[SH] ZOOM10 - KK river no whine

    • ridodirado
      ridodirado
      Bronzo
      Presente da: 04-05-2011 Contributi: 673
      Posto questa mano, come già detto nel titolo, non per whinare e neppure per avere un parere tecnico su come l'ho giocata fino allo SD, ma per raccontare quello che è successo nella mia testa sperando che il raccontarlo esponendomi al pubblico ludibrio mi aiuti a non ripetere l'esperienza.
      Quando oppo betta river e io ho pensato "si è chiuso tutto quello che si poteva chiudere dal FD all'A carta alta, quindi o ha un set, o ha 2:heart: o ha un A". E dopo questo ragionamento, che capisco sia banale, coscientemente ho chiamato. Era la prima mano della sessione e ho subito chiuso tutto.
      Ora quello che mi spaventa in tutto questo è che l'ho fatto sapendo di farlo e che non ero stressato da una serie di badbet..
      A qualcuno è già successo qualcosa del genere? Se si, c'è un modo per evitare che si ripeta?
      Sono ammessi gli insulti e le offese personali oltre naturalmente le prese per il culo.

      PokerStars - €0.10 NL FAST (6 max) - Holdem - 6 players
      Hand converted by PokerTracker 4

      Hero (BTN): 100 BB
      SB: 65.5 BB (VPIP: 33.33, PFR: 14.29, 3Bet Preflop: 0.00, Hands: 21)
      BB: 121 BB (VPIP: 11.07, PFR: 6.97, 3Bet Preflop: 2.91, Hands: 249)
      UTG: 117.4 BB (VPIP: 0.00, PFR: 0.00, 3Bet Preflop: 0.00, Hands: 1)
      MP: 97 BB (VPIP: 3.45, PFR: 3.45, 3Bet Preflop: 0.00, Hands: 29)
      CO: 104.8 BB (VPIP: 44.44, PFR: 0.00, 3Bet Preflop: 0.00, Hands: 9)

      SB posts SB 0.5 BB, BB posts BB 1 BB

      Pre Flop: (pot: 1.5 BB) Hero has K:diamond: K:spade:

      UTG raises to 2.5 BB, fold, fold, Hero raises to 8 BB, fold, fold, UTG calls 5.5 BB

      Flop: (17.5 BB, 2 players) Q:heart: 6:diamond: 4:heart:
      UTG bets 11 BB, Hero calls 11 BB

      Turn: (39.5 BB, 2 players) 2:spade:
      UTG bets 26 BB, Hero calls 26 BB

      River: (91.5 BB, 2 players) A:heart:
      UTG bets 57.6 BB, Hero calls 55 BB and is all-in

      UTG shows Q:spade: A:diamond: (Two Pair, Aces and Queens)
      (Pre 28%, Flop 20%, Turn 11%)
      Hero mucks K:diamond: K:spade: (One Pair, Kings)
      (Pre 72%, Flop 80%, Turn 89%)
      UTG wins 190.5 BB
  • 6 risposte
    • katewalker1
      katewalker1
      Bronzo
      Presente da: 11-05-2010 Contributi: 5.880
      A me succede continuamente.. No wait,io faccio il coach. Non è vero niente,a me non è mai successo, e tu sei fish.
      Provando ad essere seri,per la mia esperienza molto dipende dall'approccio generale nei confronti del gioco: quando giochi 'perche è un gioco' allora ti esponi maggiormente a problemi da giocatore: la curiosità, il celodurismo,la voglia di speware. Quando giochi 'perche ci voglio fare soldi' eviti ste cazzate, ma rischi di diventare money scared,giocare poche mani e aggredire ancora meno, e non bluffcatchare a sufficienza. In medio stat virtus,come sempre.
    • pisiattu
      pisiattu
      Moderatore
      Moderatore
      Presente da: 04-01-2010 Contributi: 12.803
      se tu sei un reg del livello e giochi abbastanza e su di lui non hai mani, la giochrei fast: fa size da uno che ha mano e non volendo vedere carte che freeezano(i cuori i primi) gliela raiso flop per giocarmi gli stack.

