Spiegazione su VPIP e PFR di Equilab

    • cucugiangi
      cucugiangi
      Bronzo
      Presente da: 12-26-2009 Contributi: 793
      Buongiorno a tutti gente. Vi pongo qui una questione, sperando in un vostro chiarimento. Ieri sera mentre giocavo un sitngo, mi sono ritrovato con A :diamond: 7 :diamond: a dover decidere se rispondere o meno ad un raise del mio oppo. Ora lui aveva queste stats: VPIP = 19 e PFR = 15. Nel postsessione sono andato a testare la mano con Equilab. Dopo aver inserito la mia starting hand, clicco sul pulsante "Seleziona Hand Range" per assegnargli i valori riscontrati del mio oppo. Bene, quando immetto il 19% di VPIP, mi da questo range: 66+, A4s+, K9s+, Q9s+, J9s+, T9s, A9o+, KTo+, QTo+ e fin qui tutto apposto. Ma adesso quando gli vado a dare il 15% di PFR i precedenti valori mi si riducono a questi qui: 66, A6s-A4s, Q9s, J9s, T9s, A9o, QTo. Ecco, volevo chiedervi, queste qua, sono le mani con cui non rilancerebbe preflop? Grazie a tutti e scusate se la domanda è un po'... idiota, ma sono alle prime armi con l'Equilab, vorrei capirci bene. :(
  • 2 risposte
    • arahell
      arahell
      Bronzo
      Presente da: 07-04-2009 Contributi: 5.826
      Ciao cucugiangi,

      tranquillo, queste domande sono piu' che legittime quando si inizia ad utilizzare i software di analisi ;)

      Dunque, il PFR è l'acronimo di "Pre Flop Raise", cioè quante volte l'avversario entrerà in un piatto rilanciando. Il VPIP, invece, sta a significare "Voluntary Put Money in Pot", ovvero quante volte l'avversario entrerà in un piatto, a prescindere che lo faccia limpando o rilanciando. Ogni punto percentuale aumenta o diminuisce l'ampiezza di un determinato range di mani. Questo vuol dire che, piu' è ampio questo valore, piu' mani il nostro avversario aprirà raisando preflop (PFR) oppure limpando o raisando (VPIP. Nel caso che hai esposto, dai inizialmente in input il valore del VPIP, quindi quello sarà il range di mani con cui oppo proverà ad entrare nei piatti. Tuttavia, una volta che inserisci anche il PFR, il software ti calcolerà esclusivamente il range di mani con cui l'avversario entrerà nel piatto rilanciando.. ecco perchè il range si restringe notevolmente ;)

      Spero di essere stato chiaro, se hai altri dubbi, chiedi pure !

      A presto,
      Arahell
    • cucugiangi
      cucugiangi
      Bronzo
      Presente da: 12-26-2009 Contributi: 793
      Grazie 1000 Arahell per la gentile spiegazione. Ti devo un favore. Thanks! ;)