[SH] NL2 Affrontare reraise al flop su 3bettato con TP debole

    • Thukam
      Thukam
      Bronzo
      Presente da: 09-10-2010 Contributi: 532
      Poche informazioni sull'avversario, ha un RFI 25 da bottone e mi pare di vedere lo spazio per un resteal da SB, dato che BB non pare particolarmente aggressivo preflop.
      Vengo chiamato e al flop trovo una top pair (si dirà così su un board paired?) con kicker medio; procedo con una cbet da mezzo piatto, visto che è un 3bettato, ma forse dovrei puntare qualcosa di più visto il FD a picche (tenderei ad escludere 98 dal suo range di call al preflop).
      Ricevo un reraise da 35BB, che renderebbe oppo praticamente pot committed (ha dietro solo altri 40BB), e a questo punto ho due pensieri:

        * Non me la sento di andare allo showdown per 75BB con la mia mano, quindi escludo il call
        * Perché non è andato in push direttamente, visti gli stack? È forse più debole di quello che sembra?

      Mi pare che come opzioni restino fold e all-in...quale è più ragionevole?

      Poker Stars, $0.01/$0.02 No Limit Hold'em Cash, 6 Players

      Hero (SB): $2.23 (111.5 bb)
      BB: $1.87 (93.5 bb) VPIP: 20, PFR: 15, 3B: 7, AF: 4,4, Hands: 369
      UTG: $2.46 (123 bb)
      MP: $1.43 (71.5 bb)
      CO: $2.44 (122 bb)
      BTN: $1.78 (89 bb) VPIP: 18, PFR: 16, 3B: 9, AF: 2,0, Hands: 79

      Preflop: Hero is SB with T J
      UTG calls $0.02, 2 folds, BTN raises to $0.08, Hero raises to $0.24, 2 folds, BTN calls $0.16

      Flop: ($0.52) 7 7 T (2 players)
      Hero bets $0.25, BTN raises to $0.70, Hero?

      Hero folds

      Results: $1.02 pot ($0.05 rake)
      Final Board: 7 7 T
      Hero mucked T J and lost (-$0.49 net)
      BTN mucked and won $0.97 ($0.48 net)
  • 7 risposte
    • 92Niko
      92Niko
      Coach
      Coach
      Presente da: 10-13-2011 Contributi: 3.570
      Serie di precisazioni :f_biggrin:

      :club: OOP si 3betta sempre più largo di 3x, tipo 3,5x per dare meno odds a BTN per un call corretto. Adesso potrebbe essere una leak enorme, più avanti la gente chiama IP molto volentieri se gli dai un prezzo così basto per entrare al flop

      :club: RFI non conta niente in questo spot. Devi guardare PFR. RFI è raise first in e si riferisce a quando tutti hanno foldato fino a oppo, invece qui c'è un limper quindi la statistica giusta è PFR da BTN.

      :club: Per lo stesso motivo citato sopra, non sei in resteal per il semplice motivo che oppo non è in steal.

      :club: RFI 27 da BTN è strettissimo, non a caso oppo è nit 18/16 e a guardare bene lo stack puoi dedurre sia in generale abbastanza reg-tard. Se vuoi cominciare a 3bettarlo in bluff ci sono sicuramente spot migliori per farlo anche perchè questi nit tendono a chiudere il loro range di open dopo un limper, quindi qui hai PFR moooolto più basso di RFI probabilmente.

      :club: JTs è una mano che gioca bene in 3wp quindi potresti anche callare delegando i bluff a mani che non flatti mai tipo JTo (top del tuo folding range).

      :club: In generale non 3bettare in bluff prima di avere qualche info su quanto oppo foldi di fatto alle 3bet. Soprattutto contro oppi così nit non ne vale troppo la pena. Poi se scopri che folda 70 inizi a martellare.

