Questo sito usa i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare su questo sito, accetterai i suddetti cookie. Per maggiori dettagli e per cambiare le tue impostazioni, guarda la nostra Policy sui Cookie e la Policy sulla Privacy. Chiudi

Come gestire lo studio

    • Diga29
      Diga29
      Oro
      Presente da: 04-02-2018 Contributi: 102
      Ciao a tutti.
      Personalmente ho trovato illuminanti gli articoli presenti sul forum, e per questo ringrazio tantissimo chi ci ha lavorato.
      Sto giocando seriamente da due settimane, quando mi sono iscritto sul forum, e sto dedicando molto tempo allo studio del materiale perché vorrei progredire.
      Tralasciando i miei risultati personali al NL2 che per adesso sono fatti di alti e bassi anche a causa di cattiva gestione dei TILT (ma comunque di una ventina di € sono sopra :D ) vorrei chiedere consigli ai più esperti su quelli che possono essere i vari STEP per migliorare il proprio gioco (che è più importante dei guadagni a mio avviso).

      Entro più nello specifico, per me che gioco cash game le sezioni da considerare sono "Basi del poker" "No limit" e "Mindset.
      Io sto andando avanti in tutti e 3 insieme, e non mi manca moltissimo per finire gli articoli del livello argento, però non avendo ancora letto e lavorato sui range, mi sto trovando un pò in difficoltà nel ragionare sulle mani di oppo al postflop, e quindi sulla relativa Equity che potrei avere.

      Come si costruisce un pensiero di gioco vincente?
      Come si può progredire nelle skills di gestione del postflop sapendo le caratteristiche di oppo, il range di oppo e come si riesce ad avere un'idea verosimile della Equity posseduta?

      Immagino con tanto lavoro e studio :D

      Ma voglio chiedere qualche consiglio perché cosi magari qualche dritta potrebbe facilitarmi nel migliorare più velocemente

      P.S.
      So che ci sono le videolezioni, e me le vedrò appena finirò gli articoli

      Grazie a tutti quelli che risponderanno!
  • 41 risposte
    • Lemnon95
      Lemnon95
      Oro
      Presente da: 09-30-2017 Contributi: 302
      In pratica stai chiedendo come imparare a fare hand reading. :D
      Posta le mani dove sei insicuro nel forum, guarda video dove i coaching giocano live e parlano spiegando il perché delle loro azioni. E sì, studia i range pre-flop. :f_drink:

      Poi aspetto che anche gli altri ti diano consigli perché serve anche a me.

      EDIT: Ah, un'altra cosa importante per l'hand reading è capire che tipo di oppo hai di fronte. Imparare a profilare i giocatori è fondamentale.
    • Diga29
      Diga29
      Oro
      Presente da: 04-02-2018 Contributi: 102
      Si è che c'è un bel pò di roba da sapere e da studiare, e secondo me studiare è l'unico modo per diventare giocatori buoni.
      Quindi volevo qualche consiglio per creare anche degli schemi mentali giusti che funzionino.
      Poi ovviamente al NL2 la maggior parte degli oppo sono fish (anche io sono un mezzo fish :D ) però chiaramente uno cerca di costruirsi uno stile di gioco che possa essere pronto con il tempo anche per i livelli successivi.

      Fortunatamente per me la voglia di studiare non manca, e studiando ingegneria sui concetti matematici non ho grossi problemi però ecco volevo qualche consiglio su come far rendere al meglio lo studio per velocizzare la crescita :D

      Comunque forse è una domanda anche inutile perché sul forum è pieno di materiale, ma forse il problema è proprio quello, che c'è talmente tanta roba che è difficile capire quali possono essere i vari step. :D
    • anem804
      anem804
      Diamante
      Presente da: 02-24-2017 Contributi: 1.393
      L'originale di Diga29
      Si è che c'è un bel pò di roba da sapere e da studiare, e secondo me studiare è l'unico modo per diventare giocatori buoni.
      Quindi volevo qualche consiglio per creare anche degli schemi mentali giusti che funzionino.
      Poi ovviamente al NL2 la maggior parte degli oppo sono fish (anche io sono un mezzo fish :D ) però chiaramente uno cerca di costruirsi uno stile di gioco che possa essere pronto con il tempo anche per i livelli successivi.