      as played per te scende la peggiore del mazzo, ma hai KK ti innamori e chiami:f_biggrin:

      a me capita con se foldo questa foldo tutto, ma se oppo non bluffa che si chiama a fare :D
      tipo stesso flop io sono flatter e tu oppo, io cc dal flop, river blank:f_biggrin:
    • pkrrrr
      pkrrrr
      Argento
      Presente da: 04-20-2011 Contributi: 2.871
      E' un misto, ma per me il fulcro tuo è che tu vuoi comunque vedere come gioca oppo, per capire, e farlo qui è costoso, ti costa al 100% dato che sai già di essere battuto, anche se non sai da cosa. Servono queste letture di precisione? Probabilmente si, per capire come giocano gli oppo, ma ci sono modi più economici? Si, anche se non coprono tutto, per coprire tutto devi callare. Questo è anche uno dei motivi per i quali gli oppo ai limiti bassissimi chiamano con tutto, vogliono sapere cosa stai facendo e pagando poco pagano.
    • ridodirado
      ridodirado
      Bronzo
      Presente da: 04-05-2011 Contributi: 673
      Ringrazio tutti per il tempo che mi avete dedicato. Sono convinto che ogni tanto mi salti qualche circuito e spero di riuscire poco alla volta a installare un "salvavita" che mi faccia risparmiare stack.
    • 92Niko
      92Niko
      Coach
      Coach
      Presente da: 10-13-2011 Contributi: 3.570
      Secondo me il punto è che sei arrivato al river e hai realizzato che avresti dovuto giocare la mano diversamente al flop e al turn. A quel punto, sapendo di averla giocata male hai cercato di "rimediare" sperando di portare a casa il pot. E' una cosa comune che chiaramente capita a tutti, l'esempio più semplice che mi viene è quando si fa un bluff azzardato OOP, oppo calla e ci si trova sulla street successiva in uno spot in cui sappiamo che dovremmo c/foldare. Ma dato che se non facciamo niente il pot è perso, ci lasciamo influenzare da quella misera possibilità che abbiamo di vincere il pot con un'ulteriore giocata senza senso.

      Se ti capita di trovarti in uno spot del genere, clicka il time bank, chiudi gli occhi, fai un respiro profondo e ripeti ad alta voce il tuo TP. Dovrebbe aiutarti a rallentare il flusso di pensieri permettendoti di evitare scelte eccessivamente impulsive. In ogni caso l'atteggiamento del giocatore di poker non dovrebbe essere quello del "winner", ma quello del "learner". E' vero che sembra una frase fatta, ma un fallimento è un possibilità di apprendimento. Quando le cose vanno bene non si mette mai in questione la propria abilità, si da per scontato che sia stata la nostra bravura come giocatori a farci vincere il pot (anche se magari abbiamo fatto delle donkate terrificanti). Su un errore ci si ferma e ci si da del donk da soli (un po' come hai fatto tu qui), ma il semplice fatto di iniziare ad analizzare un tipo di errore ti porta un gradino più avanti sulla scala evolutiva del giocatore di poker.

      In sostanza: il miglior giocatore di poker (nel lungo periodo) non è quello che fa meno errori, ma quello che riconosce meglio i suoi errori e cerca di correggerli.
    • casapaco888
      casapaco888
      Bronzo
      Presente da: 04-06-2011 Contributi: 2.101
      qua la giocata migliore qual è?
      io chiamo la donkbet flop e poi con 65BB dentro e 26 x il call mando i resti turn soprattutto su :2s:
      siamo IP,la giocata è std,poi ti eviti certe decisioni al river
      nn siamo a livelli altissimi,impariamo a giocare meccanicamente,parlo anche x me obv.