Acquistare un nuovo pc

    • Poacher14
      Poacher14
      Bronzo
      Presente da: 11-01-2012 Contributi: 16
      Salve, dovrei acquistare un nuovo pc e non essendo un esperto vorrei un consiglio su questi componenti e se è possibile poter effettuare qualche modifica per ridurre il costo senza alterare le prestazioni. Inoltre vi chiedo se oltre al monitor e al S.O. servirebbe qualche altro componente. Vi ringrazio in anticipo.

      EK00001963 Assemblaggio e Test PC € 30,00 € 15,00 50,00%
      EK00064124 Alimentatore PC Modulare Corsair HX1000i 1000W ATX 80+ Platinum € 213,90 € 213,90 0,00%
      EK00063637 SSD Samsung 850 EVO 2.5" 250GB Lettura 540MB/s Scrittura 520MB/s SATA3 € 108,40 € 108,40 0,00%
      EK00030367 Hard Disk Interno Western Digital Red 3TB 3.5" Intellipower 64MB SATA3 € 110,50 € 110,50 0,00%
      EK00063946 Masterizzatore Interno DVD/CD LG GH24NSC0 DVD 24x Nero SATA € 13,00 € 13,00 0,00%
      EK00085558 Scheda Madre MSI X99A SLI PLUS DDR4 SATA3 USB3 ATX € 220,70 € 220,70 0,00%
      EK00063492 RAM DDR4 GSkill Ripjaws 4 F4-3000C15Q2-32GRBB PC4-24000 3000MHz 32GB (8X4GB) CL15 XMP 1.35v € 275,10 € 275,10 0,00%
      EK00058613 CPU Intel Core i7-5820K Socket 2011-v3 3.3GHz 15MB 140W 22nm Haswell-E No Dissipatore Boxed € 406,80 € 406,80 0,00%
      EK00090552 VGA Gigabyte nVidia GeForce GTX 950 WindForce OC Core 1102MHz / 1279MHz Memory GDDR5 2GB DVI HDMI DP € 163,60 € 163,60 0,00%
      EK00049935 Dissipatore CPU Corsair Hydro Series H75 120mm Socket AM2/AM3/FM1/FM2/1155/1156/1366/2011 € 89,20 € 89,20 0,00%
      EK00055976 Case Mid Tower NZXT 240 Windowed USB3 Bianco ATX € 93,40 € 93,40 0,00%

      TOTALE IVA COMPRESA : 1.709,60 €
      TOTALE IVA ESCLUSA : 1.401,31 €
  • 101 risposte
    • enricoMB
      enricoMB
      Bronzo
      Presente da: 10-13-2009 Contributi: 1.149
      L'originale di Poacher14EK00064124 Alimentatore PC Modulare Corsair HX1000i 1000W ATX 80+ Platinum € 213,90
      E' STRAesageratissimo. Ok che è platinum, ma un KW veramente è troppissimo.
      Io ti consiglierei di andare su un buon gold, ma anche un bronze di qualità è più che valido.
      EK00063637 SSD Samsung 850 EVO 2.5" 250GB Lettura 540MB/s Scrittura 520MB/s SATA3 € 108,40 € 108,40 0,00%

      Ok. Anche se volendo ci sono già i prodotti M.2 su bus pci-e che superano le limitazioni del sata.
      EK00030367 Hard Disk Interno Western Digital Red 3TB 3.5" Intellipower 64MB SATA3 € 110,50 € 110,50 0,00%

