[SH] TPGK vs shove overpot river

    • ITAlessandro
      ITAlessandro
      Bronzo
      Presente da: 07-21-2012 Contributi: 4.917
      SB: $4.36 (218 bb)
      BB: $2.58 (129 bb)
      UTG: $2.58 (129 bb)
      MP: $2.70 (135 bb)
      Hero (CO): $3.59 (179.5 bb)
      BTN: $3.84 (192 bb)

      Preflop: Hero is CO with T Q
      2 folds, Hero raises to $0.06, 2 folds, BB calls $0.04

      Flop: ($0.13) 2 7 T (2 players)
      BB bets $0.13, Hero calls $0.13

      Turn: ($0.39) 5 (2 players)
      BB bets $0.37, Hero calls $0.37

      River: ($1.13) K (2 players)
      BB bets $2.02 and is all-in, Hero?
      ù

      ho solo 80 mani e sembra aggro ma son troppo poche per lasciarmi influenzare
      obv è un fold
      ma secondo voi che mano ha?
      a me sembra un range polarizzatissimo piu sul blluff che sul nut

      non penso valuebetti set - su un board cosi andando a overpottare cosi
      progetto giocato cosi dubito.. ma in qualunque caso o ha qualche gutshot suited flop o spusha missed river

      mah riguardandola son piu per il call
  • 2 risposte
    • pkrrrr
      pkrrrr
      Argento
      Presente da: 04-20-2011 Contributi: 2.826
      Ci ho pensato più volte a questi spot, senza riuscire a trovare una soluzione media che consentisse il call. Certo mi piacerebbe sapere se esiste.
      I problemi che ho trovato derivano da un misto di frequenza e range e dal fatto che puoi fare pochi call per capire cosa stiano facendo. Secondo me è difficile da fuori posizione bilanciare pot pot su quel flop, come dici tu, ma su oppo medio sconosciuto che fa la move a mio parere risulta bilanciato, presumo per selezione naturale del field. Se invece hai read su oppo ti regoli meglio: ipermaniac magari chiami perché come dici tu polarizzato; semplice aggro eviti, ma non è sempre estremamente polarizzato, può anche avere doppia+ random tipo K2, oppure cose hittate a caso turn river, tipo colore run run o 55 che setta turn e "si finge" in bluff river, sono oppo molto fantasiosi. Alcuni ti possono pure girare AA o KK per loro ben slowplayati preflop e sempre per loro ben aggrati postflop. In sintesi, magari sbagliano per altri motivi, overplayano una mano che comunque non folderebbero mai, pushano river a caso ma se tu ti levelli indovini solo sulla linea inconsistente, sei comunque sotto (della serie: "ma come fa a giocare AA in quel modo?", intanto ci perdi uno stack).
      C'è da dire che anche vs maniac ho brutte esperienze, non tantissimi spot con call finale per trarre conclusioni, mi hanno solo lasciato perplesso per come apparentemente runnano (della serie, in questo spot magari chiamerei un maniac che stava pottando ogni mano da un'ora palesemente light, ma non avevo un A high per chiamare, qui poi chiamo e mi gira K5 doppia run run lasciandomi a bocca aperta ma anche nel dubbio: flop aveva K high e potta, turn ero ancora sopra al 90% e potta, e se river non chiudeva doppia? Mica avrebbe fatto check river questo maniac... mah, starò runnando male io...).

      Una read che posso fare, è che oppo al tavolo da 80 mani se era così maniac lo vedevi, inoltre alcuni maniac che basano il gioco sui fold dopo qualche bluff cambiano tavolo, non arrivano a 80 mani. Per questo propendo per oppo aggro che stava runnando bene: fold.

      Comunque possiamo discuterne ancora: come avrai capito lo spot mi interessa. :D
    • ITAlessandro
      ITAlessandro
      Bronzo
      Presente da: 07-21-2012 Contributi: 4.917
      No non lo ho visto far giocate strane o che.. Stats da lag ma son troppe poche mani per cui non penso neanche alle stats.. Read o note non ne ho