Questo sito usa i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare su questo sito, accetterai i suddetti cookie. Per maggiori dettagli e per cambiare le tue impostazioni, guarda la nostra Policy sui Cookie e la Policy sulla Privacy. Chiudi

Cosa ne pensate dello Staking ?

  • Sondaggio Il sondaggio termina il 12-05-2009, alle 02:54.
    • Cosa ne pensate dello staking ?

      • 21
        Se potessi, farei un abbonamento per stakare genio, mario e valentik :)
        33%
      • 16
        Mi piace come idea, ma ora non ho il bankroll per stakare nessuno
        25%
      • 11
        E' un'occasione per poter giocare leggermente fuori bankroll
        17%
      • 8
        L'ho già provato e credo che continuerò a stakare i giocatori vincenti
        13%
      • 4
        Vorrei farmi stakare per qualche evento importante, ma nessuno mi conosce
        6%
      • 3
        Non mi interessa ! Sono convinto che ogni giocatore debba autofinanziarsi
        5%
      Totale: 63 voti
    • danielasso
      danielasso
      Bronzo
      Presente da: 02-15-2008 Contributi: 12.124
      Molti di voi sanno già di cosa si tratta (avendolo provato e con successo proprio di recente), ma lo introduciamo anche per chi non lo conoscesse.
      Lo staking, letteralmente dall'inglese "vendere se stessi", si attua nei tornei di poker live ed online. Consiste nel vendere una parte del buy-in ad altre persone in cambio della percentuale proporzionale di un’eventuale vincita.
      Praticamente, prostituirsi ai tavoli da poker :D direbbe Traxxer.

      E' una pratica già avviata e diffusa nei forum e siti stranieri, ma negli ultimi mesi ha preso piede anche in Italia e recentemente anche nel nostro forum.
      Vi chiediamo cosa ne pensate ? Avete la possibilità di scegliere più risposte.
  • 19 risposte
    • IamPoZ
      IamPoZ
      Bronzo
      Presente da: 05-19-2007 Contributi: 10.747
      da giocatore, lo vedo molto utile per i MTT live con buy in cospicui e molti donk per giocatori emergenti.

      nel cash non la considero valida come pratica, se non in rare occasioni particolari.
    • navigator7709
      navigator7709
      Bronzo
      Presente da: 06-16-2008 Contributi: 6.688
      I vantaggi sono tanti, sia in termini economici che psicologici. Permettendo di giocare in BR (o quasi), fa in modo che non si giochi "scared"

      A mio avviso come nella gestione classica del BR, stackare "one-shot" non ha senso, bisogna sapere che determinati giocatori sono +EV e fare una serie di "stackate" su giocatori vincenti, la varianza esiste anche quando giocano gli altri :D

      Anche io lo vedo principalmente utile per i grossi LIVE dal buy-in esagerato, online preferirei più uno "stacking incrociato" (ovvero la condivisione di una % della vincita in un gruppo di giocatori che giocano eventi dallo stesso buy-in).

      Cash non saprei, probabilmente anche il quel caso per abbattere la varianza si potrebbe giocare "incorciati", condividendo con qualcuno che si ritiene di pari qualità, vincite e perdite.

      Prima che ordinassero lo stop ai circoli live, avevamo proposto qualche torneo "a partecipazione" che era molto piaciuto, ovvero era una specie di "winners-take all", dove il vincitore andava a giocarsi un evento con il 50% della quota (ovviamente il torneo era ad invito), e le restanti venivano suddivise in maniera graduale ai successivi piazzati (in base a quante persone si voleva premiare).
    • Di4bhal
      Di4bhal
      Bronzo
      Presente da: 03-08-2008 Contributi: 3.860
      Mtt-sng wise lo trovo utile e comodo.

      Per il cash mi associo a Poz dicendo che non mi sembra spesso una buona soluzione perché primo saltare di limiti comporta sempre qualche disagio, e secondo - parere assolutamente personale - mi troverei in difficoltà a mettere continuamente in gioco soldi non miei, il che mi farebbe giocare money scared, al contrario di quanto molti spesso dicono.
    • LMIG
      LMIG
      Moderatore
      Moderatore
      Presente da: 10-23-2008 Contributi: 10.879
      Mi piace stackare players di cui ho piena fiducia,soprattutto negli MTT importanti. Finora ho stackato magoderoz col 2% del mio br dell'epoca e mario col 4% del mio br di un mese fa...faccio anche strappi alla regola dell'1% proprio perchè penso che sono players più bravi di me e quindi teoricamente è come se gli facessi giocare 2+ tornei che il mio br può permettersi...

