[SH] QJs da EP

    • Kdfumo
      Kdfumo
      Bronzo
      Presente da: 03-13-2014 Contributi: 179
      Poker Stars, $0.01/$0.02 No Limit Hold'em Cash, 6 Players
      Poker Tools Powered By Holdem Manager - The Ultimate Poker Software Suite.

      SB: $3.50 (175 bb)
      BB: $2 (100 bb)
      Hero (UTG): $5.01 (250.5 bb)
      MP: $1.46 (73 bb)
      CO: $0.97 (48.5 bb)
      BTN: $7.51 (375.5 bb)

      Preflop: Hero is UTG with :Qd: :Jd:
      Hero raises to $0.06, MP folds, CO calls $0.06, 3 folds

      Flop: ($0.15) :5c: :6s: :9s: (2 players)
      Hero bets $0.09, CO calls $0.09

      Turn: ($0.33) :Qc: (2 players)
      Hero bets $0.16, CO calls $0.16

      River: ($0.65) :Kc: (2 players)
      Hero checks, CO bets $0.66 and is all-in, Hero calls $0.66

      Oppo è semisconosciuto, ho solo 10mani su di lui ed è un 40/10
  • 10 risposte
    • pkrrrr
      pkrrrr
      Argento
      Presente da: 04-20-2011 Contributi: 2.871
      A me piace molto. In particolare le size e il check call-river.

      Preflop: ci sta tutta. Ma farei molta attenzione agli stack in posizione su di noi (uno corto, uno medio e uno molto deep, siamo 250bb). Perciò non sono sicurissimo ma potrebbe anche essere un po' loose, dipende molto dalla dinamica al tavolo di questi tre che sono IP su di noi, con stack molto diversi. In generale in questo tavolo bisogna fare molta attenzione perchè in un attimo può partire lo stack verso BTN oppure in un attimo può capitare di trovarsi il corto che le mette allegramente preflop o magari postflop in multiway. In altri termini, hai spesso le mani legate, cosa che porta a commettere errori perché non riesci a sviluppare il tuo gioco. So che a te piace creare dinamica, ti segnalo che secondo me il tavolo è critico. (PS: per meglio dire, è un tavolo interessante, quando sei UTG hai quelle criticità, ma la mano dopo già cambia molto perché vai in posizione su tutti i deep e hai i corti a sinistra, perciò diventa molto migliore per lo stack, ma devi sapere come giocano i corti, ad esempio se sono passivi e non gamblano ogni mano è perfetto, altrimenti diventa anche ingiocabile).

      Flop: non sono sicurissimo ma penso che cbettare quella size sia un po' loose vs questo oppo: su quel flop ha veramente molto spesso qualcosa per callare. E' vero che abbiamo outs per continuare per valore, alcuni per fare semibluff e molti da bluffare, ma verso quest'oppo loose penso di avere poca fold-equity e troppa poca equity sia flop che turn. Perciò sul flop secondo me bisogna fare molta attenzione essendo proprio il punto dove si decide molto del nostro profit.

      Turn mi piace molto la size, che tiene largo il range di oppo. Per me potrebbe essere proprio perfetta.

      River per me molto bello da check-callare specialmente vs questo oppo che qui arriva con molta air e missati. Quando le mette tutte su questa "scary" si polarizza su Kx e FD backdoor mentre il suo range di call flop è infinitamente più ampio, perciò è tremendamente sbilanciato sul bluff. Per me nice river!

      In generale per rendere ancora più profittevole la linea preferirei avere qualche info in più su oppo, in particolare se è capace di bluffare. Perchè alcuni oppo passivi non bluffano proprio mai e in quel caso si può anche bettare piccolissimo per foldare al raise...