      Come mai hai messo un disco del genere? I Red sono progettati per i NAS (dischi di rete), funzionano ovviamente anche come disco interno di un pc, ma ci vedrei meglio un caviar green o un caviar blu.
      EK00085558 Scheda Madre MSI X99A SLI PLUS DDR4 SATA3 USB3 ATX € 220,70 € 220,70 0,00%
      EK00063492 RAM DDR4 GSkill Ripjaws 4 F4-3000C15Q2-32GRBB PC4-24000 3000MHz 32GB (8X4GB) CL15 XMP 1.35v € 275,10 € 275,10 0,00%
      EK00058613 CPU Intel Core i7-5820K Socket 2011-v3 3.3GHz 15MB 140W 22nm Haswell-E No Dissipatore Boxed € 406,80 € 406,80 0,00%
      La scelta di socket 2011 obiettivamente mi pare troppo onerosa, infatti poi sei "costretto" a prendere una scheda madre entrylevel e una cpu a relativamente bassa frequenza. Dei sei cores e 12 thread è probabile che tu non te ne faccia nulla, ma questo dipende da che software ci farai girare.
      Anche la ddr4 per ora non da vantaggi evidenti ma va bene.
      Io starei su socket 1150 o 1151 (se trovi già gli Skylake).
      EK00090552 VGA Gigabyte nVidia GeForce GTX 950 WindForce OC Core 1102MHz / 1279MHz Memory GDDR5 2GB DVI HDMI DP € 163,60 € 163,60 0,00%

      OK
      EK00049935 Dissipatore CPU Corsair Hydro Series H75 120mm Socket AM2/AM3/FM1/FM2/1155/1156/1366/2011 € 89,20 € 89,20 0,00%
      Bocciato su tutta la linea, il mio consiglio è quello di stare su ottimi dissipatori ad aria, tanto anche questi "robi" poi dissipano ad aria, sposti solo il "problema" da un altra parte.
      EK00055976 Case Mid Tower NZXT 240 Windowed USB3 Bianco ATX € 93,40 € 93,40 0,00%

      Non mi sfagiola, ti consiglierei di stare su altre marche (corsair, cooler master, antec, zalman, thermaltake e simili). Però ovviamente va bene anche questo, pur se plasticoso.

      Ma che software ci farai girare su questo pc? E quanto hai di budget?
    • Poacher14
      Poacher14
      Bronzo
      Presente da: 11-01-2012 Contributi: 16
      Ovviamente, grazie.
      Il mio nuovo pc lo vorrei far diventare simile all' iMac Intel Core i7 quad-core a 4,0GHz, Turbo Boost fino a 4,4GHz, 32GB di SDRAM DDR3 a 1600MHz - 4 x 8GB, AMD Radeon R9 M295X con 4GB di memoria GDDR5.
      Utilizzando i pezzi giusti penso che si possa risparmiare un bel pò ( iMac supera i 3000,00€ ) e se possibile migliorarlo per i giochi. Pensi che si possa fare? Un tuo aiuto sarebbe di grande aiuto.
      Ciao.
    • enricoMB
      enricoMB
      Bronzo
      Presente da: 10-13-2009 Contributi: 1.149
      L'originale di Poacher14Il mio nuovo pc lo vorrei far diventare simile all' iMac Intel Core i7 quad-core a 4,0GHz, Turbo Boost fino a 4,4GHz, 32GB di SDRAM DDR3 a 1600MHz - 4 x 8GB, AMD Radeon R9 M295X con 4GB di memoria GDDR5.
      Ma simile in cosa? Nella parte hardware lo puoi fare anche più potente (sappi che l'iMac sfrutta in gran parte hardware da notebook), ma macOS che è quello che fa la differenza te lo puoi scordare (gli hackintosh non son IMHO proponibili, non funzionano MAI bene per quel che ne so).
      Inoltre per il poker macOS non andrebbe bene, un sacco di client non ci sono e HM lo stesso non esiste per piattaforma mac.

      Il quid però è che software ci farai girare, perché il concetto di "potenza" è relativo, dipende in che campo ti serve. Pensa a una mercedes station wagon e a un trattore di quelli enormi, probabilmente il trattore avrà molta più potenza della automobile, ma se devi fare avanti e indietro da Milano a Roma cosa acquisteresti?
      Eppure tutti e due i mezzi hanno 4 ruote, un motore, un volante e quant'altro.

      Utilizzando i pezzi giusti penso che si possa risparmiare un bel pò ( iMac supera i 3000,00€ ) e se possibile migliorarlo per i giochi.
      Migliorarlo per i giochi non è difficile, sopratutto perché l'iMac ha una risoluzione INSENSATA se usata su windows (hanno api grafiche completamente diverse i due sistemi). Inoltre la cpu conta davvero poco nel gaming.

