Equilator, calcolo range con equity minima

    • toppatore
      toppatore
      Bronzo
      Presente da: 05-08-2009 Contributi: 27
      mi sorge un dubbio su equilator quando calcolo qual'è il range che ha un'equity minima vs un range prestabilito, mi spiego meglio
      se io imposto un range del tipo 55+ e metto di calcolare il range con l'equity minima del 50% vs quel range, mi esce fuori TT+, ma TT+ vs 55+ sta al 66,1%, mentre io mi aspettavo mi desse lo stesso range, ovvero 55+
      partendo da questo presupposto mi sorgono dubbi su questo strumento di equilator, mi dite dove ho sbagliato nel ragionamento?

      grazie in anticipo
  • 9 risposte
    • arahell
      arahell
      Bronzo
      Presente da: 07-04-2009 Contributi: 5.826
      Ciao toppatore,

      mi spiace ma ho usato veramente poco equilator, quindi sinceramente non so bene come funzioni :\ Vediamo se c'è qualche utente che sà darci una mano :)
      Mi spiace !

      A presto,
      Arahell
    • MloMax
      MloMax
      Bronzo
      Presente da: 09-17-2009 Contributi: 285
      ciao... ho provato per curiosita e mi da questo risultato..

      Coppie
      55+

      Suited
      KTs
      QTs+
      J9s+
      T8s+
      98s
      87s

      Offsuit
      JTo
      T9o
    • toppatore
      toppatore
      Bronzo
      Presente da: 05-08-2009 Contributi: 27
      L'originale di MloMaxciao... ho provato per curiosita e mi da questo risultato..

      Coppie
      55+

      Suited
      KTs
      QTs+
      J9s+
      T8s+
      98s
      87s

      Offsuit
      JTo
      T9o
      scusa non ho capito a cosa si riferisce questo range

      la mia domanda è che se io metto 50, nella barra che va da 0 a 100( sotto la scritta: calcola il range di mani che ottiene almeno l'equity menzionata contro il range avversario), mi dà un range che in realtà non stà al 50% di equity vs il range che ho impostato io(nell casella utg+1 per esempio), quindi mi chiedevo se sbaglio qualcosa io (tipo opzioni, interpreto male quel 50 che non è l'equity minima?) ?
    • Stockky
      Stockky
      Bronzo
      Presente da: 10-07-2008 Contributi: 9.921
      Una volta stavo usando quella funzione ed anche a me è venuto lo stesso dubbio.
      Per sapere la risposta serve DonSalva :)


      L'originale di MloMax
      ciao... ho provato per curiosita e mi da questo risultato..

      Coppie
      55+

      Suited
      KTs
      QTs+
      J9s+
      T8s+
      98s
      87s

      Offsuit
      JTo
      T9o
      Ciao MloMax, a me da lo stesso risultato di toppatore.
      Come hai ottenuto questo risultato?
    • ErViolista
      ErViolista
      Bronzo
      Presente da: 11-08-2010 Contributi: 1.781
      Non so se ho capito bene il nocciolo della questione, nel caso non tenere presente quello che ti dico. Considera che spesso i software hanno range prestabiliti che possono differire dal range con cui noi ragioniamo, o abbiamo prefissato, nonostante sia entrambi range al 20%... Prova a raffrontare quel 50% con quello che ti potrebbe dare, non so se è nominabile nel caso mi scuso con la moderazione per l' eventuale "bip" che dovranno inserire, pokerstove..

      Ciao per ora a tutti :f_cool:
    • Stockky
      Stockky
      Bronzo
      Presente da: 10-07-2008 Contributi: 9.921
      Ho chiesto a DonSalva, mistero risolto :D

      Il punto è questo: non dobbiamo vedere come il range TT+ si comporta contro il range 55+; dobbiamo vedere come le singole mani si comportano contro quel range.

      Spiego meglio: contro il range 55+, la mano TT è al 53% mentre 99 è al 46%
      Quindi succede che avendo 99 meno dell'equity minima richiesta, non viene inserito nel range risultato.

