Full Tilt $20.000 Guarantee - 68o da BB

    • Galliani
      Galliani
      Bronzo
      Presente da: 10-26-2007 Contributi: 5.562
      Vi posto la mano di cui parla Taisuke nel post del nostro raduno di ieri notte a Cagliari.

      Nel post lui dice che io ci metto del sangue freddo (e questo è fuori di ogni dubbio, vedevo Diego quasi spaventato a giocare a $55 e volevo che entrambi giocassero tranquilli insieme a me, quindi: <<Diego, dalli per persi, li abbiamo buttati nel cesso, ora giochiamoceli come dei veri bastardi>>), giusto dire che Nicola (<<adesso quello sta esagerado>> ... <<qui sta rubando>> ... etc etc ;) ero supportato alla grande ieri sia da lui sia da Diego!)aveva detto alcune cose proprio su quel player e che la chiamata era condivisa.

      Full Tilt No-Limit Hold'em Tournament, 80/160 Blinds (9 handed) - Full-Tilt Converter Tool from FlopTurnRiver.com

      UTG+1 (t4070)
      MP1 (t5792)
      MP2 (t4380)
      MP3 (t4425)
      CO (t4681)
      Button (t4880)
      SB (t6994)
      TaiGalloDie (BB) (t3410)
      UTG (t2530)

      TaiGalloDie's M: 14.21

      Preflop: TaiGalloDie is BB with 6:diamond: , 8:spade:
      UTG calls t160, 1 fold, MP1 calls t160, 4 folds, SB calls t80, TaiGalloDie checks

      Flop: (t640) 8:heart: , 3:club: , 4:diamond: (4 players)
      SB checks, TaiGalloDie checks, UTG checks, MP1 checks

      Turn: (t640) 4:heart: (4 players)
      SB checks, TaiGalloDie bets t320, 1 fold, MP1 raises to t640, 1 fold, TaiGalloDie calls t320

      River: (t1920) 7:spade: (2 players)
      TaiGalloDie checks, MP1 bets t960, TaiGalloDie calls t960

      Total pot: t3840
      Main pot: t3840 between MP1 and TaiGalloDie, won by TaiGalloDie

      Results:
      TaiGalloDie had 6:diamond: , 8:spade: (two pair, eights and fours).
      MP1 had K:diamond: , J:diamond: (one pair, fours).
      Outcome: TaiGalloDie won t3840

      Io sono molto soddisfatto. Voi?
  • 12 risposte
    • AlexInside
      AlexInside
      Oro
      Presente da: 08-13-2007 Contributi: 7.092
      Non mi piace molto.
      Avrei sicuramente puntato il pot al flop: se raisato all in anche pronto a foldare(mmm forse dai, la tp difficile che la passi :D ).
    • Galliani
      Galliani
      Bronzo
      Presente da: 10-26-2007 Contributi: 5.562
      L'originale di AlexInsideNon mi piace molto.
      Avrei sicuramente puntato il pot al flop: se raisato all in anche pronto a foldare(mmm forse dai, la tp difficile che la passi :D ).
      Alex,

      il tipino rilanciava ogni 3 mani da ogni posizione .... esce dopo altre due mani con una cappella molto simile a questa). Diciamo che eravamo ben acclimatati al tavolo (occhio che i blind sono da seconda ora di gioco ;) ).

      Il bet al flop non l'ho fatto perchè sapevo che l'avrei fatto al turn (ne ho fatto un'altra simile e Diego e Nicola possono confermare), mi serve per bilanciare la continuation bet.

      Al turn ho maggiore certezza che la mia è davvero la top pair visto che il 4 è ragionevole pensare che non ce l'abbia. Chiamo con la mia top pair (diciamo giocata classica, difficile pensare ad una second best in quella situazione ... se è secondo best è perchè lui ha over pair o doppia, che non è una second best ma un'altra mano ... second best per me è KT rispetto a KJ con K sul board).

      Al river per quanto mi riguarda è sicuro che chiamo. Rimarrei con circa 2000 a quel livello ma non mi cambia molto 2000 o 3000 con quei blind, sono comunque in fase calante e devo darmi una mossa (psicologicamente forse è meglio giocare con 2000 piuttosto che 3000, ma questa è un'opinione personale).

      Per me è una chiamata limite, importante e altrimenti non l'avrei postata. Non lo dico per non accettare il feedback, tutt'altro. Buona inoltre l'occasione per dare qaulche altra informazione.