      Pensi che si possa fare? Un tuo aiuto sarebbe di grande aiuto.
      Si può fare ma bisogna fare le cose con consapevolezza e spendere i soldi dove davvero serve.
      Quindi più o meno a spanne, puoi stimare la percentuale e il tipo di software per cui lo sfrutterai? (una cosa "a braccia" tipo 20% giochi 3D, 30% poker, 25% office, 15% autocad 10% videoediting)
      Quanto hai poi di budget, se hai già il (o i) monitor, se hai già mouse, tastiera, licenza di windows (e se li hai cosa hai di preciso) o se ti serve tutto.
    • Poacher14
      Poacher14
      Bronzo
      Presente da: 11-01-2012 Contributi: 16
      Mi hai fatto davvero ridere. Hai evidenziato molto bene quanto sono ignorante in materia. Diciamo che il cp lo utilizzerei per queste % : 5% giochi 3D, 30% poker, 30% office, 25% autocad, 10% video-editing. Mi servirebbe il monitor per giocare a poker, mentre quello per il lavoro c'è. Se poi pensi che si possa acquistare un monitor per il poker che vada bene anche per il lavoro non indugiare ad inserirlo nella lista, come anche un bel mouse e tastiera per il poker se possibile collegabile tramite wifi da poterla eventualmente sfruttare per una SmartTv. Penso che a questo punto possiedi tutti i dati per mettere su una lista di pz necessari per fare un ottimo pc adatto alle mie esigenze. Poichè possiedo già la licenza di windows 7 aggiornabile a windows 10, pensi che possono fare il test senza che questo venga acquistato? Attendo una tua risp. Grazie.
    • enricoMB
      enricoMB
      Bronzo
      Presente da: 10-13-2009 Contributi: 1.149
      L'originale di Poacher14
      Mi hai fatto davvero ridere. Hai evidenziato molto bene quanto sono ignorante in materia. Diciamo che il cp lo utilizzerei per queste % : 5% giochi 3D, 30% poker, 30% office, 25% autocad, 10% video-editing. Mi servirebbe il monitor per giocare a poker, mentre quello per il lavoro c'è. Se poi pensi che si possa acquistare un monitor per il poker che vada bene anche per il lavoro non indugiare ad inserirlo nella lista, come anche un bel mouse e tastiera per il poker se possibile collegabile tramite wifi da poterla eventualmente sfruttare per una SmartTv. Penso che a questo punto possiedi tutti i dati per mettere su una lista di pz necessari per fare un ottimo pc adatto alle mie esigenze. Poichè possiedo già la licenza di windows 7 aggiornabile a windows 10, pensi che possono fare il test senza che questo venga acquistato? Attendo una tua risp. Grazie.
      Intanto più o meno quanto budget vorresti investire?

      Cmq come prevedevo di avere l'hyperthreading a te non te ne può fregare di meno, se non ci avessi messo di mezzo autocad e il video editing anzi ti avrei consigliato di risparmiare e andare su amd, ma considerato tutto forse conviene farlo a base i5, budget permettendo.
      Il tuo windows va bene, deve essere la versione retail, perché se fosse OEM in teoria non potresti riciclarla su un pc nuovo. La cosa FONDAMENTALE è che sia a 64 bit però!
      Il monitor che consiglio è sempre il solito 27 Hanns.G HL273HPB che costa poco ed è vincitore di confronti anche contro monitor molto più costosi. Va bene sia per il poker che per tutto il resto ovviamente.
      Tastiere wi-fi non esistono a mia memoria, forse intendevi quelle bluetooth? Io cmq consiglio sempre buoni prodotti ma RIGOROSAMENTE col filo! Poi ognuno fa come gli pare.
    • Poacher14
      Poacher14
      Bronzo
      Presente da: 11-01-2012 Contributi: 16
      Ok. Allora penso che mi servirebbe solo il mouse specifico per il poker, se esiste. Io vorrei spendere il giusto, nel senso che se i5 da le stesse prestazioni dell 'i7 mi sta bene. Ti dico una cifra così ti puoi orientare meglio : 1000,00€. Ma se con 1500,00€ ottengo dei vantaggi enormi allora vai su 1500,00€. Analogo discorso al contrario. Cioè se con 800€ ottengo le stesse prestazioni rispetto ai 1000,00 va da se la risposta. Windows è a 64 bit. Ora attendo con ansia i pezzi da assemblare per il mio nuovo pc. Grazie. P.S. : Il test lo fanno cmq senza acquistare windows ?
    • Poacher14
      Poacher14
      Bronzo
      Presente da: 11-01-2012 Contributi: 16
      Da ricerca :
      La tecnologia Hyper-Threading è stata implementata da Intel per la prima volta sulle CPU Pentium 4 nel 2002 con lo scopo di migliorare le prestazioni delle CPU casalinghe.

