Sondaggio settimanale: perché giochi a poker?

  • Sondaggio
    • Perché giochi a poker?

      • 35
        Per avere un buon secondo lavoro
        32%
      • 22
        Per arrivare ai tavoli high stakes
        20%
      • 20
        Per il gusto della sfida strategica
        18%
      • 19
        Per guadagnarmi da vivere
        17%
      • 15
        Per puro divertimento
        14%
      Totale: 111 voti
    • bellavec
      bellavec
      Bronzo
      Presente da: 01-29-2008 Contributi: 7.815
      Ognuno di noi potrebbe raccontare una storia, ricordando i primi passi compiuti verso il mondo del poker. Dopo essere approdati su PokerStrategy.com, però, molti nostri membri si sono dedicati in modo molto più serio ed assiduo allo studio della teoria ed al gioco, cercando di migliorarsi con costanza.

      Dopo qualche tempo tutti si saranno posti una domanda cruciale: qual è la motivazione che mi spinge a dedicare tanto tempo a questo gioco, sto andando avanti in attesi di stancarmi o ho un obiettivo ben preciso da raggiungere?

      La risposta a questa domanda è proprio ciò che vi chiediamo nel nuovo sondaggio settimanale: chi tra voi gioca esclusivamente per divertimento, chi per guadagnare un piccolo extra, chi per mantenersi o addirittura per arrivare ad uno stile di vita da rockstar?
  • 21 risposte
    • LMIG
      LMIG
      Moderatore
      Moderatore
      Presente da: 10-23-2008 Contributi: 10.832
      Ormai tento di imparare a giocare seriamente. Obiettivo arrivare ad un livello decente. Tenterò di arrivare ad un guadagno di 200-400 euro mensili online. Non mi pongo limiti temporali.
    • valentik72
      valentik72
      Bronzo
      Presente da: 10-02-2006 Contributi: 6.180
      $ \o/
    • manusaiz
      manusaiz
      Bronzo
      Presente da: 12-08-2007 Contributi: 1.442
      solo per divertimento e passa tempo, mi piace troppo, ma nn posso dedicarci piu tempo e impegno.
      Poi se arrivano tanti dindi tanto meglio :D
    • xscaio
      xscaio
      Bronzo
      Presente da: 11-19-2008 Contributi: 4.356
      Sono un universitario al 3 anno quindi già non guadagno niente sarebbe un buon "partime" ma per ora non mi da grossi introiti ma secondo me sono a un passo da 200€ o 300€ al mese... e poi è parliamoci chiaro è FIGO riuscire a fare un po' di soldi col poker.... ;)
    • Marioooooo
      Marioooooo
      Bronzo
      Presente da: 06-23-2007 Contributi: 24.411
      $$$$$
    • lorenzo192
      lorenzo192
      Bronzo
      Presente da: 02-25-2008 Contributi: 662
      obbiettivo guadagnare...e giocare sempre a limiti piu alti.

