Questo sito usa i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare su questo sito, accetterai i suddetti cookie. Per maggiori dettagli e per cambiare le tue impostazioni, guarda la nostra Policy sui Cookie e la Policy sulla Privacy. Chiudi

GiVenToBluff's Blog - [MTT]

    • GivenToCall
      GivenToCall
      Bronzo
      Presente da: 01-16-2010 Contributi: 59
      Ciao a tutti, sono GiVenToBluff, gioco su Stars e questa sarà la mia casa per i prossimi anni (spero). :f_biggrin:

      LA STORIA

      Conosco il gioco con gli amici, tipo 13 anni fa guardando Pokermania. Seguono i primi sit'n go completamente a caso con gli amici e le prime poker room online.
      Gioco principalmente for fun avendo sempre avuto un lavoro, ma non abbandono mai il gioco. Anche giocando for fun (tutto, dagli HU sng al cash, ai tornei) mi informo, scopro i forum e negli ultimi anni prendo anche alcune lezioni con dei coach.

      Ma sono troppo innamorato del gioco e voglio provarci: due anni e mezzo fa mi licenzio e comincia la mia avventura con una scuola di poker che decide di stackarmi. Vado in Messico a vivere con un amico australiano che gioca MTT (da cui spero di imparare qualcosa e tessere comunque nuove amicizie con grinder che vivono la).
      In Messico conosco un paio di player italiani che diventano amici, con cui passo molto tempo e che decidono di stackarmi al posto della scuola di cui facevo parte. Ovviamente snap accetto perchè l'offerta loro era molto migliore.
      In questi due anni circa ho imparato moltissimo da loro e gli sono immensamente grato.
      Da luglio per vicende varie e situazioni personali abbiamo deciso di interrompere la nostra collaborazione, e dopo un mese in cui non ho giocato per vari problemi personali e un agosto che ha compreso un pò di vacanza comincia la mia avventura in solitaria!
      In questi due anni credo di non avere fatto il salto di qualità, monetariamente parlando, ma di averlo fatto nel mindset e nell'approccio allo studio e al gioco. Sono cresciuto un sacco, credo di avere ancora tantissimo da imparare ma di essere in grado di battere l'abi che sto giocando.

      Mi sento pienamente in grado di "badare a me stesso" e che questi due anni di gavetta siano stati molto utili, ma è ora di darci dentro ancora di più.



      OBIETTIVI

      Migliorarmi costantemente ai tavoli e fuori. Avere un blog aiuta tantissimo a tenere traccia dei miei progressi e ad essere disciplinato.

      Poker: ora essendo imprenditore di me stesso voglio costruirmi un bankroll bello solido che mi permetta appena possibile di spostarmi a giocare sia su .com che su .fres.
      Studiare tantissimo e migliorare sempre il mio gioco.

      Real life: ho un paio di challenge con me stesso in real. La prima è no carboidrati, no zuccheri, no alcohol e no junk food (obv per i carbs intendo pasta pane etc e per gli zuccheri gli zuccheri aggiunti, la frutta me la mangio volentieri)
      Poi voglio sistemare il sonno e un'ora prima di dormire evito ogni schermo (tv, cell, pc monitor) e mi leggo un bel libro.
      Workout. 2 giorni di calisthenics a settimana e un'oretta di camminata veloce gli altri giorni.


      Oooook, mi sembra tutto per ora.

      L'idea è di aggiornare il blog ogni giorno...non ci sarà molto da dire il più delle volte ma mi piace l'idea di provare ad essere costante e tenere un diario.

      Vi lascio con un video molto interessante

      https://www.youtube.com/watch?v=4Mtw3vBQYOg
  • 49 risposte
    • peppinho89
      peppinho89
      Bronzo
      Presente da: 10-26-2009 Contributi: 430
      Ciao @GivenToCall, sarà un piacere seguire il tuo blog.

      Complimenti per il tuo straordinario percorso in generale. Al di là del poker e dei risultati, hai avuto la caparbietà e il coraggio di provarci.