      Le CPU HT (questa la sigla ufficiale della tecnologia) presentano sempre un solo processore e un solo core d’elaborazione, ma sono strutturate per “condividere” la potenza di calcolo con due processi alla volta, invece che uno solo.
      Visto che la CPU HT accetta 2 thread alla volta, il sistema operativo vedrà questa CPU dotata di due core “logici” (ben diversi dai core fisici).

      L’Hyper-Threading consente di velocizzare il sistema su singolo core fino al 30% (sulla carta, ma in realtà è difficile superare il 10%), ma fin da subito non ebbe un grande successo; era considerato un buon “trucco” per incrementare il numero di thread elaborati, ma non era efficace come una soluzione a più core fisici: ogni thread viene elaborato velocemente solo se dispone di un core che le fornisce tutte le risorse, mentre HT “obbliga” a dividere queste risorse.
      Oggi con i processori multicore l’hyper-threading è diventata una caratteristica aggiuntiva (di solito presente solo nelle CPU Intel Core i7 di fascia alta) per ottimizzare la potenza del processore e favorire il multitasking.

      Non è indispensabile e non regala mai più del 10% di potenza, ma può essere utile in alcuni scenari in cui è richiesto un uso elevato di thread (macchine virtuali, NAS, CAD, elaborazione video etc.).

      Al momento nessun processore AMD dispone di una tecnologia simile, almeno in ambito desktop.
      n origine quindi le CPU avevano un singolo core (l’unità di elaborazione presente in ogni CPU).

      Grazie alla miniaturizzazione dei transistor, portati ormai a livelli mai visti (nell’ordine di poche decine di nanometri), dal 2005 in poi “avanzò” abbastanza spazio nelle CPU per integrare un nuovo core oltre a quello già presente: erano nate le CPU multi-core, che avrebbero davvero rivoluzionato le performance delle CPU sia su PC sia, dopo alcuni anni, su smartphone e tablet.
      Le prime CPU dual-core per il mercato desktop furono Intel Pentium D e AMD Athlon 64 X2: queste CPU erano dotate di due unità centrali di elaborazione (2 core fisici), che venivano interpretate dal sistema operativo come due CPU distinte e non “virtuali” come finora ottenuto con la tecnologia Hyper-Threading (almeno per gli Intel).
      I computer diventarono più veloci poiché le nuove CPU dual-core furono in grado di accettare 2 thread alla volta invece di uno solo ma sopratutto di dedicare ad ogni thread in entrata delle risorse complete (questo lo differenzia in maniera netta dall’Hyper-Threading, dove i due thread accettati condividono le risorse di un solo core).

      Il progresso nella miniaturizzazione dei transistor ha regalato dopo pochi anni le prime CPU quad-core con ben quattro unità centrali di elaborazione, arrivando fino ai giorni nostri dove iniziano a diffondersi le CPU octa-core.
      Questo aiuta a migliorare notevolmente le prestazioni del PC, mantenendo al contempo la CPU di ridotte dimensioni. C’è anche meno latenza perché i core, essendo tutti sullo stesso chip, possono comunicare tra loro più rapidamente.
      Una CPU dual-core con Hyper-Threading verrà visualizzata dal sistema come un processore quad-core logico, mentre la CPU quad-core con Hyper-Threading sarà vista da Windows o da un altro sistema operativo come fosse una CPU octa-core logica.
      n questi casi bisogna quindi saper distinguere i core fisici dai core logici: nel dubbio scegliamo sempre una CPU che mostra un maggior numero di core fisici ed ignoriamo i valori dei core logici, raddoppiabili solo con la tecnologia HT.
      Ecco un valido elenco per capire il rapporto tra core logici e fisici in base alla presenza o meno di HT:

