Ak da bottone dopo tribett

    • tylerdurdenp
      tylerdurdenp
      Bronzo
      Presente da: 01-07-2008 Contributi: 1.047
      cosa dovevo fare al flop ammesso che abbia fatto giusto al preflop?puntare di più?

      Hand converted with online PokerStrategy.com hand converter:

      Replay della mano

      $60/$120 No-Limit Hold'em (9 handed)

      Known players:
      MP3:
      $9235.00
      CO:
      $3225.00
      BU (Hero):
      $6800.00
      SB:
      $6650.00
      BB:
      $770.00
      UTG1:
      $4635.00
      UTG2:
      $15666.00
      MP1:
      $10015.00
      MP2:
      $3240.00


      Preflop: Hero is BU with K, A.
      2 folds, MP1 raises to $360.00, 3 folds, Hero raises to $1,200.00, 2 folds, MP1 calls $840.00.

      Flop: ($2580) J, 8, 5 (2 players)
      MP1 checks, Hero bets $1,200.00, MP1 raises to $2,880.00, Hero folds, MP1 gets uncalled bet back.

      Final Pot: $3780.
  • 8 risposte
    • colacem
      colacem
      Bronzo
      Presente da: 10-30-2009 Contributi: 1.029
      Dipende dalle letture sull'oppo e dalla tua immagine al tavolo.

      Magari aveva overpair, doppia o tris, e ti chiamava anche l'allin.

      Lui è l'aggressore con la sua tribet, e gioca in posizione su di te. Inoltre ha stack maggiore e se perde con te rimane in gioco (gli restano 26BB circa)

      Tu eri in bluff, e se hai fatto la mossa più volte può averti letto debolezza perchè hai puntato meno di mezzo piatto. Con una bet potevi sperare di far foldare solo un giocatore passivo, ma uno aggressivo che ha legato qualsisi cosa sul board e ti legge debolezza ti tribetta di nuovo.

      O magari ha puntato per value avendo legato un tris e voleva farsi pagare il massimo rilanciando. Facendo check/raise è sicuro di farti mettere chips nel piatto, che ad una sua bet non sarebbero entrate perchè avresti foldato.

      Ci sono anche altre ipotesi, ma senza letture e senza conoscere l'immagine che avevi al tavolo è difficile farne altre.

      Tu foldando rimani comunque con 4400 (che sono 36BB) che è uno stack di tutto rispetto e con cui ti puoi ancora giocare il torneo, IMO.

      Se avessi puntato di più o chiamato il suo rilancio ti saresti committato al piatto, ed a quel punto ti giocavi il torneo con un bluff, che secondo me era peggio.

      Saluti
    • FedeHope
      FedeHope
      Bronzo
      Presente da: 06-15-2009 Contributi: 247
      l'analisi di tyler è giusta.

      Aggiungerei che io mi sarei appoggiato alla bet per poi, non avendo legato, checkato post flop. Se anche il turn era inifluente check-fold
    • tylerdurdenp
      tylerdurdenp
      Bronzo
      Presente da: 01-07-2008 Contributi: 1.047
      L'originale di FedeHopel'analisi di tyler è giusta.

      Aggiungerei che io mi sarei appoggiato alla bet per poi, non avendo legato, checkato post flop. Se anche il turn era inifluente check-fold
      grazie, a tutti e due...comunque io avevo già fatto altre tribet preflop e comunque da quando mi avevo spostato di tavolo avevo gicoato molte mani..
    • Jackn1
      Jackn1
      Bronzo
      Presente da: 10-23-2008 Contributi: 235
      appogiarsi a un raise con AK pre flop?? Giammai!!! 3bet giustissima... IMO

      Flop avrei fatto almeno 2k su un pot da 2,6k... hai spinto pre non puoi rallentare...
    • valentik72
      valentik72
      Bronzo
      Presente da: 10-02-2006 Contributi: 6.180
      ok 3 bet pre flop, al flop betterei almeno 1500 purtroppo al raise si folda ma vs solo un oppo la c bet e' standard

      alle volte ak si puo' flattare a me non piace particolarmente ma in certe circostanze si riesce ad estrarre piu' valore rischiando meno
    • DAVIDE01
      DAVIDE01
      Black
      Presente da: 03-26-2009 Contributi: 1.008
      alle volte ak si puo' flattare a me non piace particolarmente ma in certe circostanze si riesce ad estrarre piu' valore rischiando meno[/quote]+1 :)
    • FedeHope
      FedeHope
      Bronzo
      Presente da: 06-15-2009 Contributi: 247
      Il motivo per cui flatto, è che in molti casi si tratta di coin flip (anche se "progressivo") e non mi arrischio chips con una mano come AK.

      Ultimamente sto avendo molte soddisfazioni usando questa tecnica in quanto investo poche chips, cerco di tenere il piatto basso, e se lego, allora spingo e avendo flattato sono molto meno leggibile e ho un grosso ritorno. Flattando, inoltre, rimane lui l'aggressore e se esce bettando posso tranquillamente 3bettarlo.

      Nella mano specifica, al suo check al flop, non avendo legato farei check behind per vedermi gratuitamente il turn.

      al turn se lego, spingo, altrimenti:

      - se lui betta poco (<2/5 pot) o checka andrei in 3bet, se betta forte easy fold.

      E avresti rimesso solo le prime 360 chips.
    • moggiopoli
      moggiopoli
      Bronzo
      Presente da: 07-27-2008 Contributi: 899
      Tutto std :)

      Sia pre che postflop...