KK a inizio torneo

    • valassinehn
      valassinehn
      Bronzo
      Presente da: 05-19-2008 Contributi: 935
      PokerStars No-Limit Hold'em, $10+$1 Tournament, 10/20 Blinds (6 handed) - Poker-Stars Converter Tool from FlopTurnRiver.com

      Hero (Button) (t3000)
      SB (t2970)
      BB (t2990)
      UTG (t3000)
      MP (t2950)
      CO (t3090)

      Hero's M: 100.00

      Preflop: Hero is Button with K, K
      UTG raises to t60, MP calls t60, 1 fold, Hero raises to t240, 2 folds, UTG calls t180, 1 fold

      Flop: (t570) 7, 3, 8 (2 players)
      UTG bets t60, Hero raises to t400, UTG calls t340

      Turn: (t1370) 2 (2 players)
      UTG checks, Hero bets t380, UTG calls t380

      River: (t2130) J (2 players)
      UTG bets t1980 (All-In), Hero calls t1980 (All-In)

      Total pot: t6090

      come potevo evitare di buttare all'aria l'intero torneo? avevamo iniziato da meno di 15min
  • 8 risposte
    • Galliani
      Galliani
      Bronzo
      Presente da: 10-26-2007 Contributi: 5.562
      Giustamente punti al FLOP e al TURN ... per quanto ci sia un flush possibile credo che le giocate siano giuste .... foldare KK in quella situazione al RIVER non è semplice ma dopo aver seguito il fatto che metta tutto significa qualcosa di forte, non credo che sia un tentativo di steal ...

      Che aveva?
    • willyss
      willyss
      Coach
      Coach
      Presente da: 07-02-2008 Contributi: 5.911
      Ciao ragazzi,

      c'è un'altra soluzione, il check behind al turn sia per controllare il pot sia per indurre il bluff al river, il pot rimarrebbe di 1370 e potremmo facilmente chiamare 900-1200, certo c'è il rischio di far uscire un'altra :spade: , ma penso sia la cmq la giocata migliore contro un giocatore aggessivo.

      Se scegli la linea aggressiva, allora al turn devi puntare forte non 380, ma 1000 minimo altrimenti gli dai le odds per continuare.
    • Traxxer
      Traxxer
      HeadAdmin
      HeadAdmin
      Presente da: 08-01-2008 Contributi: 7.872
      Più la vedo più mi sa di T9. Se fosse colore sarebbe giocata malissimo: se non è nut rischi un check/behind con picche al river che ti metterebbe in difficoltà, se è nut perchè non andare in check/raise?
    • sbraffa
      sbraffa
      Bronzo
      Presente da: 07-02-2007 Contributi: 7.285
      MTT?

      dico come avrei giocato io e correggete i miei errori

      pre flop: reraise 350
      flop: pot size ( col call saremmo già sui 800)
      turn: visto che siamo vicini al pot come stack: vasca

      giocata da te: piccolo il reraise per 2 motivi : ci sono 2 limperssssss, e in teoria sarebbe x3 + 1Bb a limper ( alias mini raise ), ma in teoria, qui abbiamo un miniraise nientepopodimeno che da utg ( qualcosa cc'ha ) allora con un raise maggiore dovrei ottenre cmq un call ( e quindi + value )
      per me il primo errore

      flop: 2 draw : farei potsize direttamente per protection

      turn: troppo piccola la bet, o check o meglio un potsize again ( sembra un segugio, mi farei pagare )

      river : giocata da te non so, giocata da me non ci sarebbe arrivato e se fossimo arrivati sarei committed
      quindi non so se il call sia giusto o sbagliato

      PS: read sui set chiusi?
    • Stockky
      Stockky
      Bronzo
      Presente da: 10-07-2008 Contributi: 9.921
      Secondo me aveva colore, la puntata piccola al flop era il tentativo per una freecard, poi lega e fa slowplay...

      Io, avrei puntato 2/3 del pot al turn se non gli facevo il colore anche per capire meglio come sono messo, potrebbe avere anche un set, ma se mi chiama una puntata grande al turn so che sono sotto.


      Coach, ma se faccio check behind al turn, al river con un board così pieno di progetti, come faccio a chiamare una puntata pot-size con KK ? Devo essere quasi sicuro che sia in bluff...
    • valassinehn
      valassinehn
      Bronzo
      Presente da: 05-19-2008 Contributi: 935
      In effetti mi sono reso conto che il bet di 380 e stato troppo basso dovevo spingere un po di più.
      Ma non se se avrebbe foldato lo stesso i suoi due J..
      Read su set chiusi non ne avevo....ma il fold lo dovevo fare io dopo il suo all in al river, per un micro flash l'avevo anche pensata la coppia di fanti in mano ma i cowboys ma poi ho cambiato idea su una coppia piu bassa!!!
    • Stockky
      Stockky
      Bronzo
      Presente da: 10-07-2008 Contributi: 9.921
      L'originale di valassinehn
      Ma non se se avrebbe foldato lo stesso i suoi due J..
      Azz... allora gli ha detto proprio culo.

      Credo che anche con una bet + grande al turn non avrebbe passato, ma il suo call forse avrebbe allertato maggiormente te, non so...
      Cmq foldare lì al river era dura, ma c'erano tanti progetti sul tavolo...
    • willyss
      willyss
      Coach
      Coach
      Presente da: 07-02-2008 Contributi: 5.911
      L'originale di StockkySecondo me aveva colore, la puntata piccola al flop era il tentativo per una freecard, poi lega e fa slowplay...

      Io, avrei puntato 2/3 del pot al turn se non gli facevo il colore anche per capire meglio come sono messo, potrebbe avere anche un set, ma se mi chiama una puntata grande al turn so che sono sotto.


      Coach, ma se faccio check behind al turn, al river con un board così pieno di progetti, come faccio a chiamare una puntata pot-size con KK ? Devo essere quasi sicuro che sia in bluff...

      meglio chiamare una pot-size + piccola che un all-in come è accaduto,,,il check al turn potrebbe indurre l'avversario al bluf il 50% delle volte, non sai quante volte ti bluffano al river quando fai check al turn da dietro;
      Se aveva JJ nel buco, la mano era imparabile non avrebbe foldato e sculato, invece con check al turn e call al river avresti ancora + di 1000 chips e se non migliorava i due JJ ti avrebbe cmq pagato al river penso.