Questo sito usa i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare su questo sito, accetterai i suddetti cookie. Per maggiori dettagli e per cambiare le tue impostazioni, guarda la nostra Policy sui Cookie e la Policy sulla Privacy. Chiudi

IPT Sanremo: discussione sull'ultima mano di genio

    • bellavec
      bellavec
      Bronzo
      Presente da: 01-29-2008 Contributi: 7.815
      Sergio Castelluccio ha appena vinto un piatto di circa 700k diventando il 2° monster Chip-leader, dietro Alessandro Pennisi.

      Siamo ai livelli 25k / 50k - Ante 5k

      7 Players rimasti.

      Esattamente:
      Alessandro Pennisi 1.955.000 (BB)
      Sergio Castelluccio 1.430.000 (UTG)


      Sergio apre UTG a 125k e solo Pennisi da BB calla.

      Flop 2 :club: 4 :heart: J :spade: ( Pot 310k )
      Pennisi Check, Sergio Check

      Turn K :heart: ( Pot 310k )
      Pennisi bet 125k, Sergio Call

      River 7 :diamond: ( Pot 560k )
      Pennisi Check, Sergio bet 435k, Pennisi pusha all in.
      Sergio ci pensa diversi minuti e alla fine chiama.

      L'oppo gira 4 4 per un set floppato, Sergio mostra A K


      Potete usare questo thread per qualsiasi discussione o commento su questa mano, che è sicuramente interessante ed è già stata discussa da alcuni membri nel blog live ;)
  • 75 risposte
    • Brianmayroma
      Brianmayroma
      Bronzo
      Presente da: 08-30-2008 Contributi: 4.004
      1-Anche Genio mentre pensava prima di chiamare aveva detto che non poteva essere in bluff e mi è dispiaciuto che quando ha chiamato ha detto "dai voglio uscire" o qualcosa di simile, quindi aveva capito di stare sotto.

      2-La value bet al river è d'obbligo, che giocata weak checkare behind con tptk.


      Ah non avevo visto il chipcount, ora la vedo bene e dico la mia di conseguenza
    • Traxxer
      Traxxer
      Bronzo
      Presente da: 08-01-2008 Contributi: 7.881
      Posto qui la mia replica a franci.

      L'originale di franci086e questo superficialmente dove lo vedi? con quella bet sergio si è quasi committato, pensare ke con l'A.I. si abbia fe è da stupidi...tranne se non è in bianco totale. cmq è vero forse era meglio nn commentare quando ci sono bimbi in giro. ed io ke pensavo fossimo in una scuola di poker.
      Un po' troppa sicumera, se posso permettermi.

      Proprio perchè Sergio ha un'immagine molto loose la sua bet al river poteva benissimo essere uno steal with air, inoltre Pennisi (per quel poco che ho visto) ama le giocate estemporanee e poteva benissimo aver fatto check per bluff induce per estrarre il massimo valore da eventuali bluff di Sergio (magari sentendosi anche buono con una mano tipo KQ-KT visto il semplice call ricevuto al turn).

      Non è un'ipotesi probabile, certo, ma è plausibile. Mercier contro Koskas all'EPT di Sanremo ha chiamato con bottom pair (anche se Koskas, obiettivamente, era un imbecille). Io al suo posto probabilmente avrei foldato, ma da qui a dire che il call è stato scandaloso ce ne passa. Mi sembra che si stia ragionando troppo sul valore delle mani e poco sulla player image, che specialmente nelle fasi finali ha un valore fondamentale.
    • elfigus
      elfigus
      Black
      Presente da: 08-12-2008 Contributi: 7.207
      non ho seguito questo giocatore in altri giorni, x quello che ha espresso oggi al FT anche ora che è stra chip leader lo giudico un giocatore ultra nit quindi meno di doppia coppia lì non ha.

      quindi obiettivamente il call al river non ha molto senso, sergio poteva rimanere ancora abb. deep in + c'erano pure degli short (discorso payout, che magari a lui non interessa ma sono sempre tanti euro di differenza..).

      secondo me ha chiamato perchè era stanco o perchè ha visto qualcosa di particolare che a noi è sfuggito, ma se io avessi fatto una giocata del genere in un sng vs un player che so essere molto nit ci ripenserei per giorni..

      tutto questo obiettivamente, poi chiaramente la stanchezza dei 3 giorni e lo stress che si ha lì lo avranno portato a fare call, peccato perchè secondo me aveva edge su tutti e poteva veramente provare il colpaccio!