      Abbracci mitico!
    • willyss
      willyss
      Coach
      Coach
      Presente da: 07-02-2008 Contributi: 5.897
      ciao ragazzi,

      al river avrei chiamato anche io :D ....
      Al flop avrei puntato però perchè la top pair di 8 è troppo vulnerabile e non vorrei regalare carte a 3 giocatori ancora in gioco;
      naturalmente il 4 al turn è una manna dal cielo, avevano tutti fatto check ed arriva una blank che tu da bb potresti rappresentare quindi nice bet e call, il suo miniraise non vuol dire nulla (uno slowplay al flop sarebbe assurdo quindi lo faccio in bianco), al river giusto il check call con bluff indotto.
    • Ryuga84
      Ryuga84
      Bronzo
      Presente da: 11-22-2007 Contributi: 4.112
      Avrei puntato al flop....troppi players...devo capire dove sto messo con l'8.... punto al flop...se rimaniamo in 2... quando esce il 4...o checko ...o simulo debolezza o vado in continuation...hai optato per un mexxo pot... ci sta... lui rilancia per 2...ovviamente non gli è cambiato niente e non ha niente...A questo punto per me le giocate da fare sono 2:
      - o controrilanci subito al suo miniraise...e probabilmente se nn sicuramente prendi subito il piatto....

      -oppure c'è la giocata che avete fatto voi...che è se ragionata è con queste intenzioni è molto intelligente.... ossia sapete che non ha niente...ma fate solo call al suo raise per indurlo al bluff con un check al river e poi fare solo call....; solo che questa seconda opzione ha 2 rischi: il primo è che facendo solo call al suo reraise gli permetti di girare una carta che può essere A,K,Q,j e dopo nn hai + le tue certezze...ti trovi in difficoltà e magari gli fai beccare l'overcard... il secondo rischio...è che facendo questa giocata rischi che l'avversario al river vada all in con il nulla anche se esce una carta bassa...e anche se lo fai in bianco...chiamare il suo all in resta un scelta difficilissima....

      (premesso che avrei puntato al flop per capire dove sto con la mia mano ed elimanare sicuramente qualche giocatore) Per cui preferisco la prima giocata.... ossia controrilanciare subito dopo il suo raise... Ma anche la giocata che avete fatto voi... se l'avete interpretata come passiva e nn ingrandire il piatto nn mi piace... se invece l'avete interpretata come faccio solo call al suo raise, per poi in caso di carta bassa chechare al river ed indurlo al bluff... è una gran giocata... ;)
    • Galliani
      Galliani
      Bronzo
      Presente da: 10-26-2007 Contributi: 5.562
      Il mio ragionamento è che sul mio bet mi aspetto comunque un call al flop e, visto quello che succede al turn, mi sembra un ragionamento corretto.

      Al turn non mi piace il reraise perchè non posso avere certezze assolute e cerco di mantenere il piatto a dimensione accettabile e non necessariamente compromettente (deve sempre uscire una carta ancora e ho la nettissima sensazione che lui abbia due overcards ... in tal senso ho commentato al turn <<ha due overcard>>).

      Al river forse potevo controrilanciare ma ho deciso che era già importante una chiamata sul suo bluff; noi lo si faceva con due overcards ma chi ha detto che non si sbaglia? Nel medio lungo periodo credo che il flat call sia la giocata migliore ma su questo chiedo a voi lumi. E se ha la low pair e chiude la doppia? E se ha coppietta 77 e chiude il set?

      Se poi la domanda era: lo stavate soffriggendo? ... devo ammettere di si, c'era Diego con la padella, io con le patate in mano e Nicola metteva l'olio!
    • Ryuga84
      Ryuga84
      Bronzo
      Presente da: 11-22-2007 Contributi: 4.112
      [quote]L'originale di GallianiIl mio ragionamento è che sul mio bet mi aspetto comunque un call al flop e, visto quello che succede al turn, mi sembra un ragionamento corretto.[/QUOTE]

      ma al flop come dice Vito è corretto un bet...devi buttare fuori dalla mano qualche giocatore...e devi capire dove si trova la tua mano... nn pui regalare carte a tutti...se esce un k al turn... puoi fare solo che fold con 3 giocatori ancora in gioco.... imho


      Al turn non mi piace il reraise perchè non posso avere certezze assolute e cerco di mantenere il piatto a dimensione accettabile e non necessariamente compromettente (deve sempre uscire una carta ancora e ho la nettissima sensazione che lui abbia due overcards ... in tal senso ho commentato al turn <<ha due overcard>>).


