Il croupier

    • Zucchero79
      Zucchero79
      Bronzo
      Presente da: 08-24-2006 Contributi: 10.787
      Croupier è un termine di derivazione francese; indica l'addetto, generalmente di un casinò, che si occupa di accettare le scommesse dei giocatori, servire al tavolo da gioco, controllare la liceità delle mosse dei giocatori e pagare le vincite.

      Il croupier riceve, di solito un compenso fisso per il proprio operato da parte dell'organizzatore del gioco. Le mance, che i giocatori generosamente lasciano, confluiscono, di solito, in un fondo comune per essere diviso in seguito tra i vari croupier e possono essere anche più consistenti dello stipendio. Per lavorare come croupier nei casinò italiani, bisogna sostenere un corso interno organizzato dai casinò' stessi, per poter partecipare a questi corsi bisogna innanzitutto essere residenti nella città dove il casinò è situato (Campione d'Italia, Venezia ,St. Vincent,San Remo) ed inoltre bisogna essere in possesso del diploma di maturità. I corsi per diventare croupier sono dunque alquanto selettivi e presuppongono una spiccata predisposizione alla socializzazione e un'alta professionalità nel compito che si appresta a svolgere.

      Leggi la News intera..


      Potrebbe essere un lavoro al quale saresti interessato?
  • 19 risposte
    • valentik72
      valentik72
      Bronzo
      Presente da: 10-02-2006 Contributi: 6.180
      Spesso faccio il dealer ai tornei divertente e ludico, alle volte c'e' qualche ignorante al tavolo
    • Tattiquero
      Tattiquero
      Bronzo
      Presente da: 02-10-2008 Contributi: 43
      sarebbe molto bello farlo come mestiere...
    • pusulit
      pusulit
      Bronzo
      Presente da: 08-10-2007 Contributi: 2.288
      L'originale di Tattiquerosarebbe molto bello farlo come mestiere...
      Io avrei paura per la mia incollumità..
    • Tattiquero
      Tattiquero
      Bronzo
      Presente da: 02-10-2008 Contributi: 43
      L'originale di pusulit
      L'originale di Tattiquerosarebbe molto bello farlo come mestiere...
      Io avrei paura per la mia incollumità..
      lol... cmq quest'estate a Roma Estate c'era lo stand di Everest Poker e facevano tornei da 200 persone (molto divertenti, qualcuno c'era?), dopo ci siamo intrattenuti a parlare con dei dealer... uno di loro mi disse "Se vuoi smettere si giocare passa dall'altra parte". Mi e' rimasto impresso :D
    • pusulit
      pusulit
      Bronzo
      Presente da: 08-10-2007 Contributi: 2.288
      Bella questa :)
    • Yazek
      Yazek
      Basic
      Presente da: 07-17-2007 Contributi: 85
      Io ho iniziato il corso mercoledì ;)
    • Zucchero79
      Zucchero79
      Bronzo
      Presente da: 08-24-2006 Contributi: 10.787
      Vero? Bello! E raccontaci un po´come e´.. Quanto dura? Si tratta di un corso su tutti i giochi nei casino´?
    • Yazek
      Yazek
      Basic
      Presente da: 07-17-2007 Contributi: 85
      Dura 120 ore (trattabili, nel senso che c'è chi ci mette di meno, chi di più) e ti preparano al black jack, caribbean stud poker e roulette. Gli altri giochi poi eventualmente te li insegnano nei vari casinò, perchè una volta apprese le basi di come si sta al tavolo imparare ad esempio una versione diversa di poker ci vuole un attimo.

      Il difficile sarà imparare a gestire un tavolo di roulette :tongue:
    • Zucchero79
      Zucchero79
      Bronzo
      Presente da: 08-24-2006 Contributi: 10.787
      Interessante comunque.. Immagino che per molti è un lavoro da sogni.. In bocca al lupo a te! :)
    • pusulit
      pusulit
      Bronzo
      Presente da: 08-10-2007 Contributi: 2.288
      Tu abiti in qualche località in cui vi è un casinò o comunque prevedi di trasferirti, oppure lo fai per puro piacere?
    • Jackx85
      Jackx85
      Bronzo
      Presente da: 11-14-2007 Contributi: 96
      L'originale di YazekDura 120 ore (trattabili, nel senso che c'è chi ci mette di meno, chi di più) e ti preparano al black jack, caribbean stud poker e roulette. Gli altri giochi poi eventualmente te li insegnano nei vari casinò, perchè una volta apprese le basi di come si sta al tavolo imparare ad esempio una versione diversa di poker ci vuole un attimo.