      Fortunatamente per me la voglia di studiare non manca, e studiando ingegneria sui concetti matematici non ho grossi problemi però ecco volevo qualche consiglio su come far rendere al meglio lo studio per velocizzare la crescita :D

      Comunque forse è una domanda anche inutile perché sul forum è pieno di materiale, ma forse il problema è proprio quello, che c'è talmente tanta roba che è difficile capire quali possono essere i vari step. :D
      ciao la cosa più semplice è quella di sfruttare i video dei due ultimi freecoaching cioè nico92 e pokerchallenge che fusi ti daranno una chiave di lettura molto ampia e attuale e poi il coach pokerchallenge e altri utenti e coach come ad esempio manni sono sempre fantasticamente disponibili a darti chiarimenti se posti quesiti sul forum e naturalmente fa piacere anche che sii tu stesso aperto a dare tue opinioni su mani e quant'altro viene posto nel forum il tutto per un profittevole scambio di esperienze che sono la base del poker che è un gioco di informazioni e più ne condividiamo più avremo una crescita.
    • Diga29
      Diga29
      Oro
      Presente da: 04-02-2018 Contributi: 102
      Ottimo!
      Mi sono iniziato a studiare i video del coach PokerStrategy.
      Mi prendo qualche giorno di pausa dal gioco per lavorare sui range di opening, 3 bet, 4bet eccetera.
      Voglio essere più sicuro al tavolo in modo che quando le cose vanno male, non esco di testa e cerco di inventarmi cose assurde, ma semplicemente continuo a giocare nel modo giusto.
      Questo si può fare solo con un ottimo mindset e con una sicurezza maggiore sulle conoscenze tecniche, quindi bisogna lavorare :D

      Grazie per le risposte
    • Lemnon95
      Lemnon95
      Oro
      Presente da: 09-30-2017 Contributi: 302
      L'originale di Diga29
      Ottimo!
      Mi sono iniziato a studiare i video del coach PokerStrategy.
      Mi prendo qualche giorno di pausa dal gioco per lavorare sui range di opening, 3 bet, 4bet eccetera.
      Voglio essere più sicuro al tavolo in modo che quando le cose vanno male, non esco di testa e cerco di inventarmi cose assurde, ma semplicemente continuo a giocare nel modo giusto.
      Questo si può fare solo con un ottimo mindset e con una sicurezza maggiore sulle conoscenze tecniche, quindi bisogna lavorare :D

      Grazie per le risposte
      Prima ancora di fare questo lavoro, studia come profilare gli avversari e come giocare contro tutti i tipi di fish. Ti dico questo perché al NL2 piuttosto che pensare a che percentuale di 3-bet devi avere etc, che è comunque importante, viene molto, ma molto prima, pensare a che tipo di avversario hai di fronte!
    • Diga29
      Diga29
      Oro
      Presente da: 04-02-2018 Contributi: 102
      Ciao lemnon, ti riferisci agli articoli della sezione NL
      come giocare contro i calling station,
      come giocatore contro i maniac.. eccetera?

      Il problema è che quegli articoli sono per il livello oro :D
    • Lemnon95
      Lemnon95
      Oro
      Presente da: 09-30-2017 Contributi: 302
      L'originale di Diga29
      Ciao lemnon, ti riferisci agli articoli della sezione NL
      come giocare contro i calling station,
      come giocatore contro i maniac.. eccetera?

      Il problema è che quegli articoli sono per il livello oro :D
      No sinceramente non li ho letti... però ora che me lo dici ci darò un'occhiata!
    • Diga29
      Diga29
      Oro
      Presente da: 04-02-2018 Contributi: 102
      Se hai altro materiale su come profilare gli avversari fammi un fischio che ci lavoro su :f_drink:
    • Lemnon95
      Lemnon95
      Oro
      Presente da: 09-30-2017 Contributi: 302
      Io ho letto questo libro, dove c'è una sezione che parla di questo.
      Il libro si chiama "Small Stakes No-Limit Hold'em".
      https://www.amazon.it/gp/product/B003UBCEXM/ref=oh_aui_d_detailpage_o07_?ie=UTF8&psc=1

      Libro che consiglio a prescindere da questo argomento ;)
    • ElSamareno
      ElSamareno
      Oro
      Presente da: 01-03-2011 Contributi: 221
      L'originale di Lemnon95
      Io ho letto questo libro, dove c'è una sezione che parla di questo.
      Il libro si chiama "Small Stakes No-Limit Hold'em".
      https://www.amazon.it/gp/product/B003UBCEXM/ref=oh_aui_d_detailpage_o07_?ie=UTF8&psc=1

