Questo sito usa i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare su questo sito, accetterai i suddetti cookie. Per maggiori dettagli e per cambiare le tue impostazioni, guarda la nostra Policy sui Cookie e la Policy sulla Privacy. Chiudi

CardrunnerEV e GTO+

    • Se7enUp
      Se7enUp
      Bronzo
      Presente da: 01-19-2015 Contributi: 995
      Li possiedo da un po' di tempo ma fatico ad usarli.
      In rete quasi solo video in lingua inglese e quelli in italiano sono davvero basic. Cerco materiale da studiare per poterlo gestire egregiamente.
      Qualcuno di voi può aiutarmi?

      CardRunnersEV è un software di poker che ti permette d'inserire un albero decisionale di hold'em, dopo di che esegue tutti i possibili tipi di calcoli EV ed Equity su quell'albero. Si occupa di gestire tutta la matematica necessaria, semplificando fortemente la ricerca.
  • 27 risposte
    • Se7enUp
      Se7enUp
      Bronzo
      Presente da: 01-19-2015 Contributi: 995
      Qualcuno lo usa con continuità? O lo ha usato?
      Vogliamo condividere la costruzione di strategie.
      Magari facciamo LIVE?
      Contattatemi per approfondire insieme.
    • manni10
      manni10
      Diamante
      Presente da: 12-06-2010 Contributi: 4.726
      Non penso troverai qualcuno che usi crev qui. Comunque è un sw un pò complesso nel senso che dovendo inserire i range manualmente i risultati in genere sono solo delle stime di quello che pensi del tuo avversario in quel momento. Devi essere molto sicuro e preciso sugli exploit che vuoi andare ad analizzare.

      Io personalmente lo utilizzo solo per il preflop.
    • pokerchallenge
      pokerchallenge
      Coach
      Coach
      Presente da: 09-03-2016 Contributi: 2.335
      mai usato...
      quando ho iniziato ad approcciarmi ai solver era già uscito PIOsolver quindi presi direttamente quello visto gli ottimi feedback in giro.
      so che CrEV ha anche un solver gratuito compreso se acquisti il software (almeno era cosi fino a poco tempo fa)...
      se non sbaglio nella directory di strategy c'è qualche video sull'uso di crEV.
    • Se7enUp
      Se7enUp
      Bronzo
      Presente da: 01-19-2015 Contributi: 995
      L'originale di manni10
      Non penso troverai qualcuno che usi crev qui. Comunque è un sw un pò complesso nel senso che dovendo inserire i range manualmente i risultati in genere sono solo delle stime di quello che pensi del tuo avversario in quel momento. Devi essere molto sicuro e preciso sugli exploit che vuoi andare ad analizzare.

      Io personalmente lo utilizzo solo per il preflop.
      Bene quindi lo hai.
      Ma non sai usarlo per il post flop.
      E se mi fai vedere come lo usi per il preflop? Ci metti i range pesati? Usi le variabili? Cose così insomma...:f_biggrin:
    • nickdega
      nickdega
      Bronzo
      Presente da: 01-11-2014 Contributi: 2.687
      Per Cardrunner ci sono i video di galandil ma serve lo status oro. Anche se sono un po' datati.
    • anem804
      anem804
      Argento
      Presente da: 02-24-2017 Contributi: 1.774
      io sono un curiosone e ricordo che extrapoker nel suo blog ha scritto che sta usando crev. forse potrebbe esserti utile lei. prova,
    • manni10
      manni10
      Diamante
      Presente da: 12-06-2010 Contributi: 4.726
      L'ho utilizzato per il postflop ma ora ci sono altri software che preferisco
    • Se7enUp
      Se7enUp
      Bronzo
      Presente da: 01-19-2015 Contributi: 995
      Ieri ho imparato ad inserire i range preflop pesati. Bello.
      Ho provato varie funzioni come cambia ordine dei nodi, sposta range ecc.
      Ma lo zoccolo duro è capire come governare sia la creazione dei rami che l'uso del solver con la relativa interpretazione dei risultati, soprattutto GTO+.
      Per vedere i video di Galandil dovrei avere lo status ORO che non è previsto almeno fino ad ottobre dati i problemi di Stanleybet ed Agosto che è iniziato.
    • Se7enUp
      Se7enUp
      Bronzo
      Presente da: 01-19-2015 Contributi: 995
      Finalmente sono riuscito a tirare fuori un albero completo fino al River e calcolarne l'EV in CREV.
      Adesso sto approfondendo GTO+ perché per studiare i range personalizzati Crev ci s'interfaccia e poi sembra essere più veloce nel creare gli alberi decisionali e calcolarne l'EV.
      Faccio fatica a capire le procedure per creare "report" del solver soprattutto poiche non avendo chiaro l'obiettivo devo lavorare molto per poi fare una selezione, ricentrarmi e ricominciare la ricerca con relativa traduzione delle funzioni o delle modalità d'uso necessarie.