      anche perchè fare donk al turn e poi c/push sapendo di avere poca FE non ha molto senso per un tight.. e quel tizio lì non lo vedo in grado di fare tanti livelli di ragionamento, anche perchè sergio chiamando al turn su quel K con mani tipo AT o una coppia diversa dal K avrebbe fatto probabilmente check behind al river, difficile credere che possa aver tentato un floating non facendo la cbet


      tutto questo chiaramente non toglie onore a Sergio.. ma qualche volta anche gli alieni sbagliano.
    • Brianmayroma
      Brianmayroma
      Bronzo
      Presente da: 08-30-2008 Contributi: 4.004
      +1
    • Traxxer
      Traxxer
      Bronzo
      Presente da: 08-01-2008 Contributi: 7.881
      L'originale di elfigusnon ho seguito questo giocatore in altri giorni, x quello che ha espresso oggi al FT anche ora che è stra chip leader lo giudico un giocatore ultra nit quindi meno di doppia coppia lì non ha.
      Mah, vedi, anche Bonavena al final table dell'EPT che ha vinto ha foldato per due ore e poi è partito a razzo. Inoltre Pennisi, a quanto ho letto, le sue giocate in questi giorni le ha fatte ed ha avuto le sue belle altalene. Concordo che lì si parte quasi sempre battuti (e personalmente avrei foldato) ma anche riguardandola non riesco a trovarla scandalosa. Se Sergio avesse avuto un'immagine tight sarebbe stata assurda, ma come al solito in questi giorni ha giocato in maniera molto aggressiva.
    • elfigus
      elfigus
      Black
      Presente da: 08-12-2008 Contributi: 7.207
      si ma traxxer quello che tutti credo abbiano inteso è che questa è una giocata che se la faccio io o la fai te diciamo vabbè abbiam fatto la cazzata e pace.. è che da Sergio che gioca da Dio non me l'aspettavo.. anche perchè ripeto ha chiamato dicendo espressamente " VOGLIO ANDARE VIA " quindi era in mezzo tilt.. insomma non ha ragionato lucido perchè la giocata lo ha veramente spiazzato (grande lettura dell'oppo invece che evidentemente aveva capito tutto), che poi possa capitare è un altro discorso..

      e noi fan ci speravamo tanto nell' HU del genio nazionale ^^

      se la mano fosse stata giocata dal ciccione con gli occhiali ricciolino sarebbe stata diversa, ma da quello lì veramente non puoi aspettarti meno di 2pair.. guarda come sta giocando ora che è chip leader.. folda tutto in 6..

      è che per come ha giocato la mano genio lo ha fatto impazzire per me, cioè fa check behind per pot control su quel flop, becca top pair al turn e chiama solo la donk dell'avversario magari dicendosi " ecco ho preso su una blank al river lui ha paura e prendo value", e infatti l'avversario gli checka addosso dandogli la possibilità di prendere value.. lui lo fa ed è tranquillo.. il push lo ha mandato in black out
    • franci086
      franci086
      Black
      Presente da: 01-03-2009 Contributi: 4.015
      i rispettivi stack e soprattutto l'A.I. dell'oppo ke non può assolutamente essere x bluff mi hanno indotto a dire ke l'ha giocata male. ma più ke altro è stato l'oppo secondo me ad aver fatto una mossa da vero campione. poi io avrei bettato al flop x capire la mia situazione, ma se avesse callato sarebbe cambiato poco, anche se non essendoci draw sul flop qualcosa di strano poteva sembrare ma era veramente difficile da capire. poi come dice sneider meglio evitare lotte tra bigstack ed abusare dei corti :D
    • theperni
      theperni
      Bronzo
      Presente da: 08-28-2007 Contributi: 4.346
      imho i tell ed i read che si hanno nel live sono determinanti in queste mani; e noi non possiamo conoscerli e quindi valutarli.
    • franci086
      franci086
      Black
      Presente da: 01-03-2009 Contributi: 4.015
      L'originale di TraxxerPosto qui la mia replica a franci.

      L'originale di franci086e questo superficialmente dove lo vedi? con quella bet sergio si è quasi committato, pensare ke con l'A.I. si abbia fe è da stupidi...tranne se non è in bianco totale. cmq è vero forse era meglio nn commentare quando ci sono bimbi in giro. ed io ke pensavo fossimo in una scuola di poker.
      Un po' troppa sicumera, se posso permettermi.

      Proprio perchè Sergio ha un'immagine molto loose la sua bet al river poteva benissimo essere uno steal with air, inoltre Pennisi (per quel poco che ho visto) ama le giocate estemporanee e poteva benissimo aver fatto check per bluff induce per estrarre il massimo valore da eventuali bluff di Sergio (magari sentendosi anche buono con una mano tipo KQ-KT visto il semplice call ricevuto al turn).

