[SH] NL5 A7s vs fish

    • MagicanPaz
      MagicanPaz
      Bronzo
      Presente da: 07-08-2014 Contributi: 44
      IPoker, $0.02/$0.05 No Limit Hold'em Cash, 4 Players
      Poker Tools Powered By Holdem Manager - The Ultimate Poker Software Suite.

      SB: $10.06 (201.2 bb)
      BB: $9.03 (180.6 bb)
      Hero (CO): $5.28 (105.6 bb)
      BTN: $5 (100 bb)

      Preflop: Hero is CO with A 7
      Hero raises to $0.15, 2 folds, BB calls $0.10

      Flop: ($0.32) 4 7 2 (2 players)
      BB checks, Hero bets $0.22, BB calls $0.22

      Turn: ($0.76) 5 (2 players)
      BB checks, Hero bets $0.53, BB raises to $2.35, Hero calls $1.82

      River: ($5.46) 2 (2 players)
      BB bets $2.73, Hero calls $2.56 and is all-in

      Results:
      $10.58 pot ($0.70 rake)
      Final Board: 4 7 2 5 2
      BB showed A 3 and won $9.88 ($4.60 net)
      Hero mucked A 7 and lost (-$5.28 net)



      Credo di averla giocata veramente da cani. Oppo è un fish che overplayava molte mani e aveva già perso un paio di stack e qualcosa gli avevo portato via anche io

      su 108h
      30/15 Fold BB 55
      3b 7 f3b 100

      Donka il 38
      Folda alle cb 40 flop e 0 turn
      WTS 52
      WSD 23

      Bet river 40
  • 9 risposte
    • giulios87
      giulios87
      Bronzo
      Presente da: 06-23-2010 Contributi: 1.205
      Ok pre-flop.
      Al flop si poteva anche aumentare la size di cbet avendo TP+NFD, comunque la cbet è fuori dubbio.
      Al turn quando fish donka quella size, tendenzialmente vuol dire che ha hittato qualcosa di buono, perciò mi sarei limitato al call avendo ancora outs per il nuts.
      As played, per me al river è fold: batti solo bluff e prima di andare a bluff-catchare un fish che donk-pusha al river voglio avere info tali da rendere profittevole il call.
    • MagicanPaz
      MagicanPaz
      Bronzo
      Presente da: 07-08-2014 Contributi: 44
      Oppo checkraisa, non donka
    • pisiattu
      pisiattu
      Moderatore
      Moderatore
      Presente da: 04-01-2010 Contributi: 12.803
      premesso che un 30/15 ha pochi 7 peggiori, e blockeri pure i FD, farei cmq la cbet perchè hai bisogno di protection, turn però checko back per por control/bluff inducing per chiamare any river, raisare i picche tranne :5s: ,

      as played quando siza così forse è da bet foldare turn bestemmiando,ma non sono sicuro, se fuori odds e hai poche io, as played river è fold no brain imho, anche se forse ti shova 45 senza rendersi conto che sta dietro :D
    • MagicanPaz
      MagicanPaz
      Bronzo
      Presente da: 07-08-2014 Contributi: 44
      River è fold.. Però turn se chiudo picche almeno un terzo pot penso di prenderlo river
    • giulios87
      giulios87
      Bronzo
      Presente da: 06-23-2010 Contributi: 1.205
      Scusami, ho letto male le azioni del turn.
    • pisiattu
      pisiattu
      Moderatore
      Moderatore
      Presente da: 04-01-2010 Contributi: 12.803
      rettifico tutto :f_biggrin: , turn bet per free showdown no :7x: no :spade:


      Board: 7:heart: 2:spade: 4:spade:  5:club:
             Equity     Win  Pareggio
      CO     57.55%  56.67%     0.87% { As7s }
      BB     42.45%  41.58%     0.87% { JJ-22, A5s-A2s, T7s, 97s, 86s+, 75s+, 65s, 54s, 42s+, KsQs, KsJs, QsJs, KsTs, QsTs, JsTs, Ks9s, Qs9s, Js9s, Ts9s, Ks8s, Qs8s, Js8s, Ts8s, 9s8s, A5o-A2o, 86o, 75o }


      e call vs suo raise, sei quasi in odds dirette, e se hitty colore penso che le prendi il numero di volte sufficiente x farti fare +

      Board: 7:heart: 2:spade: 4:spade:  5:club:
             Equity     Win  Pareggio
      CO     34.50%  33.96%     0.54% { As7s }
      BB     65.50%  64.96%     0.54% { 77, 55-22, A3s, 86s, 54s, 42s+, A3o, 86o, 75o }
    • 92Niko
      92Niko
      Coach
      Coach
      Presente da: 10-13-2011 Contributi: 3.570
      Ok preflop.

