Risultati ICM molto diversi fra SitNGo Wizard e ICM Trainer

    • capomastro
      capomastro
      Bronzo
      Presente da: 09-28-2008 Contributi: 300
      Da un paio di giorni stò provando sitngo wizard, devo dire che rispetto ad ICM Trainer è molto più comodo per il fatto che non si deve ogni volta inserire i dati a mano, ma il programma è in grado di caricare da solo la hand histroi dei sit giocati.
      Il fatto che non riesco a capire è che i due software mi valutano in modo completamente diverso le stesse mani: sitngo wizard è molto più toght mentre ICM trainer è molto più loose, sia nei push che nel chiamare un push.
      Le differenze di cui vi parlo non sono minime, ma sostanziali, non si passa cioè da un range del 10% ad un range dell11%. Ad esempio in questa mano

      Blinds 100/200

      BB 1225
      SB 660
      BU 6495
      CO 3650
      MP3 1170

      Sitngo wizard da un pushing range per MP3 del 9.2%
      ICM Trainer del 18,3%!

      Mi sorgono due domande:
      1) Non ho configurato nessuna opzione particolare in nessuno dei due programmi, è forse necessario inserire qualche parametro per far funzionare "al meglio" l'ICM calculator, magari qualche parametro riguardante l'aggressività media prevista dagli altri players?
      2) Nel caso anche voi abbiate riscontrato queste differenze, c'è qualcuno che sa quale dei due programmi si avvicina di più al range ottimale?

      Ringrazio anticipatamente chiunque sappia darmi delucidazioni in merito, anche perchè, se non ho capito male l'ICM è un modello matematico, e per me che sono un matematico di mestiere questo è inaccettabile!
      Scusate la mania di perfezionismo ma stà cosa non mi fa dormire bene... :D
      P.S. La versione che ho di sitngo wizard è la 1.0.1.106, mentre la versione di ICM trainer è l'ultima rilasciata qui su pokerstrategy
  • 4 risposte
    • DazBones
      DazBones
      Bronzo
      Presente da: 09-16-2009 Contributi: 660
      Ne avevano gia parlato,ma non ricordo il motivo....uno calcolava qualcosa in più mi ricordo mentre l'altro non teneva conto di alcuni fattori,le dead cards o cose del genere,non ricordo.
    • fradrunk
      fradrunk
      Bronzo
      Presente da: 03-29-2008 Contributi: 4.302
      è un problema che sto avendo anch'io; in ogni caso devi controllare il valore di hero's edge che su icm trainer èè impostato al 3% mi pare... poi cmq dipende molto da che range dai agli oppi, se un software da' a un oppo un range di call piu' ampio è differente anche il nostro push range contro questo oppo...
    • Marioooooo
      Marioooooo
      Bronzo
      Presente da: 06-23-2007 Contributi: 24.411
      L'importo delle mani lo fanno entrambi i programmi, per quanto riguarda i range SNG wizard ha un vantaggio fondamentale, cioè poter cambiare i range agli avversari..

      ad esempio nell a mano descritta da te i 2 programmi danno deipush range diversi, ed il motivo è dovuto al fatto che danno anche dei call range diversi agli opponent..
      però sng wizard ti permette di cambiare i range agli avversari, ed è fondamentale perchè nessun programma può darti un range agli avversari ma devi farlo tu in base alle info che hai su di lui (o magari se nn lo conosci gli dai un range simile a quello che useresti tu),..
      mentre tutto ciò icm trainer non può farlo e quindi ti da solo dei range fissi in base al tipo di callrange indicato da lui.
      Come ho sempre detto icm trainer può essere più utile per un principiante in quanto non ha il problema di dover impostare i range, ma dopo un pò per migliorar eil proprio gioco nelle fasi push/fold è importante wizard.

      L'unica differenza che hanno questi programmi sta nelle mani che rientrano in un range, ad esempio il 10% delle mani di ICM trainer può essere diversi in piccola parte dal 10% delle mani indicate da wizard (infatti mentree wizard potrebbe preferire qualche Ax in più, icm trainer potrebbe invece preferire qualche suited connector) però non sono scelte che cambiano radicalmente il vostro gioco!
    • willyss
      willyss
      Coach
      Coach
      Presente da: 07-02-2008 Contributi: 5.909
      L'originale di MariooooooL'importo delle mani lo fanno entrambi i programmi, per quanto riguarda i range SNG wizard ha un vantaggio fondamentale, cioè poter cambiare i range agli avversari..

      ad esempio nell a mano descritta da te i 2 programmi danno deipush range diversi, ed il motivo è dovuto al fatto che danno anche dei call range diversi agli opponent..
      però sng wizard ti permette di cambiare i range agli avversari, ed è fondamentale perchè nessun programma può darti un range agli avversari ma devi farlo tu in base alle info che hai su di lui (o magari se nn lo conosci gli dai un range simile a quello che useresti tu),..
      mentre tutto ciò icm trainer non può farlo e quindi ti da solo dei range fissi in base al tipo di callrange indicato da lui.
      Come ho sempre detto icm trainer può essere più utile per un principiante in quanto non ha il problema di dover impostare i range, ma dopo un pò per migliorar eil proprio gioco nelle fasi push/fold è importante wizard.

      L'unica differenza che hanno questi programmi sta nelle mani che rientrano in un range, ad esempio il 10% delle mani di ICM trainer può essere diversi in piccola parte dal 10% delle mani indicate da wizard (infatti mentree wizard potrebbe preferire qualche Ax in più, icm trainer potrebbe invece preferire qualche suited connector) però non sono scelte che cambiano radicalmente il vostro gioco!
      grande Mario,.... il poker non è facile, non basta un software per imparare a giocare, bisogna sempre metterci del proprio, non si può giocare in automatico, concentrazione e devozione, conoscere i "leak" degli avversari.