20€ 6max ATs

    • cr1st14n0
      cr1st14n0
      Bronzo
      Presente da: 07-03-2008 Contributi: 8.284
      Poker Stars No Limit Hold'em Tournament - t60.00/t120.00 Blinds - 6 players - View hand 1169084
      DeucesCracked Poker Videos Hand History Converter

      UTG: t9585.00 79.88 BBs
      Hero (MP): t2934.00 24.45 BBs
      CO: t2040.00 17 BBs
      BTN: t9324.00 77.70 BBs
      SB: t6735.00 56.12 BBs
      BB: t20387.00 169.89 BBs

      Pre Flop: (t180) Hero is MP with A :club: T :club:
      1 fold, Hero raises to t300, CO calls t300, 3 folds

      Flop: (t780) 9 :club: J :diamond: Q :club: (2 players)
      Hero bets t519.00, CO calls t519

      Turn: (t1818 ) 4 :heart: (2 players)
      Hero bets t2100.00, CO calls t1221 all in

      River: (t4260) 6 :spade: (2 players - 1 is all in)


      L'avversario è sconosciuto, ma in poche mani poi mi sono reso conto che era un fish.
      Al turn pensavo di avere ancora un briciolo di fold equity, avrei potuto far foldare progetti a scala o a colore, un J e nel caso venissi chiamato avrei ancora tra i 12 e i 15 outs.
      L'average del torneo era oltre le 6000 chips e mancava ancora molto alla bolla.
  • 6 risposte
    • TripleAceIRL
      TripleAceIRL
      Bronzo
      Presente da: 09-16-2010 Contributi: 6.889
      La gioco uguale.
    • elfigus
      elfigus
      Black
      Presente da: 08-12-2008 Contributi: 7.206
      mmmmh non è meglio check push diretto al flop?

      su quel board è difficile che avendoti chiamato non abbia preso niente, folderebbe giusto le pp, almeno con un check push le metti dentro tutte e subito generando la max FE possibile

      al turn non mi piace pushare, quel 4 di cuori non cambia niente e se è calling station ti ritrovi in flip qualsiasi coppia abbia che difficilmente folderà

      dico male?
    • cr1st14n0
      cr1st14n0
      Bronzo
      Presente da: 07-03-2008 Contributi: 8.284
      Ovviamente il check/push era una delle opzioni, il problema è che per farlo dovevo essere sicuro che l'avversario avrebbe puntato; inoltre considerando il suo stack qualsiasi puntata l'avrebbe committato al piatto, quindi non credo di ottenere più fold equity che facendo la continuation bet.
    • rossomaxbors
      rossomaxbors
      Bronzo
      Presente da: 06-15-2010 Contributi: 713
      io qua mi trovo d'accordo con elfigus tanto piu' che un fish non e' mai committato perche' difficilmente sa' cosa significhi :)
    • elfigus
      elfigus
      Black
      Presente da: 08-12-2008 Contributi: 7.206
      L'originale di cr1st14n0Ovviamente il check/push era una delle opzioni, il problema è che per farlo dovevo essere sicuro che l'avversario avrebbe puntato; inoltre considerando il suo stack qualsiasi puntata l'avrebbe committato al piatto, quindi non credo di ottenere più fold equity che facendo la continuation bet.
      il problema di questi strong draw è che, almeno personalmente, trovo poco profittevole giocarli puntando pesante senza aver chiuso vs unknown


      al turn se vai all in lo fai sostanzialmente in semi bluff, qualsiasi coppia, sia un J o una Q anche con kicker marginale ti sono sopra, e sinceramente non vedo tanta FE nel pushare su quel 4

      per carità farai foldare forse mani come J8, 89, ma secondo me vs certi opponent ti vedrai chiamare anche da mani che daresti per scontato foldassero ^^ tipo T9, J8, KJ

      checkando flop invece, puoi massimizzare la FE facendo check raise, e se invece ti checka dietro bè, ti vedi gratuitamente il turn con la possibilità di prendere i tuoi N mila outs.. e al max arrivare al river " economicamente " se non chiudi nulla al turn


      mi rendo conto che ragiono troppo da sng, MTT andrebbe forse giocato + aggressivamente e se usciamo cercando di prendere tante chips pazienza, ma vs oppo random questa giocata non mi piace cmq


      vs regular la giocherei come hai fatto tu, perchè al turn senza un 2pair/trips non ti potrà mai chiamare data la forza che rappresenti
    • cr1st14n0
      cr1st14n0
      Bronzo
      Presente da: 07-03-2008 Contributi: 8.284
      Il ragionamento che fai tu è corretto, in altre situazioni avrei preferito il check/push.
      In questa situazione mi trovo contro un avversario sconosciuto, si gioca con uno stack effettivo di 17 BB preflop, al flop il piatto è di 6.5 BB e lo stack effettivo di 14.5 BB, quindi ho voluto giocare il monster draw in maniera aggressiva cercando di mettere tutte le chips dentro il prima possibile per fare stack e giocarmi il torneo in maniera diversa successivamente.
      Se l'avversario avesse avuto uno stack minore avrei pushato diretto al flop, se l'avversario avesse avuto uno stack maggiore, diciamo più o meno come il mio, avrei giocato in check/push perchè in quel caso avrei avuto effettivamente più fold equity.
      Poi non avendo reads sull'avversario non posso supporre a prescindere che sia un omino, in quel momento mi è sembrata la giocata giusta.
      Che poi un omino se esce puntando su quel board ti chiama il push con qualsiasi cosa.