      single core senza HT: 1 core fisico, 1 core logico (Intel Pentium 3)
      single core con HT: 1 core fisico, 2 core logici (Intel Pentium 4 HT)
      dual-core senza HT: 2 core fisici, 2 core logici (Intel Pentium D, AMD Athlon X2)
      dual-core con HT: 2 core fisici, 4 core logici (Intel Core i3)
      quad-core senza HT: 4 core fisici, 4 core logici (Intel Core i5)
      quad-core con HT: 4 core fisici, 8 core logici (Intel Core i7)
      octa-core senza HT: 8 core fisici, 8 core logici (AMD FX-8100 o superiori)
      octa-core con HT: 8 core fisici, 16 core logici (Intel Xeon E5)
      Per le CPU AMD il problema non sussiste: in ambito desktop i core fisici coincidono sempre con i core logici.
      In conclusione io dico : che bel casino.
      Quanto costerebbe un cp assemblato con un Intel Xeon E5? Chi sa se arriveremo ad un punto e quindi ad una lista di componenti che voglio io da assemblare? Ciao.
    • enricoMB
      enricoMB
      Bronzo
      Presente da: 10-13-2009 Contributi: 1.149
      Appunto! Per quello ti ho chiesto le percentuali a spanne di come lo userai.
      E tu hai scritto:
      5% giochi 3D, 30% poker, 30% office, 25% autocad, 10% video-editing
      Giusto?
      Quindi hyperthreading o più in generale avere più di 3/4 cores non ti serve a nulla (se non nelle compressioni video che è comunque un lavoro che si fa in background e che spesso non è nemmeno parallelizzabile).
      i5 o FX a 4 cores sono la risposta migliore alle tue esigenze. Eventuale extra budget lo spendi dove puoi apprezzare dei miglioramenti (disco ad esempio, o ram o scheda video se conta il gaming 3D), non in cores supplementari che stanno lì senza avere nulla da processare.
    • Poacher14
      Poacher14
      Bronzo
      Presente da: 11-01-2012 Contributi: 16
      Sicuramente 4 cores faranno al caso mio. Cmq per puro mio sfizio, essendo un pc nuovo, lo preferirei a questo punto da 6 cores. Ora, caro enricoMB, ti sarei molto grado se mi dai la lista dei componenti che tu ritieni migliore, nel senso che puoi limitarti ad una scheda video minore poichè non gioco in 3D, ma dai il massimo sulla ram e disco anche se in quest'ultimo caso non ho capito cosa intendi.
    • Poacher14
      Poacher14
      Bronzo
      Presente da: 11-01-2012 Contributi: 16
      Come valuti questa? CPU AMD FX-6350 6-Core Vishera 3.9GHz 14MB 125W AM3+ Boxed
      (104,67 iva esclusa) 127,70 €
      Mod. FD6350FRHKBOX Cod. EK00038073

      Anche se noto una lieve differenza di prezzo con questa :
      CPU AMD FX-8320 8-Core Vishera 3.5GHz Socket AM3+ 16MB 125W Boxed
      (119,34 iva esclusa) 145,60 €
      Mod. FD8320FRHKBOX Cod. EK00034983
      Ciò vuol dire che con pochi € potrei avere qualcosa di migliore? + rapido nell'elaborazione, oppure non è questo che incide nella rapidità di calcolo? Passo da 6 core a 8 core anche se poi adesso non li sfrutto, ma non si può mai dire .... non trovi?
    • Poacher14
      Poacher14
      Bronzo
      Presente da: 11-01-2012 Contributi: 16
      ciao
    • cryss46
      cryss46
      Bronzo
      Presente da: 05-15-2011 Contributi: 2.163
      Ciao , io rimarrei su intel i5 k, adesso sn col telefonino e nn riesco a linkare
    • enricoMB
      enricoMB
      Bronzo
      Presente da: 10-13-2009 Contributi: 1.149
      L'originale di Poacher14
      Sicuramente 4 cores faranno al caso mio. Cmq per puro mio sfizio, essendo un pc nuovo, lo preferirei a questo punto da 6 cores
      6 Cores ce li ha solo amd (considerando piattaforme intel da desktop ossia socket 1150 e 1151).
      Sono buoni prodotti, sopratutto se li valuti in relazione al prezzo. Ma sappi che a livello di singolo core (ergo poi "moltiplica per 4") le cpu intel sono più efficienti di quelle AMD, e in maniera sensibile.
      Parte del gap lo recuperi con la frequenza, ma resta ancora del distacco. Ovviamente siccome anche le cpu amd sono STRA sovrabbondanti il problema IRL non esiste. Sono cose che vedi nei benchmark ma che puoi bellamente ignorare e fare un buon acquisto a prezzo corretto.