      Ti sei posto obiettivi importanti, per cui un grosso in bocca al lupo :f_thumbsup:
    • GivenToCall
      GivenToCall
      Bronzo
      Presente da: 01-16-2010 Contributi: 59
      L'originale di peppinho89
      Ciao @GivenToCall, sarà un piacere seguire il tuo blog.

      Complimenti per il tuo straordinario percorso in generale. Al di là del poker e dei risultati, hai avuto la caparbietà e il coraggio di provarci.

      Ti sei posto obiettivi importanti, per cui un grosso in bocca al lupo :f_thumbsup:
      Grazie mille! :f_drink:

      Good luck anche per la tua avventura, stavo leggendo il tuo blog!
    • Lele310383
      Lele310383
      Bronzo
      Presente da: 08-16-2011 Contributi: 3.295
      Anche per me sarà un piacere seguirti :f_thumbsup:
    • ElSamareno
      ElSamareno
      Oro
      Presente da: 01-03-2011 Contributi: 540
      Hola GivenToCall!

      Me gusta mucho tu historia :f_biggrin:
      Seguirò volentieri il tuo blog e mi piacciono i tuoi obiettivi in real, cosa che io non faccio ma spero di pormi già dal prossimo mese.

      Suerte y Pura Vida!

      ps tampoco puedes tomarte a cervezita? :f_drink:
    • Zekila
      Zekila
      Oro
      Presente da: 06-24-2008 Contributi: 1.279
      Caio GivenToCall, benvenuto :f_drink:
      Porsi degli obiettivi concreti è il primo passo verso la vittoria, sia al tavolo che fuori :f_thumbsup:
      Ti seguirò volentieri, GLGL per tutto!
      P.S. Si può vivere anche senza alcool??? :f_drink: :f_drink: :f_drink:
    • GivenToCall
      GivenToCall
      Bronzo
      Presente da: 01-16-2010 Contributi: 59
      @Lele: grazie! Gl ai tavoli! ;)

      @ElSamareno: Hola!! Eh si, dal mese prossimo niente scuse allora, sotto con nuovi challenge ahahaha. Nope, nemmeno una cervezita! ;)

      @Zekila: Grazie, gl anche a te! E' una vita grama ma si può fare :D
    • maxdvst
      maxdvst
      Argento
      Presente da: 07-06-2018 Contributi: 206
      Sono storie come la tua che mi affascinano! Complimenti per il percorso! Anche io ti seguirò volentieri! GL GivenToCall
    • omar2nd
      omar2nd
      Argento
      Presente da: 10-17-2015 Contributi: 710
      Da MTTer (micro) quale sono pure io, penso che ti seguirò... ;)
    • GivenToCall
      GivenToCall
      Bronzo
      Presente da: 01-16-2010 Contributi: 59
      @Max e Omar: Grazie per il benvenuto!
    • GivenToCall
      GivenToCall
      Bronzo
      Presente da: 01-16-2010 Contributi: 59
      Hey!

      Vi riassumo brevemente a grandi linee lo schedule delle mie giornate: due giorni a settimana il pomeriggio vado ad allenamento di calisthenics e il resto della giornata libero/studio comunque un paio di ore+.
      Gli altri giorni, studio (almeno 2 ore) e grinding dalle ore 14.15 circa, e ultima registrazione della giornata alle 20.30 con il daily zoom quando parte.

      Oggi è giornata allenamento, quindi stamattina ho studiato 2 ore abbondanti con un amico tedesco e ora credo di studiare un'oretta da solo.

      Stasera credo relax, oppure se trovo la voglia mi guardo comunque qualcosa poker related su youtube, anche se staccare fa bene perchè poi da venerdi a domenica sarà solo grind e studio.

      Poi se mi imbatto in qualche mano interessante la posto.

      In caso contrario, ci si vede domani! :)
    • GivenToCall
      GivenToCall
      Bronzo
      Presente da: 01-16-2010 Contributi: 59
      Buongiorno!

      Negli ultimi giorni sto riposando bene e stamattina alle 8 ero già sveglio. Il fatto di leggere un'oretta prima di dormire lontano da ogni monitor è valida.
      Anche il fatto di tenere il più buio possibile senza nessun led o lucina accesa dovrebbe aiutare.