      il mio sogno è un giorno arrivare ad un punto in cui gli altri si fidano di me e mi stackano
    • Memphis87
      Memphis87
      Bronzo
      Presente da: 12-01-2008 Contributi: 1.129
      quoto lmig, ho stackato 2 player in vita mia e li ristackerei. ;)
    • noelga
      noelga
      Bronzo
      Presente da: 01-02-2009 Contributi: 7.063
      La mia prima esperienza con lo stacking è stato questo mese con Mario.
      Che dire, lo rifarei al volo. :)
    • pinerolo
      pinerolo
      Bronzo
      Presente da: 05-02-2008 Contributi: 7.483
      ho stakkato l'unico torneo di sergio in cui non ha fatto ITM :D

      cmq credo che stakkerò altri player quando tornerò attivo col gioco :) specie per i tornei da 2200, in cui prendere una % abbastanza alta è economico :)
    • DazBones
      DazBones
      Bronzo
      Presente da: 09-16-2009 Contributi: 660
      Ho stackato solo Mario per ora,e un paio di players live che giocano in un casinò vicino casa mia,e stando con i piedi per terra credo si debba sempre valutare evento/player,ad esempio,oggettivamente io stackerei SEMPRE mario per gli eventi italiani,ma mai genio per gli eventi italiani,e viceversa per gli eventi europei probabilmente,dipende molto dall'esperienza,mario grinda su ps.it e ha un'ottica diversa e una conoscenza diversa da genio,viceversa genio gioca a livello internazionale e puo' avere una marcia in più in un torneo EU,detto' cio',credo comunque che per gli EPT stackero' mario probabilmente.
    • valentik72
      valentik72
      Bronzo
      Presente da: 10-02-2006 Contributi: 6.180
      Io penso sia una buona oppurtunita' per giocare fuori brm ed aggiungo che qui molti player dovrebbero buttarsi in questo. Imho molti si sottavalutano mentre invece hanno tutte le carte in regola per far bene. Io invito a proporvi non succede nulla. Insomma io con le tipe ci provavo poi se mi dicevano no pazienza c'era sempre un altro pesciolino nell' immenso oceano :D
    • NevaMasquerade
      NevaMasquerade
      Bronzo
      Presente da: 03-04-2008 Contributi: 1.460
      X me e' identico alle scommesse sportive
      ... All'interno della propria liberta patrimoniale ognuno e' libero di far quello che gli pare, ma nn mi interessa se nn per qualche sporadico divertimento

      ovvio che cercherei i più forti o conosciuti (Mario e genio sarebbero probabili)
    • DazBones
      DazBones
      Bronzo
      Presente da: 09-16-2009 Contributi: 660
      L'originale di valentik72Io penso sia una buona oppurtunita' per giocare fuori brm ed aggiungo che qui molti player dovrebbero buttarsi in questo. Imho molti si sottavalutano mentre invece hanno tutte le carte in regola per far bene. Io invito a proporvi non succede nulla. Insomma io con le tipe ci provavo poi se mi dicevano no pazienza c'era sempre un altro pesciolino nell' immenso oceano :D

      ahahah vale ti voglio bene :D
    • MVarese
      MVarese
      Bronzo
      Presente da: 06-13-2009 Contributi: 9.311
      lo staking permette ai "nuovi" giocatori di avvicinarsi ad eventi di livello senza farsi carico completo delle spese.
      inoltre avere la responsabilità degli investimenti altrui penso che dia ulteriori motivazioni per far bene.
      per cui la vedo come una pratica utile e proficua, soprattutto se la fiducia è contraccambiata dal giocatore stakkato.
      l'esperienza di Sanremo mi ha aperto nuovi orizzonti e credo che in futuro, se ce ne sarà la possibilità,
      continuerò a stakkare i player che per il loro gioco mi ispirano fiducia. ;)
    • ErMandrakeAA
      ErMandrakeAA
      Bronzo
      Presente da: 12-05-2008 Contributi: 4.996
      L'originale di valentik72Io penso sia una buona oppurtunita' per giocare fuori brm ed aggiungo che qui molti player dovrebbero buttarsi in questo. Imho molti si sottavalutano mentre invece hanno tutte le carte in regola per far bene. Io invito a proporvi non succede nulla. Insomma io con le tipe ci provavo poi se mi dicevano no pazienza c'era sempre un altro pesciolino nell' immenso oceano :D
      This!