      Libro che consiglio a prescindere da questo argomento ;)
      Ma hai una provvigione sui libri di amazon? Ogni giorno hai sempre un libro nuovo da proporre, che sia di poker o sul time biologico o di cucito e uncinetto. :f_biggrin:
      Sono buone le provvigioni? :f_biggrin: :f_biggrin: :f_biggrin: :f_biggrin:

      Tornando seri e in tema direi che seguire il programma di studio presente sul forum è un'ottima partenza. Io non studierei eccessivamente ma cercherei di bilanciarlo con il giocato, così da metabolizzare i concetti studiati per poi passare ai successivi. Dopo un tot di tempo, non fa mai male rileggere quanto già studiato, perchè con l'esperienza si trovano altre chiavi di lettura che aiutano ad avere una visione maggiore del giochino.
      Good luck e tienici informato sui tuoi progressi.
    • Lemnon95
      Lemnon95
      Oro
      Presente da: 09-30-2017 Contributi: 302
      L'originale di ElSamareno
      L'originale di Lemnon95
      Io ho letto questo libro, dove c'è una sezione che parla di questo.
      Il libro si chiama "Small Stakes No-Limit Hold'em".
      https://www.amazon.it/gp/product/B003UBCEXM/ref=oh_aui_d_detailpage_o07_?ie=UTF8&psc=1

      Libro che consiglio a prescindere da questo argomento ;)
      Ma hai una provvigione sui libri di amazon? Ogni giorno hai sempre un libro nuovo da proporre, che sia di poker o sul time biologico o di cucito e uncinetto. :f_biggrin:
      Sono buone le provvigioni? :f_biggrin: :f_biggrin: :f_biggrin: :f_biggrin:

      Tornando seri e in tema direi che seguire il programma di studio presente sul forum è un'ottima partenza. Io non studierei eccessivamente ma cercherei di bilanciarlo con il giocato, così da metabolizzare i concetti studiati per poi passare ai successivi. Dopo un tot di tempo, non fa mai male rileggere quanto già studiato, perchè con l'esperienza si trovano altre chiavi di lettura che aiutano ad avere una visione maggiore del giochino.
      Good luck e tienici informato sui tuoi progressi.

      Ahahahah magari... niente provvigioni purtroppo xD altrimenti sai come ti avrei bombardato di link :coolface:
    • Diga29
      Diga29
      Oro
      Presente da: 04-02-2018 Contributi: 102
      L'originale di ElSamareno
      L'originale di Lemnon95
      Io ho letto questo libro, dove c'è una sezione che parla di questo.
      Il libro si chiama "Small Stakes No-Limit Hold'em".
      https://www.amazon.it/gp/product/B003UBCEXM/ref=oh_aui_d_detailpage_o07_?ie=UTF8&psc=1

      Libro che consiglio a prescindere da questo argomento ;)
      Ma hai una provvigione sui libri di amazon? Ogni giorno hai sempre un libro nuovo da proporre, che sia di poker o sul time biologico o di cucito e uncinetto. :f_biggrin:
      Sono buone le provvigioni? :f_biggrin: :f_biggrin: :f_biggrin: :f_biggrin:

      Tornando seri e in tema direi che seguire il programma di studio presente sul forum è un'ottima partenza. Io non studierei eccessivamente ma cercherei di bilanciarlo con il giocato, così da metabolizzare i concetti studiati per poi passare ai successivi. Dopo un tot di tempo, non fa mai male rileggere quanto già studiato, perchè con l'esperienza si trovano altre chiavi di lettura che aiutano ad avere una visione maggiore del giochino.
      Good luck e tienici informato sui tuoi progressi.

      Ovviamente c'è da affiancare lo studio al gioco, ma per assimilare i concetti studio in modo simile a come studio per gli esami, quindi mi faccio appunti con schemi eccetera perché ho imparato che in questo modo le cose si riescono ad assimilare molto di più, e ovviamente vanno riguardati.