      Non è un'ipotesi probabile, certo, ma è plausibile. Mercier contro Koskas all'EPT di Sanremo ha chiamato con bottom pair (anche se Koskas, obiettivamente, era un imbecille). Io al suo posto probabilmente avrei foldato, ma da qui a dire che il call è stato scandaloso ce ne passa. Mi sembra che si stia ragionando troppo sul valore delle mani e poco sulla player image, che specialmente nelle fasi finali ha un valore fondamentale.
      scandaloso no di certo. ma giocata non al meglio senza dubbio. probabilmente ho fatto questo ragionamento a freddo, ma dal vivo avrei fatto la stessa sua giocata.
    • Traxxer
      Traxxer
      Bronzo
      Presente da: 08-01-2008 Contributi: 7.881
      Provo a lanciare una chiave di lettura diversa. A vostro avviso al flop, con un piatto di 250k e rotti e il check dell'avversario, poteva avere senso uscire con una cbet che, in fondo, non sarebbe stata "pesantissima" e avrebbe dato informazioni preziose?
    • franci086
      franci086
      Black
      Presente da: 01-03-2009 Contributi: 4.015
      L'originale di TraxxerProvo a lanciare una chiave di lettura diversa. A vostro avviso al flop, con un piatto di 250k e rotti e il check dell'avversario, poteva avere senso uscire con una cbet che, in fondo, non sarebbe stata "pesantissima" e avrebbe dato informazioni preziose?
      come detto prima, imo una bet al flop sarebbe stata la giocata ideale, ma con quel flop nn sarebbe cambiato molto xkè l'oppo avrebbe molto probabilmente chiamato soltanto con flop dry e quel K al turn avrebbe cmq messo genio nella merda
    • danielasso
      danielasso
      Bronzo
      Presente da: 02-15-2008 Contributi: 12.124
      Abbiamo sistemato e ripulito il thread.
      Riassumo quello che avevo espresso nel blog live. Resta comunque la mia modesta opinione.


      Difficile pensare di poter vincere la mano dopo il c/r river del CL imo anche se il piatto è enorme !

      La value-bet al river di Sergio è doverosa. Bisogna spremere value da tutti i K-x e magari pure 2nd pair, GK.

      Il piatto è enorme, però il problema è che Pennisi ha sempre almeno doppia (IMO).
      Se vuole bluffare fa una bet al river e non c/r river , dai raga.
      Per me non avrà praticamente mai (anche se non posso escluderlo) un missed draw, perchè è un bluff davvero improbabile considerando che siamo in un torneo.

      Quante sono le chances di vincere il piatto ?
      1%, 2% ?

      E se perdi non puoi ricaricare come al cash, sei fuori e bye bye


      Detto questo, dobbiamo riconoscere che comunque commentare le giocate da casa è facile, sapendo il risultato.
      Quello che non è facile è essere là a giocare !

      Complimenti ancora a Sergio !
      Peccato davvero.
    • Traxxer
      Traxxer
      Bronzo
      Presente da: 08-01-2008 Contributi: 7.881
      L'originale di franci086
      L'originale di TraxxerProvo a lanciare una chiave di lettura diversa. A vostro avviso al flop, con un piatto di 250k e rotti e il check dell'avversario, poteva avere senso uscire con una cbet che, in fondo, non sarebbe stata "pesantissima" e avrebbe dato informazioni preziose?
      come detto prima, imo una bet al flop sarebbe stata la giocata ideale, ma con quel flop nn sarebbe cambiato molto xkè l'oppo avrebbe molto probabilmente chiamato soltanto con flop dry e quel K al turn avrebbe cmq messo genio nella merda
      Yes, su questo ti dò ragione. Unica cosa, piuttosto che fare bet turn/donk river Pennisi avrebbe check-raisato direttamente il turn mostrando una linea fortissima e il fold di Sergio magari sarebbe stato agevolato. Per come l'ha giocata, invece, ha lasciato qualche dubbio residuo su una giocata estrema in resteal al river.

      Ad ogni modo, a freddo (a caldo gli ho augurato di andare sotto un tram :D ) va detto che Pennisi l'ha giocata in modo perfetto. Chapeau.
    • franci086
      franci086
      Black
      Presente da: 01-03-2009 Contributi: 4.015
      L'originale di danielassoAbbiamo sistemato e ripulito il thread.
      Riassumo quello che avevo espresso nel blog live. Resta comunque la mia modesta opinione.