      Ti quoto vale, e poi siamo anche una famiglia noi.. insomma nei prossimi eventi sicuramente darò il mio contributo nello stackare qualcuno.. ho veramente tanta fiducia in strategy, siamo cresciuti molto da un anno a sta parte :)

      Ricordo i primi tempi.. gente che postava successi magari di 300$.. e milioni di repliche.. ora devo dire che si punta mooooooolto più in alto, è sinonimo di crescita!

      (Senza nessuna offesa x chi shippa mtt da 300$ eh, ben vengano xD )

      :heart: u guys
    • mago99
      mago99
      Bronzo
      Presente da: 11-29-2007 Contributi: 1.015
      L'originale di noelgaLa mia prima esperienza con lo stacking è stato questo mese con Mario.
      Che dire, lo rifarei al volo. :)

      +1....il mio sogno è staccare genio in un torneo con mentepremi di qualche milione
    • pelino69
      pelino69
      Bronzo
      Presente da: 07-20-2009 Contributi: 1.929
      Essendo una pratica che non ho ancora provato e' un po come parlare di sesso avendo fatto solo pugnette , ma mi avventuro ugualmente nel dare la mia immodesta opinione . Lo staking mi sembra sicuramente un'ottima opzione se parliamo di tornei live con alto buyin . A me piace . Aiuta l'ego del giocatore che si sente in un qualche modo apprezzato ed e' quell'aiuto che ne agevola il passaggio da smanettone a rounder. Aiuta anche lo stackatore fish come me a sentirsi parte di un qualsivoglia torneo importante.
      Pero' , visto che sono sgodevole , in questo modo si salta la gestione oculata dl bankroll , che dalla community e' venerata , quindi e' un po predicare bene e razzolare male .
      Se qualcuno non l'ha capita , la spiego meglio , si mette in gioco piu' di quanto puoi permetterti e rischi di attivare la modalita' "gioco d'azzardo".
      Poi , ripeto , io sono il primo a sostenere che la carbonara senza il pepe fa schifo , quindi W lo staking.
      ps: scusate adesso e sempre per gli accenti scritti a bestia , ma ho la tastiera in rumeno e quindi mi si puo dare tranquillamente dell'ebreo perche' non cambio pc
    • wazaari
      wazaari
      Bronzo
      Presente da: 10-03-2007 Contributi: 7.384
      Negli MMT è sicuramente valida come cosa.
      Io invece sicuramente senza stacking x il CASH non sarei al livello a cui sono adesso (sia per il mio BR mamangement molto conservativo, sia x il supporto morale e strategico del mio stacker) :D
    • ErMandrakeAA
      ErMandrakeAA
      Bronzo
      Presente da: 12-05-2008 Contributi: 4.996
      L'originale di pelino69Essendo una pratica che non ho ancora provato e' un po come parlare di sesso avendo fatto solo pugnette , ma mi avventuro ugualmente nel dare la mia immodesta opinione . Lo staking mi sembra sicuramente un'ottima opzione se parliamo di tornei live con alto buyin . A me piace . Aiuta l'ego del giocatore che si sente in un qualche modo apprezzato ed e' quell'aiuto che ne agevola il passaggio da smanettone a rounder. Aiuta anche lo stackatore fish come me a sentirsi parte di un qualsivoglia torneo importante.
      Pero' , visto che sono sgodevole , in questo modo si salta la gestione oculata dl bankroll , che dalla community e' venerata , quindi e' un po predicare bene e razzolare male .
      Se qualcuno non l'ha capita , la spiego meglio , si mette in gioco piu' di quanto puoi permetterti e rischi di attivare la modalita' "gioco d'azzardo".
      Poi , ripeto , io sono il primo a sostenere che la carbonara senza il pepe fa schifo , quindi W lo staking.
      ps: scusate adesso e sempre per gli accenti scritti a bestia , ma ho la tastiera in rumeno e quindi mi si puo dare tranquillamente dell'ebreo perche' non cambio pc
      LOL MI FAI ROTOLARE xD
    • Traxxer
      Traxxer
      Bronzo
      Presente da: 08-01-2008 Contributi: 7.881
      Wa, avevo letto "Cosa ne pensate dello stalking" e mi era venuto da pensare alla crisi di nervi di Carlotta Bulgarelli dopo essere stata piallata da genio. :D
    • Shujee
      Shujee
      Bronzo
      Presente da: 08-21-2008 Contributi: 6.169
      L'originale di TraxxerWa, avevo letto "Cosa ne pensate dello stalking" e mi era venuto da pensare alla crisi di nervi di Carlotta Bulgarelli dopo essere stata piallata da genio. :D
      ahaha nice one.