      Detto tutto questo, std cbet al flop. Foldare al raise non mi piace pechè molti reg tendono a raisare a caso sui pairati, ma come sempre dipende da mille cose. Qui le uniche mani che verosimilmente può giocare così sono TT (improbabile) e JJ (tipico di questi oppi), a questo puoi aggiungere broadways a picche che hanno il FD, ma sospettando diversi bluff direi che call > push > fold.
    • Thukam
      Thukam
      Bronzo
      Presente da: 09-10-2010 Contributi: 532
      Ok grazie delle preziose indicazioni preflop (non mi ero accorto di aver commesso così tanti errori )
      E anche al postflop vedo che la mia scelta è stata la peggiore.
      Ne ho di strada da fare :)
    • giulios87
      giulios87
      Bronzo
      Presente da: 06-23-2010 Contributi: 1.205
      L'originale di 92Niko
      :club: RFI non conta niente in questo spot. Devi guardare PFR. RFI è raise first in e si riferisce a quando tutti hanno foldato fino a oppo, invece qui c'è un limper quindi la statistica giusta è PFR da BTN.
      Non è del tutto vero quello che hai scritto dato che PFR include tutte le volte che oppo ha fatto un raise pre-flop: RFI, iso-raise, 3bet, squeeze.
      In questo caso hero dovrebbe guardare la stat di iso-raise da BTN, ma sicuramente non è attendibile perché non si ha a disposizione un numero sufficiente di mani.

      Tornando alla mano, pre-flop non avrei 3bettato ma mi sarei limitato al call, sperando che UTG faccia call a sua volta.
      As played, al flop, contro un semi-sconosciuto, avrei giocato come Thukam: bene che ci vada oppo ha FD + 2 OC e stiamo flippando.

      Probabilmente il range è troppo stretto, ma anche aggiungendo qualche combo di bluff, non penso che le cose cambino drasticamente.

      Board: T:spade: 7:spade: 7:heart:
             Equity     Win  Pareggio
      MP2    74.69%  71.52%     3.17% { JJ, ATs, AsKs, AsQs, KsQs, AsJs, ATo }
      MP3    25.31%  22.14%     3.17% { JcTc }
    • klenir
      klenir
      Bronzo
      Presente da: 07-31-2014 Contributi: 149
      Oppo nit ai micro (ovvero reg medio del livello) tende a flattare le 3bet anche con pp medie per settare, quindi nel range gli darei 77-JJ (che isoraisa molto volentieri); in molti casi ad un 18/16 darei anche QQ (che non tutti brokano a questo livello considerando che generalmente il range di 4bet nit e' KK+,AK). A queste aggiungere qualche Ax e qualche broadway che entrano nel suo range di isoraise ma che non molla molto facilmente ad una 3bet....
      Io lo metterei cosi':



      con un'equity richiesta per il call se non sbaglio i calcoli del 23,4%...
    • 92Niko
      92Niko
      Coach
      Coach
      Presente da: 10-13-2011 Contributi: 3.570
      Non è del tutto vero quello che hai scritto dato che PFR include tutte le volte che oppo ha fatto un raise pre-flop: RFI, iso-raise, 3bet, squeeze.
      Beh oddio. Dire che non è vero è esagerato. RFI non include i raise fatti con un limper, PFR li include. Già per questa ragione PFR è infinitamente più precisa di RFI, senza contare che su 80 mani anche il PFR è estremamente impreciso.

      In questo caso hero dovrebbe guardare la stat di iso-raise da BTN, ma sicuramente non è attendibile perché non si ha a disposizione un numero sufficiente di mani.
      Questo è assodato, ma su 80 mani l'ho bellamente ignorata.
    • giulios87
      giulios87
      Bronzo
      Presente da: 06-23-2010 Contributi: 1.205
      Niko, scusami se ti sono sembrato critico nei tuoi confronti, non era ovviamente mia intenzione.

      Ho ritenuto opportuno precisare la differenza tra PFR, RFI ed iso-raise perché, come sai molto meglio di me, tali numeri possono essere notevolmente differenti da un giocatore e l'altro, nonostante abbiano magari lo stesso PFR da BTN.

      In questa mano sono perfettamente d'accordo con te, la stat più attendibile (se di attendibilità si può parlare dopo 80 mani) è quella di PFR da BTN.
    • 92Niko
      92Niko
      Coach
      Coach
      Presente da: 10-13-2011 Contributi: 3.570
      Sisi ma mica me la prendo per ste cose :P ci mancherebbe anzi fare bene a precisare le cose quando misso! ;)