      Comunque mi son preso 2 giorni di pausa oggi e domani, perché ieri è stata una giornataccia in cui ho tiltato perdendo una decina di euro giocando alla fine come un cretino.
      Ma mi sono accorto di avere dei leak di base sui range che giocavo e vedendo le prime videolezioni di Pokerchallenge ho capito che effettivamente giocavo % sbagliate tenendo poco conto della posizione.
      Ora ci lavoro un paio di giorni e poi si torna a giocare portando avanti lo studio :D

      Ci voglio dare dentro ad aprile maggio perché poi a giugno luglio con la sessione universitaria avrò sicuramente meno tempo di studiare, e se almeno avrò acquisito una buona base potrò giocare la sera 3-4 ore e aumentare il Bankroll (Speriamo)

      grazie per i consigli!
    • Lemnon95
      Lemnon95
      Oro
      Presente da: 09-30-2017 Contributi: 302
      L'originale di Diga29
      L'originale di ElSamareno
      L'originale di Lemnon95
      Io ho letto questo libro, dove c'è una sezione che parla di questo.
      Il libro si chiama "Small Stakes No-Limit Hold'em".
      https://www.amazon.it/gp/product/B003UBCEXM/ref=oh_aui_d_detailpage_o07_?ie=UTF8&psc=1

      Libro che consiglio a prescindere da questo argomento ;)
      Ma hai una provvigione sui libri di amazon? Ogni giorno hai sempre un libro nuovo da proporre, che sia di poker o sul time biologico o di cucito e uncinetto. :f_biggrin:
      Sono buone le provvigioni? :f_biggrin: :f_biggrin: :f_biggrin: :f_biggrin:

      Tornando seri e in tema direi che seguire il programma di studio presente sul forum è un'ottima partenza. Io non studierei eccessivamente ma cercherei di bilanciarlo con il giocato, così da metabolizzare i concetti studiati per poi passare ai successivi. Dopo un tot di tempo, non fa mai male rileggere quanto già studiato, perchè con l'esperienza si trovano altre chiavi di lettura che aiutano ad avere una visione maggiore del giochino.
      Good luck e tienici informato sui tuoi progressi.

      Ovviamente c'è da affiancare lo studio al gioco, ma per assimilare i concetti studio in modo simile a come studio per gli esami, quindi mi faccio appunti con schemi eccetera perché ho imparato che in questo modo le cose si riescono ad assimilare molto di più, e ovviamente vanno riguardati.

      Comunque mi son preso 2 giorni di pausa oggi e domani, perché ieri è stata una giornataccia in cui ho tiltato perdendo una decina di euro giocando alla fine come un cretino.
      Ma mi sono accorto di avere dei leak di base sui range che giocavo e vedendo le prime videolezioni di Pokerchallenge ho capito che effettivamente giocavo % sbagliate tenendo poco conto della posizione.
      Ora ci lavoro un paio di giorni e poi si torna a giocare portando avanti lo studio :D

      Ci voglio dare dentro ad aprile maggio perché poi a giugno luglio con la sessione universitaria avrò sicuramente meno tempo di studiare, e se almeno avrò acquisito una buona base potrò giocare la sera 3-4 ore e aumentare il Bankroll (Speriamo)

      grazie per i consigli!

      Ce la farai sicuramente.
      Anche io studio con un mio metodo, prendo appunti sul quaderno e poi spesso mi scrivo un articoletto su un argomento specifico. E' un ottimo metodo, anche se richiede tempo.
      Affianca allo studio ed al gioco, una session review! Io spesso mi filmo con un programma che si chiama OBS. :f_thumbsup:
    • Diga29
      Diga29
      Oro
      Presente da: 04-02-2018 Contributi: 102
      L'originale di Lemnon95
      L'originale di Diga29
      L'originale di ElSamareno
      L'originale di Lemnon95
      Io ho letto questo libro, dove c'è una sezione che parla di questo.
      Il libro si chiama "Small Stakes No-Limit Hold'em".
      https://www.amazon.it/gp/product/B003UBCEXM/ref=oh_aui_d_detailpage_o07_?ie=UTF8&psc=1

      Libro che consiglio a prescindere da questo argomento ;)
      Ma hai una provvigione sui libri di amazon? Ogni giorno hai sempre un libro nuovo da proporre, che sia di poker o sul time biologico o di cucito e uncinetto. :f_biggrin:
      Sono buone le provvigioni? :f_biggrin: :f_biggrin: :f_biggrin: :f_biggrin:

      Tornando seri e in tema direi che seguire il programma di studio presente sul forum è un'ottima partenza. Io non studierei eccessivamente ma cercherei di bilanciarlo con il giocato, così da metabolizzare i concetti studiati per poi passare ai successivi. Dopo un tot di tempo, non fa mai male rileggere quanto già studiato, perchè con l'esperienza si trovano altre chiavi di lettura che aiutano ad avere una visione maggiore del giochino.
      Good luck e tienici informato sui tuoi progressi.