      Quello che ho messo a fuoco adesso è che il Video di Baracchinghi con Extrapokert è stato davvero necessario ed utile. Poi quando passi a cercare l'albero con i rapporti migliori per l'EV devi ricominciare daccapo.
    • Se7enUp
      Se7enUp
      Bronzo
      Presente da: 01-19-2015 Contributi: 995
      Continuo ad esercitarmi con CREV.
      Adesso sto studiando il postFlop di BU che apre e BB che chiama. Faccio varie size di Cbet per BU.
      Mi trovo d'avanti al problema che al variare della size di bet di BU a flop devo variare anche il turn altrimenti il solver mi cambia le percentuali delle varie action. E questa cosa non mi torna tanto.

      Vorrei chiedere un consiglio a chi usa questi programmi: potrebbe andar bene se restringo il solver ad una singola street, mettendo in checkdown le altre?
      Questo lo chiedo alla luce dell'uso dello stesso GTO+ che procede in questo modo.

      L'altra cosa frustrante e che CREV risolve splittando i vari range in percentuali. Ma queste sono inutilizzabili così come escono dal solver. Pertanto come posso rendere accettabile queste ripartizioni e soprattutto ritestarle sempre in CREV?
      Ho pensato, seguendo le lezioni di alcuni video dei coach, di segnarmi le percentuali dei range nelle varie action e l'EV che producono per poi provare a ragruppare per insiemi più omogenei possibile le combo, Cbettando quelle con le percentuali maggiori di bet, checkando e foldando con lo stesso criterio, cercando di mantenere quanto più inalterate le percentuali di suddivisione tra i vari range e l'EV totale derivante. Un lavoraccio.
      A voi sembra corretto o potreste suggerirmi un altra procedura.
    • ElSamareno
      ElSamareno
      Bronzo
      Presente da: 01-03-2011 Contributi: 376
      Ho acquistato da pochi giorni entrambi i software e ho guardato qualche video in inglese. Al momento sono nella fase "test" per capire come funzionano.
    • Se7enUp
      Se7enUp
      Bronzo
      Presente da: 01-19-2015 Contributi: 995
      Bene ElSamareno, propongo sessioni di gruppo.
      Condividiamo il sapere così cresciamo più in fretta.
      Invito esteso a tutti. :f_biggrin:

      Per il resto fatico non poco coi video in inglese, non tanto per le parti tecniche ma per le parti teorico/strategiche che non riesco a seguire facilmente. Per il resto GTO+ mi resta più ostico per la formazione dei vari rami d'albero ma dipende dall'inesperienza oltre che dalla non piena comprensione delle funzionalità.

      CREV invece mi piace parecchio. Qualcuno sa se è possibile impostare le size in % invece che valore? Ne ha alcune preimpostate ma manca quella di 1/3 e di 1/4 pot.
    • ElSamareno
      ElSamareno
      Bronzo
      Presente da: 01-03-2011 Contributi: 376
      Hola Se7enUp!