      Il difficile sarà imparare a gestire un tavolo di roulette :tongue:
      lo stai facendo in qualche casinò? Quale? Oppure stai facendo quelli a pagamento che si tengono in tutte le città?


      Comunque x la NEWS non è vero che bisogna essere straprofessionali, qui a campione hanno preso uno che conosco che è un babbazzo allucinante, non so nemmeno se alla fine ha preso il diploma in qualche cepu o simili..... e gestisce l'American Roulette.
      Forse a campione avevano bisogno di tanto personale per la nuova struttura e hanno preso un po' chiunque.

      Comunque io mi ero interessato.... qua nella mia zona (3 casinò in totale), ogni tanto fanno i corsi, ma non li pubblicizzano mai, devi essere attentissimo.

      In genere durano 1 o 2 mesi FULL TIME 40 ore settimanali, 8 al giorno, come un lavoro normale e a volte ti danno un rimborso spese, se passi il corso ti assumono; io li volevo fare ma con l'università è un po' problematico
    • Yazek
      Yazek
      Basic
      Presente da: 07-17-2007 Contributi: 85
      Crepi il lupo!

      Lo faccio a Milano, io abito lì in provincia. Per la destinazione lavorativa, vedremo le offerte che arriveranno :P

      Che abbiano preso uno a Sanremo senza neppure il diploma non ci credo neppure se lo vedo, a meno che non sia il parente/amico di qualcuno. Al limite avrà fatto un corso lì, perchè non è possibile gestire una roulette senza aver "studiato". Poi oh, fosse vero manderò pure io il curriculum lì, dato che in Europa gli stipendi maggiori si hanno nei casinò italiani, a Montecarlo ed in Svizzera :tongue:
    • pusulit
      pusulit
      Bronzo
      Presente da: 08-10-2007 Contributi: 2.288
      E più o meno che stipendi?
    • Yazek
      Yazek
      Basic
      Presente da: 07-17-2007 Contributi: 85
      Inizialmente, e sottolineo INIZIALMENTE, in un casinò europeo (esclusi quelli sopracitati) si parte da 1200-1400 di fisso + le mance.

      A Venezia, invece, lo stipendio è di 120-130 mila euro all'anno (compreso di fisso + mance), ma lavorare lì è un'utopia: i croupier, tutti vecchi (e te credo, con quello stipendio chi glielo fa fare di andare in pensione!), hanno infatti la possibilità di lasciare il proprio posto al figlio, una volta andati in pensione.
    • Zucchero79
      Zucchero79
      Bronzo
      Presente da: 08-24-2006 Contributi: 10.787
      A proposito del "paese dei raccomandati" eh?
    • Yazek
      Yazek
      Basic
      Presente da: 07-17-2007 Contributi: 85
      Eh già. Venezia è off-limits, ci vorrebbe solo una gran botta di (_(_) e contando la mia fortuna non penso sarà mai il mio caso :P

      Ora vi saluto, vado a lavorare ;)
    • Jackx85
      Jackx85
      Bronzo
      Presente da: 11-14-2007 Contributi: 96
      L'originale di YazekCrepi il lupo!

      Lo faccio a Milano, io abito lì in provincia. Per la destinazione lavorativa, vedremo le offerte che arriveranno :P

      Che abbiano preso uno a Sanremo senza neppure il diploma non ci credo neppure se lo vedo, a meno che non sia il parente/amico di qualcuno. Al limite avrà fatto un corso lì, perchè non è possibile gestire una roulette senza aver "studiato". Poi oh, fosse vero manderò pure io il curriculum lì, dato che in Europa gli stipendi maggiori si hanno nei casinò italiani, a Montecarlo ed in Svizzera :tongue:
      guarda che non ho mai parlato di sanremo, ma di campione..... rileggi bene, comunque sto qua è davvero un fesso te lo assicuro
    • Jackx85
      Jackx85
      Bronzo
      Presente da: 11-14-2007 Contributi: 96
      ah e aggiungo.... se stai facendo uno di quelli a pagamento e sei a milano per me hai fatto un po' una cavolata.....



      a 1 ora di macchina ne hai 3 dove ti pagano per farlo....
    • Yazek
      Yazek
      Basic
      Presente da: 07-17-2007 Contributi: 85
      Pardòn, Campione. Non so perchè ho scritto Sanremo :D

      Faccio questo corso perchè la Scuola è convenzionata con i casinò di tutto il mondo e con le navi da crociera. In più si preoccupano LORO di mandare le candidature in giro; un conto è se tu singolo croupier ti proponi ad un casinò, un conto è se ti propone una scuola famosa e rispettata, che fa questo tipo di cose dal 1991. Meglio spendere dei soldi ed avere 100 porte aperte che non spenderne ed averne solo 1.