Coching di teoria e pratica

    • sauzer00
      sauzer00
      Bronzo
      Presente da: 11-15-2007 Contributi: 5.642
      Dopo l'esperienza di ieri sera mi è venuta un idea e cioè quella di diversificare i coaching se possibile.
      Mi spiego meglio fare una sessione di coaching dedicato alla teoria, e uno dedicato alla pratica.
      Quindi si potrebbe organizzare in questo modo.
      30 minuti nel quali il coach (ovviamente preparato con anticipo) spiega alcuni aspetti teorici richiesti dagli utenti, ogni settimana si sceglie un argomento tra i più richiesti. Utilizzando magari qualche mano di esempio postata nel forum o comunque esempi reali da analizzare per capire bene le scelte.
      Come se fossimo in classe lui il prof e noi gli studenti
      Interagendo con gli utenti i quali possono fare domande tramite la chat

      1:00 per fare pura pratica in cui il coach gioca una serie di tavoli e mano a mano che gli arrivano mani interessanti motiva le scelte che intende fare, senza però inserire spiegazioni teoriche ma solo dicendo es "faccio questa scelta perchè ho implided odd, oppure perchè ho le odds adatte" senza spiegare cosa sono le odds e tutto il resto, quello lo fa nella parte teorica.

      Io seguo solo i coaching SNG quindi non so se gli altri coach durante la loro sessione si mettano a trattare argomenti teorici o meno, marco fortunatamente lo fa, però è difficoltoso seguire bene sia il gioco che le spiegazioni, succede che magari si perdano mani interessanti.
      Insommase a mio modo di vedere questo potrebbe essere un modo per migliorare ulteriormente l'utilita, gia altissima, dei coaching.

      Aspetto commenti
  • 4 risposte