      ma dai il massimo sulla ram e disco anche se in quest'ultimo caso non ho capito cosa intendi.
      Per dare il massimo sul disco io intendevo bypassare la limitazione del sata3. ERGO vuol dire un disco su pci-e.
      Io pensavo a un prodotto su socket M.2 ma se siccome non ne trovi su piattaforma amd occorre virare su un disco pci-e su socket pci-e. E il problema è la reperibilità.
      Puoi cmq "accontentarti" di un ottimo ssd su sata 3 che credimi, è già tanta tanta roba.
      Vedi tu.

      Io ti consiglierei i5 a 4 core piattafoma intel vedendo se trovi già i nuovi skylake magari (ma vanno benissimo anche i socket 1150 la differenza è davvero contenuta).
      Se valuti il fatto che l'architettura intel è più efficiente di quella amd, in pratica un i5 va quasi sempre più forte di un FX, e potresti prendere una scheda madre che abbia il socket M.2 per l'HD su connessione pci.
    • enricoMB
      enricoMB
      Bronzo
      Presente da: 10-13-2009 Contributi: 1.149
      L'originale di Poacher14Come valuti questa? CPU AMD FX-6350 6-Core Vishera 3.9GHz 14MB 125W AM3+ Boxed
      (104,67 iva esclusa) 127,70 €
      Mod. FD6350FRHKBOX Cod. EK00038073
      Benino ma se prendi l'FX6300, essendo in versione black (lo è anche il 6350 ovviamente) lo overclocchi tranquillamente alla frequenza dell'altro. In sostanza spendi meno e ottieni lo stesso.

      Anche se noto una lieve differenza di prezzo con questa :
      CPU AMD FX-8320 8-Core Vishera 3.5GHz Socket AM3+ 16MB 125W Boxed
      (119,34 iva esclusa) 145,60 €
      Mod. FD8320FRHKBOX Cod. EK00034983
      Ciò vuol dire che con pochi € potrei avere qualcosa di migliore? + rapido nell'elaborazione, oppure non è questo che incide nella rapidità di calcolo? Passo da 6 core a 8 core anche se poi adesso non li sfrutto, ma non si può mai dire .... non trovi?
      No non trovo.
      Ti ripeto che il numero dei cores è praticamente irrilevante, tanto è vero che vanno più veloci gli i5 a 4 core anche degli FX a 6/8 core. A meno di operazioni che si fanno rarissimamente e % poco rilevanti (per te quella percentuale è quasi 0).
      Questo ha meno cache e frequenza inferiore di quello sopra.

      Io ancora ti consiglio i5, poi se vuoi te lo faccio a base amd (che tanto sono sovrabbondanti), ma il 6300 o il 6350 sono la scelta più giusta, credimi.
    • Poacher14
      Poacher14
      Bronzo
      Presente da: 11-01-2012 Contributi: 16
      Ok enricoMB, fammi un assemblato su base intel i5 con cpu socket 1150.
      Disponibili mi porta questi, anche se non capisco quale sia la differenza se non di prezzo :
      1) CPU Intel Core i5-4690S Socket 1150 3.2GHz 22nm Boxed
      (227,13 iva esclusa) 277,10 € Mod. BX80646I54690S Cod. EK00053226