      Aggiungo che da quello che ho letto (non solo in questa mano) penso tu abbia parecchio potenziale sul gioco postflop, per migliorare devi studiare molto molto bene il gioco preflop e il flop, proprio dal lato teorico, e anche in base al tavolo, sempre lato teorico, non solo exploitativo, per avere spot molto più facili e chiari da trattare postflop (a tal proposito qui sopra ho scritto qualche cosa alla quale guardare preflop e anche flop, che poi sia giusta o meno la mia lettura importa poco, ma di sicuro sono cose alle quali fare attenzione).
    • lssndr
      lssndr
      Bronzo
      Presente da: 05-06-2016 Contributi: 597
      xf flop
      0 equity e imprecisata fe non sapendo chi sia oppo con < di 50bb.
      quando fa call flop è quasi commited e non folda +
      ogni tanto puoi reversare quando hitti una delle tue
      non è uno spot dove investire bb
    • Kdfumo
      Kdfumo
      Bronzo
      Presente da: 03-13-2014 Contributi: 179
      Grazie pkrrrr! Grazie sia per l'analisi, che per i complimenti che per il motivare, mi fa molto piacere.
      Devo essere onesto, nn credo che ho un idea chiara su come muovermi con o contro range diversi, mi adatto un pò a modo mio: contro giocatori short(che per me è spesso sinonimo di fish) meno mani speculative, mentre se io sono deep sono un po più loose al preflop e in posizione. Contro giocatori deep se sono anch'io deep cerco di stare molto attento ma nn ho un adattamento preciso.
      Flop: mi rendo conto che questo è un flop brutto per cbettare, il mio thincking process è stato: esco puntando perche se faccio check lui punta e io foldo e nn vinco mai; se invece gliene sparo una ogni tanto folda, poi se non folda su turn Q,J e magari anche T posso fare 1/2.
      Turn: la 2barell la faccio di 1/2 per farlo continuare a pagare con i draw
      River: il K sul momento mi intimorisce ma nn ha molto senso che ne abbiamo uno(credo). Check-call perchè gli voglio dare la chance di bluffare o di puntare da sotto. Nn mi aspettavo che andasse allin,. Nn gli credo e chiamo perchè se stava sopra di me prima del river credo avrebbe già rilanciato e se hitti il K nn so se ti comporti cosi.
    • pkrrrr
      pkrrrr
      Argento
      Presente da: 04-20-2011 Contributi: 2.871
      L'originale di Kdfumo
      Flop: mi rendo conto che questo è un flop brutto per cbettare, il mio thincking process è stato: esco puntando perche se faccio check lui punta e io foldo e nn vinco mai; se invece gliene sparo una ogni tanto folda, poi se non folda su turn Q,J e magari anche T posso fare 1/2.
      Il tp al flop penso sia ok come logica. Il problema è più quantitativo: su quel flop oppo calla veramente un disastro e poi noi abbiamo poche possibilità di miglioramento. Potremmo anche avere la mano migliore con Q high, ma difficilmente la portiamo allo showdown, siamo fuori posizione. Puntando spostiamo lo stesso problema al turn ma su piatto nettamente più grosso (poi se check-foldiamo al turn è molto molto peggio).

      E' vero che se fai check probabilmente perdi la mano, ma non è detto, oppo potrebbe fare check pure lui. Comunque vs avversario corto e loose penso che il maggior valore specialmente quando sei fuori posizione lo si prenda quando si hitta una mano come top pair e lo valuebetti anche pesante. E comunque gli prendi le misure: punta o no quando tu missi la cbet? Questo non lo sai ancora, penso sia un'info importante da sapere.

      Comunque quando si missa non è sempre check-fold: si può anche missare e cbettare, ma ci sono altri flop dove anche missando hai molta più fold-equity e anche molta più equity.

      Adesso ti do un bell'esercizio, che farò pure io :D : nella prossima sessione analizzare molto bene le cbet da fare, seguendo proprio questi criteri, ma quantificando questi valori, perché i principi qualitativi sono già quelli che hai detto, quelli valgono su ogni flop. Sono quelli quantitativi che cambiano su ogni flop.
    • pkrrrr
      pkrrrr
      Argento
      Presente da: 04-20-2011 Contributi: 2.871
      Ti do anche un altro esercizio, inventato sul momento: pensa a quale potrebbe essere un ottimo flop dove anche se tu missi, comunque sia ti garantisca una buona fold-equity verso questo oppo, in più ti fornisca comunque una qualche equity con :Qd: :Jd: . (Adesso ci penso pure io e poi ci confrontiamo su chi ha ideato il flop più missato ma più cbettabile della storia di pokerstrategy :D ).
    • Kdfumo
      Kdfumo
      Bronzo
      Presente da: 03-13-2014 Contributi: 179
      Allora domani apro un thread con un titolo riconoscibile, faccio gli esercizi e metto le mie frequenze di cbet :s_biggrin:
    • pkrrrr
      pkrrrr
      Argento
      Presente da: 04-20-2011 Contributi: 2.871
      L'originale di Kdfumo
      Allora domani apro un thread con un titolo riconoscibile, faccio gli esercizi e metto le mie frequenze di cbet :s_biggrin:
      Ottimo!
      Stavo pensando al flop dell'esercizio. Sulla parte della fold-equity ok, ma sto avendo qualche problema a trovare l'equity, mi sembra che le due cose sbattano un po'. Poi trovarsi fuori posizione al turn con questo oppo complica la faccenda. Insomma, mi sono messo in difficoltà da solo, non male direi :D
    • Kdfumo
      Kdfumo
      Bronzo
      Presente da: 03-13-2014 Contributi: 179
      Qualcosa tipo :Ad: :Td: :8s: ?
      O é troppo poco missato?
    • pkrrrr
      pkrrrr
      Argento
      Presente da: 04-20-2011 Contributi: 2.871
      L'originale di Kdfumo
      Qualcosa tipo :Ad: :Td: :8s: ?
      O é troppo poco missato?
      Molto missato si, davvero :D
    • peterpan89
      peterpan89
      Argento
      Presente da: 03-23-2009 Contributi: 3.326
      Flop: check/fold come scritto da Issndr non abbiamo equity e se cbettiamo questo flop contro un probabile calling station allora non esiste flop che andiamo a cbettare, inoltre non dobbiamo vincere ogni mano quindi considerando che non abbiamo equity, siamo OOP e non sappiamo cosa possa foldare oppo è meglio check/foldare.
      Trun: cbetto pot perchè se oppo ha un draw e vuole chiamare lo farà indipendentemente dalla size, inoltre bettare pot al turn semplifica il resto della mano perchè al river dovremo essere buoni non più 1 su 3 ma 1 su 4.