Il Poker E' Come Il Calcio...

    • Jackall84
      Jackall84
      Bronzo
      Presente da: 04-20-2008 Contributi: 281
      Oggi voglio scrivere questa cosa...mi è venuta così..e quindi la condivido con voi!
      Il poker è come il calcio...si perchè quando a 6 anni ti iscrivi alla prima scuola calcio sotto casa è come quando fai il primo deposito online...non sai bene come comportarti,non sai cosa ti aspetta...ma hai dentro quella sensazione che stai per cominciare un'avventura stupenda,appassionante.Poi cosa succede??gli allenatori ti danno le basi,curano ogni aspetto,ma poi sei comunque tu che decidi se il tuo ruolo è quello di fare l'attaccante o il difensore...proprio come nel poker,sei tu a decidere se vuoi giocare aggressivo o se vuoi essere + passivo,e i rischi che corri sono correlati (pensate ad un attaccante che prova un numero assurdo,rischia di + di uno che invece passa subito la palla...ma se il numero riesce..beh..ti aspetta la gloria!!...ora pensate al poker...non trovate sia uguale...rischio/rendimento...).
      Ultimamente mi capita spesso di leggere le mani postate, e molti giocano standard...raise x3...raise x2.5, limp utg...è come un mediano che fa il suo dovere,ottiene i suoi risultati...ma ricordate che chi poi diventa fenomeno nel calcio è colui che ha il genio dentro..colui ke ti fa la giocata da applausi quando nessuno se lo aspetta,quando risolve la partita con un colpo da maestro...e poi leggi il nome dietro la maglia e scopri ke è kakà,ronaldo...o gus hansen,quelli che noi tutti chiamiamo FENOMENI!!!
      in conclusione...IL POKER E' COME IL CALCIO...
  • 6 risposte
    • sbraffa
      sbraffa
      Bronzo
      Presente da: 07-02-2007 Contributi: 7.285
      ci può stare come paragone, ma alla partitella di calcio domenicale non volano piatti da $1000....questo è quello che blocca..
      il vegliardo Brunson ha detto " quando giochi cash , per vincere, te ne devi fottere dei soldi "....se lo dice lui
    • Jackall84
      Jackall84
      Bronzo
      Presente da: 04-20-2008 Contributi: 281
      se ci pensi bene(e pensa alla partita di campionato o champions league o all'europeo...perkè la partita domenicale è come il freroll domenicale...ahhaha)...se ti fai due conti...nel calcio volano molti + soldi...ma proprio molti di piùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùù!!!
      cmq ieri skerzavo...pure quando ho postato la mano...infatti se leggevi cosa ci dicevamo io e diju te ne rendevi conto...so ke sei bravo ed è per questo ke ero stato provocatorio...cmq mi è piacuto molto elvess al di là del fatto che ha vinto...il suo modo di giocare...ke dici???
    • sbraffa
      sbraffa
      Bronzo
      Presente da: 07-02-2007 Contributi: 7.285
      VA CHE NN SONO PERMOLOSO
      ho detto che uscivi tu in bolla per il semplice fatto che avevi prima di te due cagnacci aggressivi BIGSTACK ( elvess e mario ) quindi nn ti lasciavano un bui che fosse uno. Per quello.

      cmq contro di te quando avevi ATs e hai limpato da UTG e poi hai fatto mini bet su mini bet flop/turn con AQQ4 on board volevo andarti ALL IN ( avevo 43s spades, raise UTG :D ...troppo sborone ) perkè proprio le Q nn te le facevo
      Per Elvess parlano i numeri, basti vedere a che limiti gioca. Per MArio bastano i numeri, colre runner runner runner, scala floppata, Ak ke batte AA.
      Cmq il premio in denaro più alto che sia mai stato dato in una competizione sportiva, appartiene alle WSOP quando vince Jamie Gold ( + di 20milioni , hche poi dovette dividere perkè è un pirla).
      Per il mio torneo: ho visto solo 99 ( con cui ho preso solo i bui , bassi, e AKs schiantato da AA di elvess e i 66 settati con cui a pensarci forse era meglio foldare...basta...se giocavo + tranquillo e con + pazienza potevo fare di più
    • valentik72
      valentik72
      Bronzo
      Presente da: 10-02-2006 Contributi: 6.180
      Io sono piu' drastico e direi che com'e' la vita prche' devi sempre studiare, imparare, fare delle scelte a volte rischiose, devi contenere il tuo carattere, capire le persone, dare di te un aimmagine positiva e cosi' via
    • sbraffa
      sbraffa
      Bronzo
      Presente da: 07-02-2007 Contributi: 7.285
      L'originale di valentik72Io sono piu' drastico e direi che com'e' la vita prche' devi sempre studiare, imparare, fare delle scelte a volte rischiose, devi contenere il tuo carattere, capire le persone, dare di te un aimmagine positiva e cosi' via

      e come nella vita c'è chi nasce fortunello e chi sfigato
    • Ryuga84
      Ryuga84
      Bronzo
      Presente da: 11-22-2007 Contributi: 4.112
      L'originale di valentik72Io sono piu' drastico e direi che com'e' la vita prche' devi sempre studiare, imparare, fare delle scelte a volte rischiose, devi contenere il tuo carattere, capire le persone, dare di te un aimmagine positiva e cosi' via
      Quoto.....secondo me è la + grande metafora di vita...! ci si potrebbero scrivere libri e libri...!