      2) CPU Intel Core i5-4690k Socket 1150 3.5GHz 6MB Intel HD Graphics HD4600 88W Boxed
      (208,36 iva esclusa) 254,20 € Mod. BX80646I54690K Cod. EK00053713

      3) CPU Intel Core i5-4670 3.4GHz 6MB Socket 1150 84W con GPU HD Graphics 4600 Boxed
      (198,69 iva esclusa) 242,40 € Mod. BX80646I54670 Cod. EK00038678
      ETC...
      Inoltre non dimenticare di riportare per ogni componente il codice che io trovo su e-key, altrimenti diventerebbe per me difficile da capire cosa ordinare di preciso. Nella lista non dimenticare nulla, mi raccomando, anche il monitor e il mouse.
      Per la tastiera ho trovato questa che è wifi : Tastiera Logitech K400 Wireless TouchPad Layout ITA
    • enricoMB
      enricoMB
      Bronzo
      Presente da: 10-13-2009 Contributi: 1.149
      L'originale di Poacher14Ok enricoMB, fammi un assemblato su base intel i5 con cpu socket 1150.
      Senti, visto che mi sembri uno che non vuole scendere a compromessi intanto te lo faccio su socket 1151 con i nuovi skylake e DDR4, poi se costa troppo e vuoi scendere un filo si fa in seguito.

      EK00001963 Assemblaggio e Test PC € 15,00
      EK00053859 Alimentatore PC Modulare Thermaltake London 550W ATX 80+ Gold € 78,10
      EK00038769 Case Midi Cooler Master Silencio 550 Matt Version ATX Nero € 93,50
      EK00063946 Masterizzatore Interno DVD/CD LG GH24NSC0 DVD 24x Nero SATA € 13,00
      EK00069551 SSD M.2 ADATA Premier Pro SP900 2.5" 256GB Lettura 545MB/s Scrittura 535MB/s M.2 € 112,40 (purtroppo non avevano disponibile il plextor)
      EK00035001 Hard Disk Interno Western Digital Caviar Green 2TB 3.5" Intellipower 64MB SATA3 WD20EZRX € 75,30
      EK00089344 CPU Intel Core i5-6600K Skylake 3.5GHz 8MB Socket 1151 95W con GPU HD Graphics 530 No Dissipatore Boxed € 261,30
      EK00089386 Scheda Madre AsRock Fatal1ty Z170 Gaming K4 DDR4 SATA3 USB3 ATX € 142,60
      EK00089012 RAM DDR4 Ripjaws 4 F4-3000C15D-16GRBB 3000MHz 16GB(2X8GB) 15-16-16-35 1.35V € 136,90
      EK00090550 VGA EVGA nVidia GeForce GTX 950 SSC Core 1190MHz / 1393MHz Memory GDDR5 2GB HDMI DP € 174,10
      EK00039357 Dissipatore CPU Scythe Mugen 4 Intel 775/1155/1156/1366/2011 AMD AM2/AM3/FM1/FM2 € 51,90
      EK00073127 Tastiera e Mouse Cooler Master CM Storm Octane 3500DPI Full 7 Colors LED backlight USB Layout ITA € 49,00
      EK00064687 Monitor LED 27" Hanns.G HL273HPB 16:9 Full HD 350cd/m² 2ms Speakers VGA DVI HDMI Nero € 187,80

      TOTALE IVA COMPRESA : 1.390,90 €

      Nella lista non dimenticare nulla, mi raccomando, anche il monitor e il mouse.


      Non so se vuoi anche la licenza di windows ed eventualmente la sua installazione.