      Mi sono fatto circa due orette e mezza di studio: ho riguardato un torneo dei giorni scorsi in generale senza concentrarmi su particolari argomenti ma per ogni mano dovevo delineare il range da giocare in caso di call/3bet etc...
      Poi ho deciso di guardare più in profondità una mano shortstack con PIO.
      Ho deciso ultimamente di dedicarmi ad alcune posizioni/argomenti in cui voglio migliorare e il gioco shortstack è uno di quelli.
      Soprattutto quando repushamo parecchio e ci ritroviamo a giocare fuori posizione con un range ultracappato!

      Ora un paio di km in bici per raggiungere una strada tra i campi, camminata veloce della durata di un'oretta, doccia fredda e pronto per grindare che oggi si shippa :f_drink:

      Go!
    • peppinho89
      peppinho89
      Bronzo
      Presente da: 10-26-2009 Contributi: 430
      L'originale di GivenToCall
      Negli ultimi giorni sto riposando bene e stamattina alle 8 ero già sveglio. Il fatto di leggere un'oretta prima di dormire lontano da ogni monitor è valida.
      Anche il fatto di tenere il più buio possibile senza nessun led o lucina accesa dovrebbe aiutare.
      Complimenti. Ammiro davvero il tuo approccio "maniacale" relativo al benessere psico-fisico.

      Penso che se io riuscissi a vivere 1 settimana seguendo il tuo plan, inizierei ad avere le apparizioni. Roba forte, tipo Paolo Brosio che mi offre un Gin Tonic a Medjugorie :f_drink:

      Stay strong and GL :f_thumbsup:
    • GivenToCall
      GivenToCall
      Bronzo
      Presente da: 01-16-2010 Contributi: 59
      ahahahahaah no ma non pensare che io sia sempre cosi! Quello è l'obiettivo, poi ci sono alti e bassi.

      I periodi di merda in cui ci lasciamo andare sono normali, l'importante è riprendersi e tornare sulla buona strada. Is good to fail! :f_drink:

      Però devo dire che da quando mi impegno a migliorare queste 3 cose: sonno, cibo, attività fisica, vivo troppo meglio. Sei attivo mentalmente e HAI voglia di fare cose.
      Personalmente sono passato da un atteggiamento letargico e procrastinatore ad avere una gran voglia di fare e migliorarmi

      Grazie, good luck anche a te, spacca tutto! :f_cool:
    • GivenToCall
      GivenToCall
      Bronzo
      Presente da: 01-16-2010 Contributi: 59
      Eccomi qua, oggi ho invertito l'ordine: sveglia, camminata e doccia fredda (mer*a, l'inverno sta arrivando e sarà sempre più un trauma :f_ugly: )

      Ma penso che me lo metterò come obiettivo, perchè mi piace molto di più alzarmi, fare direttamente qualcosa fisicamente, doccia fredda che ti sveglia e poi studio pre sessione in modo da non spezzare studio / grind, mi sembra più funzionale e le volte che l'ho fatto non mi dispiaceva.

      Ora starto con lo studio, credo di vedermi con un caro amico che praticamente c'era fin da quando ho iniziato con gli mtt, sono cresciuto con lui pokeristicamente.

      E poi via di grind, anche se mi scoccia non cliccare il sabato sera, il field è fantastico.
      Preferisco per ora essere costante nel sonno e nella qualità di vita etc.

      Buon week end!
    • imperium6
      imperium6
      Bronzo
      Presente da: 07-24-2016 Contributi: 287
      GL :) , ci stiamo beccando spesso ai tavoli :D
    • GivenToCall
      GivenToCall
      Bronzo
      Presente da: 01-16-2010 Contributi: 59
      Yes! glgl, shippa tutto!
    • GivenToCall
      GivenToCall
      Bronzo
      Presente da: 01-16-2010 Contributi: 59
      Eccomi!

      Stamattina ho missato la camminata e sono stato volontariamente un pò di più a letto. Alle 7.30 ero già sveglio ma boh, se lo sono goduto fino alle 11, dormendo ancora un pò.

