[SH] NL2 A2o da BB

    • miky193
      miky193
      Moderatore
      Moderatore
      Presente da: 08-06-2012 Contributi: 863
      Su oppo ho poche mani, ma sembra abbastanza sensato. Ha wtsd di 27 e un af di 6 (abbastanza elevato).

      Allora la situazione è questa: prima di questa mano ho 3bettato oppo 4 volte in dinamiche di steal e resteal e lui ha sempre foldato. Dato che comunque non abbiamo giocato molte mani mi aspetto da un momento all'altro una 4bet, anche in bluff, e foldare ovviamente dispiace. Il piano era quello di sfruttare la sua aggressività e le sue tendenze: f cbet 6/6 e fold to raise after f cbet 2/2

      Dato il flop ovviamente il plan cambia. Ha un range abbastanza ampio e dato il suo af mi aspetto che betti sempre cercando di rappresentare l'asso barrellando sia flop che turn. In realtà penso anche river dato che ha come stat bet river 3/4. Bluffcatchare penso sia la mossa migliore, inoltre ho a copertura anche :Ac:

      La size flop è strana, di solito betta 2/3 ma decido di continuare con il mio plan anche perchè un raise non ha senso tantomeno foldare. Quel j al turn poi è brutto perchè chiude dei progetti che potrebbe avere nel suo range, ma basandomi sul suo af decido di chiamare anche turn. Il river è buono perchè mi rafforza, ma penso sia stato un errore rilanciare. Ragionandoci su non vedo molte combo che potrebbero chiamarmi da sotto a parte 98-AK-AQ-J9 che sono comunque poche rispetto a quelle che mi battono.

      A parte l'errore river, come la plannate contro questo oppo e in questa determinata situazione?

      iPoker - €0.02 NL (6 max) - Holdem - 6 players
      Hand converted by PokerTracker 4

      BTN: €3.15 (VPIP: 25.88, PFR: 22.35, 3Bet Preflop: 15.38, Hands: 88)
      SB: €2.66 (VPIP: 24.19, PFR: 22.58, 3Bet Preflop: 0.00, Hands: 64)
      Hero (BB): €2.21
      UTG: €2.00 (VPIP: 12.09, PFR: 7.69, 3Bet Preflop: 2.50, Hands: 91)
      MP: €3.66 (VPIP: 20.58, PFR: 2.01, 3Bet Preflop: 3.29, Hands: 1,164)
      CO: €1.34 (VPIP: 71.43, PFR: 14.29, 3Bet Preflop: 0.00, Hands: 14)

      SB posts SB €0.01, Hero posts BB €0.02

      Pre Flop: (pot: €0.03) Hero has 2:spade: A:club:

      fold, fold, fold, fold, SB raises to €0.06, Hero calls €0.04

      Flop: (€0.12, 2 players) 9:club: 8:club: A:heart:
      SB bets €0.10, Hero calls €0.10

      Turn: (€0.32, 2 players) J:spade:
      SB bets €0.26, Hero calls €0.26

      River: (€0.84, 2 players) 2:heart:
      SB bets €0.62, Hero raises to €1.79 and is all-in, SB calls €1.17

      SB shows A:spade: J:club: (Two Pair, Aces and Jacks)
      (Pre 73%, Flop 84%, Turn 100%)
      Hero mucks 2:spade: A:club: (Two Pair, Aces and Twos)
      (Pre 27%, Flop 16%, Turn 0%)
      SB wins €4.13
  • 4 risposte
    • 92Niko
      92Niko
      Coach
      Coach
      Presente da: 10-13-2011 Contributi: 3.570
      Su poche mani di solito purtroppo WTSD è falsato, hai anche qualche statistica di cbet al flop e al turn?

      Il punto in questa mano è che quando un oppo che possiamo supporre sia un reg medio sensato del NL2 ci fa una 3barrel il suo range è parecchio stretto. L'AF elevato vuol dire tutto e non vuol dire nulla. L'AF si alza parecchio quando si fanno pochi call e tante bet, anche quando le bet sono tutte per valore.