      Ovviamente c'è da affiancare lo studio al gioco, ma per assimilare i concetti studio in modo simile a come studio per gli esami, quindi mi faccio appunti con schemi eccetera perché ho imparato che in questo modo le cose si riescono ad assimilare molto di più, e ovviamente vanno riguardati.

      Comunque mi son preso 2 giorni di pausa oggi e domani, perché ieri è stata una giornataccia in cui ho tiltato perdendo una decina di euro giocando alla fine come un cretino.
      Ma mi sono accorto di avere dei leak di base sui range che giocavo e vedendo le prime videolezioni di Pokerchallenge ho capito che effettivamente giocavo % sbagliate tenendo poco conto della posizione.
      Ora ci lavoro un paio di giorni e poi si torna a giocare portando avanti lo studio :D

      Ci voglio dare dentro ad aprile maggio perché poi a giugno luglio con la sessione universitaria avrò sicuramente meno tempo di studiare, e se almeno avrò acquisito una buona base potrò giocare la sera 3-4 ore e aumentare il Bankroll (Speriamo)

      grazie per i consigli!

      Ce la farai sicuramente.
      Anche io studio con un mio metodo, prendo appunti sul quaderno e poi spesso mi scrivo un articoletto su un argomento specifico. E' un ottimo metodo, anche se richiede tempo.
      Affianca allo studio ed al gioco, una session review! Io spesso mi filmo con un programma che si chiama OBS. :f_thumbsup:

      Grazie!
      Vedi di arrivare in fretta a sti 600€ :f_biggrin:
    • anem804
      anem804
      Diamante
      Presente da: 02-24-2017 Contributi: 1.393
      L'originale di Diga29
      L'originale di Lemnon95
      L'originale di Diga29
      L'originale di ElSamareno
      L'originale di Lemnon95
      Io ho letto questo libro, dove c'è una sezione che parla di questo.
      Il libro si chiama "Small Stakes No-Limit Hold'em".
      https://www.amazon.it/gp/product/B003UBCEXM/ref=oh_aui_d_detailpage_o07_?ie=UTF8&psc=1

      Libro che consiglio a prescindere da questo argomento ;)
      Ma hai una provvigione sui libri di amazon? Ogni giorno hai sempre un libro nuovo da proporre, che sia di poker o sul time biologico o di cucito e uncinetto. :f_biggrin:
      Sono buone le provvigioni? :f_biggrin: :f_biggrin: :f_biggrin: :f_biggrin:

      Tornando seri e in tema direi che seguire il programma di studio presente sul forum è un'ottima partenza. Io non studierei eccessivamente ma cercherei di bilanciarlo con il giocato, così da metabolizzare i concetti studiati per poi passare ai successivi. Dopo un tot di tempo, non fa mai male rileggere quanto già studiato, perchè con l'esperienza si trovano altre chiavi di lettura che aiutano ad avere una visione maggiore del giochino.
      Good luck e tienici informato sui tuoi progressi.

      Ovviamente c'è da affiancare lo studio al gioco, ma per assimilare i concetti studio in modo simile a come studio per gli esami, quindi mi faccio appunti con schemi eccetera perché ho imparato che in questo modo le cose si riescono ad assimilare molto di più, e ovviamente vanno riguardati.

      Comunque mi son preso 2 giorni di pausa oggi e domani, perché ieri è stata una giornataccia in cui ho tiltato perdendo una decina di euro giocando alla fine come un cretino.
      Ma mi sono accorto di avere dei leak di base sui range che giocavo e vedendo le prime videolezioni di Pokerchallenge ho capito che effettivamente giocavo % sbagliate tenendo poco conto della posizione.
      Ora ci lavoro un paio di giorni e poi si torna a giocare portando avanti lo studio :D

      Ci voglio dare dentro ad aprile maggio perché poi a giugno luglio con la sessione universitaria avrò sicuramente meno tempo di studiare, e se almeno avrò acquisito una buona base potrò giocare la sera 3-4 ore e aumentare il Bankroll (Speriamo)

      grazie per i consigli!