      ok sul fatto che vuoi mantenere il piatto piccolo...ma se lo fai in bianco, non è corretto fare solo call..regalargli la possibilità di beccare un overcad, una scala, o qualkosaltro... e inoltre qualsiasi cosa esce al river se lui fa all in anche se è completamente in bianco sei quasi costretto al fold.... se fai reraise a tua volta gli dai grande dimostrazione di forza...sfruttando proprio quel 4 a tuo favore... per me farà sicuramente fold... se poi a settato..amen, però nn possiamo regalargli la possibilità di beccare un overcard o di fare all in al river....

      Detto questo ripeto quello che ho gia detto: se lo fai in bianco e decidi di rischiare l'induzione al bluff regalandogli una carta...è un gran giocata... però è necessario che esce un blank al river... dopo di che mi piace molto il check...l'induzione al bluff....e il tuo call finale... ;)

      tutto imho Michele ;)

      ps= mi piacerebbe sentire anche qui che ne pensano Vito e zucchero su queste considerazioni... ;)
    • Taisuke
      Taisuke
      Bronzo
      Presente da: 07-25-2008 Contributi: 410
      beh sicuramente è una delle mani che mi è piaciuta di più nel torneo :)
      Condividevo l'idea di Galliani che il tipo avesse solo carta alta, però avevo troppa paura che avesse qualcosa di nascosto. A parer mio questa è stata proprio una nice hand basata anche sui read che avevamo di quel tipo che rilanciava e bluffava spesso :)


      p.s. bellissimo il nick TaiGalloDie :D
    • Galliani
      Galliani
      Bronzo
      Presente da: 10-26-2007 Contributi: 5.562
      Carissimi,

      le mie considerazioni non sono un rifiuto nei confronti delle vostre osservazioni. Ma continuo a dire che ne sono soddisfatto e non per il fatto che ho fatto determinate cose al flop, al turn e al river.

      Riassumo la strategia adottata in questa mano, anche perchè credo che ripensarci alla luce di tutto (comprese le vostre osservazioni, e in questo astraggo nel senso che alle volte ti ritrovi a fare buone considerazoni anche sulla base della rilettura della mano) ti fa trovare meglio le parole (ne sono ancora più convinto dopo una sessione di 4 ore di lavoro con Foschi per effetto della quale forse riusciamo a risparmiare 1 week end di lavoro a quattro colleghi ... bastava trovare un modo intelligente riassunto in 4 parole: efficacia, efficienza, attendibilità, rischio):

      1. Controllo. Nel senso che abbiamo una strategia del betting predefinita preflop e la portiamo avanti sino al river; con questo intendo dire che 86o è una mano che può riservare sorprese, specie con tot limpers;

      2. Gestione del rischio. L'aspetto saliente: una mano come quella (debolissima al flop) espone ad un livello di rischio elevato. Facile un call con overcards al flop e forse da parte di più giocatori (dichiaro di avere la top pair con un bet al flop, credo sia evidente vista la posizione e il preflop check), cosa che io non voglio fare. Non vogliamo essere noi a costruire un big pot con una mano vulnerabile (su 88 abbiamo fatto una chiaccherata con Diego e Nicola). Vogliamo valutare per bene che cosa fare in ogni street. In questo senso il check behind al flop contiene la dimensione del piatto. Dopo è più facile.

      Credo sia evidente che in questa mano siamo noi che controlliamo il gioco e gestiamo il rischio. Non gli lasciamo molto margine per agire e lui non trova la sua overcard. Ma questo, almeno con quella mano, vogliamo vederlo realizzare prima ancora che scoprirlo a posteriori rischiando tutto.

      (Non mi sono fatto condizionare dalle bad beat passate (in questo caso se esce la overcard non è una bad beat, ovviamente) ma ho cercato di giocare su di lui).

      Abbiamo, inoltre, raggiunto un risultato ulteriore; abbiamo dato (a tutto al tavolo) un read molto specifico ma quasi inutile (check da BB non da riferimenti su gioco preflop ;) ). Che cosa ne puoi trarre? Credo ben poco perchè si tratta di una mano molto particolare dove passa un concetto: il giocatore è dotato di una qualche conoscenza del gioco del poker e delle sue dinamiche.