      Un reg che 3barella dovrebbe essere sempre polarizzatissimo tra valore forte e bluff puro e questo è evidente se si pensa che una mano come TPNK avrebbe probabilmente checkato da qualche parte. A questo però si aggiunge il fatto che le frequenze di 3barrel in bluff di un reg del genere sono mediamente sovrastimante, quindi qui mi aspetto la terza solo con una mano davvero forte.

      Il fatto che prendi il due al river ovviamente ti aiuta a semplificare la mano, ma raisare secondo me è un errore e quindi la tua auto-analisi è abbastanza corretta. Sicuramente ti sei fatto influenzare dal WTSD elevato, però prova a riflettere in termini di teorema fondamentale del poker (sì lo so sono fissato :f_ugly: ). Ovviamente non vuoi far foldare una mano migliore della tua, quindi il tuo raise è per valore. Esistono mani peggiori che a questo punto sono disposti a callare un raise al river? Si, ma poche poche, mentre praticamente vieni callato solo da ciò che ti batte.

      Prima di "chiudere" la mano ti faccio due domande, lascia le risposte qui come risposta che sono interessanti.

      1) che range assegni a oppo e come modifichi questo range nel corso delle diverse street?
      2) di conseguenza che range ha oppo al river e qual'è la move corretta?
      3) Supponiamo che il river è una blank e quindi resti con TPNK. Dato il range che hai costruito cosa faresti sulla 3barrel?
      4) Quando e perchè potrebbe avere senso foldare la tua mano direttamente al turn in uno spot analogo?

      Buon lavoro :coolface:
    • miky193
      miky193
      Moderatore
      Moderatore
      Presente da: 08-06-2012 Contributi: 863
      Allora cbet flop 100 (6/6) mentre turn 67 (2/3)

      :club: Non avendo info particolare penso di assegnare un range standard, ovviamente adattate alle sue stats. Un oppo del genere e di questo livello penso apra da sb tutte le coppie, tutti gli assi, tutte le broadway e qualche sc, quindi vedo un range del genere:
      22+, A2s+, K8s+, Q9s+, J9s+, T9s, 98s, 87s, 76s, 65s, A2o+, KTo+, QTo+, JTo, T9o (30%ca)

      Range che confermo anche flop vista la sua frequenza di cbet.

      Turn lo riduco a qualcosa del genere: AA, JJ-88, A2s+, KTs, QTs, J9s+, T9s, 98s, A2o+, QTo, JTo, T9o (21%ca) Ho dei dubbi sui vari :Tx: (T9, JT..) perchè non so di preciso se continuano a bettare, ma nel dubbio li lascio.

      River è polarizzato, o tutto o niente. Nella sua parte di bluff lascio i vari fd e sd, anche quelli che hanno hittato qualcosa come un j e che magari cercano di far passare qualche A: AA, JJ-88, AKs, AJs, A9s-A8s, A2s, KTs, QTs, J9s+, T9s, 98s, AKo, AJo, A9o-A8o, A2o, QTo, JTo

      :club: Ho confrontato il range che ho assegnato con la mia mano su equilab e onestamente pensavo di esser messo peggio.

      it.pokerstrategy.com
      Board: Ah9c8cJs2h
      Equity Win Pareggio
      MP2 53.49% 51.16% 2.33% { AA, JJ-88, AKs, AJs, A9s-A8s, A2s, KTs, QTs, J9s+, T9s, 98s, AKo, AJo, A9o-A8o, A2o, QTo, JTo }
      MP3 46.51% 44.19% 2.33% { Ac2s }

      Anche se probabilmente sono stato troppo buono con il suo range. In ogni caso river ho odds 2.35:1 che equivale al 30% . Penso di poter chiamare abbastanza tranquillamente.

      :club: Senza quel 2 gioco abbastanza male contro il suo range. Quindi sempre fold a meno di letture particolari (size, history..) ma non è questo il caso.