      Ce la farai sicuramente.
      Anche io studio con un mio metodo, prendo appunti sul quaderno e poi spesso mi scrivo un articoletto su un argomento specifico. E' un ottimo metodo, anche se richiede tempo.
      Affianca allo studio ed al gioco, una session review! Io spesso mi filmo con un programma che si chiama OBS. :f_thumbsup:

      Grazie!
      Vedi di arrivare in fretta a sti 600€ :f_biggrin:
      o ma quanto scrivete. vi volevo dire due o tre cosine se avete la bonta di capire quello che cerco di trasmettervi.
      1° caro lem. e diga il solo fatto che vi dimostrate entità pensanti siete già nutz per il nl2 e al posto vostro cercherei di confondere meno le idee con nozioni che vi serviranno dal nl10 a salire lo studio vi serve per capire cosa state facendo e perchè ma il mindset si forma sul campo perdendo colpi e cercare di capire se si poteva evitare.
      ma in nessun libro troverete le risposte.
      il libro il filmato l'articolo vi saranno di aiuto ma il gioco costante e continuo e l'analisi di esso è il vostro unico alleato e soprattutto fatelo divertendovi.
      :gl:
    • gorgo80
      gorgo80
      Bronzo
      Presente da: 08-21-2015 Contributi: 1.837
      L'originale di Diga29
      Ciao a tutti.
      Personalmente ho trovato illuminanti gli articoli presenti sul forum, e per questo ringrazio tantissimo chi ci ha lavorato.
      Sto giocando seriamente da due settimane, quando mi sono iscritto sul forum, e sto dedicando molto tempo allo studio del materiale perché vorrei progredire.
      Tralasciando i miei risultati personali al NL2 che per adesso sono fatti di alti e bassi anche a causa di cattiva gestione dei TILT (ma comunque di una ventina di € sono sopra :D ) vorrei chiedere consigli ai più esperti su quelli che possono essere i vari STEP per migliorare il proprio gioco (che è più importante dei guadagni a mio avviso).

      Entro più nello specifico, per me che gioco cash game le sezioni da considerare sono "Basi del poker" "No limit" e "Mindset.
      Io sto andando avanti in tutti e 3 insieme, e non mi manca moltissimo per finire gli articoli del livello argento, però non avendo ancora letto e lavorato sui range, mi sto trovando un pò in difficoltà nel ragionare sulle mani di oppo al postflop, e quindi sulla relativa Equity che potrei avere.

      Come si costruisce un pensiero di gioco vincente?
      Come si può progredire nelle skills di gestione del postflop sapendo le caratteristiche di oppo, il range di oppo e come si riesce ad avere un'idea verosimile della Equity posseduta?

      Immagino con tanto lavoro e studio :D

      Ma voglio chiedere qualche consiglio perché cosi magari qualche dritta potrebbe facilitarmi nel migliorare più velocemente

      P.S.
      So che ci sono le videolezioni, e me le vedrò appena finirò gli articoli

      Grazie a tutti quelli che risponderanno!
      pensa a qualunque cosa tranne il poker.
    • gorgo80
      gorgo80
      Bronzo
      Presente da: 08-21-2015 Contributi: 1.837
      L'originale di anem804
      L'originale di Diga29
      Si è che c'è un bel pò di roba da sapere e da studiare, e secondo me studiare è l'unico modo per diventare giocatori buoni.
      Quindi volevo qualche consiglio per creare anche degli schemi mentali giusti che funzionino.
      Poi ovviamente al NL2 la maggior parte degli oppo sono fish (anche io sono un mezzo fish :D ) però chiaramente uno cerca di costruirsi uno stile di gioco che possa essere pronto con il tempo anche per i livelli successivi.

      Fortunatamente per me la voglia di studiare non manca, e studiando ingegneria sui concetti matematici non ho grossi problemi però ecco volevo qualche consiglio su come far rendere al meglio lo studio per velocizzare la crescita :D

