99 call da Button

    • zizzi
      zizzi
      Bronzo
      Presente da: 06-03-2008 Contributi: 1.273
      Full Tilt No-Limit Hold'em, 2+0.25 Tournament, 10/20 Blinds (8 handed) - Full-Tilt Converter Tool from FlopTurnRiver.com

      Hero (Button) (t2140)
      SB (t1480)
      BB (t1500)
      UTG (t1020)
      UTG+1 (t1500)
      MP1 (t1500)
      MP2 (t1500)
      CO (t1500)

      Hero's M: 71.33

      Preflop: Hero is Button with 9, 9
      3 folds, MP2 raises to t40, 1 fold, Hero calls t40, 1 fold, BB raises to t60, MP2 calls t20, Hero calls t20

      Flop: (t190) 9, 5, 9 (3 players)
      BB checks, MP2 bets t60, Hero calls t60, 1 fold

      Turn: (t310) 7 (2 players)
      MP2 bets t100, Hero calls t100

      River: (t510) K (2 players)
      MP2 bets t200, Hero raises to t800, 1 fold

      Total pot: t910

      Results in white below:
      Hero didn't show 9, 9 (nothing).
      Outcome: Hero won t910


      posto questa mano più che altro perchè mi ha lasciato davvero tanti dubbi su come giocarla al post flop

      come l'ho giocata credo proprio di non essere riuscito a ricavare il massimo profitto, anche per il terzo :spade: sceso al river...

      il raise al river l'ho fatto per due motivi...

      1) se aveva colore chiamava o andava all in e me lo mangiavo
      2) se non aveva nulla non mostravo il punto
  • 5 risposte
    • nanowarrior
      nanowarrior
      Bronzo
      Presente da: 06-23-2008 Contributi: 635
      ciò che stai chiedendo è se fare raise al river?

      caro mio, se hai dubbi su un rilancio con poker di nove ne devi fare di strada :D

      comunque la linea dello slowplay è sacrosanta:

      se ha un'overpair abbastanza alta i soldi finiranno quasi sicuramente nel piatto entro il river, se ha un full uguale. se invece ha una coppietta un raise qui lo farebbe uscire dai giochi facilmente. inoltre non vuoi togliere ad un avversario la possibilità di completare il suo flushdraw o magari una gutshot molto fantasiosa. ricordati che qualunque mano è DD a parte una gutshot striahgt flush draw. è l'occasione migliore per fare slowplay. inoltre se è in bluff vuoi lasciare che bluffi.


      poi al river è sacrosanto fare un raise, per prendere soldi dai colori, dai full, dalle coppie di K. non puoi fare flat call con poker solo perchè ti senti di non potergli più estrarre soldi.
    • zizzi
      zizzi
      Bronzo
      Presente da: 06-03-2008 Contributi: 1.273
      no no l'unica cosa che sono sicuro è il raise al river :D

      la mia domanda era se l'ho giocata al meglio per avere il massimo profitto o se potevo fare altro....

      magari l'unica dubbio sul river è la quantità del raise
    • nanowarrior
      nanowarrior
      Bronzo
      Presente da: 06-23-2008 Contributi: 635
      con poker al flop non ho ancora trovato un buon motivo per non fare slowplay. forse se fossi tu il preflop aggressor potresti fare la c-bet per deception, ma poker di 9 per me è semplicemente troppo forte per puntare su un board del genere, che con ogni probabilità è inutile a qualunque avversario.


      per la dimensione del raise non saprei, lui non sembra molto forte, forse avrei rilanciato poco meno che per 3, ma è più una questione di stile personale e di avversario.
    • willyss
      willyss
      Coach
      Coach
      Presente da: 07-02-2008 Contributi: 5.897
      Ciao ragazzi,

      giocata bene in slowplay sperando che l'avversario migliori la sua mano per strada, cosa che purtroppo non succede, il raise 800 al river è sacrosanto.
    • Galliani
      Galliani
      Bronzo
      Presente da: 10-26-2007 Contributi: 5.562
      In effetti non puoi che giocarla così. Se lui si spaventa su quel raise al river a maggior ragione folderebbe prima al flop o al turn.

      Con queste mani rimani sempre un pò di amaro in bocca, ci vorrebbe sempre un all in a 4 con poker chiuso al flop ... ma succede raramente.

      NH.