      :club: Contro oppo particolarmente nitty e che betta close to pot sia flop che turn poichè dovrebbe avere un range particolarmente forte e che ci crusha.

      Ok spero di non aver detto troppe cavolate :transpire: :badteeth:
    • 92Niko
      92Niko
      Coach
      Coach
      Presente da: 10-13-2011 Contributi: 3.570
      Uhm ok, hai messo al lavoro il cervello e questo è ottimo.

      Dunque, dal range di cbet al flop toglierei le 2nd pair quindi TT-KK sono mani che difficilmente cbetta. Anche per esempio un 89, T9 o J9 potrebbero essere mani che non cbettano al flop. E' vero che la frequenza di cbet è alta, ma con 2nd pair la stragrande maggioranza degli oppi checka. Nessun dubbio sul fatto che a parte queste mani probabilmente sta cbettando tutto quello che non ha hittato e tutto quello che ha hittato TP+

      Al turn invece è complesso capire se questo giocatore potrebbe 2barellare con una mano tipo A3 o se per esempio possa 2barellare qualche draw marginale (che giustamente sono i dubbi che ti sei posto tu). Molto spesso tanti reg checkano al turn con le mani che sono forti e probabilmente avanti, ma magari non così forti. Il J al turn non è decisamente la carta migliore per lui per continuare un bluff quindi effettivamente per quanto sia alto il valore di 2nd barrel (che comunque è su poche mani) le combo di bluff puro iniziano a traballare abbastanza.

      Penso che al river una pair con kicker mediocre a quel punto checka quasi sempre o perlomeno non betta quella size. Anche se non si è chiuso il draw resta comunque una mano che difficilmente prende 3barrel di value (almeno nella prospettiva di oppo). Quindi sulla 3barrel, come dicevamo prima abbiamo da TPGK in su e ovviamente siamo buoni per callare consdierando qualche sporadica bet con draw missato. Come vedi comunque raisare è marginale proprio perchè fai foldare quasi tutto quello che batti. Il raise al river è davvero troppo forte per oppo.

      Contro oppo particolarmente nitty e che betta close to pot sia flop che turn poichè dovrebbe avere un range particolarmente forte e che ci crusha.
      Non è il fatto di essere particolarmente nitty (anche se influenza) e non sono le size close to pot (anche se influenzano). Cerca sempre di percepire per quanto possibile il range di oppo e di capire come modifica le sue frequenze di cbet in funzione delle streets e in funzione del board. Oppo che cbetta tanto al flop e poco al turn, mediamente ha un range forte al turn e oppo che apre da UTG o da MP e 2barella un board dry tipo A72-r con un turn blank tipo T è verosimilmente avanti al tuo range già a quel punto. Ovviamente non è questo lo spot in particolare, ma è solo per farti capire: a quel punto A2 sarebbe un bluffcatcher e chiamare turn per foldare river non avrebbe senso.
    • miky193
      miky193
      Moderatore
      Moderatore
      Presente da: 08-06-2012 Contributi: 863
      wow davvero una bella analisi :f_thumbsup:

      Allora, per prima cosa vorrei ringraziarti per il tempo che perdi e che hai perso con me in passato, analisi così dettagliate non si fanno di certo in due minuti. Lo apprezzo davvero.

      Ritornando alla mano penso che l'errore più grande sia stato quello di aver sopravvalutato quel poco di statistiche che avevo, infondo 64 sono il niente e io ci ho dato troppo peso.

      L'altra cosa che ho notato riguarda i range. Anche nelle altre mani postate, infatti, l'errore che faccio è quello di attribuire range troppo larghi ad oppo aggiungendo quasi sempre combo deboli che realisticamente non possono avere dato l'andamento delle mani. Insomma range troppo troppo larghi. Sicuramente l'errore principale è qui: sbaglio nel stimare il range dell'avversario affibbiandomi equity che in realtà non ho e ne conseguono scelte non sempre corrette.

      Devo lavorarci molto. Nel pomeriggio o in serata vedo di postare altre mani. Penso sia il modo più veloce per imparare