      magari un giorno poter fare un profitto annuo di che so......20k! :D

      in modo da poter pagare rate cucina/macchina/tv/mutuo/pischella/lavatrice/divano a cuor leggero.........UN SOGNO
    • Galliani
      Galliani
      Bronzo
      Presente da: 10-26-2007 Contributi: 5.562
      Sfida strategica e passatempo.
      :)
    • Fancy1989
      Fancy1989
      Globale
      Presente da: 04-23-2009 Contributi: 133
      Ho messo sfida strategica ma tempo 2 anni e sbanco alle wsop !
    • LoryB
      LoryB
      Bronzo
      Presente da: 10-22-2008 Contributi: 6.968
      Credo che arrotondare sia l'obiettivo di tutti..
    • sutty85
      sutty85
      Bronzo
      Presente da: 12-02-2008 Contributi: 1.578
      L'originale di LoryBCredo che arrotondare sia l'obiettivo di tutti..
      hahah se il mio gioco funzionasse di piu e giocassi di piu forse si, ma visto che nn gioco spessissimo (soprattutto gli MTT che tanto mi piaciono) lo prendo cm un divertimento e cm una sfida ;)
    • noelga
      noelga
      Bronzo
      Presente da: 01-02-2009 Contributi: 7.063
      Sfida per lo più, poi se arrivano i soldini tanto meglio ma al momento accrescere le mie capacità.
    • magoderoz
      magoderoz
      Bronzo
      Presente da: 04-06-2008 Contributi: 2.841
      Io ho votato per avere un secondo lavoro, però anche il fattore divertimento non scherza...diciamo che se smettesse di essere un divertimento smetterebbe anche di essere un secondo lavoro!
    • Hyles
      Hyles
      Bronzo
      Presente da: 02-07-2009 Contributi: 164
      Avere un senso di padronanza su qualcosa che prima non si sapeva fare, sentire di poter riuscire, sentirmi gratificato di saper imparare e avere le capacità di superare ostacoli. Riuscire significa sperimentare un senso di controllo e questo ci fa sentire più sicuri perchè è per noi stessi una dimostrazione di essere persone capaci. Sentirsi capaci aumenta l'autostima, la sicurezza personale e la motivazione a costruire. Chi si sente incapace butta la sua vita nel cesso e non prova neanche a fare fronte alle difficoltà. Io sono partito da 0 senza sapere un'acca di poker, ma poichè è un gioco strategico e non solo di fortuna, voglio imparare a padroneggiarlo. Sono partito da 50$ del sito e oggi non ho tanto di più, ma in questi due mesi ho giocato tantissimo e sono ancora vivo. Pian piano migliorerò e le vincete supereranno le perdite. Per i soldi e i primi guadagni rimando il discorso a fra un anno, è un progetto molto a lungo termine
    • cella
      cella
      Bronzo
      Presente da: 02-15-2008 Contributi: 2.423
      per ora mi ritrovo con le ultime 2 opzioni...
      ovviamente cmq l'obbiettivo è riuscire nella scalata ai limiti medio/alti, ma senza fretta, per ora va bene così. ;) per ambire a qualcosa dovrei prima di tutto aumentare la mole di gioco, aprile riporta: days played 17, tournament 117 (hu 20$.) desolante :(
    • MiStrZZZPupil
      MiStrZZZPupil
      Bronzo
      Presente da: 05-03-2008 Contributi: 1.690
      L'originale di HylesAvere un senso di padronanza su qualcosa che prima non si sapeva fare, sentire di poter riuscire, sentirmi gratificato di saper imparare e avere le capacità di superare ostacoli. Riuscire significa sperimentare un senso di controllo e questo ci fa sentire più sicuri perchè è per noi stessi una dimostrazione di essere persone capaci. Sentirsi capaci aumenta l'autostima, la sicurezza personale e la motivazione a costruire. Chi si sente incapace butta la sua vita nel cesso e non prova neanche a fare fronte alle difficoltà. Io sono partito da 0 senza sapere un'acca di poker, ma poichè è un gioco strategico e non solo di fortuna, voglio imparare a padroneggiarlo. Sono partito da 50$ del sito e oggi non ho tanto di più, ma in questi due mesi ho giocato tantissimo e sono ancora vivo. Pian piano migliorerò e le vincete supereranno le perdite. Per i soldi e i primi guadagni rimando il discorso a fra un anno, è un progetto molto a lungo termine

      Ti eleggo psicologo di pokerstrategy
    • Frank2202
      Frank2202
      Bronzo
      Presente da: 03-28-2009 Contributi: 496
      Il motivo che mi ha spinto ad avvicinarmi al poker è ovviamente il denaro, ma ora che sto cominciando a capire i concetti di base penso che i reali benefici del gioco siano molto più estesi del semplice guadagno economico.
      giocare a poker può migliorare molti aspetti psicologici e comportamentali ad esempio imparare a gestire la rabbia o la frustrazione, migliorare la capacità di concentrazione e di valutazione della realtà.
      Infine è molto divertente, il che non guasta. :)

      Ciao
    • navigator7709
      navigator7709
      Moderatore
      Moderatore
      Presente da: 06-16-2008 Contributi: 6.688
      Ho votato "Sfida Strategica".

      Da quando ho 5 anni sono nel modno delle carte, avvicinatomi grazie a mio padre prima alla scala 40, e poi man mano a vari giochi, da gambler o meno... ma in generale ciò che mi ha sempre attirato è stata la competizione, anche se ho sempre preferito Sport di movimento.

      Poi un bel giorno, nel gennaio del 2008, pur giocando a Texas Hold'em da quasi un anno (fishando più che giocando) ed avendo un circolo in cui organizzo tornei, mi rompo un tendine d'achille, per cui lo sport "fisico" diventa off-limit per me, almeno per un pò, per cui il mio unico modo per mettermi in comeptizione con gli altri, o almeno l'unico che mi piace, è il Poker! Non a caso nel Giugno successivo mi iscrivo a Pokerstrategy, inizio a giochicchiare un pò più seriamente, a cercare la mia "dimensione" ed il mio livello ed a cercare pian piano di rosicchiare qualcosa per salire uno scalino alla volta, studiare, aggiornarmi anche sui libri, proprio come facevo quando giocavo a calcio!

      Poi chissà... che un gradino alla volta, il pizzico di fortuna al momento giusto, ci si possa trovare in un seat di prestigio... a piazzare un bel risultato!
    • Shingen
      Shingen
      Bronzo
      Presente da: 03-08-2008 Contributi: 141
      Lavoro da vent'anni nel settore dell'informatica. Ed è un continuo grattare il fondo del barile dal punto di vista retributivo.

      Vorrei diventare un professionista. Vorrei trasformare il poker nel mio lavoro quotidiano.

      E ci riuscirò! :D
    • McPast
      McPast
      Bronzo
      Presente da: 05-03-2009 Contributi: 6
      Sì, è quello che mi appassiona di più...
      Ieri sera ad un torneo da 10Euro (122 persone) ho chiuso al 2° posto...Ero molto soddisfatto della vincita, ma ancor di più delle letture fatte agli avversari ! ;)
      E devo ancora fare i complimenti al vincitore, che ha fatto uno splendido call nella mano decisiva, cogliendomi in semibluff :P
    • 1
    • 2