      Poi doccia fredda, anzi freddissima, oggi era il primo giorno dopo l'estate in cui mi si è tolto il respiro e tremavo :f_biggrin:

      Ora studio e poi grind! Sono carico.

      Volevo fare una piccola considerazione di quello che penso della GTO e di come tante persone sembra che la vedano.

      Sembra che per molti GTO sia il contrario di exploit, nel senso, per loro o giochi GTO o giochi exploitativo...per me la GTO E' l'exploit.
      Ovvio che se guardi le due parti di un solver che sanno entrambi perfettamente i range e le frequenze dell'altro il risultato sarà un equilibrio in cui entrambi cercando di prendere la massima EV cercando di non farsi exploitare da nessuna parte.
      E altrettando ovvio che se gioco il NL500 zoom e superiori la mia strategia base sarà tendente a quell'equilibrio, ma perchè la maggior parte dei reg avrà veramente pochi leak da exploitare quindi immagino il nostro obiettivo sarà quello di non farci exploitare e per forza di cosa giocheremo simil equilibrio ma comunque quello che facciamo in tutti i casi, sia il top reg cash, sia il solver è questo: si adattano al field e alle informazioni che hanno.
      Il reg lo fa perchè l'info principale che ha è che i reg sono molto forti e molto poco exploitabili, il solver gioca in equilibrio perchè sa ESATTAMENTE il range dell'altra parte del software. Nel momento che il top reg ha info di stare giocando vs calling station la sua strategia switcha istantaneamente lontano dall'equilibrio per massimizzare value.
      La GTO sono le informazioni, sono loro che determinano la strategia ed i range, alla fine il poker è questo.

      Applicare un equilibrio ai micro/mid stakes è puro everthinking.

      Proteggersi dal venire exploitati missando volontariamente value quando il field non ti exploita è puro overthinking!

      Ok ok, c'è anche un lato positivo in tutto questo: giocando simil equilibrio (ammesso che ne siamo capaci :f_ugly: ) almeno limitiamo le perdite.
      Ma scegliamo volontariamente di bypassare la strada che ci fa fare più soldi.

      Il tutto imho eh, erano mie considerazioni e possono essere pure eresia, e obv tutto riferito al nostro field, soprattutto mtt.


      Buona domenica!
    • ElSamareno
      ElSamareno
      Oro
      Presente da: 01-03-2011 Contributi: 540
      Io penso che studiare la GTO ti aiuti poi a exploitare oppo, nel senso che saprai qual è la linea bilanciata per giocare quello spot, ma poi devi cambiarla in base al tipo di oppo.
      My 50 cent :f_biggrin:
    • GivenToCall
      GivenToCall
      Bronzo
      Presente da: 01-16-2010 Contributi: 59
      L'originale di ElSamareno
      Io penso che studiare la GTO ti aiuti poi a exploitare oppo, nel senso che saprai qual è la linea bilanciata per giocare quello spot, ma poi devi cambiarla in base al tipo di oppo.
      My 50 cent :f_biggrin:
      Yup, decisamente.
      Sicuramente mi sono spiegato malissimo, diciamo che a grandi linee il sunto era che la tendenza è ad overusare l'equilibrio (male obv) scegliendo volontariamente di bypassare le informazioni generali che abbiamo (field, determinati board etc).
      Ci si ferma all'equilibrio diciamo senza andare in profondità.
      Ho visto gente studiare con Pio, ma anche con HRC, che prende la mano, la runna e la conclusione è: ah qui dobbiamo fare cosi, pio fa cosi, ottimo.
      Oppure cose del tipo: non betto tutte le top pair, perchè voglio averne qualcuna nel checking range e magari ero vs oppo calling station assurda passivissima :f_biggrin:
      Se non si capiscono i pattern e le motivazioni dietro, guardare una difesa di pio ad un x/r in determinate situazioni porta all'over perdere soldi, in un field relativamente passivo come il nostro, giusto per fare un esempio.
      Comunque si mi ero incartato poi nella spiegazione ahahahahaha

      Concordo che poi sia la base di partenza, come dici tu :f_drink: