Questo sito usa i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare su questo sito, accetterai i suddetti cookie. Per maggiori dettagli e per cambiare le tue impostazioni, guarda la nostra Policy sui Cookie e la Policy sulla Privacy. Chiudi

2018--Anno fantastico, il blog di Cenerella7&72NAMYAR

    • RAYMAN72
      RAYMAN72
      Oro
      Presente da: 03-04-2011 Contributi: 1.456
      Oggi ho deciso di far partire il mio blog, un po' perché era ora di farlo, un po' perché credo di riuscire a trovare gli stimoli giusti, e non penso che come molti dicono, porti sfiga (almeno lo spero). Avevo pensato altre volte in passato di aprirlo, ma non sapevo da che parte iniziare. Ora qualche idea Mi è venuta e così eccomi qui.
      Vorrei condividere non solo il Gioco, ma anche esperienze giornaliere che partono dal poker e spaziano in altri campi. Stati d’animo (bad beat incluse), situazioni, insomma diamo libero spazio a tutto quello legato a questo giochino.
      In questo periodo sto CERCANDO di imparare il 6max, tra alti e bassi penso di essere sulla giusta strada. (almeno credo) Vediamo come va a finire. :D
      Quindi ben accette critiche costruttive.
      Ringrazio anticipatamente tutti quelli che vorranno intervenire nel mio blog.

      Il titolo è tratto da una canzone di Ligabue, che stavo ascoltando. E visto che un titolo decente non mi veniva, ho usato questo ritornello.
  • 266 risposte
    • RAYMAN72
      RAYMAN72
      Oro
      Presente da: 03-04-2011 Contributi: 1.456
      In questo periodo sto mixando NL2, 5 10. Il primo e il terzo vanno bene, mentre il 5 sto perdendo 5 stack sullo stesso volume di gioco e questo mi fa incazzare non poco, tanto che il mio mouse stasera ha perso la portellina della batteria. Ho analizzato il gioco, e praticamente a parte il 10 che gioco leggermente + chiuso, le stat sono praticamente uguali. A qualcun altro capita o è capitato??
    • pkrrrr
      pkrrrr
      Argento
      Presente da: 04-20-2011 Contributi: 3.043
      Al 5 secondo me trovi alcuni che scendono dal 10 ma non si abbassano al 2. E aggrano e callano, perciò li hai sempre tra i piedi nelle mani. Anche se giocassero da schifo, non fanno troppi errori grossi e aggrando poi spesso con qualcosa che ha comunque la sua bella equity, risultano ostici. Sostanzialmente, giocano loose aggro sguazzando al meglio nel livello.
    • RAYMAN72
      RAYMAN72
      Oro
      Presente da: 03-04-2011 Contributi: 1.456
      Ciao pkrrr, sarà come dici, però veramente non ne esco da sto livello. Penso di essere leggermente tiltato.
    • elchino119
      elchino119
      Bronzo
      Presente da: 02-10-2013 Contributi: 2.274
      Ciao e gl ai tavoli. .
    • RAYMAN72
      RAYMAN72
      Oro
      Presente da: 03-04-2011 Contributi: 1.456
      Ciao elchino, gl anche a te.
    • RAYMAN72
      RAYMAN72
      Oro
      Presente da: 03-04-2011 Contributi: 1.456
      Giornata da dimenticare. Gioco il NL5 per cercare di riportare a pari la situazione e fino ad un certo punto, riesco a recuperare 1 stack e 1\2, poi il delirio. Non ne azzecco una manco a pagarla oro. Alla fine della sessione sotto di un altro stack e 1\2. L'biettivo di questo mese era di confermare i 7bb/100 sui tre livelli, ma se continuo così, non ne salvo nemmeno 1.:censored:
    • pkrrrr
      pkrrrr
      Argento
      Presente da: 04-20-2011 Contributi: 3.043
      Magari prova a selectare, non tanto prima, ma dopo seduto se c'è azione strana o oppo ostici, specie in posizione, anche se scarsi, o se due o tre si attaccano ogni mano, magari cambia tavolo. :D
    • RAYMAN72
      RAYMAN72
      Oro
      Presente da: 03-04-2011 Contributi: 1.456
      Gioco zoom per problema di tempo, non riesco a fare gioco sul normal, nel senso che max riesco a mutitablare x4. Il problema è come dici te. C'erano parecchi 5 stelle al 5 ieri che giocavano tipo 28/26. Devo trovare contro misura e anche in fretta.
    • Bertol1
      Bertol1
      Bronzo
      Presente da: 06-11-2007 Contributi: 4.598
      Passo a ricambiare i saluti :f_drink:

      Non capisco il problema, se perdi al 5 e vinci al 10, gioca il 10! :D
      A parte gli scherzi, è difficile da fuori dire qualcosa in più. Mi viene da pensare che il NL2 lo batti agevolmente tra skill tue e pochezza degli oppo, giocando più allegrotto, come fai positivo al 10 giocando più chiuso. Magari tendi a giocare il 5 come il 2, ma come dice pkrrr trovi altri oppo.
    • Se7enUp
      Se7enUp
      Argento
      Presente da: 01-19-2015 Contributi: 954
      Il NL10 non l'ho provato, ancora, ma tra 5 e 2 meglio il 5 per me perché al 2 trovo molte più giocate no-sense che però nel breve mi erodono il winrate.. Pensa come cambiano le situazioni.

      Al NL5 mi siedo e mi regalano 1 o 2 stack, in modo che mi stupisce. Pensa che tilto al contraro, per la felicità.
      Strana la vita.

      Due cose che mi attirano del tuo discorso sono quando dici:
      • Gioco zoom per problema di tempo
        e anche
      • cercare di riportare a pari la situazione

      Mi sembrano 2 problemi che ho trattato.

      Il primo, quando non ho tempo faccio review e o studio. Ho notato che quando giocavo pensando di "non avere tempo" forzavo le giocate prendendo rischi maggiori del normale e quindi aumentando gli errori e la varianza. Pensavo al tempo che finiva ed a massimizzare le giocate con le size leggermente maggiorate.

      Il secondo, gioco per giocare bene. Lo stack non lo penso. In realtà, visto che tiltavo, dopo i 200bb ed massimo entro i 250BB chiudo il tavolo e passo ad un'altro.
      Adesso faccio sessioni più piccole (gioco un set di 2 pomodori modificati 7Up (di 30, max 35 minuti l'uno e nella pausa vado a bere l'acqua e mangio un pezzetto di cioccolata o un paio di m&m's) più volte durante la giornata.
    • RAYMAN72
      RAYMAN72
      Oro
      Presente da: 03-04-2011 Contributi: 1.456
      Ciao Bertol, fa piacerissimo che sei passato.:f_drink:

      Seven, mi sono espresso male. Per questione di tempo intendo dire che gioco sempre la sera tardi e per non far mattina (sveglia alle 6.00), gioco zoom per fare una quantità di gioco sufficiente, altrimenti con il normal finirei alle 4.00 anzichè alle 2:30. Verso fine settimana diventerebbe pesante.
      I pomodori li uso anch'io:f_thumbsup: :f_thumbsup: :f_thumbsup:
    • RAYMAN72
      RAYMAN72
      Oro
      Presente da: 03-04-2011 Contributi: 1.456
      Stasera, parlando col coach Katewalker, ho deciso di fare una sessione al NL2 di 1400 mani senza l'opzione del cold call, quindi 3bet o fold. E' stata una sessione interessante al di là di come sia andata. Giocare 17/17 anzich'è 22/20 è stato molto diverso. E' strano non cold callare mani come BD e SC ed giocare molti più piatti 3bettati del solito. Questo ha decisamente inciso molto sulle stat, ergo mi è servito a capire meglio alcune situazioni dove ho problemi, tipo quello di giocare piatti 3bettati OOP. Quindi penso che ripeterò ancora l'esperimento.



    • pkrrrr
      pkrrrr
      Argento
      Presente da: 04-20-2011 Contributi: 3.043
      Penso sia ottimo sperimentare altro. :f_drink:

      Una cosa che ho notato utile: quando percepisci che c'è qualcosa che non va, meglio non pensare solo ad insistere perché pensi che deve funzionare a prescindere, magari aumentando le mani per vedere se le cose migliorano o per abbattere la varianza.
      Se non sta girando ma non capisci bene perché (perciò non è proprio evidente che giocare per te sia EV+ e sia solo palese bad run, non sei confident che in realtà è tutto sotto controllo ed e ok continuare), probabilmente c'è veramente qualcosa che non va, tu non sai ancora cosa, prima di insistere devi cercare quella cosa. Se non individui la causa, cambia (livello e/o field).
      Ad esempio: giocare zoom nl5 vedi che non funziona. Ma tenti di farlo funzionare facendo più mani. Se non funziona ancora e non capisci perché, il mio consigio è "molla il nl5 zoom per un attimo e sperimenta altro".

      Può sembrare drastico e arrendevole, il fatto è che se una cosa non funziona (specialmente nel poker dove è difficile capire cosa stia realmente succedendo), non si sa bene perché e si può anche fare altro che probabilmente funziona (e nel poker ci sono alternative), prima di insistere meglio prima capire con altri sistemi che non siano semplicemente "provare ancora per vedere se per caso cambiano i risultati dopo 50 k mani". Piuttosto cercare di capire perché quello che funziona funziona, perché sei confident in quello e non in quell'altro, di solito è molto più facile capire perché sei confident in un livello e field che batti piuttosto che capire perché non sei confident in un livello e field che non batti.

      Beninteso, nel frattempo pensa anche perché il nl5 zoom non funziona, magari riprova, ma senza ipazzirci dietro solamente facendo ennemila mani.

      Solo per darti qualche spunto, metto alcune possibili cause del perché il nl5 zoom magari non ti funziona:
      - gli occasionali non sono inquadrabili, non si capisce se quando aggrano sono pienissimi, marginali o in bluff.
      - non si capisce quali siano i reg che pot sbarellano air 3 street e quelli che pot sbarellano nut.
      - non si capisce quali siano i reg che giocano misto, che sbarellano ma 1 2 o 3 street
      - non si capisce quando una size piccola è per indurre e quando è con mano marginale
      - non si capisce se slowplayano, cos'hanno quando c-raisano o pottano.
      - ci sono troppe linee fuori standard.
      - ci sono troppi all-in improvvisi in overbet senza senso o preflop o flop o turn o river e non si capisce quando sono veri e quando gli oppo stiano gamblando
      - forse la sera c'è troppa azione ed è veramente difficile capire quando gli oppo sono veri e quando le buttano a caso
      - magari è pieno di reg aggri di livelli superiori normal (nl10+) che giocano zoom a livello inferiore (zoom nl5), che rendono il gioco ostico e difficilmente battibile (anche se per pura ipotesi fossero scarsi, comunque avranno range di partenza studiati, sapranno giocare al nl10+ normal, postflop aggreranno molto e non sono facilissimi da contrastare, anche perché le condizioni al tavolo cambiano ogni mano).
    • RAYMAN72
      RAYMAN72
      Oro
      Presente da: 03-04-2011 Contributi: 1.456
      Ciao Pkrrr, concordo con quello che dici. Infatti sto sperimentando cose nuove, tipo quella di eri sera. Adesso sto valutando di fare la stessa identica cosa al NL10. Per ora il 5 lo accantono. Lo riprenderò fra qualche giorno. Cmq rimane in piedi l'obiettivo di consolidare i 7bb overall sui 3 livelli per fine mese.
    • dalborgo
      dalborgo
      Bronzo
      Presente da: 08-13-2010 Contributi: 15.623
      Grande RAYMAN72 dai il buon esempio con un blog di successo!!! :f_thumbsup:
    • pkrrrr
      pkrrrr
      Argento
      Presente da: 04-20-2011 Contributi: 3.043
      L'originale di RAYMAN72
      Ciao Pkrrr, concordo con quello che dici. Infatti sto sperimentando cose nuove, tipo quella di eri sera. Adesso sto valutando di fare la stessa identica cosa al NL10. Per ora il 5 lo accantono. Lo riprenderò fra qualche giorno. Cmq rimane in piedi l'obiettivo di consolidare i 7bb overall sui 3 livelli per fine mese.
      L'idea è buona, magari chiedi a Katewalker prima come fare, se adattare qualcosa, perché nl10 come field è diverso dal nl2 (nl10 se nelle stats ti vedono 3bet alta, forse alcuni possono reagire in modo strano).
      Sull'obiettivo, purtroppo temo che quello non possa essere un obiettivo, semplicemente perché non è sotto il tuo controllo.
    • RAYMAN72
      RAYMAN72
      Oro
      Presente da: 03-04-2011 Contributi: 1.456

      L'idea è buona, magari chiedi a Katewalker prima come fare, se adattare qualcosa, perché nl10 come field è diverso dal nl2 (nl10 se nelle stats ti vedono 3bet alta, forse alcuni possono reagire in modo strano).
      Chiederò sicuramente consiglio. Però se noti la stat di 3bet, non è poi così alta e nemmeno quella della 4bet. Giocando pensavo fossero qualcosa intorno al 10/11 della 3bet e 5/6 la 4bet.


      Sull'obiettivo, purtroppo temo che quello non possa essere un obiettivo, semplicemente perché non è sotto il tuo controllo.
      Sono consono che devo lavorare ancora e ancora e ancora di+ sul gioco, ma un obiettivo penso che giovi allo scopo. Non trovi???
    • RAYMAN72
      RAYMAN72
      Oro
      Presente da: 03-04-2011 Contributi: 1.456
      L'originale di dalborgo
      Grande RAYMAN72 dai il buon esempio con un blog di successo!!! :f_thumbsup:
      Grazie Dalborgo, fa piacere vederti da queste parti :f_drink: :f_drink: :f_drink:
    • katewalker1
      katewalker1
      Oro
      Presente da: 11-05-2010 Contributi: 5.903
      Concordo con pkrr su tutto; gli obiettivi monetari meglio non fissarli (ma comunque i primi tempi meglio dare sempre un occhio alla cassa), l'obiettivo è quello di crescere e aumentare sempre di più la tua edge :)

      Il discorso limite è personale, quindi non metto bocca: differenze sostanziali tra i livelli non ce ne sono, in generale è vero che al 5 c'è qualche sensato in più che al 2, e al 10 qualche sensato in più che al 5; dovessi consigliare direi, come ho già fatto, gioca al 10 e gg, ma ci sta, in un periodo di grandi scoperte e cambiamenti del proprio gioco, mixare i limiti e fare selection così da avere un "field medio" più facile e cercare di costruire un br decente senza swingare eccessivamente.

      Per quanto riguarda invece la sessione senza cold-call, nice hand; è sicuramente un buon esperimento per cercare di sviluppare un gioco aggressivo ed evitare quei call di curiosità senza un buon plan. Da rifare, ma stavolta farei un'eccezione da BB, dove chiamare con certe mani è inevitabile e non farlo diventa un'errore matematico (mentre se da IP non chiami mai non perdi nulla, e da SB puoi benissimo giocare 3bet o fold, da BB spesso hai odds troppo buone per foldare).

      La strada è lunga, ma la direzione è giusta :)