      Comunque forse è una domanda anche inutile perché sul forum è pieno di materiale, ma forse il problema è proprio quello, che c'è talmente tanta roba che è difficile capire quali possono essere i vari step. :D
      ciao la cosa più semplice è quella di sfruttare i video dei due ultimi freecoaching cioè nico92 e pokerchallenge che fusi ti daranno una chiave di lettura molto ampia e attuale e poi il coach pokerchallenge e altri utenti e coach come ad esempio manni sono sempre fantasticamente disponibili a darti chiarimenti se posti quesiti sul forum e naturalmente fa piacere anche che sii tu stesso aperto a dare tue opinioni su mani e quant'altro viene posto nel forum il tutto per un profittevole scambio di esperienze che sono la base del poker che è un gioco di informazioni e più ne condividiamo più avremo una crescita.
      stronzate:f_cool:
    • Diga29
      Diga29
      Oro
      Presente da: 04-02-2018 Contributi: 102
      L'originale di anem804
      L'originale di Diga29
      L'originale di Lemnon95
      L'originale di Diga29
      L'originale di ElSamareno
      L'originale di Lemnon95
      Io ho letto questo libro, dove c'è una sezione che parla di questo.
      Il libro si chiama "Small Stakes No-Limit Hold'em".
      https://www.amazon.it/gp/product/B003UBCEXM/ref=oh_aui_d_detailpage_o07_?ie=UTF8&psc=1

      Libro che consiglio a prescindere da questo argomento ;)
      Ma hai una provvigione sui libri di amazon? Ogni giorno hai sempre un libro nuovo da proporre, che sia di poker o sul time biologico o di cucito e uncinetto. :f_biggrin:
      Sono buone le provvigioni? :f_biggrin: :f_biggrin: :f_biggrin: :f_biggrin:

      Tornando seri e in tema direi che seguire il programma di studio presente sul forum è un'ottima partenza. Io non studierei eccessivamente ma cercherei di bilanciarlo con il giocato, così da metabolizzare i concetti studiati per poi passare ai successivi. Dopo un tot di tempo, non fa mai male rileggere quanto già studiato, perchè con l'esperienza si trovano altre chiavi di lettura che aiutano ad avere una visione maggiore del giochino.
      Good luck e tienici informato sui tuoi progressi.

      Ovviamente c'è da affiancare lo studio al gioco, ma per assimilare i concetti studio in modo simile a come studio per gli esami, quindi mi faccio appunti con schemi eccetera perché ho imparato che in questo modo le cose si riescono ad assimilare molto di più, e ovviamente vanno riguardati.

      Comunque mi son preso 2 giorni di pausa oggi e domani, perché ieri è stata una giornataccia in cui ho tiltato perdendo una decina di euro giocando alla fine come un cretino.
      Ma mi sono accorto di avere dei leak di base sui range che giocavo e vedendo le prime videolezioni di Pokerchallenge ho capito che effettivamente giocavo % sbagliate tenendo poco conto della posizione.
      Ora ci lavoro un paio di giorni e poi si torna a giocare portando avanti lo studio :D

      Ci voglio dare dentro ad aprile maggio perché poi a giugno luglio con la sessione universitaria avrò sicuramente meno tempo di studiare, e se almeno avrò acquisito una buona base potrò giocare la sera 3-4 ore e aumentare il Bankroll (Speriamo)

      grazie per i consigli!

      Ce la farai sicuramente.
      Anche io studio con un mio metodo, prendo appunti sul quaderno e poi spesso mi scrivo un articoletto su un argomento specifico. E' un ottimo metodo, anche se richiede tempo.
      Affianca allo studio ed al gioco, una session review! Io spesso mi filmo con un programma che si chiama OBS. :f_thumbsup:

      Grazie!
      Vedi di arrivare in fretta a sti 600€ :f_biggrin:
      o ma quanto scrivete. vi volevo dire due o tre cosine se avete la bonta di capire quello che cerco di trasmettervi.
      1° caro lem. e diga il solo fatto che vi dimostrate entità pensanti siete già nutz per il nl2 e al posto vostro cercherei di confondere meno le idee con nozioni che vi serviranno dal nl10 a salire lo studio vi serve per capire cosa state facendo e perchè ma il mindset si forma sul campo perdendo colpi e cercare di capire se si poteva evitare.
      ma in nessun libro troverete le risposte.
      il libro il filmato l'articolo vi saranno di aiuto ma il gioco costante e continuo e l'analisi di esso è il vostro unico alleato e soprattutto fatelo divertendovi.
      :gl:
      Si ma essere nutz per il NL2 vale ben poco :D
      E' però divertente vedere come i vari Fish tiltano e incominciano ad insultare o insultarsi a vicenda :Ah:
    • gorgo80
      gorgo80
      Bronzo
      Presente da: 08-21-2015 Contributi: 1.837
      non leggete libri di poker!
      leggete roba scientifica,narrativa stramba e Topolino anche.
      Se scrivessi un libro di poker lo farei solo per constringervi a giocare come voglio io!