      Credo che quella mano abbia fatto molto da collante per il proseguo del MTT tra noi tre; per come l'ho vissuta io è stata giocata attigendo alle riflessioni di tutti:
      1. Diego mi è piaciuto e lo interrogavo in quelle mani in cui stai giocando una "singola" mano (diciamo non break-through, come un allin) come se fossi in un tavolo cash e non in un MTT;
      2. Nicola è più MTT player quindi era un riferimento per il preflop e per le letture sulla strategia degli opponents;
      3. vabbe, il conto era mio, io ci ho messo l'iscrizione, un pò di drammaticità (prendevo "tempo" e questo faceva respirare i ragazzi, ho cercato di "intortarli" per bene per fargli vivere questo MTT cui non erano abituati con il giusto livello di pressione, credo), un pò di pazzia nel mettere in gioco quei $55 dollari e il click sui tasti CHECK, CHECK, BET, CALL, CALL.

      ;) Infine, grazie per tutti i suggerimenti che sono la cosa più preziosa.
    • Galliani
      Galliani
      Bronzo
      Presente da: 10-26-2007 Contributi: 5.562
      p.s. bellissimo il nick TaiGalloDie :D
      Nicola e Diego,

      siccome quei $30 complessivi li abbiamo fatti, ricordate che TaiGalloDie ha da giocare almeno un altro torneo da $26.

      Il periodo di lavoro è durissimo ma una di queste sere ci dobbiamo radunare di nuovo!

      ;)
    • Taisuke
      Taisuke
      Bronzo
      Presente da: 07-25-2008 Contributi: 410
      L'originale di Galliani
      p.s. bellissimo il nick TaiGalloDie :D
      Nicola e Diego,

      siccome quei $30 complessivi li abbiamo fatti, ricordate che TaiGalloDie ha da giocare almeno un altro torneo da $26.

      Il periodo di lavoro è durissimo ma una di queste sere ci dobbiamo radunare di nuovo!

      ;)
      Molto volentieri, non vedo l'ora :D

      Comunque ti ringrazio moltissimo, perchè in quel singolo MTT ho imparato tante cose nuove, grazie alle chiaccherate che facevamo tra una mano e l'altra :)
      Sicuramente ero molto in ansia inzialmente per il buy in elevato, perchè sono ancora abituato a limiti bassi, ma sei stato un grande :D
    • destrolindo
      destrolindo
      Bronzo
      Presente da: 08-25-2007 Contributi: 3.778
      nh, mi piace anche il check al flop, per pot control e poi xke la mia mano tutto sommato potrei anche foldarla..alla fine è un freeplay. Poi rivaluto al turn, e con quel 4 anche io mi sarei sentito forte, e nice call al river dopo il check che puo indurre al bluff.
    • Jackal21
      Jackal21
      Globale
      Presente da: 05-08-2008 Contributi: 706
      L'originale di Taisuke
      L'originale di Galliani
      p.s. bellissimo il nick TaiGalloDie :D
      Nicola e Diego,

      siccome quei $30 complessivi li abbiamo fatti, ricordate che TaiGalloDie ha da giocare almeno un altro torneo da $26.

      Il periodo di lavoro è durissimo ma una di queste sere ci dobbiamo radunare di nuovo!

      ;)
      Molto volentieri, non vedo l'ora :D

      Comunque ti ringrazio moltissimo, perchè in quel singolo MTT ho imparato tante cose nuove, grazie alle chiaccherate che facevamo tra una mano e l'altra :)
      Sicuramente ero molto in ansia inzialmente per il buy in elevato, perchè sono ancora abituato a limiti bassi, ma sei stato un grande :D

      ci sarà il ritorno della banda sarda! :D

      cmq vedere Gian in azione è stato davvero importante..
      quando mi ripeteva: "è buttato! DIEGO E' BUTTATO!" in qualche modo mi ha aperto gli occhi sul modo di vivere la tensione dovuta al buy-in..
      ammetto che vedere il cursore del mouse su "registrati" è stato qualcosa di molto particolare.. io come nico gioco ai 5$..e andavamo a giocare un MTT che valeva 10 dei miei normali buy-in :D

      la compagnia (cumpanzia per noi tre :D ) era ottima e si passava dalle risate al silenzio con un'attenta analisi di gruppo del tavolo..

      per il resto che dire..
      Gian è davvero un grande, sia come persona, sia come player.


      è stata la mano migliore della serata..
      la banda TaiGalloDie colpisce e porta casa :D