      Per la tastiera ho trovato questa che è wifi : Tastiera Logitech K400 Wireless TouchPad Layout ITA
      NON è wi-fi ma wireless, e mi rifiuto di consigliarti ste porcate. Tastiera e mouse rigorosamente "col filo" e vivi sereno. Tanto non è che vai in giro per la casa col case sottobraccio...
    • Baracchinghi
      Baracchinghi
      Bronzo
      Presente da: 01-10-2011 Contributi: 4.103
      Enrico, mi daresti una mano nell'altro topic (forse ho sbagliato a postare lì)? Grazie :D
    • Poacher14
      Poacher14
      Bronzo
      Presente da: 11-01-2012 Contributi: 16
      Si, la tastiera non è wifi, ma wireless.
      Sei stato velocissimo e penso che sia davvero un ottimo cp per me.
      Non volevo essere scortese nei tuoi confronti, ansi, ma sei stato tu a consigliarmi questo o sono io che non ci sto capendo + nulla?
      ( Io ti consiglierei i5 a 4 core piattafoma intel vedendo se trovi già i nuovi skylake magari (ma vanno benissimo anche i socket 1150 la differenza è davvero contenuta).
      Se valuti il fatto che l'architettura intel è più efficiente di quella amd, in pratica un i5 va quasi sempre più forte di un FX, e potresti prendere una scheda madre che abbia il socket M.2 per l'HD su connessione pc ).

      Il prezzo del pc è buono, ma poichè dici : " poi se costa troppo e vuoi scendere un filo si fa in seguito", è chiaro che se posso scendere di prezzo e avere cmq un pc con le stesse caratteristiche di quello che hai appena riportato tanto meglio.
      Inoltre cosa sono i nuovi skylake ? Forse volevi dire che con questi sarei venuto a compromessi?
      In pratica tu cosa avevi in mente? Che tipo di computer mi volevi consigliare affinchè io lo potessi sfruttare a pieno senza avere alcun tipo di rogne ( rallentamenti ) ?
      Grazie per la tua collaborazione e scusami se sono stato scortese.
      Ciao.
    • enricoMB
      enricoMB
      Bronzo
      Presente da: 10-13-2009 Contributi: 1.149
      L'originale di Poacher14Non volevo essere scortese nei tuoi confronti
      E infatti non lo sei stato. :)

      ma sei stato tu a consigliarmi questo o sono io che non ci sto capendo + nulla?
      ( Io ti consiglierei i5 a 4 core piattafoma intel vedendo se trovi già i nuovi skylake magari (ma vanno benissimo anche i socket 1150 la differenza è davvero contenuta).
      Se valuti il fatto che l'architettura intel è più efficiente di quella amd, in pratica un i5 va quasi sempre più forte di un FX, e potresti prendere una scheda madre che abbia il socket M.2 per l'HD su connessione pc ).


      Esattamente. Confermo ciò che ho scritto. :)

      Il prezzo del pc è buono, ma poichè dici : " poi se costa troppo e vuoi scendere un filo si fa in seguito", è chiaro che se posso scendere di prezzo e avere cmq un pc con le stesse caratteristiche di quello che hai appena riportato tanto meglio.
      No, non puoi scendere di prezzo e avere le stesse caratteristiche ovviamente. Potresti però voler spendere meno e scegliere di rinunciare a un po' di potenza/funzionalità pur restando con un prodotto soddisfacente.
      Non so nulla della tua disponibilità economica, ecco perché ho scritto questa frase.

      Inoltre cosa sono i nuovi skylake ? Forse volevi dire che con questi sarei venuto a compromessi?
      No, è proprio il contrario, sono le ULTIMISSIME cpu intel, appena uscite sul mercato.
      Ti ho messo una di queste proprio per non scendere a compromessi.
      Qualora tu reputassi il totale troppo caro avrei potuto farti un preventivo con le "vecchie" cpu haswell spendendo qualche decina di euro in meno rinunciando a un filo di velocità e novità. Cpu haswell che però sarebbero in grado di soddisfarti lo stesso.
      Dipende insomma dal fatto se vuoi spendere un pochino di più per avere l'ultimo grido o preferisci risparmiare qualcosa. Onestamente io metterei il nuovo skylake fosse per me il pc. Ma i soldi sono tuoi e devi decidere tu.

      In pratica tu cosa avevi in mente? Che tipo di computer mi volevi consigliare affinchè io lo potessi sfruttare a pieno senza avere alcun tipo di rogne ( rallentamenti ) ?
      Un pc a base amd con un prezzo fino anche a 300 euro inferiore sarebbe comunque in grado di soddisfarti.