      Difficile pensare di poter vincere la mano dopo il c/r river del CL imo anche se il piatto è enorme !

      La value-bet al river di Sergio è doverosa. Bisogna spremere value da tutti i K-x e magari pure 2nd pair, GK.

      Il piatto è enorme, però il problema è che Pennisi ha sempre almeno doppia (IMO).
      Se vuole bluffare fa una bet al river e non c/r river , dai raga.
      Per me non avrà praticamente mai (anche se non posso escluderlo) un missed draw, perchè è un bluff davvero improbabile considerando che siamo in un torneo.

      Quante sono le chances di vincere il piatto ?
      1%, 2% ?

      E se perdi non puoi ricaricare come al cash, sei fuori e bye bye


      Detto questo, dobbiamo riconoscere che comunque commentare le giocate da casa è facile, sapendo il risultato.
      Quello che non è facile è essere là a giocare !

      Complimenti ancora a Sergio !
      Peccato davvero.
      ciò ke stavo cercando di dire :D
    • elfigus
      elfigus
      Black
      Presente da: 08-12-2008 Contributi: 7.207
      genio ha scritto che sarebbe rimasto con 500k invece che 1milione.. alba ha sbagliato allor
    • navigator7709
      navigator7709
      Bronzo
      Presente da: 06-16-2008 Contributi: 6.688
      Ci ho pensato un pò tornando in treno, resto convinto che al river non puoi bettare per value, l'unica opzione è che Sergio abbia fatto un ragionamento di livello superiore, ovvero:

      "betto perchè sanno che lo farei con air, la mia speranza è che mi check-raisi con air pensando di cogliermi in pure-bluff" (come Sergio sappiamo sarebbe capace di fare)

      Per me a quel punto ripeto che non ha molto senso valuebettare, se betto lo devo fare per sperare in un allin-bluff di oppo, ora devo valutare le probabilità che un oppo come Pennisi (che Sergio conoscerà di certo meglio di noi), possa fare questa mossa con il nulla.
      Stavolta aveva un set e lo ha giocato bene, ma non è detto che avrebbe potuto fare un allin anche con il niente.
    • franci086
      franci086
      Black
      Presente da: 01-03-2009 Contributi: 4.015
      L'originale di navigator7709Ci ho pensato un pò tornando in treno, resto convinto che al river non puoi bettare per value, l'unica opzione è che Sergio abbia fatto un ragionamento di livello superiore, ovvero:

      "betto perchè sanno che lo farei con air, la mia speranza è che mi check-raisi con air pensando di cogliermi in pure-bluff" (come Sergio sappiamo sarebbe capace di fare)

      Per me a quel punto ripeto che non ha molto senso valuebettare, se betto lo devo fare per sperare in un allin-bluff di oppo, ora devo valutare le probabilità che un oppo come Pennisi (che Sergio conoscerà di certo meglio di noi), possa fare questa mossa con il nulla.
      Stavolta aveva un set e lo ha giocato bene, ma non è detto che avrebbe potuto fare un allin anche con il niente.
      devi assolutamente valuebettare x estrarre valore dei Kx + bassi
    • danielasso
      danielasso
      Bronzo
      Presente da: 02-15-2008 Contributi: 12.124
      L'originale di franci086
      ciò ke stavo cercando di dire :D
      Francio, guarda che io non ho espresso nessun parere sui tuoi commenti. Quindi se la pensi come me mi fa piacere e siamo d'accordo.
      Anche perchè mi pare che l'abbiamo espresso indipendentemente, come puoi controllare rileggendoti il super-blog
    • danielasso
      danielasso
      Bronzo
      Presente da: 02-15-2008 Contributi: 12.124
      L'originale di navigator7709
      Ci ho pensato un pò tornando in treno, resto convinto che al river non puoi bettare per value, l'unica opzione è che Sergio abbia fatto un ragionamento di livello superiore....
      No Mario, secondo me il tuo ragionamento non regge.
      Qui si tratta proprio di ABC del poker: valuebettare TPTK.
      Io lo dico sempre che voi regular SNG siete troppo weak !
      Non sapete puntare manco TP al river ?

      Allora sul board 456 K7 se tu hai 43 fai check behind perchè pensi che non ti chiama con mani peggiori ?
      Punti solamente con 8-x su quel board ?

      Te lo dice uno che è abituato a valuebettare anche A-hi se è il caso... :tongue:
      Però gioco un'altra disciplina a dirla tutta.

      Devi giocare un pò di cash game imo, per prendere confidenza con il discorso value. Completarsi non fa mai male.
      I regular SNG sviluppano abilità quasi solamente al preflop.