      Se inseriamo il range risultato e calcoliamo l'eq, è normale che dia un'eq molto più alta, perchè essendo un range più stretto conta tutte le volte che mani come KK o QQ si scontrano contro pocket medie dell'altro range più ampio.


      @ Erviolinsta: il bello di Equilab (e prima di Equilator) è proprio che noi inseriamo il range su cui vogliamo ragionare e lui calcola proprio su quello che gli diciamo; forse quello a cui ti riferisci è più il calcolo ICM.
      Se ancora non hai provato Equilab te lo consiglio, è davvero uno spettacolo!
    • toppatore
      toppatore
      Bronzo
      Presente da: 05-08-2009 Contributi: 27
      L'originale di StockkyHo chiesto a DonSalva, mistero risolto :D

      Il punto è questo: non dobbiamo vedere come il range TT+ si comporta contro il range 55+; dobbiamo vedere come le singole mani si comportano contro quel range.

      Spiego meglio: contro il range 55+, la mano TT è al 53% mentre 99 è al 46%
      Quindi succede che avendo 99 meno dell'equity minima richiesta, non viene inserito nel range risultato.

      Se inseriamo il range risultato e calcoliamo l'eq, è normale che dia un'eq molto più alta, perchè essendo un range più stretto conta tutte le volte che mani come KK o QQ si scontrano contro pocket medie dell'altro range più ampio.


      @ Erviolinsta: il bello di Equilab (e prima di Equilator) è proprio che noi inseriamo il range su cui vogliamo ragionare e lui calcola proprio su quello che gli diciamo; forse quello a cui ti riferisci è più il calcolo ICM.
      Se ancora non hai provato Equilab te lo consiglio, è davvero uno spettacolo!
      grazie della risposta penso sia quello che cercavo, ma ora sono troppo stanco per capirla e ragionarci su :D :D :D :D :D
      me la leggo domani e poi vi dico se ho capito
      grazie ancora
    • toppatore
      toppatore
      Bronzo
      Presente da: 05-08-2009 Contributi: 27
      grazie mille, capito il "mistero", io pensavo posse la funzione inversa di quella inserisci range x r range y, ti diamo l'equity dei due range, quindi inserisci range x, e inserisci l'equity che vuoi che abbia il range y e noi ti diamo il range y

      invece qui inserendo il range x e inserendo un valore di equity a, ti da tutte le mani che hanno almeno l'equity a contro il range x, facendo riferimento alle singole mani e non al range nel complesso

      grazie
    • ErViolista
      ErViolista
      Bronzo
      Presente da: 11-08-2010 Contributi: 1.781
      L'originale di toppatore
      L'originale di StockkyHo chiesto a DonSalva, mistero risolto :D

      Il punto è questo: non dobbiamo vedere come il range TT+ si comporta contro il range 55+; dobbiamo vedere come le singole mani si comportano contro quel range.

      Spiego meglio: contro il range 55+, la mano TT è al 53% mentre 99 è al 46%
      Quindi succede che avendo 99 meno dell'equity minima richiesta, non viene inserito nel range risultato.

      Se inseriamo il range risultato e calcoliamo l'eq, è normale che dia un'eq molto più alta, perchè essendo un range più stretto conta tutte le volte che mani come KK o QQ si scontrano contro pocket medie dell'altro range più ampio.


      @ Erviolinsta: il bello di Equilab (e prima di Equilator) è proprio che noi inseriamo il range su cui vogliamo ragionare e lui calcola proprio su quello che gli diciamo; forse quello a cui ti riferisci è più il calcolo ICM.
      Se ancora non hai provato Equilab te lo consiglio, è davvero uno spettacolo!
      grazie della risposta penso sia quello che cercavo, ma ora sono troppo stanco per capirla e ragionarci su :D :D :D :D :D
      me la leggo domani e poi vi dico se ho capito
      grazie ancora
      Grazie Stokky ma confesso che nel leggere la tua replica avevo inteso proprio male il tutto pensando fosse una questione di ICM. Grazie per il consiglio sul download di Equilab ma avevo già provveduto a suo tempo anche se spesso tendo ad affiancarlo comunque con stove ;P

      Ciauz a tutti ^^