      Condividiamo il sapere così cresciamo più in fretta.
      Certo mi farebbe piacere. Premetto che al momento non lo sto usando proprio per la sua complessità. almeno iniziale. Trovo più "semplice" GTO+ anche se probabilmente sto facendo delle simulazioni base.
      Per CREV sto traducendo il manuale in italiano. Lo faccio perchè per me è un modo per apprendere meglio i concetti scritti che sono in inglese e la mia CPU è quella di un 286 :f_biggrin: e necessità tempo per metabolizzare quello che leggo.
      Se sei d'accordo possiamo iniziare per i primi di settembre dove torno a pieno regime con lo studio.
    • Extrapokert
      Extrapokert
      Moderatore
      Moderatore
      Presente da: 11-12-2014 Contributi: 1.178
      Mi ero persa questo "emozionante" topic :D
      Se riesco a sopravvivere al cambio di room lo guardiamo.
    • picici87
      picici87
      Oro
      Presente da: 09-11-2014 Contributi: 158
      Ciao,
      stavo smanettando un pò con la trial di GTO+
      Volevo giusto capire cosa è possibile fare.

      Mi chiedevo ma se risolvo alcuni "problemini" impostando size di 3bet post-flop pari ad allin diretto, e target dEV 0.5% è un grosso problema? Il mio pc è quel che è insomma. Credo possa mettere in ordine un pò di questioni aperte bhuauahuahu

      Qualcuno conosce la risposta?
    • ElSamareno
      ElSamareno
      Bronzo
      Presente da: 01-03-2011 Contributi: 376
      @picici87 da quello che ho capito dipende da che analisi vuoi fare. Se per esempio imposti una sola bet allora il calcolo è veloce e non dovresti avere problemi di elaborazione/tempo soprattutto con dEV 0,5%. Mentre inserendo più size e/o più action richiede un maggior tempo. Una delle prime analisi è durata più di un'ora ma avevo messo il dEV 0.1%
    • picici87
      picici87
      Oro
      Presente da: 09-11-2014 Contributi: 158
      Si il problema è che il mio PC è vecchiotto, e non mi si deve sforzare troppo :) sennò non ce la fa xD

      A quanto pare "target dEV" sta ad indicare quanto è exploitabile la soluzione proposta. In pratica 0.5% indica la percentuale dello stack di partenza che può teoricamente essere exploitata. Un piccolo buio in una mano 100x , un grande buio in una mano 200x . Complimenti ad oppo.

      Per quanto riguarda le bet non sono sicuro. Ma tendenzialmente immagino che impostando 2nd bet ad all-in rispetto ad usare 4rd bet ad all-in, fa si che computerone si polarizzi di più visto che rischia una vasca di fiches in faccia fin da subito. Maaa bho.
      Chiaramente più bet si impostano più scenari si aprono, più calcolo è necessario. Più il mio PC muore hahaha

      Forse riesco a lavorare con target dEV 0.5 e 3rd bet AI. Credo che per quello che devo fare è ok. PC nuovo ha ROI negativo.
    • picici87
      picici87
      Oro
      Presente da: 09-11-2014 Contributi: 158
      Mi pare di capire che GTO+ lavora con difesa OOP sempre
      Bel problema.

      Sbaglio?

      E' strano perchè li per li ne ho dedotto che sia software per puro HU. Ma dico se sono HU e vengo 3bettato non posso fare call :( ?
      In pratica se cosi fosse non può dare soluzioni per un bel pò di dinamiche shorthanded. Hero rfi & oppo call IP. Hero rfi, blind 3bet, hero call? Che facciamo qui??
    • ElSamareno
      ElSamareno
      Bronzo
      Presente da: 01-03-2011 Contributi: 376
      Mi pare di capire che GTO+ lavora con difesa OOP sempre
      No perchè puoi impostare diversi parametri e quindi se per esempio chiami una 3bet OOP al flop puoi mettere che fai sempre check e non donkbetti mai

    • 1
    • 2