AA vs. x

    • sutty85
      sutty85
      Bronzo
      Presente da: 12-02-2008 Contributi: 1.578
      Vorrei discutere qsta mano anke se l ho vinta.
      Mi sono trovato in un torneo con qsta mano e non so se avrei potuto giocarla differentemente... Cm noterete ho avuto abb fortuna diciamo xche lui al flop ha avuto un sacco di odds:

      Full Tilt Poker, NL Hold'em Tournament, 50/100 Blinds, 9 Players
      LeggoPoker.com - Hand History Converter

      Hero (UTG+1): 10,785
      UTG+2: 4,280
      MP1: 7,780
      MP2: 2,440
      CO: 1,530
      BTN: 3,815
      SB: 2,720
      BB: 7,100
      UTG: 4,275

      Pre-Flop: (150) A:diamond: A:heart: dealt to Hero (UTG+1)
      UTG folds, Hero raises to 350, 5 folds, SB calls 300, BB calls 250

      Flop: (1,050) 9:diamond: J:spade: 6:spade: (3 Players)
      SB bets 100, BB calls 100, Hero raises to 535, SB folds, BB calls 435

      Turn: (2,220) T:diamond: (2 Players)
      BB checks, Hero bets 1,100, BB calls 1,100

      River: (4,420) 3:heart: (2 Players)
      BB checks, Hero checks

      Results: 4,420 Pot
      Hero showed A:diamond: A:heart: (a pair of Aces) and WON 4,420 (+2,435 NET)
      BB mucked 8:spade: T:spade: (a pair of Tens) and LOST (-1,985 NET)

      Da subito ho pensato che avesse 4/5 di colore, poi é spuntato il T al turn e mi é sorto il dubbio che potesse aspettare pure la scala cn KQ in mano! Per paura che giocasse slowplay ho preferito checkare al river dp il suo check!
      Che ne pensate?
  • 3 risposte
    • nanowarrior
      nanowarrior
      Bronzo
      Presente da: 06-23-2008 Contributi: 635
      vista la sua linea probabilmente lui aveva un draw.

      più che KQ poi avresti dovuto temere 87, se pensi che lui avrebbe potuto difendere con un suited connector. il più delle volte però ha una made hand debole (J8 o qualcosa del genere) oppure QT oppure un FD andato male. in qualunque caso il 3 :heart: non l'ha aiutato. se ha un FD al river non c'è modo di prendere soldi da lui (a meno che non abbia legato nel frattempo una coppietta). se ha QT (oppure T8 come in questo caso) potrebbe chiamare una valuebet medio-piccola. stessa cosa contro un J debole. quindi io sarei per la puntata di metà piatto o meno (in questo caso sarebbe bastato anche 2000).

      se lui raisa sei comunque costretto a chiamare, 3000 per vincere 15000 e passa. però non avrei tanto paura di KQ, perchè il tuo raise al flop avrebbe dovuto fare foldare questo genere di spazzatura :)

      btw, un filo più grande il raise al flop, magari anche 800, così non dai buone odds e riesci a pushare più facilmente anche al turn magari ;)
    • sutty85
      sutty85
      Bronzo
      Presente da: 12-02-2008 Contributi: 1.578
      ok, ottimi consigli, grazie mille :)
    • willyss
      willyss
      Coach
      Coach
      Presente da: 07-02-2008 Contributi: 5.909
      ciao ragazzi,

      l'analisi di Nano è corretta, anche se io e molti altri con doppio draw che sia 78 o qk di picche non avrei puntato 100 ma quasi il piatto se non addirittura fatto check-raise al flop. Al flop avrei rilanciato 800-900 invece di 535, il T al turn non dovrebbe averlo aiutato perchè KQ probabilmente doveva foldarle a meno che non fossero di picche, probabilmente gli avrei fatto QT-t8 in mano e con 78 dovrebbe rilanciarti al turn perchè vulnerabile.
      quindi un value bet non esagerata al river ci poteva stare.