      Ok cbet al flop, ma size decisamente troppo bassa. Hai TP + NFD quindi un'equity mostruosa e sul board basso e pescoso ci sono troppe mani disposte a callare volentieri di solito.

      Al turn a me piace continuare a bettare. E' vero quello che die Pisiattu sul fatto che made hand peggiori che ci callano non ce ne sono assolutamente, ma considerando le statistiche (giocatore abbastanza fishy passivo, quello che non folda al flop non lo folda nemmeno al turn...) mi viene da pensare che dato il board nel suo range ci siano ancora diverse combinazioni di draw da cui possiamo prendere valore solo bettando, mentre checkando dietro rischiamo di perdere un po' di valore. Perdiamo value anche nel caso in cui prendiamo il flush o l'A al river che comunque è una probabilità abbastanza significativa.

      Sul call al turn mi direi abbastanza d'accordo con Pisi. Sicuramente oppo ha una made hand, resta da capire solo se nel suo range ci sono tutti questi SC, connectors e one-gappers bassi che non è così scontata. Il call è proprio al limite a causa della size che fa oppo imho.

      In ogni caso. Qui si può vedere in pratica quanto è veramente fondamentale andare a prendere nota sui fish e sui cattivi giocatori (cosa che non sottolineerò all'infinito!!!). 108 mani vs questo player sono tutte mani che verosimilmente hai fatto in un'unica sessione su 1 o max 2 tavoli.

      108 mani, VPIP 30, WTSD 52

      Non stiamo qui a fare la matematica, ma è evidente che hai visto un numero elevato di showdown di questo oppo. In primis dovresti sapere se e quanto mani del calibro di 86o 75o o anche solo 86s possono essere considerate nel suo range, il che ci aiuta molto. A questo potrai aggiungere informazioni su con che mani ha valuebettato, con quali ha pagato fino allo SD e quante street ha pagato, se ha fatto dei bluff e se c'è una logica nel suo overplaying.

      Ti propongo, a mo' di esercizio di andare a fare review su quest'oppo nel database. Usa le cose che ho scritto qui sopra come riferimento e segnati tutto quello che ritieni interessante, fai un brevissimo report e postalo qui sotto. Prova a valutare come avresti potuto giocare la mano con quelle informazioni a disposizione. L'importante è rendersi conto che TUTTE quelle informazioni erano disponibili al momento in cui hai giocato la mano. Però fallo eh? :D

      In ogni caso penso che questa mano passerà nel coaching di Mercoledì proprio per questo discorso su come le informazioni e le note sulle mani passate possano aiutarci nella costruzione dei range avversari ;)
    • MagicanPaz
      MagicanPaz
      Bronzo
      Presente da: 07-08-2014 Contributi: 44
      E allora mi tocca guardarlo :D stasera ti faccio il report ;)
    • MagicanPaz
      MagicanPaz
      Bronzo
      Presente da: 07-08-2014 Contributi: 44
      Con oppo adesso ho 430 mani, quindi sono obbligato a valutarlo con questo sample.

      Per ora sta giocando con un win rate di -27bb/100.
      E' un 26/12 con una 3Bet di 3 (2 volte con KK, una volta con AQo), foldando solamente il 33% quando ne subisce una (mostrando una volta AJs) con una aggressività totale di 2.0 abbastanza bilanciata (33, 31, 40).
      WTSD nettamente sceso a 29, dove vince il 51% delle volte; solo il 37% delle volte che vede il flop porta a casa la mano.

      E' un giocatore che non ha la minima idea del senso della posizione: il suo vpip raggiunge il massimo di 40 nei blinds, per scendere a 30 in ep, 20 in mp, 12 co e 19 btn.

      Nel suo range di call troviamo mani di medio alto valore come AQs, KJo sino a mani deboli come A3o, K8o e T6s (due volte).

      L'ho visto andar rotto 100bb due volte al turn con TT su 987x con 3picche senza averne una e con A9s su 9high board.

      E' quindi un palese fish abbastanza casuale e imprevedibile, che tribetta per vero e difende i bui in maniera eccessiva. Ama le carte suited e non disdegna A/K no kicker. Tende a non foldare mai su board connessi, sentendosi buono più di una volta, anche di fronte ad un raise, su board estremamente coordinati (4 carte appaiate, 3 carte dello stesso seme). E' quindi sconsigliato bluffarlo, per lui avere doppia significa essere nuts. Quando ha preso la parola ha puntato sia con nuts/valore medio due o più strade, raramente anche con bluff puro. Dunque al momento non è molto leggibile sotto questo punto di vista.

      Nel nostro caso ha difeso il BB con A3o, dove folda il 55% delle volte, coerente con il range. Ci ha seguito con gutshot e overcard flop per raisare turn una volta chiuso e pushato al river su raddoppio del board.

      Il sample è veramente minimo. Rimango indeciso sull'action. Probabilmente era giusto foldare river e rispettare le sue move.