT, mi devo sempre mangiare le mani per l'occasione sprecata e poi (per come sono io) queste situazioni me le inizio a portare dietro poi...
      il tutto non per criticare, ma per capire bene cosa fare realmente :)
    • cr1st14n0
      cr1st14n0
      Bronzo
      Presente da: 07-03-2008 Contributi: 8.284
      QQ+ dovrebbe rilanciare preflop, ma la gente semplicemente non capisce che queste mani perdono molta equity nei piatti multyway. Oggi ho visto uno overlimpare con AA dopo altri 3 limp, poi ovviamente con tutta sta dead money mi ritrovo la mano per pushare e mi eliminano. :evil:
      Il fatto è che in questo spot SB mostra molta forza, il fatto che flatti soltanto il push di MP1 ci fa capire che cerca di tenerti dentro la mano visto che anche tu hai dimostrato forza uscendo puntando. MP1 potrebbe pushare con un range molto ampio visto che è mezzo tiltato, e anche nel suo range non sono da escludere KK+, se anche SB avesse passato contro di lui sarebbe stato un call più semplice. Come detto prima non abbiamo più fold equity contro SB e chiamerà sempre un nostro push, inoltre siamo ancora 75 BB deep circa, quindi il repush sarebbe un pò una speewata. Fossimo stati 35 BB deep allora sarei stato più propenso a giocarmi il colpo.
    • noelga
      noelga
      Bronzo
      Presente da: 01-02-2009 Contributi: 7.063
      Sono d'accordo.

      Il punto è che appunto quando sei deep, qualsiasi azione che mostra vera forza generalmente è avanti a una semplice TP. Specialmente nei piatti limpati.

      Quindi, a voglia a vedere AA slowplayati, doppie assurde e set vari.

      Insomma, generalmente non ci si gioca lo stack grosso con semplice TP.
      A parte il tiltato che potresti anche pensare di chiamare, ma il problema è l'oppo che ha flattato il push committandosi abbondantemente.

      Con quali mani pensi possa committarsi che batti al momento?
    • cr1st14n0
      cr1st14n0
      Bronzo
      Presente da: 07-03-2008 Contributi: 8.284
      L'originale di noelgaInsomma, generalmente non ci si gioca lo stack grosso con semplice TP.
      A meno di particolari reads o flow fra due giocatori non si dovrebbe mai andare rotti con top pair, però stasera ho visto un top regular, o meglio presunto tale, o meglio ancora godrunner, andare rotto con top pair no kicker per 100 BB. Inutile dire che si è preso la legnata nei denti. Comunque mi astengo dal whinare anche in questa sezione. :)
    • Shneider76
      Shneider76
      Bronzo
      Presente da: 07-09-2009 Contributi: 413
      L'originale di noelgaSono d'accordo.

      Il punto è che appunto quando sei deep, qualsiasi azione che mostra vera forza generalmente è avanti a una semplice TP. Specialmente nei piatti limpati.

      Quindi, a voglia a vedere AA slowplayati, doppie assurde e set vari.

      Insomma, generalmente non ci si gioca lo stack grosso con semplice TP.
      A parte il tiltato che potresti anche pensare di chiamare, ma il problema è l'oppo che ha flattato il push committandosi abbondantemente.

      Con quali mani pensi possa committarsi che batti al momento?
      1) l'oppo non fa push, ma gioca iperpassivo
      2) anche oggi tutti iper passivi e tutti ad incuxxarmi
      3) quale strategia e' veramente efficace negli mtt? non vedo un tavolo finale da capodanno
      4) se tu hai QTo e ti scende un flop T96 e omino passivo ti c-raisa shove tu che fai?
      5) se hai risposto che foldi e omino ti shova T3 che fai?
      6) anche io vedo che chi runna good gioca limpando e limpcallando preflop anche da UTG, e pusha con tutte le TP anche NK.
      allora ripeto, e' veramente efficace giocare TAG o small ball?
    • cr1st14n0
      cr1st14n0
      Bronzo
      Presente da: 07-03-2008 Contributi: 8.284
      Negli mtt non esiste una strategia efficace, in base al proprio modo di giocare bisogna scegliere se giocare TAG o LAG, in quanto entrambe possono risultare vincenti se applicate bene. La cosa veramente importante è fare sempre le scelte giuste.
      Da qui a capodanno quanti mtt hai giocato? Gli mtt sono la specialità con più alta varianza, quindi dovresti saperlo già da prima a cosa vai incontro.
      Nella mano che dici tu, con QT dobbiamo foldare perchè il più delle volte saremo sotto un treno, se poi trovi il genio che ti mostra 32o fagli i complimenti in chat, nelle prossime mani le metterà allo 0% e avrà poco di cui vantarsi.
      Per il fatto che vedi gente limp/callare 73o e beccare al flop 777 contro AA non c'è niente da fare. Se anche tu godrunni come loro e puoi permetterti di fare queste vaccate perchè tanto non perdi una mano, allora ok, mettiti anche tu a giocare in quella maniera. Se però non godrunni come loro stai tranquillo che 20 minuti e sei fuori da ogni torneo.
    • Shneider76
      Shneider76
      Bronzo
      Presente da: 07-09-2009 Contributi: 413
      L'originale di cr1st14n0Negli mtt non esiste una strategia efficace, in base al proprio modo di giocare bisogna scegliere se giocare TAG o LAG, in quanto entrambe possono risultare vincenti se applicate bene. La cosa veramente importante è fare sempre le scelte giuste.
      Da qui a capodanno quanti mtt hai giocato? Gli mtt sono la specialità con più alta varianza, quindi dovresti saperlo già da prima a cosa vai incontro.
      Nella mano che dici tu, con QT dobbiamo foldare perchè il più delle volte saremo sotto un treno, se poi trovi il genio che ti mostra 32o fagli i complimenti in chat, nelle prossime mani le metterà allo 0% e avrà poco di cui vantarsi.
      Per il fatto che vedi gente limp/callare 73o e beccare al flop 777 contro AA non c'è niente da fare. Se anche tu godrunni come loro e puoi permetterti di fare queste vaccate perchè tanto non perdi una mano, allora ok, mettiti anche tu a giocare in quella maniera. Se però non godrunni come loro stai tranquillo che 20 minuti e sei fuori da ogni torneo.
      da qui a capodanno ne ho giocati pochi in quanto ho cambiato room e mi sono dedicato ad altre cose
      prima avevo un 60% di ITM nel deep stack con 4 tavoli finali
      penso di averne giocati una 70ina
      ma non riesco piu a giocare sereno come ho risposto nell'altro post, quindi mi sa che è meglio appendere tutto